Articolo
13 nov 2019

Aer Lingus ha annunciato due nuove rotte che collegheranno Dublino alle città italiane

di mobilita

Aer Lingus inaugura quattro nuove rotte europee a partire dall’estate 2020 e amplia la capacità della sua rete transatlantica. L’unica compagnia aerea irlandese a quattro stelle ha annunciato la prossima programmazione estiva 2020 quando verranno inaugurate due nuove rotte che collegheranno Dublino alle città italiane di Brindisi, in Puglia e di Alghero, in Sardegna. La scorsa settimana Aer Lingus ha anche annunciato nuove tratte dirette dall’aeroporto di Shannon per Parigi e Barcellona, a partire rispettivamente dai mesi di marzo e maggio 2020. L’Italia si conferma come una delle destinazioni europee più popolari per i viaggiatori irlandesi che sono alla ricerca di destinazioni soleggiate o di un city-break. Con l’aggiunta del 10° e 11° collegamento con l’Italia sarà ancora più semplice raggiungere l’Irlanda dall’isola sarda e dal sud Italia. Dublino, votata più volte tra le città più accoglienti d’Europa, è una meta ideale per trascorrere un weekend o come punto di partenza per un’esplorazione dell’Isola, dove vivere momenti indimenticabili ricchi di cultura, storia, ottimo cibo e tanta natura. La tratta Brindisi – Dublino sarà operativa due volte alla settimana dal 23 maggio 2020 tramite un aeromobile A320 con tariffe a partire da €79,99 tasse e spese incluse. La tratta Alghero – Dublino sarà operativa due volte alla settimana dal 24 maggio 2020 tramite un aeromobile A320 con tariffe a partire da €79,99 tasse e spese incluse. Per Aer Lingus l’estate 2020 contrassegna la più importante espansione in assoluto della sua programmazione per il Nord America con 1,9 milioni di posti disponibili attraverso l’Atlantico. La tratta per Orlando, in Florida aumenterà l’operatività da 4 a 6 servizi settimanali, la tratta per Miami aumenterà da 2 a 3 servizi settimanali e la tratta per Seattle diventerà giornaliera. Il rinnovamento della flotta vedrà per il prossimo anno un aumento della capacità su alcune tratte dirette come Los Angeles, Washington D.C. e Minneapolis St. Paul che presto verranno operate da un più grande Airbus A330. Inoltre, entro l’estate 2020 verrà sostituita l’intera flotta di Boeing 757 con quattro nuovi Airbus A321neo LR capaci di garantire una maggiore efficienza dei consumi pari al 20%. Presso l’aeroporto di Dublino, i passeggeri che volano verso gli Stati Uniti possono beneficiare del servizio doganale statunitense che consente di effettuare le procedure di dogana e immigrazione già prima dell’imbarco, ancora in terra irlandese, evitando lo stress di doverle effettuare all’arrivo. David Shepherd, Chief Commercial Officer, Aer Lingus, ha commentato il lancio della programmazione estiva 2020: “Il nostro obiettivo per il futuro di Aer Lingus è supportato da una rete a corto raggio profittevole e sostenibile, impegno testimoniato dalla nostra programmazione estiva 2020. Con l’aggiunta di due nuove tratte dirette da Dublino per l’Italia e le tratte da Shannon dirette a Parigi e Barcellona, siamo entusiasti di offrire ai passeggeri irlandesi ulteriori destinazioni per esplorare l’Europa. Inoltre, i viaggiatori pugliesi potranno poi usufruire di numerosi collegamenti in connessione con due delle nostre più famose rotte nordamericane, New York JFK e Boston, anticipando già nell’aeroporto di Dublino l’assolvimento degli obblighi dell’immigrazione statunitense prima del volo transatlantico. L’espansione transatlantica continua ad essere la nostra priorità, che si concretizzerà nel 2020 con una maggiore frequenza e capacità su molte rotte dirette da Dublino. Questo contribuisce non solo a rinforzare i collegamenti dell’Irlanda con gli Stati Uniti, ma genera una rete di collegamenti più estesa ed efficiente via Dublino per i nostri vicini del Regno Unito e dell’Europa”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 giu 2019

