05 mar 2021

Attivisti di Greenpeace entrano sulle piste dell’aeroporto di Parigi-Charles-de-Gaulle e dipingono un aereo di verde


Azione dimostrativa dei membri di Greenpeace sulle piste dell’aeroporto di Parigi-Charles-de-Gaulle, per denunziare lo stallo del governo francese in merito alle questioni climatiche.

“Mentre l’emergenza climatica richiede una riduzione del traffico aereo, Jean-Baptiste Djebbari (ministro dei Trasporti francese) pensa ancora che un  aereo verde sarà sufficiente”, ha detto l’ONG su Twitter.

 

Dotati di rulli di vernice e pompe, due di loro hanno spruzzato di verde la cabina di un Boeing 777 dell’Air France,  e  successivamento hanno issato uno scriscione in cui veniva riportata la scritta:

“C’è un pilota da salvare il clima?” “Oppure” La soluzione: meno aerei “.

La Gendarmeria è arrivata dieci minuti dopo l’inizio dell’azione di Greenpeace,.

 

green

Non si è fatto attendere il post del Ministro francese:

ministro

La


air franceBoeing 777GreenpeaceParigi Charles de Gaulle


Lascia un Commento