TAV Milano – Venezia | Aggiornamento di novembre della tratta Brescia Est – Verona

Spread the love

Torniamo a mostrarvi dopo circa un mese e mezzo gli aggiornamenti relativi ai lavori dell’alta velocità nella tratta Brescia – Verona rispetto all’aggiornamento di ottobre.

A Calcinato prosegue l’assemblamento della nuova struttura in acciaio del cavalcavia.

Si stanno assemblando i nuovi pali che reggeranno i cavi di AT che sostituiranno gli esistenti, probabilmente per rimuovere le interferenze.

Procedendo in direzione Verona sono state realizzate le fondazioni del secondo cavalcavia predisposto già al passaggio della ferrovia:

Nel cantiere di Lonato Ovest la TBM “Martina” prosegue lo scavo della galleria e proprio ieri si è svolta la cerimonia in favore di Santa Barbara, la santa protettrice di tutti i lavoratori in galleria.

Sempre a Lonato si sta procedendo a realizzare la sede del doppio binario probabilmente in uno scatolare chiuso.

Nella zona a valle a valle del cantiere è stata ultimata e aperta al traffico la nuova viabilità

Ci spostiamo nel cantiere di Lonato Est dove terminerà la galleria scavata con la TBM e dove sono in corso le attività di realizzazione della fossa di uscita.
Da qui la talpa sarà smontata e spostata nuovamente nel cantiere di Lonato Ovest dove scaverà la seconda canna del tunnel.

I lavori si sono progressivamente spostati lato Verona.
La viabilità alternativa realizzata nei mesi scorsi è stata smantellata ed è stata ripristinata la configurazione iniziale della strada.

È stata ripristinato anche l’ingresso all’azienda agricola e questo permetterà lo smantellamento della bretella provvisoria e quindi l’unione dei due tratti al momento interrotti proprio dalla strada

Nella fossa di estrazione si sta realizzando una discenderia in cemento, probabilmente per agevolare l’ingresso e l’uscita dei mezzi e dei pezzi della TBM:

Lungo l’A4 quasi tutte le aree di cantiere vedono lavori in corso.

Vi mostriamo una carrellata di immagini dai cantieri di Sirmione, Desenzano del Garda, Peschiera, San Martino della Battaglia, Castelnuovo del Garda, S. Giorgio in Salici.

I lavori spaziano dalla realizzazione dei nuovi cavalcavia, alle opere propedeutiche alla costruzione della nuova sede ferroviaria, all’abbattimento di edifici per lasciare spazio alla costruendo ferrovia.

Interessante che in zona Sona/Sommacampagna si sta realizzando una deviazione probabilmente per l’autostrada A4 per permettere di scavare la galleria in totale sicurezza.

Saranno evitati cedimenti in fase di realizzazione che potrebbero comportare grossi disagi ad una delle autostrade più trafficate d’Italia

Dulcis in fundo vi mostriamo i lavori nei pressi di Sommacampagna.

In zona Betlemme è stata attivata la deviata e si sta procedendo allo smantellamento della linea storica.

Intanto i mezzi e gli operai stanno lavorando nei presso dell’Hotel Antico Termine, dismettendo parte del canale e preparando l’area per i pali di fondazioni che serviranno a ricollegare via Stazione da monte a valle della ferrovia:

Vi lasciamo con un video riepilogativo:

https://youtu.be/zp7vI5PsIbA

Ti potrebbero interessare anche:


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita.org i nostri canali:

 Sito internet: https://mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/mobilita.org/
 Instagram: https://www.instagram.com/mobilita_org/
 Twitter: https://twitter.com/mobilita_org
 Canale Telegram: https://t.me/mobilita

Post correlati

Lascia un commento