TAV Milano–Venezia | Aggiornamento di aprile della tratta Brescia Est – Verona

Spread the love

Torniamo a mostrarvi gli aggiornamenti relativi ai lavori dell’alta velocità nella tratta Brescia – Verona rispetto all’aggiornamento di marzo.

A Calcinato è stata posata il nuovo cavalcavia realizzato interamente in acciaio.

Rimane da varare una piccola sezione lato mare e ultimare i collegamenti tra le varie sezioni che per motivi strutturali non possono essere rigidi.

Procedendo in direzione Milano si procede all’assemblaggio a terra del secondo cavalcavia:

Nel cantiere di Lonato Ovest la TBM “Martina” prosegue lo scavo della galleria.

Dopo un piccolo stop i lavori di scavo dovrebbero essere ripartiti.

L’ultimo aggiornamento di Marzo 2022 parla di un avanzamento di circa 3200m a fronte dei 4800m.

Notevoli sempre a Lonato i progressi lato Milano con l’avanzamento del futuro sedime ferroviario.

Nella zona a valle a valle del cantiere è stata ultimata e aperta al traffico la nuova viabilità.

Ci spostiamo nel cantiere di Lonato dove terminerà la galleria scavata con la TBM e dove sono in corso le attività di realizzazione della fossa di uscita.
Da qui la talpa sarà smontata e spostata nuovamente nel cantiere di Lonato dove scaverà la seconda canna del tunnel.

I lavori si sono progressivamente spostati lato Verona.
La viabilità alternativa realizzata nei mesi scorsi è stata smantellata ed è stata ripristinata la configurazione iniziale della strada.

È stata smantellata la bretella provvisoria e si è potuto quindi procedere a completare la parte di galleria ancora da ultimare.

Nella fossa di estrazione si sta proseguendo a realizzare il vano di estrazione.

Poco piú a monte, procedono i consolidamenti necessari alla prossima uscita della grossa talpa:

Lungo l’A4 quasi tutte le aree di cantiere vedono lavori in corso.

Vi mostriamo una carrellata di immagini dai cantieri di Sirmione, Desenzano del Garda, Peschiera, San Martino della Battaglia, Castelnuovo del Garda, S. Giorgio in Salici.

I lavori spaziano dalla realizzazione dei nuovi cavalcavia, alle opere propedeutiche alla costruzione della nuova sede ferroviaria, all’abbattimento di edifici per lasciare spazio alla costruendo ferrovia.

La nuova bretella autostradale in zona SonaSommacampagna è stata ultimata ed aperta al traffico

Saranno evitati cedimenti in fase di realizzazione che potrebbero comportare grossi disagi ad una delle autostrade più trafficate d’Italia

Dulcis in fundo vi mostriamo i lavori nei pressi di Sommacampagna.

In zona Betlemme la linea storica è ormai stata del tutto demolita nei tratti dove il cantiere ne aveva necessità e si sta procedendo all’avanzamento delle opere civili.

Mezzi e operai procedono nei pressi dell’Hotel Antico Termine, alla realizzazione del nuovo canale fondamentale per poter proseguire con i lavori:

Vi lasciamo con un video riepilogativo:


Ti potrebbero interessare anche:


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita.org i nostri canali:

 Sito internet: https://mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/mobilita.org/
 Instagram: https://www.instagram.com/mobilita_org/
 Twitter: https://twitter.com/mobilita_org
 Canale Telegram: https://t.me/mobilita

Post correlati

One Thought to “TAV Milano–Venezia | Aggiornamento di aprile della tratta Brescia Est – Verona”

  1. erminio

    fate vedere i filmati dei lavori le foto bene i filmati meglio

Lascia un commento