Articolo
30 gen 2018

MILANO | Il servizio ATM per la partita Milan-Lazio del 31 gennaio

di mobilita

Per raggiungere lo stadio è possibile utilizzare la linea M5 fino a San Siro stadio o la linea M1 fino a Lotto con interscambio con la M5. Sulla M1 saranno in servizio treni aggiuntivi e sarà inoltre incrementato il personale di stazione per assistere i passeggeri. Ecco tutte le informazioni per chi si muove in superficie con le linee di collegamento con lo stadio. Le linee 16 e 90/91 sono potenziate con vetture aggiuntive. È disponibile inoltre un servizio  navetta tra Lampugnano e lo Stadio. Le linee 16, 49, 64,80, 98 inoltre, modificano i percorsi in zona stadio. Linea 16: nella fase di afflusso, viene soppressa la fermata in direzione San Siro Stadio M5 di via dei Rospigliosi prima di piazza Axum. Durante l’evento (tra afflusso e deflusso), modifica il percorso con capolinea     provvisorio in via Dessié. In fase di deflusso, viene soppressa la fermata di via Dessié prima di piazza Axum. Linea 49: da due ore prima dell’inizio, modifica il percorso in entrambe le direzioni tra via Harar e via Morgantini con transito in via San Giusto, via Novara e piazza Melozzo da Forlì. Linee 64 e 80: dalla fine della partita per un’ora, modificano i percorsi solo in direzione Bonola M1 e via Piccoli/Quinto Romano, proseguendo in via Novara anziché svoltare in via San Giusto. Linea 98: dalla fine della partita per un’ora, la linea modifica il percorso solo in direzione Famagosta M2, dal capolinea di Lotto M1/M5 prosegue in piazzale Lotto, via Gavirate e riprende regolare. Su disposizione della Questura, a partire dal termine della partita, le stazioni di San Siro Ippodromo e Segesta M5 saranno chiuse. Di conseguenza i treni non effettueranno le fermate. In alternativa sarà possibile utilizzare le stazioni San Siro Stadio e Lotto. Si consiglia di acquistare in anticipo i biglietti per il viaggio di ritorno. Per informazioni si consiglia di fare riferimento al personale di Assistenza alla Clientela presente in stazione.

Leggi tutto    Commenti 0