Articolo
12 giu 2018

Air Italy annuncia il nuovo volo Milano-Delhi

di mobilita

Air Italy ha annunciato il nuovo Milano Malpensa – Delhi, la quinta nuova destinazione intercontinentale servita dal suo hub di Milano Malpensa nel 2018. Questo collegamento si va infatti ad aggiungere a quelli per New York e Miami, inaugurati rispettivamente il 1° e l'8 giugno 2018, per Bangkok, previsto a partire dal 9 settembre e Mumbai, che sarà attivo dal prossimo 30 ottobre 2018. L'India, dopo l'annuncio del Milano-Mumbai avvenuto lo scorso aprile, si arricchisce di una seconda importante destinazione: Delhi è la più grande città dell'India, situata nel nord del Paese, ospita la capitale Nuova Delhi. Air Italy è l'unica compagnia italiana ad effettuare un volo diretto da Milano a Delhi. Il servizio, che inizierà il 28 ottobre 2018, verrà offerto grazie a cinque voli settimanali e sarà operato da un Airbus A330-200, con una configurazione di 24 posti in Business Class e 228 posti in Economy Class. Il Vice Presidente Esecutivo di Air Italy, Marco Rigotti, ha commentato: "Con i collegamenti per Delhi e Mumbai che faranno parte del nuovo network di Air Italy a partire dal prossimo ottobre, Air Italy diventa di fatto la compagnia con più voli diretti dall'Italia per l'India. In particolare, con il volo su Delhi, siamo orgogliosi di investire in uno dei luoghi più affascinanti e dinamici dell'Asia.". "Air Italy non collegherà solo l'India all'Italia, ma garantirà anche ottime connessioni fra l'India e New York, grazie ai propri voli da Milano, dove i passeggeri faranno scalo. L'hub di Milano Malpensa, oltre ad essere sempre di più un importante snodo per connessioni da tutto il mondo per il Centro-Sud Italia, diventerà perciò anche un punto di collegamento tra le due megalopoli indiane servite e New York, fra l'Est e l'Ovest del mondo. Così facendo la nostra Compagnia pone le basi per raggiungere un ulteriore obiettivo previsto dal Piano industriale presentato lo scorso febbraio". Sul nuovo collegamento fra Milano Malpensa e Delhi, la Compagnia offre 24 posti nella esclusiva Business Class di Air Italy, dove è possibile volare con il massimo comfort grazie: alle poltrone completamente reclinabili presenti sugli Airbus 330-200 in flotta, alla cucina italiana accompagnata da una selezione di vini e champagne, al servizio Wi-Fi e all'attenzione costante del suo personale di bordo. In Business Class le tariffe inaugurali per un volo di andata e ritorno a persona partono da 1567 euro. In Economy Class, si può volare a Delhi da Milano Malpensa con una incredibile tariffa di andata e ritorno da 327 euro (a persona e soggetta a disponibilità limitata). Per tutte le offerte e i dettagli è sufficiente collegarsi a airitaly.com, all'App Air Italy, contattare il Call Center Air Italy 892 928 o la propria agenzia di viaggi. Il tempo di volo del collegamento è di 7 ore e 30 minuti da Milano Malpensa e di 9 ore dall'aeroporto internazionale Indira Gandhi di Dehli Di seguito gli orari del nuovo servizio di linea fra Milano Malpensa e Delhi dal prossimo 28 ottobre. Orari e frequenze dei voli Da Milano Malpensa (MXP) per Delhi (DEL) volo IG 955 (Lunedì, Martedì, Giovedì, Venerdì e Domenica): con partenza alle 16:00 con arrivo il giorno seguente alle 04.00. Da Delhi (DEL) per Milano Malpensa (MXP) volo IG 956 (Lunedì, Martedì, Mercoledì, Venerdì, Sabato): partenza alle 06:00 con arrivo alle 10:30 del medesimo giorno.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 giu 2018