AEROPORTO ALGHERO | Partito il primo volo Madrid–Alghero di Air Europa

di mobilita

Alle ore 19 di ieri è atterrato il primo volo Madrid – Alghero di Air Europa, rientrato poi a Madrid alle ore 19:50. 185 posti, ottimo servizio di bordo con wifi e streaming, da oggi i Boeing 737-800 di Air Europa, due volte la settimana, raggiungeranno la capitale spagnola. Un’ottima opportunità per promuovere il turismo in Sardegna e per permettere alla clientela sarda di raggiungere la Spagna e da lì avere a disposizione i migliori collegamenti per l’America. “Dall’apertura delle prenotazioni abbiamo ricevuto un ottimo riscontro da parte della clientela. I primi voli di luglio, sia nella tratta da Alghero a Madrid che in quella opposta, hanno ottimi coefficienti di riempimento. Una grande soddisfazione per questa scelta che ci permette di incrementare la nostra presenza in Italia ma anche di sviluppare nuovi flussi verso le Americhe”, commenta Renato Scaffidi, General Manager Italia di Air Europa. “Siamo felici della nuova collaborazione con Air Europa, vettore con una delle flotte tra le più moderne d’Europa e che garantisce servizi di qualità a prezzi contenuti. Questa nuova partnership permette all’aeroporto di Alghero non solo di intensificare i collegamenti da e verso la Spagna, ma anche di attrarre flussi turistici sul territorio del Nord Ovest Sardegna sin dall’America Latina, grazie all’hub internazionale che Air Europa può vantare presso l’aeroporto di Madrid”, commenta Fabio Gallo, CFO & Business Development Director SOGEAAL.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 mag 2019

NAPOLI | Volotea lancia, da sabato 4 maggio, il volo Napoli – Alghero

di mobilita

Si ritorna a volare, sabato 4 maggio, tra Napoli e Alghero grazie a Volotea. Il collegamento, disponibile una volta a settimana (ogni sabato) per un totale di 6.700 posti in vendita, si affianca ai 22 collegamenti della low-cost disponibili da e per Napoli, 10 dei quali operati in esclusiva. Anno dopo anno, Volotea ha incrementato le sue attività a Napoli, dove nel 2018 ha trasportato 684.000 passeggeri (+52% vs 2017), registrando un load factor dell’87%. Durante il 2019, Volotea opererà da e per Napoli circa 7.000 voli, pari a 930.000 posti in vendita, con un incremento di 145.000 posti in Campania rispetto al 2018. Una nuova rotta esclusiva verso la Spagna è stata recentemente aggiunta e il volo inaugurale alla volta di Bilbao è decollato ad aprile, poche settimane fa. Volotea opera presso lo scalo di Napoli una media di 20 voli al giorno, che saliranno a 25 durante il periodo estivo. Nel primo trimestre 2019, Volotea ha trasportato a Napoli 125.000 passeggeri, pari ad un incremento del 27% anno su anno. Ma non è tutto: la compagnia ha cominciato a volare a Napoli dal 2013 e il prossimo mese celebrerà l’importante traguardo dei 2 milioni di passeggeri trasportati a livello locale. “Siamo felici di ripristinare i nostri voli da Napoli alla volta di Alghero anche per l’estate 2019 – ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe -. Grazie ai nostri collegamenti, chi ancora non avesse deciso dove trascorrere le proprie vacanze estive, potrà partire alla scoperta di Alghero e delle bellezze della Sardegna, una delle isole più belle e affascinanti del Mar Mediterraneo”. Da Napoli è possibile decollare a bordo della flotta Volotea verso 22 destinazioni, 9 in Italia – Alghero, Cagliari, Catania, Genova, Olbia, Palermo, Torino, Trieste e Verona – e 13 all’estero – Cefalonia, Creta, Mykonos, Preveza-Lefkada, Rodi, Santorini, Skiathos e Zante in Grecia, Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa in Francia e Bilbao (novità 2019) in Spagna. Nel primo trimestre 2019, Volotea ha registrato a Napoli un tasso di puntualità del 90,6%. La compagnia, inoltre, si è confermata come la low cost più puntuale d’Europa nei primi tre mesi dell’anno, totalizzando un tasso di puntualità del 90,4% secondo FlighStats.com. Ad Alghero, oltre alla ripartenza del volo per Napoli dal 4 maggio, riprende anche il collegamento verso Madrid. E’ prevista per martedì 7 maggio la ripartenza dei voli alla volta della capitale spagnola (1 frequenza settimanale tutti i martedì per un totale di 7.800 posti in vendita). Infine, per rendere ancora più facili e comodi gli spostamenti dei viaggiatori sardi, dal 1° giugno Volotea riprenderà a volare verso altre 3 città italiane: Genova, Venezia e Verona. “Siamo felici di riconfermare la nostra proposta voli da e per Alghero anche per il 2019 – ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe -. Grazie ai nostri 5 collegamenti, chi ancora non avesse deciso dove trascorrere le proprie vacanze, non ha che l’imbarazzo della scelta: si può partire per Napoli, città unica al mondo e porta d’accesso per scoprire le bellezze uniche della Costiera Amalfitana, oppure decollare per Madrid, una delle capitali europee più dinamiche e ricche dal punto di vista culturale. Infine, non vanno dimenticati i collegamenti sempre comodi e diretti anche alla volta di Genova, Venezia e Verona”. Con 5 destinazioni raggiungibili dallo scalo sardo, 4 domestiche (Napoli, Genova, Venezia e Verona) e 1 all’estero (Madrid), Volotea stima di consolidare il flusso dei viaggiatori incoming desiderosi di visitare non solo Alghero, ma anche tutta la Sardegna, una regione con un enorme potenziale turistico apprezzata a livello internazionale. Nel 2018, Volotea ha trasportato circa 50.000 passeggeri ad Alghero, pari ad un incremento del 77% rispetto all’anno precedente.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
11 apr 2019

