Articolo
23 giu 2021

Blu Air: Dal 25 Giugno via al nuovo collegamento da Torino per Reggio Calabria

di mobilita

Blue Air annuncia l’avvio della nuova rotta Torino-Reggio Calabria. Il collegamento prenderà il via il 25 giugno 2021 con prezzi a partire da €29,99 (tasse incluse), e sarà effettuato due volte a settimana, con partenze venerdì e domenica. Il nuovo volo si inserisce nel piano di investimenti sul segmento nazionale che Blue Air ha avviato in Italia, collegando la città con 9 tra le principali destinazioni italiane: Alghero, Cagliari, Catania, Lamezia Terme, Napoli, Olbia, Palermo, Trapani e infine Reggio Calabria. Gli orari della nuova rotta Torino-Reggio Calabria sono i seguenti: Giorno Torino - Reggio Calabria Reggio Calabria - Torino Venerdì 7:20 - 9:10 10:10 - 12:00 Domenica 18:20 - 20:10 21:10 - 23:00 Krassimir Tanev, Direttore Commerciale di Blue Air, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare il nostro nuovo servizio ultra-low cost tra Torino e Reggio Calabria che offre ai nostri clienti destinazioni ancora più entusiasmanti quest'estate. Blue Air si impegna a fornire prezzi più bassi e opzioni ancora migliori per volare tra il Piemonte e la Calabria, offrendo fino a 9 connessioni settimanali tra il Piemonte e la Calabria”. Andrea Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport, ha dichiarato: “Con l’avvio del volo per Reggio Calabria operato in esclusiva da Blue Air, l’Aeroporto di Torino amplia il network di collegamenti verso la Calabria, andando a rispondere a un’esigenza da tempo manifestata dalla nostra catchment area di riferimento: il nuovo volo consentirà infatti una maggiore mobilità ai passeggeri che desiderano riavvicinarsi ai propri familiari e a coloro che intendono trascorrere le proprie vacanze in una delle destinazioni balneari più belle d’Italia, potendo sfruttare i comodi orari anche solo per il fine settimana”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
16 giu 2021

TORINO | Ryanair apre la sedicesima base italiana

di mobilita

Ryanair, la compagnia aerea numero 1 in Europa, ha aperto oggi (16 giugno) la sua 16a base italiana a Torino con due aerei basati - un investimento di $ 200 milioni - e 32 rotte che collegano Torino, sia a livello nazionale che internazionale, a 13 paesi in Europa, Nord Africa e Medio Oriente. La nuova base Ryanair di Torino includerà: Due aerei basati (investimento di $ 200 milioni), 60 posti di lavoro diretti 18 nuove rotte (16 internazionali / due nazionali) nella stagione Winter* 32 rotte in totale (23 internazionali / nove nazionali)* Collegamenti con destinazioni perfette per le vacanze invernali come Lanzarote, Malta, Maiorca e Marrakech, per city break come Copenaghen, Budapest, Londra, Parigi, nonché collegamenti nazionali per Palermo, Napoli e Bari Oltre 123 voli in partenza a settimana Per festeggiare l’annuncio della nuova base, i passeggeri possono prenotare volando con le tariffe più basse e con la possibilità di usufruire dell’offerta “Zero Supplemento Cambio Volo” nel caso in cui i loro piani dovessero subire modifiche. Per festeggiare l'apertura della sua nuova base torinese, Ryanair ha lanciato una promozione con tariffe disponibili a partire da soli € 19,99, per viaggi fino a Marzo 2022, da prenotare entro la mezzanotte di venerdi (18 giugno) solo sul sito Ryanair.com. L’Amministratore Delegato di Ryanair, Eddie Wilson, ha dichiarato: “Siamo lieti di aprire la nostra sedicesima base italiana che rappresenta un investimento di 200 milioni di dollari all'aeroporto di Torino, con oltre 30 destinazioni tra cui scegliere questo inverno, inclusi 18 nuovi collegamenti. Abbiamo stabilito un’ottima partnership con questo aeroporto sin dal nostro primo volo in assoluto da Londra Stansted a Torino nel 1999 e siamo molto lieti di continuare a crescere nella regione dopo 22 anni di successi. Mentre i programmi di implementazione delle vaccinazioni continueranno nei prossimi mesi, vogliamo continuare a sostenere la ripresa economica e la connettività regionale e internazionale in tutto il Paese e posizionare Torino come una delle principali destinazioni invernali, sia per un’affascinante vacanza in città sia come porta d'accesso ad alcune delle migliori località sciistiche italiane. Per l’occasione, abbiamo lanciato un’offerta speciale con tariffe a partire da soli € 19.99 per viaggi fino a marzo 2022, disponibili fino alla mezzanotte di venerdì 18 giugno. Con la consapevolezza che le restrizioni legate al Covid cambiano regolarmente, i clienti Ryanair possono ora prenotare la loro meritata pausa estiva con la certezza che se i loro piani dovessero cambiare, possono spostare le date di viaggio due volte senza pagare il supplemento di cambio volo fino alla fine di dicembre 2021, e pagando solo l’eventuale differenza di prezzo tra il volo originale ed il nuovo volo. Per una vacanza tanto meritata basta un clic. Poiché queste incredibili offerte andranno a ruba rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi al sito www.ryanair.com per non perdere l’occasione”. Andrea Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport, ha dichiarato: “Dopo mesi difficili oggi è davvero una giornata speciale per l’aeroporto di Torino e tutto il Piemonte. È una grande soddisfazione annunciare l’apertura della base Ryanair dal prossimo 1 novembre 2021.Un passaggio fondamentale della nostra collaborazione con la compagnia irlandese che storicamente è sempre stata proficua sia per l’aeroporto che per il territorio. Con questi primi due aeromobili basati lo scalo potrà ampliare da subito e in maniera significativa la propria offerta di collegamenti generando così il network da/per Torino con il più alto numero di sempre di destinazioni servite. Si tratta di un’opportunità strategica fortemente voluta per poter superare quanto prima la crisi contingente legata alla pandemia e guardare ad un futuro sempre più internazionale per Torino e il Piemonte. Proprio per questo ci aspettiamo che i piemontesi riscoprano la bellezza di viaggiare utilizzando l’Aeroporto di Torino, potendo sfruttare i numerosi voli diretti per capitali europee e tante altre nuove destinazioni come Lanzarote, Tel Aviv e Siviglia. Al tempo stesso auspichiamo che tutto il territorio sappia concentrare risorse ed azioni per aumentare l’attrattività del patrimonio turistico della città e dell’intera regione”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 dic 2020