Ryanair: Due nuove rotte per l’estate 2018 da Crotone

di mobilita

Ryanair ha celebrato il lancio di due nuove rotte estive da Crotone per Milano Bergamo e Pisa. A partire dal mese di giugno, la rotta Crotone – Milano Bergamo, sarà operata con frequenza giornaliera, mentre la rotta Crotone – Pisa sarà operata con tre voli a settimana durante il periodo estivo di alta stagione. Clienti e visitatori italiani possono prenotare le proprie vacanze approfittando di tariffe ancora più basse e delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better”, tra cui: Tariffa ridotta per il bagaglio in stiva – una tariffa da € 25, un bagaglio da 20 kg Voli in coincidenza a Roma, Milano e Porto, e a seguire da altri aeroporti Ryanair Rooms con Credito di Viaggio del 10% Ryanair Transfers -ampia scelta di mezzi di trasporto via terra con il nuovo partner CarTrawler Massima puntualità – il 90% dei voli sarà in orario Prezzo garantito – se si trova una tariffa più economica, sarà rimborsata la differenza sul proprio conto MyRyanair con un bonus aggiuntivo di € 5 Per celebrare i nuovi collegamenti verso Milano Bergamo e Pisa, Ryanair ha messo in vendita posti sul network di Crotone a partire da soli €21,99 per viaggiare ad agosto e disponibili fino alla mezzanotte di venerdì 8 giugno solo sul sito internet Ryanair.com. John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, ha dichiarato: “Siamo lieti di lanciare i nostri nuovi collegamenti da Crotone per Milano Bergamo, operato con frequenza giornaliera, e Pisa, con una frequenza di 3 voli a settimana, entrambi da giugno come parte della programmazione dell’estate 2018 di Ryanair da Crotone. Per festeggiare, stiamo mettendo in vendita posti a partire da soli €21,99 per viaggiare ad agosto, prenotabili entro la mezzanotte di venerdì 8 giugno. Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli.” Arturo De Felice, Presidente di Sacal, ha commentato: “Il ritorno di Ryanair a Crotone è segno tangibile della stretta collaborazione tra Sacal e il Vettore irlandese. I collegamenti con Bergamo e Pisa sono una risposta concreta alle giuste esigenze rappresentate dall’utenza crotonese, ma anche di coloro che desiderano visitare le bellezze della Costa Jonica calabrese. Il mio augurio è che Ryanair possa diventare volano di sviluppo del territorio crotonese così come già avvenuto per l’aeroporto di Lamezia Terme”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 giu 2018

Inaugurato oggi il primo volo diretto di Air Italy per Miami,

di mobilita

E' stato inaugurato oggi il primo volo diretto di Air Italy per Miami, decollato da Milano Malpensa alle 13.00, completando così per la stagione estiva 2018 la nuova rete di collegamenti per il Nord America dopo l'apertura del servizio quotidiano per New York JFK. Il volo per Miami è offerto quattro volte alla settimana ed è operato da un Airbus 330-200 configurato con 18 posti in Business e 236 in classe Economy. La partenza del volo IG903 Milano-Miami è stata celebrata alla presenza del Chief Operating Officer di Air Italy, Neil Mills, che ha ringraziato SEA Aeroporti di Milano e le Autorità aeroportuali presenti, dando un caloroso benvenuto ai 254 passeggeri in partenza e facendoli partecipi del tradizionale taglio del nastro e della torta. Prima del decollo, l'A330, i suoi passeggeri e l'equipaggio sono stati salutati con un tradizionale battesimo inaugurale. Il Chief Operating Officer di Air Italy, Neil Mills, ha dichiarato: "Con l'apertura del volo per Miami, Air Italy completa il proprio prodotto per il Nord America per l'estate 2018. Sono grato a tutti i passeggeri per aver voluto essere qui oggi in un momento così importante per la Compagnia; la nostra missione è di rendere la vostra esperienza a bordo dei nostri voli unica e irrinunciabile per il futuro". "Voglio approfittare di questa occasione per dare qualche primo dato sui voli per gli Stati Uniti, che trovo davvero incoraggiante. Su 120mila posti offerti nella stagione estiva fino a fine ottobre, abbiamo già venduto oltre il 50% della capacità e contiamo di chiudere il mese di giugno – primo mese di attività - con un load factor nell'ordine dell'80%. Queste previsioni sono ancora più positive se ci focalizziamo sulla quota dei clienti che hanno scelto Air Italy per volare dagli Stati Uniti, via Milano, da Roma, Napoli e Palermo, che ad oggi rappresentano oltre il 50% dei clienti prenotati". Il prossimo volo che verrà inaugurato da Air Italy sarà il collegamento settimanale per Bangkok, che partirà dal prossimo 9 settembre e sarà operativo la Domenica, il Lunedì, il Mercoledì e il Venerdì. Molto positive anche in questo caso le previsioni di vendita, in particolare per il periodo di fine anno 2018. Tutti i voli internazionali da e per Milano Malpensa, incluso quello inaugurato oggi per Miami, sono in connessione con i voli nazionali serviti da Air Italy fra Milano e il Centro Sud Italia, ovvero Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme e Olbia. Orari dei voli Milano – Miami – Milano Operativo il Lunedì, Mercoledì, Venerdì e Domenica. Milano (MXP) - Miami (MIA) IG903 partenza 13:00 arrivo 17:45 Miami (MIA) - Milano (MXP) IG904 partenza 19:45 arrivo 11:10 (+1 giorno)

