Articolo
03 giu 2019

MILANO M4 | Tratta ovest, la prima talpa è arrivata in stazione Foppa

di mobilita

La prima talpa in attività sulla Tratta Ovest, quella dedicata al binario dispari, è arrivata in Stazione Foppa. La Tbm, partita dalla Stazione Washington-Bolivar, ha scavato i 421 metri di galleria della tratta, attraversando anche il Manufatto Washington, in 16 giorni con una produzione media di circa 26 metri al giorno. Attualmente, sulle due gallerie della Tratta Ovest, sono stati posati 3.731 anelli prefabbricati, necessari per realizzarne il rivestimento definitivo, per un avanzamento complessivo dello scavo meccanizzato pari al 85%. Ora, come di consueto tra una stazione e l’altra e prima di ripartire in direzione della Stazione Solari, per realizzare l’ultimo tratto di galleria della tratta, è prevista l’attività di manutenzione ordinaria della Tbm. Verranno quindi svolte lavorazioni di vario tipo (elettriche, elettromeccaniche, meccaniche e oleodinamiche), anche in orario notturno, che potranno provocare rumore. Ci scusiamo per il disagio. La linea 4, promossa dal Comune di Milano, è realizzata dalla società concessionaria M4 i cui soci sono lo stesso Comune, le imprese costruttrici (Salini Impregilo, Astaldi, Hitachi Rail Sts, Hitachi Rail spa, Sirti) e il gestore Atm.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
03 mag 2019

MILANO M4 | Anche la seconda Tbm è arrivata nella Stazione Washington-Bolivar.

di mobilita

Anche la seconda Tbm (la talpa), dedicata allo scavo della galleria pari sulla Tratta Ovest , è arrivata nella Stazione Washington-Bolivar. La talpa ha così realizzato i 393 metri della galleria della tratta Tolstoj-Bolivar in 15 giorni effettivi, avanzando con una media di 26 metri al giorno.Attualmente, sulle gallerie della Tratta Ovest (da S.Cristoforo a Solari) sono stati posati 3.371 anelli prefabbricati del rivestimento definitivo, per un avanzamento complessivo dello scavo delle gallerie in questa tratta pari al 76%. Da evidenziare che durante lo scavo della tratta in oggetto le Tbm hanno lavorato sotto lo storico oratorio di San Protaso su via Lorenteggio, edificato nell’anno 1000, senza provocare ripercussioni in superficie. Per la Tbm, come di consueto tra una stazione e l’altra, è prevista l’attività di manutenzione ordinaria della talpa. Verranno quindi svolte lavorazioni di vario tipo (elettriche, elettromeccaniche, meccaniche e oleodinamiche), anche in orario notturno, che potranno provocare rumore. Ci scusiamo per il disagio. La prima talpa è invece ripartita per realizzare la galleria dispari in direzione Stazione Foppa. La linea 4, promossa dal Comune di Milano, è realizzata dalla società concessionaria M4 i cui soci sono lo stesso Comune, le imprese costruttrici (Salini Impregilo, Astaldi, Hitachi Rail STS, Hitachi Rail SpA, Sirti) e il gestore Atm.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
05 dic 2018

MILANO METRO 4 | Al via la talpa per la tratta centro, da Tricolore a Solari

di mobilita

Nel pomeriggio di oggi – alla presenza dell’ assessore alla Mobilità, Marco Granelli, il presidente di M4 Spa, Fabio Terragni, l’amministratore delegato di Metro Blu, Massimo Lodico (Astaldi) e il presidente di CMM4, Guido Mannella (Salini Impregilo) – è partita la prima delle due macchine dedicate alla realizzazione delle gallerie del centro città. Si è aperta così la terza e ultima fase dei lavori sotterranei di M4. La Tunnel Boring Machine (TBM), nome tecnico della “talpa”, ha iniziato a scavare presso la Stazione Tricolore, interscambio con la tratta est della Blu. Lo scavo e la contestuale posa dei “conci” in cemento armato avverranno in direzione centro con un avanzamento previsto di circa 15 metri al giorno e a una profondità media di 20-25metri, lavorando ininterrottamente sulle 24 ore, 7 giorni su 7. La tratta centro riguarda otto fermate: Tricolore, San Babila, Sforza Policlinico, Santa Sofia, Vetra, De Amicis, Sant’Ambrogio, Parco Solari. Le talpe utilizzate per questa tratta sono differenti da quelle utilizzate nelle tratte est e ovest. Le due macchine destinate al percorso da Tricolore a Solari sono infatti più grandi, con un diametro di 9,15 metri rispetto ai 6,36 metri delle TBM esterne. Questa scelta consente di posizionare le banchine di stazione all’interno della sagoma della galleria, riducendo l’impatto superficiale in un’area della città in cui lo spazio è esiguo. Ad oggi, il lavoro delle talpe in tratta est (da Linate a Tricolore) è concluso, essendo già state interamente realizzate le gallerie (parzialmente sono stati posati anche i binari), mentre sono in piena attività le due TBM impegnate sulla tratta ovest (da S.Cristoforo a Solari). La prima, dopo la manutenzione ordinaria, è ripartita dalla stazione Segneri in direzione Stazione Gelsomini, mentre la seconda è in arrivo a Segneri. La seconda talpa per il centro città partirà da Tricolore a gennaio, mentre l’arrivo di entrambe a Solari, tappa finale del loro lavoro, è previsto a inizio 2020, una volta compiuti i 4,7 km della tratta.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
07 nov 2018

MILANO METRO M4 | La prima talpa è arrivata a Segneri

di mobilita

La Tbm dedicata alla costruzione della galleria lungo il binario dispari è entrata ieri nella Stazione Segneri. Era partita il giorno 2 ottobre dalla Stazione San Cristoforo e ha completato così lo scavo e la posa di 400 anelli, pari a 560 metri, della tratta San Cristoforo-Segneri in 34 giorni. Ora, come di consueto tra una stazione e l’altra e prima di ripartire in direzione Stazione Gelsomini, sono previste 2-3 settimane di attività legata alla manutenzione ordinaria della talpa. Presso la Stazione Segneri verranno quindi svolte lavorazioni di vario tipo (elettriche, elettromeccaniche, meccaniche e oleodinamiche), anche rumorose e talvolta in orario notturno. Ci scusiamo per il disagio.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
05 ott 2018

MILANO M4 | Partita da S. Cristoforo la prima talpa in direzione Segneri

di mobilita

Proseguono senza sosta i lavori per la realizzazione della metropolita M4 Blu. Nelle scorse ore è ripartita dalla Stazione San Cristoforo, in direzione Segneri, la talpa che sta realizzando la galleria dispari della Tratta Ovest di M4. Partita dal Manufatto Ronchetto, la Tbm, Tunnel boring machine, era giunta in Stazione S.Cristoforo dove era stata sottoposta alla consueta opera di manutenzione. Nei giorni scorsi era entrata nella stessa stazione anche la talpa “gemella” che ha realizzato il primo tratto della galleria pari. Ricordiamo che le talpe in attività scavano e contemporaneamente realizzano le gallerie, montando i cosiddetti conci in cemento armato, lavorando sulle 24 ore, 7 giorni su 7, avanzando così per circa 15 metri al giorno ad una profondità di circa 16 metri.

Leggi tutto    Commenti 0