REGIONE SARDEGNA | Proroga continuità territoriale da Cagliari e Alghero verso Roma e Milano

di mobilita

Su richiesta del presidente della Regione, Christian Solinas, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha disposto la proroga, dal 17 aprile prossimo e per 12 mesi, della continuità aerea sui collegamenti tra gli scali di Cagliari e Alghero e gli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Linate. Sui collegamenti tra lo scalo di Olbia e gli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Linate entrerà invece in vigore un regime di continuità con accettazione di oneri senza compensazione da parte di alcuni vettori. La firma del provvedimento è avvenuta a margine dell’incontro tra il presidente Solinas e il ministro Toninelli in programma stasera a Roma. La soluzione concordata tra il presidente e il ministro è finalizzata alla definizione di un progetto di continuità territoriale da e per la Sardegna che ha l’obiettivo di restituire a tutti i cittadini il diritto alla mobilità. La nuova prospettazione già allo studio, prevede di considerare anche i cosiddetti scali minori che rappresentano destinazioni importanti per la mobilità dei sardi che vogliono raggiungere la Penisola per motivi di salute, studio e lavoro e permetterà di decongestionare il traffico aereo su Roma e Milano. La firma del provvedimento scongiura la situazione di grave incertezza che si sarebbe determinata in vista della stagione estiva per i collegamenti aerei sulla Sardegna, già oggetto di uno specifico provvedimento negativo della Commissione europea che aveva annunciato l’annullamento coatto del bando e il conseguente recupero delle compensazioni. “Accogliamo con soddisfazione il provvedimento che smantella di fatto una situazione di incertezza e confusione nel sistema di collegamento aereo da e per la Sardegna. E’ stato sventato un salto nel buio determinato da un progetto inefficace che ha evidenziato cinque anni di immobilismo e che è stato bocciato pesantemente anche dalla Commissione europea. Siamo adesso al lavoro per garantire ai sardi il diritto alla mobilità”, ha sottolineato il presidente Solinas.  Durante l’incontro si sono affrontati anche altri temi di stretta attualità, tra i quali, la vertenza sul Porto canale di Cagliari, per il quale il presidente Solinas ha chiesto e ottenuto la convocazione di un apposito tavolo al Ministero per martedì prossimo. Il ministro ha delegato alla gestione della vertenza il suo vice Edoardo Rixi, e ha assicurato il massimo impegno sia per la definizione della vertenza che mette a rischio l’occupazione dei lavoratori coinvolti, sia per il rilancio strategico del comparto. Anche sul tema della continuità territoriale marittima il presidente ha voluto ribadire l’esigenza di superare il modello dell’attuale convenzione e ha chiesto di trasferire le competenze sulla definizione della stessa in capo alla Regione, guardando le best practice europee quali quelle attualmente in uso per la continuità in Corsica e Spagna. Infine, Solinas e Toninelli hanno affrontato la questione della ripartizione dei fondi per il piano infrastrutturale delle dighe e degli invasi. Il presidente ha contestato la ripartizione dei fondi alle Regioni reclamando per la Sardegna un investimento maggiore che adesso passa dai 66 milioni di euro previsti ai 100 milioni, con l’incremento percentuale che si innalza quindi dall’6,85% delle risorse attualmente assegnate al circa 12%.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 mar 2019

