21 feb 2018

REGGIO CALABRIA | Partono i lavori sulle rampe del Ponte di Paterriti


Sono stati consegnati nei giorni scorsi i lavori per il completamento delle rampe del ponte di collegamento le frazioni di Paterriti e Oliveto, nell’area collinare a sud di Reggio Calabria. 

Al sopralluogo finale per la consegna del cantiere all’impresa vincitrice dell’appalto, la “Franco Giuseppe srl”, oltre al Dirigente del Settore Lavori Pubblici dell’Amministrazione Falcomatà Antonino Cristiano e ai funzionari del settore, erano presenti gli assessori Antonino Zimbalatti e Giovanni Muraca insieme alla Consigliera Nancy Iachino. 

Completata la fase della consegna, l’impresa procederà adesso all’immediata pulizia, alla messa in sicurezza dell’area di cantiere e all’avvio dei lavori che prevedono un tempo contrattuale complessivo di 180 giorni ed un finanziamento, deliberato dalla Giunta comunale guidata dal Sindaco Falcomatà, di un milione di euro, compresi oneri ed espropri. 

«Il completamento delle due rampe del ponte finalmente metterà fine al paradosso dell’eterna incompiuta del ponte progettato senza le rampe: un assurdo, davvero ridicolo se non fosse un problema drammaticamente serio, con il quale i cittadini dei Paterriti sono stati costretti a convivere per tanti anni» hanno commentato gli assessori Zimbalatti e Muraca e la Consigliera Iachino a margine del sopralluogo. 

«La consegna dei lavori delle rampe - hanno spiegato gli amministratori - ci consentirà di completare l’intervento già per l’inizio del prossimo autunno, stagione in cui aumentano le piogge, l’attraversamento del torrente diventa più pericoloso ed aumentano i rischi per i cittadini che risiedono in quell’area. Dopo anni di silenzio finalmente siamo in grado di mettere la parola fine su quest’assurda vicenda, nella speranza che questo sia l’ultimo inverno che gli abitanti di Paterriti devono passare in questa condizione inaccettabile».


Ponte di Paterritireggio calabria


Lascia un Commento