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 giu 2018

REGIONE MARCHE | Il nuovo orario estivo di Trenitalia

di mobilita

Al mare, in montagna o nelle tante città d’arte presenti in tutto il territorio italiano. Sono molti i motivi per lasciare l’automobile a casa e approfittare delle offerte del nuovo orario estivo di Trenitalia in vigore da domenica 10 giugno. Un’offerta ancora più all’insegna del comfort e del risparmio, con un’attenzione particolare rivolta alle famiglie e al turismo. Alle speciali promozioni per l’estate si aggiungono le numerose partnership attivate da Trenitalia per consentire ai propri clienti di estendere la loro esperienza di viaggio partecipando, con sconti e agevolazioni, alle iniziative culturali, di musica e spettacolo in programma questa estate. Anche quest’anno nelle Marche l’estate è Trenitalia, proponendo il treno come soluzione più comoda, affidabile e vantaggiosa per viaggi di piacere e divertimento: dalle località di villeggiatura alle splendide città dell’entroterra, scrigni preziosi di storia e cultura. Chi utilizzerà i treni regionali per muoversi e raggiungere le mete turistiche, nel totale rispetto dell’ambiente, beneficerà di sconti e promozioni per gustare appieno le variegate offerte dell’estate marchigiana. Potranno beneficiare di tutte le promozioni anche agli abbonati delle Marche: a loro basterà esibire l’abbonamento regionale e sovraregionale Trenitalia in corso di validità, con origine o destinazione in una qualunque stazione marchigiana. Il nuovo orario estivo, in vigore da domenica 10 giugno (tutte le novità consultabili sul sito www.trenitalia.com), conferma l’offerta regionale verso le località balneari e le città d’arte: ogni giorno 25 treni regionali collegheranno direttamente Ancona con Pesaro, 18 con Fabriano, la città della carta, mentre saranno 11 i collegamenti che connetteranno la città dorica con Ascoli Piceno, 8 con Macerata e 22 con Jesi. Il dettaglio delle offerte commerciali Al mare in treno 2018 - Accordo con la Cooperativa Adriatica Andare al mare in treno conviene. Lasciare l’auto in garage e raggiugere le splendide località turistiche della costa marchigiana a bordo dei treni regionali, infatti, dà diritto ad uno sconto del 10% sui servizi mare e food negli stabilimenti balneari aderenti. La promozione, valida fino al 31 agosto, è frutto di un accordo tra la Direzione Regionale Marche di Trenitalia e la “Cooperativa Adriatica”. Per usufruirne basterà esibire all’ingresso degli stabilimenti aderenti il biglietto - a tariffa regionale o sovraregionale Marche - utilizzato quel giorno per raggiungere una delle località della costa marchigiana aderenti all’iniziativa. Maggiori informazioni su www.trenitalia.com e l’elenco degli esercizi convenzionati su www.cooperativaadriatica.it. Albergabici (Marche / varie località) Programmare la vacanza in bici non è mai stato così facile. Grazie ad un accordo tra la Divisione Passeggeri Regionale di Trenitalia e la Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), i clienti del Trasporto Regionale, oltre alla gratuità del trasporto bici al seguito - in vigore anche nelle Marche - possono beneficiare di uno sconto minimo del 10% presso le struttura alberghiere convenzionate aderenti al circuito Albergabici. Grotte di Frasassi Scoprire il fascino e l’incantesimo delle Grotte di Frasassi diventa più conveniente se si utilizza il treno per arrivarci. Trenitalia Marche, infatti, in collaborazione con il Consorzio gestore delle splendide Grotte, ha attivato una promozione che prevede uno sconto di 4 euro sul prezzo del biglietto di ingresso per chi raggiungerà Genga a bordo dei treni regionali. Per usufruire della promozione basterà esibire al box office delle Grotte il biglietto relativo ad un treno regionale o interregionale – regolarmente convalidato - con origine o destinazione Genga, che si riferisca al giorno della visita al sito o antecedente al massimo due giorni. La promozione resterà valida fino al 31 dicembre 2018 Terme di Frasassi Concedersi una pausa di relax e benessere diventa più conveniente se si utilizza il treno per arrivarci. Trenitalia Marche, infatti, in collaborazione con le Terme di Frasassi (Genga) ha attivato una promozione che prevede uno sconto del 15% su tutte le prestazioni estetiche (es. massaggi, bagni, estetica termale; sono escluse le prestazioni sanitarie non coperte da ticket) per chi raggiungerà le Terme a bordo dei treni regionali. Per usufruire della promozione basterà esibire al box office delle Terme di Frasassi il biglietto relativo ad un treno regionale o interregionale – regolarmente convalidato - con origine o destinazione Genga, che si riferisca al giorno della visita al sito o antecedente al massimo due giorni. La promozione resterà valida fino al 30 ottobre 2018