Ryanair lancia una nuova rotta da Alghero a Girona per l’inverno 2019

di mobilita

Ryanair ha annunciato una nuova rotta da Alghero a Girona, con un servizio di tre volte a settimana a partire dal mese di ottobre, come parte della programmazione invernale 2019 di Ryanair da Alghero. I clienti e i visitatori italiani adesso potranno prenotare i propri viaggi fino a marzo 2020, usufruire di tariffe ancora più basse e dei miglioramenti del servizio clienti di Ryanair, tra cui: Tariffe più basse – trova una tariffa più economica entro 3 ore, riceverai la differenza più €5 di credito su MyRyanair Puntualità – assicuriamo il 90% della puntualità (escluse cause ATC) o il 5% di sconto sulle tariffe aeree del mese successivo Nuovi aerei Max – da aprile: nuovi interni, più spazio per le gambe, più posti a sedere e aeromobili più ecologici Carta per l’Assistenza Clienti – richieste per i reclami EU261 elaborate in 10 giorni, nuovo supporto 24/7, connessione in 2 minuti Miglioramenti nell’assistenza – modifiche gratuite alle prenotazioni nelle 48 ore successive Progressi Ambientali – programma di compensazione di emissioni del carbonio e eliminazione della plastica in 5 anni Nuova “Ryanair Choice” – €199 di quota annuale per posti gratuiti, fast-track e imbarco prioritario per i clienti abituali Progressi Digitali – nuova modalità “Trova Tariffe”, biglietti per eventi sportivi, guide turistiche su misura e fruizione mobile più rapida Per celebrare la nuova rotta da Alghero, Ryanair ha lanciato una vendita di biglietti con tariffe disponibili a partire da soli €19,99, per viaggi ad aprile e maggio, che dovranno essere prenotati entro la mezzanotte di venerdì (29 marzo), solo sul sito Ryanair.com. Chiara Ravara di Ryanair ha dichiarato: “Ryanair è lieta di annunciare una nuova rotta da Alghero a Girona, a partire dal mese di ottobre 2019, che opererà tre volte alla settimana, come parte del nostro programma invernale 2019. I clienti di Alghero potranno da ora prenotare voli a tariffe scontate per Girona fino a marzo 2020. Per festeggiare, rilasceremo posti a partire da soli € 19,99, per viaggi ad aprile e maggio, che dovranno essere prenotati entro la mezzanotte di venerdì (29 marzo). Dal momento che queste incredibili tariffe andranno ad esaurirsi rapidamente, invitiamo clienti a collegarsi a www.ryanair.com per non perdersi l’occasione.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 feb 2019

Air Europa collegherà Alghero con Barajas per l’estate 2019

di mobilita

Continua il piano di espansione e crescita in Italia di Air Europa che annuncia l’apertura di un nuovo scalo nel Belpaese per la stagione estiva: Alghero.  Dal prossimo 27 giugno 2019, e fino all’8 settembre 2019, la compagnia iberica collegherà con 2 voli settimanali l’aeroporto madrileno di Barajas a quello di Alghero, da cui è possibile raggiungere alcuni angoli di paradiso dell’isola.La partenza dall’aeroporto di Alghero sarà prevista ogni giovedì e domenica alle ore 19.50; il ritorno osserverà gli stessi giorni con partenza da Madrid alle 17.10. I collegamenti verranno effettuati con Boeing 737-800, velivolo in grado di trasportare 185 passeggeri, 8 dei quali in classe Business, e dotato di servizi Wi-Fi e Streaming. Questa nuova rotta, che va ad aggiungersi ai voli giornalieri da Milano Malpensa, Roma Fiumicino e Venezia Marco Polo, segna un traguardo importante per Air Europa che, per la prossima stagione estiva, apre una nuova porta che collegherà l’Italia alla Spagna offrendo un ampio ventaglio di connessioni dirette verso destinazioni di lungo raggio come Argentina, Uruguay, Brasile, Perù, Bolivia e, con pernottamento a Madrid, verso le restanti destinazioni del network come New York, Miami, Caraibi e centro America. Arrivando a quota 4 aeroporti italiani, Air Europa conferma il valore strategico dell’Italia che, grazie agli ottimi risultati ottenuti nel 2018, è diventata il secondo mercato per importanza a livello mondiale dopo la Spagna.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
26 nov 2018

