23 mar 2019

BOLOGNA | In anteprima i nuovi treni regionali Pop e Rock


La stazione di Bologna Centrale è pronta ad accogliere i nuovi treni Pop e Rock, vera e propria rivoluzione del trasporto ferroviario regionale italiano grazie a una maxi fornitura che prevede un investimento economico che supera i 4 miliardi di euro confermando l’impegno del Gruppo FS Italiane nel rilancio del trasporto pendolare. I primi treni circoleranno in Emilia Romagna tra pochi mesi e, successivamente, nelle altre regioni italiane.

I NUOVI TRENI POP E ROCK

Pop è il nuovo treno a mono piano e media capacità di trasporto, a 3 o 4 casse, con 4 motori di trazione. Viaggerà a una velocità massima di 160 km/h, avrà un’accelerazione maggiore di 1 m/sec2 e trasporterà circa 530 persone, con oltre 300 posti a sedere nella versione a 4 casse, e circa 400, con 200 sedute in quella a 3 casse.

Rock
 è il nuovo treno regionale a doppio piano e alta capacità di trasporto progettato e costruito da Hitachi Rail Italy. Un treno per i pendolari a 4, 5 o 6 casse con prestazioni paragonabili a quelle di una metropolitana. Può raggiungere i 160 km/h di velocità massima con un’accelerazione di 1,10 m/sec2 e ospitare circa 1.400 persone, con oltre 700 sedute nella composizione più lunga.

Ti potrebbero interessare:


Bologna Centraletreni regionalitrenitaliatreno poptreno rock


Lascia un Commento