Articolo
17 mar 2018

GENOVA | Sopraelevata, temporanea modifica alla viabilità

di mobilita

Dalle ore 21 di lunedì 19 marzo alle ore 6 di martedì 20 marzo e comunque fino a cessate esigenze sarà modificata la viabilità della strada Aldo Moro: l’accesso alla Sopraelevata direzione levante sarà consentito solo attraverso la rampa proveniente dalla rotatoria di via Milano/Cantore/Francia. Saranno quindi chiusi tutti gli altri accessi dall’autostrada, dal ponte elicoidale e da via Cantore.Dal 19 marzo verrà dunque predisposta la segnaletica orizzontale necessaria a incanalare in maniera più fluida i veicoli provenienti dalla rotatoria Milano-Cantore-Francia che con la successiva chiusura dell’ingresso da via Cantore aumenteranno sensibilmente. Al termine di questa operazione resterà pertanto temporaneamente inibito l’accesso da via Cantore e la rampa mare che dalla sopraelevata adduce all’elicoidale. Il programma potrebbe subire variazioni a causa delle condizioni meteo.Si tratta di una prova “simulativa” per raccogliere maggiori informazioni sull’impatto che avranno i lavori di riqualificazione del Nodo San Benigno.Il progetto, ereditato dalla precedente Amministrazione, è in una fase contrattuale già avviata e definita e l’attuale Amministrazione ha offerto la propria disponibilità a verificare mediante un test sperimentale – ed, eventualmente ad apportare le modifiche possibili – l’effetto che la chiusura definitiva della rampa avrà sulla mobilità della zona e le ricadute sul traffico cittadino.I risultati della simulazione saranno condivisi con il Municipio Centro Ovest e resi noti alla cittadinanza.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
17 mar 2018

MILANO | Car pooling, via alla sperimentazione

di mobilita

La Giunta del comune di Milano ha approvato le linee guida della gara che consentirà di individuare i gestori di applicazioni di car pooling a Milano per incentivare l'utilizzo condiviso dell'auto privata.  "Lo sviluppo di modalità d'uso alternative e sostenibili dell'auto privata a Milano è stato avviato da tempo - dichiara Marco Granelli assessore alla Mobilità e Ambiente -. Dopo aver incentivato con successo le flotte di auto, bici e scooter in affitto, ora l'Amministrazione comunale si dedica al car pooling e per diffonderlo concede la sosta gratuita nei parcheggi di interscambio e lungo le linee di forza del trasporto pubblico a chi mette a disposizione di più persone il proprio veicolo su tragitti comuni. Questo consentirà di ridurre il numero di auto in circolazione con beneficio per la fluidità del traffico e la qualità dell'aria". Il car pooling è una modalità di trasporto già sperimentata su lunghi tragitti. La piattaforma informatica che lo gestisce permette di fare incontrare la domanda e l’offerta di passaggi in auto attraverso la semplice registrazione da parte degli utenti. Un servizio particolarmente utile per chi da un punto della città metropolitana deve raggiungere un nodo di interscambio della metropolitana o dei principali mezzi di superficie. La gara che sarà indetta nelle prossime settimane promuoverà l'uso del car pooling attraverso una sperimentazione di tre anni. Chi mette a disposizione un passaggio sulla propria auto ad altre persone avrà la possibilità di parcheggiare gratuitamente per tutto il giorno in aree appositamente riservate presenti a Quarto Oggiaro, Crescenzago, Caterina da Forlì, Famagosta, Cascina Gobba, Maciachini, Molino Dorino e San Donato, oltre che in altri ambiti delimitati dalla striscia blu a pagamento che saranno individuati lungo la rete del trasporto pubblico milanese. Secondo le linee guida definite dall'Amministrazione l'uso gratuito del parcheggio sarà consentito ai proprietari di veicoli trasporto persone con massimo nove posti compreso il conducente. Dovranno registrarsi alla piattaforma e dovranno avere almeno un passeggero per il primo anno della sperimentazione e due passeggeri per gli anni successivi. Per veicoli immatricolati per trasporto massimo di tre persone basterà avere un passeggero oltre al conducente per tutti e tre gli anni della sperimentazione. I veicoli aderenti al car pooling saranno riconoscibili grazie a una vetrofania. Una volta formatosi l'equipaggio su un determinato tragitto il conducente dell'auto registrata dovrà compilare, mediante l'app alla quale si è registrato, l'elenco dei passeggeri che dovranno arrivare tutti al punto di sosta finale. Il servizio si distingue nettamente da quello offerto dai taxi o dal noleggio con conducente in quanto è possibile effettuare un'unica andata e ritorno giornaliera. Il beneficio per la città è il contenimento delle auto in circolazione e in sosta e la riduzione dell'inquinamento atmosferico.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
16 mar 2018