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 giu 2018

NAPOLI | Attiva la nuova fermata di Mergellina dell’Alibus

di mobilita

Attiva la fermata di Mergellina dell'Alibus per i collegamenti marittimi diretti alle isole Eolie, Pontine e isole del Golfo. Il servizio Alibus è valido nei weekend di giugno e tutti i lunedì, mentre nel mese di luglio tutti i giorni. Due sono le partenze giornaliere: dall'aeroporto di Capodichino alle ore 12.40 mentre da Mergellina alle ore 14.30.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 giu 2018

FIRENZE | Approvato il progetto di recupero della Fortezza da Basso

di mobilita

La Fortezza da Basso è senz’altro uno dei simboli di Firenze e da anni palcoscenico insostituibile di manifestazioni e kermesse di valore nazionale e internazionale (come Pitti e Fiera dell’Artigianato), oltre che, naturalmente, un monumento storico di valore inestimabile. Alla fine di quest’estate ne sono previsti il restauro e la valorizzazione, soprattutto delle parti murarie esterne comprese tra il bastione Rastriglia, il bastione Bellavista e la porta Alla Campagna e vari interventi di sicurezza per ampliare e migliorare la fruibilità delle zone afferenti. Previsti anche gli approfondimenti archeologici necessari per avviare la valorizzazione di parte dei camminamenti e delle gallerie di contromina alla base dei bastioni. L’importo totale dei lavori, finanziato dal cosiddetto “Patto per Firenze”, sarà di 142 milioni; l’intervento, che partirà a fine estate, sarà il primo dei vari lotti in cui è suddivisa l’intera opera.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 giu 2018

REGIONE PUGLIA | 68 milioni di euro di fondi europei per i comuni dotati di TPL per rinnovare il parco automobilistico

di mobilita

Ci sono 68 milioni di euro di fondi europei a disposizione dei Comuni, dotati di servizio di trasporto pubblico locale (i bus urbani), per rinnovare il parco automobilistico. L’assessore ai Trasporti, Giovanni Giannini ha presentato questa mattina l’avviso pubblico “Smart Go City”, nell’ambito del PO Fesr 2014-2020. Dieci su 22 i Comuni interessati presenti oggi in Regione: Altamura, Bari, Bitonto, Castellana,  Corato, Giovinazzo, Gravina, Molfetta, Monopoli e Palo, oltre alla Città Metropolitana. Le altre province e gli altri comuni della regione saranno convocati il prossimo 13 giugno, sempre in Assessorato. La finalità è proprio quella di informare gli enti sulle opportunità del bando a sportello a disposizione delle amministrazioni locali. “Si tratta – ha insistito Giannini, facendo un appello ai Comuni – di soldi che devono essere spesi e rendicontati a breve. E’ un’occasione che non può essere persa per ridurre le emissioni in atmosfera e adeguare i servizi di bus cittadini per qualità e fruibilità prima della prossima programmazione europea, che potrebbe vedere un calo dei finanziamenti UE. C’è quindi una opportunità da cogliere in un contesto più ampio, in modo da garantire il diritto costituzionale alla mobilità e incentivare il trasporto pubblico a discapito di quello privato soprattutto in città.  I servizi andranno riorganizzati con i piani di bacino, sapendo che la coperta è sempre più corta perché in tutta Italia a fronte di un fabbisogno di oltre sei miliardi e mezzo  di euro per il Tpl ci sono a disposizione solo 4,9 miliardi”. “Siamo però consapevoli – ha concluso l’assessore – che in Puglia possiamo garantire un servizio su ferro e su gomma assolutamente all’avanguardia, facendo ulteriori sforzi sull’organizzazione”. Giannini ha poi annunciato l’imminente arrivo sulle strade pugliesi di circa 400 nuovi bus extraurbani “che saranno anche un segno visibile degli sforzi fatti per implementare il sistema di trasporto pubblico nella Regione”. Con Giannini oggi hanno illustrato ai funzionari intervenuti i particolari tecnici del Bando i dirigenti regionali Irene Tria (Trasporti) e Pasquale Orlando (Autorità gestione PO).