AEROPORTO TORINO | Riparte il traffico domestico in vista delle festività. 153 voli in più nella settimana prima di Natale

di mobilita

Riprende forza la domanda di viaggi aerei da e per Torino in vista delle Festività natalizie 2020. Dal 13 al 20 dicembre saranno operati 208 voli da e per Torino Airport: si tratta di 153 voli in più rispetto agli 8 giorni precedenti, pari a un aumento del +278%. Le compagnie aeree tornano dunque ad investire sullo scalo piemontese, confermando il clima di fiducia verso una concreta ripartenza del settore. Dal 13 al 20 dicembre 2020, le destinazioni che registrano l’aumento di voli maggiore rispetto agli 8 giorni precedenti sono Catania e Palermo, con un incremento di 42 e 28 voli; seguono Bari, con un aumento di 20 voli; Lamezia Terme e Napoli, collegate entrambe con 14 voli in più nella settimana dal 13 al 20 dicembre. Nel confronto rispetto alla medesima settimana del 2019, l’operatività dei voli risulta aumentata per alcune destinazioni del Sud Italia, a riconferma degli investimenti fatti su Torino dalle compagnie aeree nel corso degli ultimi mesi sul mercato nazionale: è il caso di Bari (+14% e 3 voli in più), Lamezia (8 voli in più, pari al +50%) e Catania (+27%, grazie agli 11 voli in più).

