16 giu 2017

Italo, ora si viaggia in sicurezza grazie agli agenti della Polfer


E’ partito il nuovo servizio di Italo dedicato a tutti i suoi viaggiatori, grazie all’accordo siglato il 14 marzo con la Polizia Ferroviaria. Dal 12 giugno infatti sui treni NTV sono operativi degli agenti della Polfer in uniforme, per far sì che siano facilmente riconoscibili e per rappresentare un punto di riferimento per tutti coloro che si trovano a bordo. Gli agenti si interfacciano anche con l’equipaggio di Italo, tenendosi in costante contatto telefonico per coordinare ogni tipo di attività.

Il servizio è attivo per gran parte della giornata su tratte già concordate fra le parti, senza escludere che in futuro si potranno rivedere e potenziare le rotte sulle quali agire.

Questa iniziativa di prevenzione è in linea con quanto portato avanti da Italo nel corso dei suoi primi 5 anni di attività, avendo fin dall’inizio investito sul tema della sicurezza: a testimoniarlo c’è il lavoro quotidiano del personale di bordo e di stazione ed il continuo aggiornamento delle procedure legate a questi temi. Grazie alla formazione costante dei  propri dipendenti infatti Italo è in grado di offrire viaggi sicuri oltre che ricchi di comfort.

Il supporto della Polfer è fondamentale in questo progetto lanciato da Italo: tutelando i viaggiatori e garantendo loro massima sicurezza sia in treno che in stazione la Polizia Ferroviaria è in grado di prevenire e reprimere le diverse forme di reato. Siglando questo accordo si è deciso di lavorare insieme per offrire ancor più serenità e tranquillità ai passeggeri durante il viaggio. Ciclicamente si incontreranno membri delle due parti per condividere idee e riflessioni sul servizio e renderlo sempre più efficiente, individuando ad esempio nuovi treni o tratte da presidiare oppure organizzando giornate di formazione per i dipendenti, mantenendo sempre tutti aggiornati sulle attività da svolgere.


Italontvpolferpolizia ferroviariasicurezza treni


Lascia un Commento