Articolo
04 dic 2018

Air France-Klm sta valutando la possibilità di chiudere Joon il nuovo vettore ibrido

di Roberto Lentini

Air France-Klm, secondo quanto riportato dal giornale "Le Figaro" sta valutando la possibilità di chiudere Joon il nuovo vettore ibrido nato un anno fa per contrastare compagnie low cost a lungo raggio come Level, Eurowings e Norwegian. Al momento del lancio, Jean Marc Janaillac, l'amministratore delegato del gruppo, aveva affermato che Joon sarebbe stata una proposta moderna, avanzata, rivolta a un pubblico particolare.  Dietro a questa decisione ci sarebbero delle motivazioni legate alla competitività e quindi alla semplificazione del business del gruppo e ad alcune relazioni sindacali atte a chiudere gli accordi sul contratto ed evitare in futuro altri scioperi.  Air France-Klm smentisce la chiusura della compagnia e in un comunicato afferma che: "Nessuna decisione in merito è stata presa e i collegamenti di Joon, operati per conto di Air France, continuano a essere effettuati regolarmente". Ti potrebbe interessare: Air France lancia Joon, una nuova compagnia pensata per i giovani

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 giu 2018

Air France volerà per la prima volta nella storia da Cagliari a Parigi

di mobilita

Air France annuncia un nuovo collegamento, la prima volta nella storia, da Cagliari a Parigi Charles de Gaulle. Il nuovo volo contribuirà ad incrementare il traffico turistico verso la Sardegna e permetterà coincidenze verso decine di destinazioni in tutti i continenti. “La scelta di aprire un nuovo volo da Cagliari, questa volta con Air France, è frutto della strategia del Gruppo Air France-KLM di crescere in Italia ed in particolare sulle isole del bel paese. I nostri investimenti in Sardegna indicano il grande potenziale dell`isola in termini di traffico turistico. Per la stagione estiva 2018 gli aeroporti italiani collegati da Air France passeranno da nove a dodici con l’aggiunta di tre nuove destinazioni, Catania, Bari e Cagliari, che ci permetteranno di coprire tutto il territorio italiano, da Nord a Sud” dichiara Jerome Salemi, Direttore Generale Air France-KLM East Mediterranean. Il nuovo volo da Cagliari volerà tutti i giorni dal 16 luglio al 2 settembre e sarà operato da HOP! con Embraer 190 da 100 posti. AF1111: partenza da Cagliari alle 17:20, arrivo a Parigi-Charles de Gaulle alle 19:35 Volo operato tutti i giorni da HOP! con Embraer 190 Questo nuovo collegamento per Parigi permetterà di raggiungere in poco più di due ore la Ville Lumière e, con un transito di meno di 3 ore all`aeroporto di Parigi-Charles de Gaulle, ben 74 destinazioni in Europa e 6 nel resto del mondo. “Gli eccellenti risultati del volo KLM per Amsterdam, che ha registrato durante la scorsa stagione estiva un coefficiente di riempimento superiore al 90%, ci hanno spinto ad investire ancora di più in Sardegna, e questa volta con un volo Air France verso la Ville Lumière ed il suo aeroporto internazionale di Parigi-Charles de Gaulle. Questo collegamento si aggiunge al volo KLM per Amsterdam e permette così ai passeggeri in partenza da Cagliari di combinare le due compagnie ed accedere all`intero network del Gruppo Air France-KLM” aggiunge Dimitry Huffnagel, Direttore Commerciale Air France-KLM East Mediterranean. Con questo nuovo volo il Gruppo Air France-KLM completa la sua offerta dall`aeroporto di CagliariElmas da cui opera già con voli KLM per Amsterdam. Grazie alla combinabilità tra Air France e KLM i passeggeri potranno scegliere la migliore tariffa e gli orari più comodi tra 198 destinazioni europee e 28 nel resto del mondo con transito inferiore alle tre ore all`aeroporto di Parigi Charles de Gaulle o Amsterdam Schiphol.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 mar 2018

AEROPORTO ROMA FIUMICINO | Air France presenta Joon con un nuovo collegamento Roma-Parigi

