Articolo
22 ott 2018

GENOVA | Incontro Bucci-Cantone, massima collaborazione e rapidità per ricostruzione ponte

di mobilita

Massima collaborazione e rapidità nei tempi di demolizione e ricostruzione di ponte Morandi: è quanto ribadiscono, dopo un colloquio avvenuto oggi presso la Prefettura di Genova, il sindaco e commissario per la ricostruzione Marco Bucci e il presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione Raffaele Cantone. “C’è piena sintonia e totale volontà di lavorare assieme. Riteniamo indispensabili i controlli antimafia e chiediamo a Governo e Parlamento di intervenire affinché sia previsto espressamente nel decreto - affermano Bucci e Cantone in una nota congiunta -. Inoltre abbiamo convenuto che l'Anac lavorerà in parallelo con la struttura commissariale per assicurare un presidio di legalità contro il rischio di infiltrazioni criminali e il verificarsi di illeciti". Sulla scorta di quanto previsto a suo tempo per l'Expo di Milano del 2015, in pratica, Comune di Genova e Autorità Nazionale Anticorruzione firmeranno un protocollo di vigilanza collaborativa in base al quale tutta la documentazione di gara sarà sottoposta all’Anac per un controllo preventivo di legittimità, con un significativo risparmio sulla tempistica.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
04 ott 2018

GENOVA | Sospeso il servizio metropolitano notturno tra Brin e Dinegro per manutenzione

di mobilita

Dalle ore 22 di giovedì 4 ottobre alle ore 5 di venerdì 5 ottobre saranno effettuate attività di manutenzione in metropolitana sulla tratta Brin - Dinegro.Il servizio notturno tra Brin e Dinegro sarà sospeso.Ultime partenze alle ore 21.30 da Brignole per Brin e alle ore 21.37 da Brin per Brignole.AMT ha organizzato un servizio bus sostitutivo gratuito.Il collegamento bus sarà in servizio da Brin a via Fanti d’Italia, transitando per via Borzoli, ogni 20 minuti dalle ore 22 alle ore 24 e ogni 50 minuti dalle ore 24 alle ore 5.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
26 set 2018

GENOVA | Al via il 4 ottobre le linee ferroviarie “Bastioni” e “Sommergibile”

di mobilita

Verranno riaperte giovedì 4 ottobre le linee ferroviarie “Bastioni” e “Sommergibile”, in totale quattro binari destinati alla movimentazione delle merci dal porto di Genova verso il Nord e dei passeggeri verso Acqui/Ovada e con Busalla /Arquata Scrivia via Sampierdarena /Rivarolo. Sarà così ripristinata l’offerta ferroviaria precedente al crollo di ponte Morandi, con alcune modifiche agli orari che verranno definite nei prossimi giorni con RFI, visto che rimane ancora interrotta la  linea "Succursale" (interessata dai detriti del crollo). Nel giro di 19 giorni, grazie al lavoro di 60 addetti distribuiti su turni 24 ore su 24 e per 7 giorni su 7, sarà di nuovo operativo il collegamento ferroviario per instradare le merci che dal porto sono dirette verso il Nord. Per garantire la massima sicurezza RFI ha messo in opera anche una barriera, come richiesto dalla commissione di esperti che affianca il commissario per l’emergenza, lunga 70 metri e alta 8. Inoltre i sensori posizionati sui monconi del ponte saranno collegati con la centrale operativa di RFI, in modo da fermare la circolazione ferroviaria in caso di segnali di pericolo emessi dai sensori stessi. Lo hanno reso noto Regione Liguria e Comune di Genova questa mattina.    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
24 set 2018