Ryanair lancia la nuova rotta da Alghero a Berlino

di mobilita

Ryanair ha annunciato oggi (26 novembre) la nuova rotta da Alghero a Berlino Tegel, con una frequenza di due voli a settimana e operativa da aprile 2019, come parte della programmazione di Ryanair per l’estate 2019, per un totale di 10 rotte da Alghero. Visitatori e clienti di Alghero possono approfittare di tariffe ancora più basse e usufruire delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better” tra cui: Tariffa ridotta per il bagaglio in stiva una tariffa da € 25 per il bagaglio da 20kg una tariffa da € 8 per il bagaglio da 10kg Ryanair Rooms con Credito di Viaggio del 10% Ryanair Transfers ampia scelta di mezzi di trasporto via terra con il nuovo partner CarTrawler John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, ha affermato:                  “Ryanair è lieta di annunciare una nuova rotta da Alghero a Berlino Tegel, operativa da aprile 2019, con una frequenza di due voli a settimana, come parte della nostra programmazione per l’estate 2019. I clienti e i visitatori di Alghero possono ora prenotare le loro vacanze su 10 rotte per l’estate 2019 alle tariffe più basse. Per festeggiare, stiamo mettendo in vendita posti da Alghero a partire da €16,99 per viaggiare fino a marzo 2019. Questa offerta è valida fino alla mezzanotte di mercoledì (28 novembre). Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito Ryanair.com per evitare di perderli.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 ott 2018

REGIONE SARDEGNA | 290 mila posti in vendita fino all’8 gennaio 2019 sui voli in continuità territoriale

di mobilita

Sono 289.946 i posti in vendita dal 28 ottobre prossimo all’8 gennaio 2019 sui voli in continuità territoriale dai tre aeroporti sardi di Cagliari, Olbia e Alghero da e verso Fiumicino e Linate. Lo ha stabilito oggi il comitato di monitoraggio convocato dall’assessore dei Trasporti Carlo Careddu, con il direttore generale Gabriella Massidda, al quale hanno partecipato le compagnie Alitalia, Air Italy e Blue Air alla presenza dell’Enac. Si tratta di un incremento del 37,7 % sul totale dei posti offerti previsti dal decreto ministeriale di imposizione degli oneri di servizio pari a 210.432. Non sono esclusi ulteriori aumenti di capienza nelle prossime settimane in funzione della dinamica della domanda. Alitalia. Nel ponte di Ognissanti, dal 28 ottobre al 6 novembre, sulle rotte da Cagliari per Roma e Milano e da Alghero per Linate, la compagnia di bandiera incrementa i posti del 41% con 63.982 poltrone in vendita su 45.228 previste per decreto. Dal 7 all’11 dicembre, ponte dell’Immacolata, l’aumento di capienza arriva al 34% con 23.962 posti disponibili sui 17.890 minimi per norma. Nel periodo natalizio, dal 20 dicembre all’8 gennaio 2019, i posti in più offerti da Alitalia raggiungono il 40% del numero minimo passando da 68.536 a 95.716.   Air Italy. Nello stesso periodo di festività, dal 28 ottobre prossimo all’8 gennaio 2019, Air Italy aumenta complessivamente la capienza del 48,7% passando da 41.842 posti previsti dal decreto a un totale di 62.222 poltrone messe in vendita sulle tratte da Olbia da e per Fiumicino e Linate. Specificamente, dal 28 ottobre al 6 novembre, l’incremento sarà del 36,7% (da 14.850 a 20.302 posti), dal 7 all’11 dicembre sarà del 51,5% (da 5480 posti a 8302), mentre, durante i giorni di Natale, supererà il 56% con 33.618 poltrone totali in vendita su 21.512 previste per decreto. Blue Air. Dal 1 novembre all’8 gennaio prossimo la compagnia che opera sull’Alghero-Roma aggiungerà il quarto volo passando da 36.936 posti previsti per decreto a 44.064 totali offerti.

Leggi tutto    Commenti 0