19 apr 2018

Fondazione FS: con “Akragas Express” da Caltanissetta ad Agrigento e Porto Empedocle


Domenica 22 aprile torna sui binari l’“Akragas Express”, treno d’epoca che collegherà Caltanissetta, Agrigento e Porto Empedocle per consentire ai partecipanti di vivere una giornata di primavera a contatto con la natura e le bellezze paesaggistiche della Sicilia.

Il treno effettuerà fermate a Serradifalco, Canicattì, Racalmuto, Grotte, Comitini Zolfare, Aragona Caldare e giungerà ad Agrigento Centrale per proseguire verso Tempio di Vulcano, Porto Empedocle Centrale e Porto Empedocle Succursale.

I passeggeri avranno l’opportunità di riscoprire il territorio coniugando il fascino del viaggio in treno storico all’ “archeotrekking”, innovativa formula turistica che abbina al tradizionale escursionismo culturale il vero e proprio trekking.

Alla stazione di Agrigento Centrale il gruppo Archeo Trekking Tours attenderà l’arrivo dei partecipanti per guidarli in un’affascinante passeggiata di circa 6 km. Gli escursionisti attraverseranno le vie della città araba per poi inoltrarsi su sentieri semisconosciuti, nel cuore della Valle dei Templi.

Per quanti decidessero di incamminarsi su percorsi meno impegnativi sarà possibile proseguire in treno fino alla fermata Tempio di Vulcano, visitare il rigoglioso Giardino della Kolymbetra e la circostante area archeologica. Oppure, raggiungere Porto Empedocle per ammirare l’ottocentesca stazione-museo. O, ancora, arrivare fino alla fermata “Succursale” per recarsi ai vicini lidi e visitare la Scala dei Turchi, magari per degustare i piatti tipici di “Vigata”, fantastica località nata dalla penna di Andrea Camilleri per ambientarvi le storie del Commissario Montalbano.

Il costo del biglietto per partecipare all’iniziativa, comprensivo del viaggio di andata e ritorno, varia tra 4 e 20 euro in base alla stazione di partenza e all’età dei partecipanti. In vendita su tutti i canali Trenitalia, biglietterie e self service di stazione, agenzie di viaggio abilitate, su trenitalia.com, e con l’app Trenitalia per dispositivi mobili, i biglietti si potranno acquistare anche a bordo treno, senza alcuna maggiorazione, in relazione alla disponibilità dei posti a sedere.

Informazioni dettagliate al 313.8719696 o consultando la sezione “Viaggi ed eventi” su www.fondazionefs.it.  Per l’escursione con Arkeo Trekking Tours contattare il numero 349.0910388.


"Littorine" ALn668 serie 1600Akragas Expressfondazione fs

Un commento per “Fondazione FS: con “Akragas Express” da Caltanissetta ad Agrigento e Porto Empedocle

Lascia un Commento