Il ruolo Italferr nella ricostruzione del ponte autostradale Morandi di Genova

di mobilita

In relazione alle notizie riportate dai media circa il ruolo di Italferr nella ricostruzione del Ponte autostradale Morandi di Genova, Ferrovie dello Stato Italiane precisa che la mission aziendale della società di ingegneria del Gruppo è lo sviluppo delle progettazioni e l'affidamento degli appalti in nome e per conto del Committente. Inoltre, Italferr esegue la gestione dei progetti e la supervisione della costruzione degli investimenti ferroviari del Gruppo FS Italiane in Italia e di opere anche non ferroviarie in tutto il mondo in quanto partecipa, con successo, a gare internazionali di progettazione, direzione e supervisione lavori, Project Management, Project Management Consulting. Per questi motivi e in ragione della mission aziendale Italferr, quindi, potrà mettere a disposizione il proprio know-how, oltre alle competenze specialistichedei propri ingegneri e tecnici, nella progettazione e nella direzione e supervisione dei lavori delle opere previste dai soggetti scelti per la costruzione del nuovo ponte autostradale di Genova

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 ago 2018

GENOVA | Si lavora per la strada che passerà all’interno di Ilva

di mobilita

Il sindaco di Genova Marco Bucci e il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti hanno effettuato un sopralluogo presso i cantieri della nuova strada a mare per la viabilità provvisoria dovuta al crollo del Ponte Morandi. La strada passerà all’interno degli stabilimenti siderurgici di Ilva e contribuirà a decongestionare la viabilità ordinaria dal traffico pesante collegando in maniera più diretta al porto.Un’opera fondamentale che darà ossigeno al volume delle attività portuali e scongiurerà la presenza ingente di tir lungo la strada Guido Rossa lungomare Canepa che è diventata la direttiva principale di collegamento est-ovest della città. “Vorrei poterla inaugurare il 15 settembre – ha detto il sindaco Bucci – Questo è un grande esempio di una città che sta lavorando bene. Tutti quelli che avevano delle aree su cui passerà la strada si sono sacrificati per la città e questo è un bell’esempio di interesse comune”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 ago 2018

GENOVA | Tutte le informazioni sulla mobilità cittadina

di mobilita

AUTOSTRADA TRATTE CITTADINELe tratte autostradali che si possono percorrere gratis: Genova Ovest - Genova Bolzaneto Genova Pra' - Genova Aeroporto Genova Pra' - Genova Pegli Genova Pegli - Genova Aeroporto Genova Est - Genova Ovest Genova Est - Genova Bolzaneto INFO > Autostrade per l'ItaliaTRASPORTO PUBBLICO LOCALEGratuiti due servizi bus Navetta Amt:  Bus SP da stazione ferroviaria Principe a Sestri Ponente via Soliman, stazione FS di Sestri Ponente e Aeroporto Colombo (terminal Arrivi) e viceversa Bus BM da stazione di Bolzaneto a stazione Metro Brin e viceversa Navette operative dalle ore 6 alle ore 20 Bus navetta tra via Fillak al Campasso e via Fanti d’Italia a Principe. Navetta in servizio dalle ore 5 alle ore 22.Limitazioni in via Fillak per le linee bus 7, 8, 9, 63 e 663 che sono attestate a BrinAttivo un collegamento bus tra via Avio e via Fillak (Campasso).Metropolitana Metro attiva h. 24 tra Brin e Dinegro Metro assicurata - dalle ore 5 alle ore 21.30 dal lunedì al sabato - sull’intera rete da Brin a Brignole Collegamento tra Brin e Dinegro operante - da domenica a giovedì dalle ore 21.30 alle ore 5 - con una frequenza di 10 min. Servizio metro attivo da Brin a Brignole venerdì e sabato fino all'una di notte e dall’una alle ore 5 operante tra Brin e Dinegro con una frequenza di 10 min. Metro gratuita nel tratto compreso tra Brin e Dinegro. NavebusOrarioda lunedì a venerdì:da Molo Archetti Pegli  7.05 - 8.15 - 9.45 - 11.15 - 15 - 16.30 - 18da Porto Antico 7.40 - 9 - 10.30 - 14.15 - 15.45 - 17.20 - 18.40sabato e festivi:da Molo Archetti Pegli 14.40 - 16.10 - 17.40 - 19da Porto Antico 14 - 15.20 - 17 - 18.20.INFO > AMTVIABILITA’ ORDINARIAFino al 2 settembre è stato istituito il divieto di transito dalle ore 7 alle ore 9.30 e dalle ore 17 alle ore 19.30 per i veicoli di massa superiore a 7,5 t adibiti al trasporto di cose, esclusi gli autoveicoli che trasportano merci deperibili, derrate alimentari, carburante destinato agli impianti di distribuzione e alle utenze locali e i veicoli autorizzati per comprovate necessità in: lungomare Canepa nel tratto compreso tra la rampa discendente dal ponte elicoidale che adduce allo stesso lungomare Canepa e via Guido Rossa via Guido Rossa nel tratto compreso tra la rotatoria Fiumara (esclusa) e lungomare Canepa. In prossimità di piazza Savio, in uscita dalla strada Guido Rossa, provenendo da Levante, è stato invertito il senso di marcia alla rampa di accesso per consentire più agevolmente l’ingresso in Autostrada, direzione Ventimiglia.I veicoli in uscita dall’autostrada al casello Genova Aeroporto, lungo il percorso urbano, per raggiungere il porto o il casello autostradale di Genova Ovest e proseguire su A7 Milano e A12 Livorno, devono percorrere: via Manara, via Hermada, via Albareto, via Siffredi e innesto su strada Guido Rossa.In prossimità di via di Francia è aggiunto un collegamento a lungomare Canepa attraverso via Fiamme Gialle.FERROVIE DELLO STATO46 treni regionali in più tra Voltri e Principe durante la settimana lavorativa, un treno ogni 15 min.Questo consente di utilizzare il parcheggio di interscambio con 350 posti nei pressi della stazione di Genova Pra’ agli automobilisti in arrivo da Ponente: gli stalli verranno aumentati di ulteriori 150 nei prossimi giorni.INFO > TRENITALIATRASPORTO PUBBLICO EXTRA URBANOINFO > Trasporto pubblico extra urbano ATP

