20 dic 2017

Minimetrò di Perugia a Busitalia?


Busitalia, che gestisce il tpl di Perugia, sembrerebbe interessata alla minimetrò di Perugia.

Lo si evince da un’intervista rilasciata dell’amministratore delegato di Busitalia Stefano Rossi al Quotidiano nazionale:

«Siamo già gestori operativi della minimetropolitana perugina. Quella dell’acquisizione delle quote è in linea generale un’operazione di interesse del nostro piano industriale –  ha aggiunto – quindi se ci saranno le condizioni per la Minimetrò Spa, è un’operazione che ci potrebbe interessare».

L’operazione, secondo indiscrezioni, dovrebbe concludersi a metà 2018.

1024px-Minimetro_03

Il Minimetrò di Perugia si sviluppa lungo un’unica linea per una lunghezza complessiva di 4 km. Collega la periferia ovest della città con il centro storico, interscambiandosi con la ferrovia all’altezza della stazione di Fontivegge.

Le 25 vetture, lunghe circa 5 metri e con capienza massima di 20 persone, si muovono a spola fra le stazioni estreme effettuando le 5 fermate intermedie circolando su due binari paralleli. Non è previsto personale a bordo essendo un sistema completamente automatizzato.

 

 


busitaliaMinimetrò


Lascia un Commento