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
05 giu 2020

Partono i “Treni del Mare” tra Torino e la Riviera Ligure di Ponente

di mobilita

Regione Liguria e Regione Piemonte, in accordo con Trenitalia, hanno predisposto la messa in servizio di nuovi collegamenti ferroviari tra Torino e la Riviera Ligure di Ponente a partire già da questo fine settimana e per tutta la durata dell'estate. I cosiddetti “Treni del Mare” quindi partiranno domani, sabato 6 giugno, con 2 treni: al mattino il Torino Porta Nuova-Albenga delle 06.55 con arrivo alle 10.05 e al pomeriggio l’Albenga-Torino Porta Nuova delle 18.06 con arrivo nel capoluogo piemontese alle 21.10. Il giorno dopo, domenica 7 giugno, prenderanno servizio altri 6 treni: Torino Porta Nuova-Imperia delle 06.55 con arrivo alle 10.52 e il ritorno Imperia-Torino Porta Nuova delle 19.14 con arrivo alle 22.50, Torino Porta Nuova-Albenga delle 06.10 con arrivo alle 09.00 e Torino Porta Nuova-Albenga delle 07.50 con arrivo alle 10.50, Albenga-Torino Porta Nuova delle 15.48 con arrivo alle 18.50 e Albenga-Torino Porta Nuova delle 17.05 con arrivo alle 19.55. A partire dal weekend del 13-14 giugno, con l’aggiunta di altri 2 treni (Torino-Albenga con partenza alle 5.55 e arrivo 8.45 e Albenga-Torino con partenza alle 18.05 e arrivo alle 21.10), l'offerta estiva del fine settimana arriverà ad un totale di 29 treni, di cui 10 sono “Treni del Mare”. Inoltre, sempre dal 14 giugno tornano a circolare i treni sulla linea Cuneo-Ventimiglia: sono programmate le due coppie di treni del servizio ordinario e una ulteriore coppia di treni che circola nei weekend (sabato e festivi). «Abbiamo voluto avviare il servizio estivo – sottolinea l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Marco Gabusi – con un significativo anticipo rispetto al tradizionale orario di metà giugno con l’obiettivo di venire incontro alle necessità di spostamento tra le due regioni, rimaste isolate per mesi. Prevediamo flussi di passeggeri importanti, ma allo stesso tempo i treni hanno una capacità di accoglienza ridotta a causa delle restrizioni per il Covid: per questo motivo abbiamo lavorato con i colleghi della Regione Liguria e con Trenitalia per mettere in servizio più treni possibile e soddisfare così più viaggiatori possibile». «I turisti sono i benvenuti in Liguria e la ripartenza dei cosiddetti 'treni del mare' col Piemonte sono a confermarlo e a smentire chi invece dice il contrario – afferma l'assessore ai Trasporti e al Turismo di Regione Liguria Gianni Berrino – Le nostre spiagge sono pronte ad accogliere i nostri ospiti con la cortesia di sempre e da quest'anno anche con tutti gli accorgimenti sanitari richiesti affinché i soggiorni in Liguria siano sempre piacevoli. Con 29 treni gli amici piemontesi potranno raggiungere la Riviera più facilmente».

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
21 mag 2020

Dopo Italo arriva anche il Frecciarossa a Reggio Calabria

di mobilita

La risposta di Trenitalia non si è fatta attendere. Dopo l'introduzione di due collegamenti AV di Italo con la città di Reggio Calabria, Trenitalia introdurrà,, dal 3 giugno, una coppia di Frecciarossa sulla tratta Torino - Reggio Calabria e viceversa. Con il Frecciarossa 9542, in partenza alle 10:10 da Reggio Calabria si potrà raggiungere Torino in 10h  e 50' con le seguenti fermate: Reggio Di Calabria Centrale 10:25 10:28 Villa S. Giovanni 10:54 10:56 Rosarno 11:27 11:30 Lamezia Terme Centrale 11:59 12:02 Paola 13:51 13:54 Salerno 14:28 14:40 Napoli Centrale 14:56 14:58 Napoli Afragola 15:55 16:10 Roma Termini 16:17 16:20 Roma Tiburtina 17:46 17:55 Firenze S. M. Novella 18:35 18:38 Bologna Centrale 18:58 19:00 Reggio Emilia Av 19:39 19:41 Milano Rogoredo 19:50 20:00 Milano Centrale 20:49 Torino Porta Susa 21:00 Torino Porta Nuova Da Reggio Calabria a Roma in 5h e 45'. Da Torino il Frecciarossa 9523 partirà alle 08:00 e arriverà a Reggio Calabria alle 18:50. TI POTREBBERO INTERESSARE: Italo riparte e aggiunge Reggio Calabria e 4 nuove città nel Cilento REGGIO CALABRIA | Da giugno il nuovo collegamento AV con Italo diventa realtà

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
01 mag 2020

Ciclovia Vento, al via la progettazione del lotto prioritario da 50 km

di Fabio Nicolosi

L’avviso mandato in gara dall’Aipo per il definitivo e l’esecutivo del tratto San Rocco al Porto-Stagno Lombardo. Offerte entro il 22 giugno L’Aipo, l’Agenzia interregionale per il fiume Po, affida – con procedura aperta – la progettazione di un tratto di 50 Km della ciclovia di interesse nazionale Vento, che collegherà Torino con Venezia. Più precisamente, il bando, che non precisa il valore a base d’asta, affida i servizi di “Progettazione definitiva, progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione nonché della opzione di coordinamento della sicurezza in esecuzione e direzione lavori del lotto funzionale prioritario – tratto da San Rocco al Porto (LO) a Stagno Lombardo (CR) – della ciclovia turistica nazionale Vento”. La stazione appaltante potrà inoltre affidare anche “il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione” e “il coordinamento della sicurezza in esecuzione e direzione lavori” del medesimo lotto funzionale. Per le offerte c’è tempo fino al prossimo 22 giugno 2020 (con apertura delle buste il 25 giugno).