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
22 ago 2018

GENOVA | Gratis anche il tratto di autostrada Genova Est – Genova Ovest

di mobilita

Gratuito da ieri anche il tratto urbano di autostrada Genova Est - Genova Ovest e Genova Est - Genova Bolzaneto. La richiesta  avanzata dal vice sindaco Balleari, nel corso dell’ultima riunione del tavolo permanente in Prefettura, consentirà di decongestionare le uscite autostradali di Genova Ovest e Genova Aeroporto con ripercussioni positive sulla viabilità cittadina. “Si segnala – ricorda Stefano Balleari – la presenza del parcheggio di interscambio gratuito per 24 ore all’uscita del casello di Genova Est collegato con comode fermate dei mezzi pubblici per evitare l’appesantimento del traffico cittadino”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
17 ago 2018

GENOVA | Metro no stop per la Val Polcevera da domenica 19 agosto

di mobilita

Da domenica 19 agosto il servizio metro AMT è gestito con queste modalità: da domenica a giovedì attivo dalle ore 21 alle ore 6 un collegamento tra Brin e Dinegro con una frequenza di 10 minuti e dalle ore 6 riprende il normale servizio diurno venerdì e sabato dalle ore 21 all'una in servizio sull’intera tratta da Brin a Brignole e dall’una alle ore 6 attivo il collegamento tra Brin e Dinegro. Dalle ore 6 il normale servizio diurno. Il costante collegamento con Dinegro permette di interscambiare con le linee bus che portano verso il centro città e le altre direzioni e consente al personale AMT di poter svolgere in metro le diverse attività di manutenzione di treni e linea senza interrompere il servizio.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
14 ago 2018