di mobilita

Nuovo brand collega sette volte al giorno Roma-Parigi. Ivan Bassato, Direttore Airport Management di ADR: ”Brand innovativo, siamo certi che contribuirà ad arricchire offerta su un collegamento internazionale di primaria importanza.” “Joon”, il nuovo brand del Gruppo Air France, dal 25 marzo collega Roma con Parigi, con sette voli quotidiani, operati da aeromobili Airbus A320 e A321. La presentazione del nuovo collegamento è avvenuta all’aeroporto di Fiumicino,  alla presenza di Ivan Bassato, Direttore Airport Management ADR, Federico Scriboni, Head of Airline Traffic Development ADR,  Jean Michel Mathieu, Presidente e CEO Joon, e Jerome Salemi, Direttore Air France-KLM per East Mediterranean. Per l’occasione l’immancabile taglio del nastro al gate, seguito poco dopo dalla cerimonia in pista del cosiddetto “water cannon”, il battesimo dell’acqua, con il supporto dei mezzi dei vigili del fuoco che hanno “sparato” con gli appositi cannoncini antincendio, dell’acqua riciclata sopra l’aeromobile in procinto di partire, fino a formare un grande arco. “La scelta di utilizzare il nuovo brand Joon sulla rotta Roma-Parigi si inserisce perfettamente nella strategia di Air France di crescita dalle città con un forte potenziale e una concorrenza agguerrita  - ha spiegato Jean Michel Mathieu, Presidente e CEO Joon -  L`introduzione del nostro nuovo marchio consente di offrire il 7 per cento in più di posti dall’aeroporto di Fiumicino a Parigi Charles de Gaulle. Inoltre i passeggeri sperimenteranno un’esperienza di viaggio di nuova generazione firmata Air France  - conclude il CEO di Joon -  in numerosi servizi tra i quali SkyPriority, Flying Blue, accesso alle lounge e servizio clienti”.   “È un vero piacere oggi dare il benvenuto a Joon, un brand innovativo che siamo certi contribuirà ad arricchire l’offerta su un collegamento internazionale di primaria importanza come il Roma-Parigi - ha spiegato a  sua volta Ivan Bassato, Direttore Airport Management di ADR - La scelta del gruppo Air France rappresenta un ulteriore conferma del livello di eccellenza che il nostro scalo ha raggiunto, come testimoniato dai riconoscimenti recentemente ottenuti da Skytrax e ACI. Grazie a tre anni di intenso lavoro, il Leonardo da Vinci è diventato un punto di riferimento internazionale per quanto riguarda la qualità dei servizi erogati ai passeggeri- Un miglioramento di qualità che offriamo anche alle nostre prestigiose compagnie ed è per questo che siamo orgogliosi di poter accogliere al Leonardo da Vinci lo sviluppo di Air France con il nuovo brand Joon”. I nuovi collegamenti completano l’offerta del Gruppo Air France-KLM da Roma Fiumicino e si vanno ad aggiungere ai cinque voli giornalieri KLM per Amsterdam, che, peraltro, consentono coincidenze con tutte le compagnie aeree del Gruppo Air France-KLM e accesso completo al network dell’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle. Joon è l'esperienza di viaggio di nuova generazione di Air France. Un vero laboratorio che punta i riflettori sul principio del test & learn: la compagnia aerea è stata creata per offrire ai propri clienti esperienze personalizzate e su misura sia a bordo che a terra con diverse soluzioni in ogni fase del viaggio, e soddisfare le aspettative delle nuove generazioni di viaggiatori.  I passeggeri Joon avranno, inoltre, accesso gratuito sul proprio smartphone, tablet o laptop a YouJoon, il sistema di streaming in volo. Il programma di intrattenimento comprende serie TV, web TV, cartoni animati, musica e molto altro. Per quanto riguarda l'offerta gastronomica sui voli a medio raggio,il vettore offre in classe Business un servizio di catering completo, e in classe economica offre bevande, the e caffè mentre propone come opzione a pagamento una vasta scelta di menu gourmet biologici. A Parigi, tutti i passeggeri in transito su un volo del gruppo Air France o dei suoi partner SkyTeam beneficeranno dell'assistenza e dei percorsi di transito come sui voli Air France.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
22 mar 2018