Air Italy presenta a Mosca i voli per Milano Malpensa e la costa Smeralda

di mobilita

A poco più di un anno dal primo decollo del Milano Malpensa Mosca, Air Italy si è presentata all'edizione 2018 della fiera del turismo di Mosca, MITT, con dati molto positivi. In occasione della fiera sono stati rafforzati i legami con i principali operatori russi, sempre più interessati sia al volo quotidiano su Milano Malpensa, sia alla Costa Smeralda. L'investimento di Air Italy sul collegamento fra Mosca Domodedovo e Milano vede, rispetto allo stesso periodo del 2017, i posti offerti quasi raddoppiati, passando da 43mila a 78mila e da 4 frequenze settimanali ad un volo quotidiano. Meridiana opera sul mercato russo anche un volo settimanale fra Mosca e Olbia Costa Smeralda, in partenza dalla Sardegna a partire dal prossimo 2 giugno ogni sabato con ritorno la domenica dall'aeroporto Domodedovo. Air Italy è l'unico vettore italiano a collegare Milano e Mosca e grazie all'accordo di code-share con la compagnia aerea russa S7, oltre a queste due città, offre anche comode connessioni per San Pietroburgo, Ekaterinburg, Rostov, Nizhyn, Novgorod, Omsk, Samara, Cheljabinsk, tutte in vendita su airitaly.com. L'aeromobile in servizio sulle linee Air Italy da e per Mosca è un Boeing 737-800 con 168 posti in economica e 14 in business class. Tutte le informazioni e le migliori tariffe sono disponibili su airitaly.com, via mobile e sulla app, attraverso il Call Center al 892.928 e in tutte le migliori agenzie di viaggio.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
16 mar 2018

Alitalia aggiunge Johannesburg alle destinazioni intercontinentali

di mobilita

Johannesburg si aggiunge alle destinazioni intercontinentali che Alitalia servirà dalla primavera del 2018. I voli saranno effettuati quattro volte alla settimana da Roma Fiumicino, con aerei Airbus A330 da 250 posti e tre classi di viaggio (Magnifica, Premium Economy ed Economy). I collegamenti Roma-Johannesburg saranno attivi dall’8 aprile 2018 con i seguenti orari: ROTTA PARTENZA (ora locale) ARRIVO (ora locale) FREQUENZA N° VOLO Roma - Johannesburg   22:10  08:20** martedì-giovedì-sabato-domenica  AZ 848 Johannesburg - Roma    21:00  07:25** lunedì-mercoledì-venerdì-domenica  AZ 849

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
16 mar 2018

VENEZIA | Acqua alta, oggi raggiunti 109cm, per domani prevista marea molto sostenuta

