15 dic 2017

REGIONE BASICATA Firmato il contratto delle complanari della SS99 Matera-Altamura


Perfettamente in linea con il previsto cronoprogramma, si è provveduto a sottoscrivere presso la sede dell’Amministrazione Provinciale di Matera il contratto che darà avvio ai lavori per la realizzazione delle complanari della SS99 Matera-Altamura.

A comunicarlo in una nota stampa il presidente della Provincia di Matera, Francesco De Giacomo.

L’opera permetterà di collegare all’arteria principale alle diverse attività produttive insediate lungo l’asse commerciale Matera-Venusio.

“L’impegno a rispettare tempi e procedure, con l’assegnazione di un importo di 6 milioni di euro a valere sul fondo di coesione 2007-2013 – si legge nel comunicato – fu assunto da parte del presidente De Giacomo, in un incontro tenutosi nell’agosto 2015 con il presidente della Regione Marcello Pittella e l’assessore alle Politiche agricole e forestali, Luca Braia.  In particolare verranno realizzati il collegamento della complanare est con la strada in sinistra del torrente Gravina nei pressi di Venusio, della complanare ovest con la rotatoria del Centro commerciale, e verrà data continuità alla complanare in corrispondenza dell’Istituto professionale Leonardo Da Vinci”. 

Il progetto prevede, quali opere di particolare rilevanza, due viadotti sul torrente Gravina, ai lati della strada statale 99. “Dopo quasi venti anni- prosegue la nota- finisce la lunga attesa per una infrastruttura strategica che darà una risposta concreta al tessuto imprenditoriale materano, penalizzato dalla mancanza di complanari lungo questa importante via di collegamento interregionale.

Nei prossimi giorni la Provincia organizzerà una conferenza stampa per spiegare nei dettagli l’intervento da realizzare.


complanari della SS99Matera-Altamuraregione basilicata


Lascia un Commento