Arriva la nuova compagnia “Joon” con i voli Napoli-Parigi

di mobilita

A partire dal 25 marzo 2018, Air France opererà sulla tratta Napoli-Parigi Charles de Gaulle con Joon, il viaggio di nuova generazione di Air France. Il nuovo brand del Gruppo Air France collegherà le due città con due voli quotidiani operati da Airbus A320 e A321. La storia dei collegamenti tra Napoli e Parigi comincia nel lontano 1929 con la compagnia aerea Air Union-Lignes d’Orient. Nel 1963 il primo volo Air France per Parigi e, dal 25 marzo, i collegamenti continuano e si rafforzano con Joon. “La scelta di utilizzare il nuovo brand Joon sulla rotta Napoli-Parigi si inserisce perfettamente nella strategia di Air France di crescita dalle città con un forte potenziale. L`introduzione del nostro nuovo marchio consente di offrire il 9% in più di posti dalla città partenopea” dichiara Jerome Salemi, Direttore Generale Air France-KLM East Mediterranean.“Joon è un’esperienza di volo nuova, un prodotto più competitivo e innovativo, con una nuova livrea e nuove uniformi, ma tutto il resto appartiene al mondo Air France: dalla qualità dei servizi ai canali di vendita, dai codici di volo alle tariffe, dai pilotialla manutenzione degli aerei”. Joon è l’esperienza di viaggio di nuova generazione di Air France. Un vero laboratorio che punta i riflettori sul principio del test &learn: la compagnia aerea è stata creata per offrire ai propri clienti esperienze personalizzate e su misura sia a bordo che a terra con diverse soluzioni in ogni fase del viaggio, e soddisfare le aspettative delle nuove generazioni di viaggiatori. I passeggeri Joon avranno accesso gratuito sul proprio smartphone, tablet o laptop a YouJoon, il sistema di streaming in volo. Il programma di intrattenimento comprende serie TV, web TV, cartoni animati, musica e molto altro. Per quanto riguarda l’offerta gastronomica sui voli a medio raggio,Joonoffre in classe Business un servizio di catering completo, e in classe economica offre bevande, the e caffè mentre propone come opzione a pagamento una vasta scelta di menu gourmet biologici. Orario voli Napoli-Parigi: Napoli (06h20) – Parigi CDG (08h45) tutti i giorni Napoli (12h30) – Parigi CDG (14h50) tutti i giorni Napoli (15h35) – Parigi CDG (17h55) tutti i giorni eccetto il sabato (dal 16 luglio al 2 settembre) Napoli (20h00) – Parigi CDG (22h20) il sabato (dal 16 luglio al 2 settembre) Orario voli Napoli-Parigi: Parigi CDG (09h20) – Napoli (11h35) tutti i giorni Parigi CDG (20h35) – Napoli (22h50) tutti i giorni Parigi CDG (12h35) – Napoli (14h45) tutti i giorni eccetto il sabato (dal 16 luglio al 2 settembre) Parigi CDG (17h00) – Napoli (19h15) il sabato (dal 16 luglio al 2 settembre) I due nuovi collegamenti giornalieri permetteranno ai passeggeri in partenza da Capodichino di raggiungere 61 destinazioni europee e 33 destinazioni intercontinentalicon un tempo di transito a Parigi inferiore alle due ore e mezza. I nuovi voli Joon completano l’offerta del Gruppo Air France-KLM da Napoli e si vanno ad aggiungere ai collegamenti della compagnia lowcost del Gruppo, Transavia, che già vola tutti i giorni per Parigi-Orly e 8 volte alla settimana per Amsterdam. A Parigi, tutti i passeggeri in transito su un volo del gruppo Air France o dei suoi partner SkyTeam beneficeranno dell’assistenza e dei percorsi di transito come sui voli Air France. I possessori della tessera frequent flyer Flying Blue possono guadagnare e spendere Miglia, e godere degli stessi vantaggi come per i voli Air France.I clienti Business, Flying Blue Gold e Platinum possono accedere alle lounge Air France e usufruire dei percorsiSkyPriority ai controlli di sicurezza, ai banchi check-in e all’imbarco,oltre che alla consegna prioritaria del bagaglio. Ti potrebbe interessare: Air France lancia Joon, una nuova compagnia pensata per i giovani

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
06 feb 2018

AEROPORTO DI CAGLIARI | Nuova rotta Cagliari – Parigi Charles De Gaulle operata da Air France

di mobilita

Air France annuncia la rotta Cagliari - Parigi Charles De Gaulle fra le sue novità per l’estate 2018. Il volo sarà operativo tutti i giorni dal 16 luglio al 2 settembre. Il nuovo collegamento giornaliero per la capitale francese– effettuato con un Embraer 190 di Hop! da 100 posti – contribuirà ad aumentare il traffico turistico verso la Sardegna. Cagliari entra così a far parte del network italiano di Air France che nella Summer ’18 sarà composto da 12 città connesse, tramite l’hub parigino, a decine di destinazioni in tutto il mondo. Biglietti per la tratta Cagliari - Parigi CDG (partenza alle 17.20, arrivo in Francia alle 19.35) e ritorno (partenza alle 14.20, arrivo in Sardegna alle 16.40). Info e prenotazioni su www.airfrance.com.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 ott 2017