di mobilita

Oggi, venerdì 16 marzo, la marea a Venezia ha raggiunto 109cm alle ore 9.45. Già da alcuni giorni il Centro Previsioni e Segnalazioni Maree della Protezione Civile – direzione Polizia Locale del Comune di Venezia, aveva segnalato la possibilità di fenomeni di acqua alta per questi giorni. Questa mattina alle 6.45 aveva portato la previsione da 105cm a 110cm, utilizzando i consueti canali di informazione e azionando le sirene. Per questa sera il Centro Maree prevede un massimo di 100cm alle ore 22.40, mentre domani, sabato 17, sono previste due maree molto sostenute con 110cm sia alle ore 10.30 che alle 23.15. Dalla sera di oggi infatti è previsto un brusco abbassamento della pressione con richiamo di venti da sciroccali lungo la costa croata del medio e basso Adriatico. Il Centro Meteo dell’Arpa Veneto, che - si ricorda - ha una collaborazione tecnico-scientifica con il Centro Maree, afferma che “sabato arriverà un impulso freddo dall'Europa nord orientale che alimenterà un minimo depressionario presente sul bacino occidentale del Mediterraneo. Il tempo si manterrà variabile a tratti perturbato; il calo termico sarà sensibile con temperature che si porteranno su valori ben al di sotto della norma, soprattutto da domenica”. E’ interessante notare che il livello medio dei primi 15 giorni di marzo di quest’anno, registrando 53cm, è il più alto mai registrato dal 1941. Il Centro Maree ricorda che un'alta marea di 110 cm comporta un allagamento pari al 12% della superficie viaria. Il servizio di posa passerelle, garantito da Veritas, consentirà comunque il transito lungo i percorsi previsti. Il Centro Maree consiglia di seguire gli aggiornamenti delle previsioni, effettuati 24 ore su 24, attraverso i seguenti canali: collegandosi al sito del Comune di Venezia www.comune.venezia.it seguendo i profili Social del Comune di Venezia / del Centro Maree chiamando la segreteria telefonica al numero 041 2411996 registrandosi al servizio gratuito Sms (dal sito del Comune di Venezia, www.comune.venezia.it, seguendo il percorso: Servizi online / Notifiche Centro Maree / Iscriviti ai servizi di notifica del Centro Maree.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 mar 2018

Busitalia Fast lancia un nuovo collegamento tra l’aeroporto di Milano Malpensa e le principali città del Nord Italia

di mobilita

Dal prossimo 18 marzo l’aeroporto internazionale di Milano Malpensa sarà collegato ogni giorno con le principali città del Nord Italia con i servizi di BUSITALIA FAST: Aosta, Torino, Novara, Genova, Savona, Sanremo, Ventimiglia, Verona, Padova e Venezia. Il nuovo servizio, che si colloca nell’ambito delle attività volte all’ampliamento della catchment area di Malpensa, nasce dalla collaborazione tra SEA e BUSITALIA Simet, società controllata da Ferrovie dello Stato Italiane. Con questi collegamenti operati da autobus a media e lunga percorrenza da uno dei principali player di mercato a livello nazionale, i passeggeri che abitano nella cosiddetta catchment area allargata, cioè a una distanza di 300/400 km da Malpensa potranno partire da casa per gli USA, il Canada, l’Asia o il Medio Oriente collegati con voli diretti. A loro volta, i passeggeri internazionali in arrivo a Milano Malpensa potranno raggiungere le principali città del Nord Italia viaggiando con autobus dotati del massimo comfort. “Lo sviluppo e l’integrazione dei diversi sistemi di trasporto è uno dei nostri obiettivi principali” così Stefano