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 giu 2018

AEROPORTI DI MILANO | Disagi per sciopero nazionale dei trasporti e dei controllori di volo

di mobilita

A causa dello sciopero nazionale dei trasporti e dei controllori di volo, previsto per la giornata di domani dalle ore 13 alle ore 17, i voli potranno subire ritardi e/o cancellazioni. Si consiglia di verificare l'operatività del proprio volo con la compagnia prima di recarsi in aeroporto. Informazioni sono disponibili chiamando lo 02.232323, sul canale twitter @MiAirports e sui siti www.milanomalpensa-airport.com e www.milanolinate-airport.com

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 giu 2018

Riaperta stazione di Campo Lattaro, sulla Benevento – Bosco Redole

di mobilita

Dopo 5 anni la stazione di Campolattaro, sulla line Benevento - Bosco Redole, ha riaperto i cancelli.  Domenica 3 giugno, in occasione dell’arrivo del Sannio Express, treno storico della Fondazione FS che ha registrato un nuovo sold out, nel piazzale della piccola stazione del beneventano si è svolta una cerimonia alla presenza dei sindaci dei comuni limitrofi che, insieme ai viaggiatori, hanno festeggiato il ripristino della ferrovia fino a Campolattaro e Pontelandolfo. Domenica 10 giugno, invece, il treno d’epoca in partenza da Salerno alle 9.15, arriverà alle 10.51 a Benevento Arco Traiano dove sarà accolto dalle autorità locali e dallo staff della Confederazione Nazionale Artigianato di Benevento per una breve cerimonia d’inaugurazione della fermata, inserita stabilmente sull’itinerario. Proseguono, intanto, gli interventi di Rete Ferroviaria Italiana con l’obiettivo di riaprire già dall’ 1 luglio il tratto di linea tra Pontelandolfo e Morcone, e ripristinare l’intera linea entro la fine del 2018. I biglietti per viaggiare sul Sannio Express sono in vendita nelle biglietterie e self service di stazione, agenzie di viaggio abilitate, su trenitalia.com, e con l’app Trenitalia per dispositivi mobili. Sarà possibile acquistarli anche a bordo treno, senza alcuna maggiorazione di prezzo, e in relazione alla disponibilità dei posti a sedere. Informazioni dettagliate consultando la sezione “viaggi ed eventi” del sito web fondazionefs.it.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 giu 2018

Consegnata presso lo stabilimento Fincantieri di Ancona la nave crociera “Viking Orion”

di mobilita

È stata consegnata oggi, presso lo stabilimento Fincantieri di Ancona, “Viking Orion”, la quinta nave da crociera che Fincantieri ha costruito per la società armatrice Viking. “Viking Orion”, come le unità gemelle, si posiziona nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni. Ha infatti una stazza lorda di circa 47.800 tonnellate, è dotata di 465 cabine e può ospitare a bordo 930 passeggeri. La nave è stata progettata da architetti e ingegneri navali di grande esperienza, tra cui un team di interior design della Smc Design di Londra, e dello studio Rottet di Los Angeles, che hanno voluto trasferire su “Viking Orion” un design moderno di ispirazione scandinava, caratterizzato da un’eleganza sofisticata e al tempo stesso funzionale. Oltre alle cabine, dotate ognuna di balcone privato, la nave presenta anche spaziose suite con ampie viste, due piscine, di cui una a sfioro posizionata a poppa della nave, nonché un’area wellness progettata secondo la filosofia del benessere tipico dei paesi nordici, con sauna e grotta di neve. Le unità Viking sono costruite secondo le più recenti normative in tema di navigazione e fornite dei più moderni sistemi di sicurezza, compreso il “Safe return to port”. Sono inoltre dotate di motori ad alta efficienza, idrodinamica e carena ottimizzate per una massima efficienza con conseguente riduzione dei consumi e sistemi che riducono al minimo l’inquinamento dei gas di scarico e che soddisfano le più severe normative ambientali. La prima della serie, “Viking Star”, è stata realizzata nel cantiere di Marghera e consegnata nel 2015. Le unità successive, “Viking Sea”, “Viking Sky” e “Viking Sun”, consegnate nel 2016 e 2017, sono state costruite ad Ancona, così come la sesta unità, “Viking Jupiter”, varata proprio poche settimane fa. Altre 10 unità prenderanno il mare dagli stabilimenti italiani tra il 2019 e il 2027, a testimonianza del legame di fiducia che unisce il Gruppo Fincantieri alla società armatrice. Fincantieri ha costruito dal 1990 ad oggi 84 navi da crociera (di cui 61 dal 2002), mentre altre 43 unità sono in costruzione o di prossima realizzazione negli stabilimenti del gruppo.

Leggi tutto    Commenti 0