Air France, arriva il nuovo Airbus A320

di mobilita

Air France continua a rinnovare la propria flotta con un nuovo Airbus A320 (numero di registrazione F-HEPJ) consegnato il 20 ottobre a Toulouse.  Questo nuovo velivolo, capace di ospitare 174 passeggeri,  è il 44° aereo a far parte della flotta di mezzi a medio raggio ed è dotato di "sharklets", punte ad ala progettate per migliorare l'aerodinamica dell'aeromobile e ridurre il consumo di carburante fino al 3% a seconda della durata del volo. In termini di comfort in volo, l'aeromobile sarà equipaggiato con i più recenti sedili a medio raggio di Air France. Al suo arrivo a Parigi-Charles de Gaulle, sarà adattato in linea con gli standard aziendali e saranno aggiunti i tocchi di finitura, come l'installazione di prese USB su tutti i sedili.  Questo aereo opererà sui cieli europei, in partenza da Parigi-Charles de Gaulle, a partire dalla settimana del 29 ottobre 2017.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
24 lug 2017

Air France lancia ShareGroop per i pagamento dei voli in gruppo

di Roberto Lentini

Air France, in stretta collaborazione con ShareGroop, offre ora ai propri clienti la soluzione di pagamento per gruppi.  Sharegroop è stato fondato nel 2015 da Franck Burguière. All'epoca il suo fondatore si trovava ad affrontare un dilemma: acquistare biglietti aerei per un gruppo di persone che volessero viaggiare sullo stesso volo e anticipare una notevole quantità di denaro. "Ecco come è nata l'idea di una soluzione di acquisto di gruppi online" spiega Franck Burguière. Per utilizzare  ShareGroop basta aggiungere le email dei partecipanti, questa gestirà la spedizione degli inviti, raccoglierà i pagamenti e solleciterà anche i ritardatari. Già dai primi di luglio è possibile utilizzare ShareGroop per l'acquisto di biglietti di gruppi di almeno 10 persone con Air France. Scegliendo ShareGroop come metodo di pagamento, la persona che effettuerà la prenotazione non dovrà più anticipare i soldi per i biglietti dei suoi compagni di viaggio. Ogni cliente potrà pagare il proprio biglietto online usufruendo anche del vantaggio dall'assicurazione tramite la propria banca dati.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
22 lug 2017

Air France lancia Joon, una nuova compagnia pensata per i giovani

di Roberto Lentini

Air France ha presentato "Joon", una nuova compagnia aerea che si posiziona a metà strada tra le compagnie a basso costo e i grandi nomi del settore. Joon debutterà il prossimo autunno all’aeroporto parigino di Charles de Gaulle inizialmente con voli di medio raggio e dall'estate del prossimo anno anche per le tratte a lungo raggio. L’obiettivo è quello di conquistare “i millennials compresi tra i 18 e i 35 anni” attraverso un marchio concepito per rispondere ai loro bisogni e alle loro aspirazioni. i cui stili di vita ruotano attorno alla tecnologia digitale. All'interno degli aerei ci sarà infatti l’accesso a internet. Secondo le previsioni di Air France Joon dovrebbe poter contare, entro il 2020, di una flotta composta da 28 aerei in tutto: 18 della famiglia A320 e 10 jumbo A350. A settembre saranno annunciate le tariffe e le offerte ma pare che gran parte dei servizi dovranno essere pagati come extra. Non è quindi chiaro se alla fine i biglietti costeranno meno. Qui sotto il video promozionale per il lancio di Joon

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 feb 2017

Quali sono le compagnie low cost migliori d’Europa?

di Fabio Nicolosi

Con una nota di merito per “il comfort dei passeggeri” è Transavia a conquistare per il secondo anno consecutivo la vetta della classifica delle migliori low cost d’Europa di Flight Report, basata sulle valutazioni dei viaggiatori. Una classifica dai risvolti sorprendenti, perché sembra mostrare che l’essere al top del mercato low fare non significhi necessariamente conquistare i favori dei passeggeri. Perché quest’anno l’inarrestabile Ryanair scivola per la prima volta fuori dalla top ten figurando all’11esimo posto, rispetto al settimo della classifica 2016. Tornando al podio, la controllata di Air France, premiata dai viaggiatori con una valutazione di 7,75 punti su 10, è seguita dalla britannica Flybe per la capienza dei velivoli, e da airberlin per le soluzioni di pagamento. Fuori dal podio Il quarto posto è occupato da Norwegian, che, nonostante gli ambiziosi piani sul lungo raggio, nel Vecchio Continente perde due posizioni nell’indice di gradimento del pubblico. Dopo di lei Volotea ed Air Baltic, poco sopra la sufficienza. Seguono poi altri due leoni del low fare: easyjet, secondo i passeggeri comunque “più innovativa di altri attori più giovani del comparto”, ed Eurowings, il braccio low cost di Lufthansa, apprezzato per la "variegata offerta tariffaria". Chiudono la top ten la giovane Wow Air, e la spagnola Vueling, che cede una posizione, perché anche i viaggiatori meno sofisticati “vogliono i sedili reclinabili”.

Leggi tutto    Commenti 0