Rossi – Amministratore Delegato di Busitalia Sita Nord, azionista principale di Busitalia Simet- “Con grande entusiasmo abbiamo voluto dar vita a questo progetto con SEA, per rafforzare il servizio di mobilità collettiva e integrata proponendo nuove soluzioni di viaggio per raggiungere l’aeroporto di Malpensa e per spostarsi dall’aeroporto di Malpensa in modo sicuro, confortevole ed economico. BUSITALIA FAST, un Servizio di viaggio “Intercontinentale” “La scelta di collegare direttamente e quotidianamente, continua Mariella De Florio Amministratore delegato di Busitalia Simet le città del nord est/ovest del Paese con Malpensa, nodo aeroportuale strategico d’Italia, visto come finestra sul mondo, non è casuale. È in linea con il piano di sviluppo ed ampliamento della rete di BUSITALIA FAST. Gli slogan “Ma pensa come è vicina Malpensa” e “Mettiti comodo, al resto pensiamo noi”, danno l’idea del servizio che vogliamo garantire con queste nuove relazioni. “Offriremo al cliente la opportunità di partire comodamente dalla propria città e raggiungere la meta prescelta con tariffe best price. SEA e BUSITALIA FAST da oggi saranno al fianco del cliente! Buon viaggio e buon volo”. “Siamo molto felici della collaborazione con BUSITALIA FAST”, aggiunge Andrea Tucci – Vice President Aviation Development di SEA. “Il progetto si inserisce nell’ambito delle attività di ampliamento della “catchment area” di Malpensa ed ha l’obiettivo di permettere ai residenti in tutte le regioni del nord Italia di raggiungere agevolmente e con comodità il nostro aeroporto.Riteniamo non trascurabile il beneficio che l’offerta turistica del territorio ed il traffico “incoming” avranno dai nuovi collegamenti di BUSITALIA FAST soprattutto quando la collaborazione con i Vettori aerei si svilupperà per abbattere la stagionalità ed incrementare i flussi turistici delle Regioni limitrofe”. Da Malpensa operano circa 100 compagnie aeree che collegano direttamente 200 destinazioni nel mondo di cui la metà extra europee. Nel 2017 sono transitati nell’aeroporto di Milano Malpensa 22 milioni di passeggeri, con una crescita del +14,1% che supera ampiamente la media italiana ed europea, collocandolo fra i primi 3, tra i grandi aeroporti europei con oltre 20 milioni di passeggeri. BUSITALIA FAST offre un servizio di alta qualità, innovativo, sicuro e riconoscibile, dedicato a chi ama viaggiare sulle lunghe distanze con la comodità e l’attenzione alle tariffe smart price. BUSITALIA FAST propone ogni giorno collegamenti con 16 regioni italiane e oltre 100 città fra Italia e Germania effettuati con una flotta di 60 autobus di ultima generazione (anzianità media tre anni). Autobus dotati di ogni comfort (climatizzazione, prese corrente e usb, wi-fi, sedili reclinabili, ampi spazi, toilette a bordo). Inoltre, grande attenzione alla sostenibilità ambientale (contenute emissioni di PM10 e NOX), servizi di alta qualità e personale qualificato. Dal 1° marzo è già attiva la distribuzione e la vendita dei biglietti del bus da/per Milano Malpensa all’interno di tutti i canali BUSITALIA FAST e Trenitalia, ivi comprese le agenzie di viaggio. Inoltre, dal 18 marzo opereranno tre collegamenti bus giornalieri sulla tratta Liguria-Malpensa e due collegamenti giornalieri sulla tratta Venezia-Malpensa-Torino con prosecuzione una volta al giorno (escluso il mercoledì) fino in Val d’Aosta da parte di BUSITALIA FAST.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 mar 2018

