07 set 2017

Domenica 10 settembre, Brescia: stop alla circolazione per rimozione di un ordigno bellico


Su ordinanza della Prefettura di Brescia, domenica 10 settembre, dalle 9.00 alle 13.00, sarà sospesa la circolazione ferroviaria sulle linee Milano – Venezia e Brescia – Bergamo, fra Brescia e Rovato, per consentire il disinnesco e la rimozione di un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale, rinvenuto nell’impianto ferroviario di Brescia Scalo.

Previste modifiche al programma di circolazione dei  treni della lunga percorrenza e regionali delle linee Torino-Milano-Udine-Venezia-Trieste, Udine-Milano, Ginevra/Zurigo-Milano-Venezia, Brescia-Bergamo, Milano-Brescia-Verona (vedi locandina allegata).

L’orario di termine attività potrà essere anticipato o posticipato, in base all’effettivo  completamento delle operazioni.

Maggiori informazioni su trenitalia.com e nella locandina in allegato.


Bresciaordigno bellicoprefetturarovato


Lascia un Commento