07 giu 2019

ROMA | Arrivano altri 1.100 parcometri factotum


Iniziato l’aggiornamento di ulteriori 1.100 parcometri circa, che si aggiungono ai 1.000 già esistenti.

L’operazione di Atac consente di raddoppiare la disponibilità di parcometri di ultima generazione in città: attraverso i nuovi Pay&Go+ sarà possibile anche ricaricare l’abbonamento annuale.

Prosegue dunque l’evoluzione del sistema di parcometri che consente già di pagare la sosta sulle strisce blu, comprare titoli di viaggio e pagare le sanzioni utilizzando anche carte di credito e di debito.

L’aggiornamento degli ulteriori 1.100 parcometri, riconoscibili dal logo Pay&Go+, è partito dall’Eur e verrà esteso gradualmente alle altre zone della città per concludersi entro la fine di ottobre, quando la rete cittadina sarà composta interamente da parcometri multifunzionali che supereranno le duemila unità.

Con i nuovi parcometri Pay&Go puoi:

  • pagare la sosta, digitare la targa e non esporre lo scontrino;
  • ricaricare la card del trasporto pubblico con: abbonamento mensile, BIT singolo, 10 BIT, titoli turistici da 24-48-72 ore e CIS settimanale;
  • pagare l’abbonamento mensile della sosta;
  • attivare la card del trasporto pubblico acquistata sui canali online e bancomat;
  • pagare le sanzioni del trasporto pubblico in forma ridotta entro 5 giorni dalla multa.

parcometri factotumPay&GOroma


Lascia un Commento