VENEZIA | Ricostruzione totale del ponte dei Sartori a Cannaregio

di mobilita

Procedono a gran ritmo i lavori di ricostruzione del ponte dei Sartori, in Salizada del Spezier a Cannaregio, che attraversa il rio di Sant’Andrea-Gozzi. Dopo aver montato le travi di sostegno, questa mattina è stata posizionata la nuova struttura portante in acciaio. Nei prossimi giorni i lavori continueranno con la realizzazione del nuovo piano di calpestio in resina tipo asfalto. Il ponte necessitava di un rifacimento totale considerato lo stato ossidativo e i numerosi interventi di tamponamento eseguiti negli anni. Vista l’esiguità dello spazio in cui gli operai sono costretti ad operare, è stato necessario chiudere il ponte al transito pedonale e costruire una passerella lignea provvisoria all’altezza di calle del Padiglion.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 mar 2018

Nuovo Frecciarossa Genova – Milano – Venezia: il viaggio inaugurale

di mobilita

È partito stamane, alle 6.58 da Genova Brignole, il primo collegamento Frecciarossa Genova – Milano – Venezia. A bordo Giovanni Toti, Presidente Regione Liguria, e Orazio Iacono, AD e DG di Trenitalia. Ad accogliere il Frecciarossa a Milano Centrale Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia e Renato Mazzoncini, AD e DG del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. Il nuovo Frecciarossa avvicina Genova a Milano e a Venezia offrendo un collegamento ecologico, sicuro, conveniente, competitivo e vincente,  anche per quanto riguarda i tempi, rispetto all'auto. In più assicura un'esperienza di viaggio di assoluto comfort, con i suoi quattro livelli di servizio, il bar - Bistrot, la meeting room, l'edicola digitale, il Welcome drink e una rivista di bordo, La Freccia, che proprio questo mese ospita Genova in copertina, dedicandole un ampio servizio all'interno. Il nuovo Frecciarossa collega Genova anche a Brescia, Verona, Vicenza e Padova. La partenza è programmata da Genova Brignole alle 6.58 e da Genova Piazza Principe alle 7.05 con arrivo a Milano Rogoredo alle 8.24, a Milano Centrale alle 8.35, a Venezia Santa Lucia alle 11.10. Il ritorno dal capoluogo veneto è alle 15.50, da Milano Centrale alle 18.25, da Milano Rogoredo alle 18.37, con arrivo a Genova Piazza Principe alle 19.55 e a Genova Brignole alle 20.03. Dal 6 marzo sono stati già venduti quasi 2000 biglietti, a dimostrazione del grande interesse suscitato dal nuovo collegamento. La rotta al momento più richiesta è quella che unisce Genova a Venezia. I prezzi del nuovo servizio partono dai 14,90 euro per un Genova - Milano e 19,90 euro per un Genova - Venezia con biglietto Super Economy; dai 29 euro per il Genova - Milano e da 61 euro per il Genova - Venezia con biglietto base. Il collegamento era stato annunciato dal Presidente di Regione Toti in occasione della presentazione del contratto di servizio con Trenitalia. “E’ il primo tassello di un  sistema di traporti che stiamo ricostruendo con Trenitalia in maniera efficace ed efficiente, che segue la firma, poco più di un mese fa,  del nuovo contratto di servizio pubblico che vedrà il innovamento della flotta nei prossimi 5 anni. Partiamo puntuali ed è un pezzettino di storia emozionante che stiamo vivendo”, ha affermato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, appena salito a bordo del Frecciarossa. Un’ora e 19 minuti quelli impiegati da Genova a Milano, per un totale di 3 ore e 53 minuti fino alla destinazione finale di Venezia. “Per noi è un piccolo, grande evento – ha sottolineato Toti - che porta Genova e la Liguria verso il futuro e che ci fa guardare al passato di due Repubbliche Marinare come Genova e Venezia che hanno fatto la storia e oggi sono più vicine”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 mar 2018

La Norwegian Bliss ha lasciato i cantieri della Meyer Werft

di mobilita

La Norwegian Bliss ha lasciato il 13 marzo i cantieri della Meyer Werft di Papenburg, in Germania e, attraverso il suo viaggio lungo il fiume Ems, oggi raggiungerà Eemshaven, nei Paesi Bassi. La nave, lunga 333,4 metri, larga 41,4 metri e una stazza di 167.800 tonnellate lorde, ha intrapreso il suo viaggio lungo il fiume Ems fino al Mare del Nord, attraversando lo stretto passaggio attraverso la chiusa della Meyer Werft, larga meno di quattro piedi. Questa manovra molto delicata ha richiesto circa due ore e si è svolta alla velocità di soli 0,2 nodi. Per la navigazione è stata impiegata una squadra di piloti esperti del fiume Ems, ufficiali di navigazione, il capitano del cantiere e le autorità locali responsabili per le vie navigabili.Quando arriverà a Eemshaven, la Norwegian Bliss caricherà provviste aggiuntive e i membri dell'equipaggio, per poi dirigersi verso il Mare del Nord per effettuare prove tecniche e di navigazione in mare. Questa rappresenterà una delle fasi finali, prima che Norwegian Cruise Line prenda in consegna la sedicesima nave della sua flotta il 19 aprile 2018 a Bremerhaven, in Germania. La crociera inaugurale di Norwegian Bliss partirà da Southampton (Regno Unito) a New York (12 notti) il 21 aprile 2018, quindi salirà a sud verso Miami, attraverserà Panama e si dirigerà verso l'Alaska. La Norwegian Bliss è stata progettata appositamente per le crociere in Alaska,

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 mar 2018

Alitalia si riprende l’attività cargo dopo il divorzio da Etihad

di Roberto Lentini

Alitalia, dopo il divorzio da Etihad, si riprende le proprie divise con i colori Alitalia ma soprattutto si riprende tutta l’attività cargo con gli operativi, prettamente basati sugli scali di Fiumicino e Malpensa. Una grande soddisfazione per la compagnia di bandiera che adesso si presenta più forte al tavolo delle trattative che entreranno nel vivo entro fine marzo con tre soggetti che hanno presentato le uniche offerte ritenute valide. Si tratta di due compagnie aeree, Lufthansa ed EasyJet, e un fondo americano, il Cerberus.

Leggi tutto    Commenti 0