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 gen 2020

Aeroporto Crotone, arriva la continuità territoriale per Roma, Torino e Venezia

di mobilita

La ministra Paola De Micheli ha firmato il decreto sugli oneri di servizio pubblico sui collegamenti aerei tra lo scalo di Crotone e i principali aeroporti nazionali per garantire la continuità territoriale attraverso voli di linea adeguati, regolari e continuativi.In base al decreto ministeriale il collegamento aereo di linea sulle rotte Crotone-Roma Fiumicino e viceversa, Crotone-Torino e viceversa, Crotone-Venezia e viceversa costituisce un servizio d'interesse economico generale. Tali oneri di servizio pubblico diventano obbligatori a partire dal 1° luglio 2020.La documentazione relativa è stata inviata a Bruxelles per la condivisione degli uffici della Commissione europea.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 lug 2019

Un Hyperloop tra Milano-Torino? Ne hanno parlato i sindaci di Milano e Torino

di mobilita

I sindaci di Milano e Torino, Giuseppe Sala e Chiara Appendino, si sono incontrati a Novara e hanno condiviso alcune tematiche relative alla collaborazione tra le due città relativamente a mobilità e promozione del turismo. Per quanto riguarda la mobilità tra le due città, si vuole collaborare allo sviluppo della sperimentazione di una tecnologia innovativa come è la guida autonoma, partendo da attività di testing in ambito urbano e sull’autostrada Torino - Milano. I due sindaci hanno convenuto, inoltre, di analizzare congiuntamente l’opportunità offerta dall’Hyperloop. Hanno, infine, deciso di avviare verifiche sulle modalità di realizzazione di titoli di viaggio comuni per il trasporto pubblico utilizzabili nelle due città e per il collegamento tra di esse. In tal senso si sono impegnati a chiedere la convocazione di un tavolo con le regioni Piemonte e Lombardia. La promozione del turismo rimane un obiettivo comune. A tal proposito una nuova occasione può nascere dai grandi eventi che le due città ospiteranno (Olimpiadi invernali del 2026 e ATP finals dal 2021 al 2025).

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
24 feb 2019

Le informazioni sulla viabilità stradale e ferroviaria tramite canali Telegram

di Fabio Nicolosi

Le giornate sono sempre ricche di impegni e muoversi in macchina spesso è la soluzione migliore per chi ha tanti appuntamenti da rispettare. Ma come evitare strade trafficate, incidenti, code? Abbiamo pensato noi ad una possibile soluzione. Sfruttando il feed RSS che il CCISS (Centro di Coordinamento delle Informazioni sulla Sicurezza Stradale) pubblica sul suo sito web, abbiamo creato dei canali telegram divisi per grandi città Poiché il feed non ha URL associati agli avvisi e IFTTT (app terza che permette l'automazione degli avvisi su Telegram) li richiede, è stato necessario rivedere il codice tramite l'aiuto dell'amico Andrea Borruso. Poiché spesso chi non usa il mezzo privato, usa la ferrovia per spostarsi, abbiamo integrato anche le informazioni sulla viabilità ferroviaria. Che aspettate ad iscrivervi ai canali Telegram? Palermo: https://t.me/mobilitapalermo Catania: https://t.me/trafficoemobilitacatania Roma: https://t.me/mobilitaroma Milano: https://t.me/mobilitamilano Genova: https://t.me/mobilitagenova Firenze: https://t.me/mobilitafirenze Torino: https://t.me/Trafficoeviabilitatorino Se volete includere altre città o avete suggerimenti per permettere di ottimizzare i canali siamo a completa disposizione.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
21 nov 2018

Il Frecciarossa arriva a Lecce da Torino e Milano

di mobilita

Il Frecciarossa arriva a Lecce, due nuove corse da Torino/Milano per l’Adriatica: 24 Frecce collegano Milano con Rimini, Ancona, Bari e Lecce. Due Frecciarossa in più tra Torino, Milano e le località della costa Adriatica per un totale di 24 Frecce al giorno, con il Frecciarossa che arriva fino a Lecce. Previste sensibili riduzioni dei tempi di viaggio tra il Capoluogo piemontese e Rimini, Ancona, Bari e Lecce: da Torino a Rimini bastano tre ore e 18 minuti invece che quattro ore e quattro minuti. Da Torino a Ancona si passa da quattro ore e 56 minuti a quattro ore e 13 minuti. È invece di sei ore e 47’ la percorrenza Frecciarossa tra Milano e Bari e di otto ore e cinque minuti tra Torino e Bari.

Leggi tutto    Commenti 0