NODO DI GENOVA | Riprende parzialmente la circolazione su alcune linee ferroviarie dopo crollo ponte Morandi

di mobilita

Riprende molto rallentata la circolazione su alcune linee dopo crollo ponte autostradale fra Genova Rivarolo e Genova Sampierdarena   Aggiornamento ore 17 Linea Genova Piazza Principe – Arquata Scrivia (direzioni Torino e Milano): circolazione attiva ma rallentata, con ritardi medi di 60 minuti con punte massime fino a 120, e alcune cancellazioni di treni regionali. Linea Genova – Savona – Ventimiglia: circolazione attiva. Linea Ovada – Genova Piazza Principe: circolazione ancora sospesa fra Genova Borzoli e Genova Piazza Principe. Trenitalia ha attivato un servizio sostitutivo con autobus fra Ovada e Genova Voltri. Trenitalia ha potenziato i servizi di informazione e assistenza ai viaggiatori nelle stazioni del nodo di Genova, Torino e Milano. Aggiornamento ore 13.45 Linea Genova – Savona – Ventimiglia: circolazione riattivata. Linea Genova Piazza Principe – Arquata Scrivia (direzioni Torino e Milano): circolazione riattivata con rallentamenti e alcune cancellazioni di treni regionali. Linea Ovada – Genova Piazza Principe: circolazione ancora sospesa fra Genova Borzoli e Genova Piazza Principe. Ore 11.40 Dalle 11.40 il traffico ferroviario nel nodo di Genova è sospeso per il crollo del ponte autostradale Morandi fra Genova Rivarolo e Genova Sampierdarena. Trenitalia informa che è in corso la riprogrammazione dell’offerta commerciale con cancellazioni, limitazioni e variazioni di percorso.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 lug 2018

GENOVA | Parte oggi il Costa Zena Festival per festeggiare i 70 anni di Costa Crociere

di mobilita

Costa Crociere festeggia i suoi 70 anni sabato 7 luglio con il Costa Zena Festival: un’intera giornata di eventi, dal mattino a notte inoltrata, con oltre 20 attrazioni gratuite tra via XX Settembre, piazza De Ferrari, piazza Matteotti, piazza Caricamento e il Porto Antico, organizzato con la collaborazione e il patrocinio di Regione Liguria e Comune di Genova.Per non perdere neanche un appuntamento sarà innalzato, tra le vie della città, un gran pavese di 1.800 metri, la tipica serie di bandiere della tradizione nautica presente su tutte le navi Costa, da poppa a prua, per guidare genovesi e turisti.In via XX Settembre il più lungo scivolo gonfiabile ad acqua mai costruito da 320 metri, che sfrutta la naturale pendenza della strada, permetterà a tutti di provare l’emozione di  “scorrere” tra edifici e palazzi.In piazza De Ferrari sarà allestita una zona solarium completa di sedie a sdraio, ombrelloni e servizio bar per chi vorrà godersi un po’ di sole.Il programma del Festival inizia dalla mattina con il divertimento “itinerante” offerto dagli artisti di strada al lavoro nell’area del Festival. Le mascotte di Peppa Pig e PJ Masks incontreranno i più piccoli, con laboratori e animazioni, durante tutto il corso della giornata.Radio 105 garantirà dalle ore 10 la presenza di tanti ospiti per una giornata in diretta dal Truck 105, uno studio mobile posizionato in piazza De Ferrari e dotato di palco dal quale una schiera di dj trasmetteranno e intratterranno il pubblico.Alla sera, in Porto Antico, sul palco di Radio 105, un grande concerto con alcuni tra gli artisti più amati dai giovani: Michele Bravi, Elodie, The Kolors, Francesco Gabbani, Ermal Meta e a seguire un coinvolgente dj set che farà ballare tutti fino a notte inoltrata.Dalle ore 20 alle ore 22, all’Arena del Mare, Al Bano e Romina Power in concerto.A seguire, alle ore 23 circa, per la prima volta in Liguria, un incredibile show di luci e acquaammalierà gli spettatori dallo specchio di mare di fronte a calata Falcone e Borsellino.Il Teatro delle Feste del Porto Antico ospiterà dalle ore 18 gli spettacoli tutti da ridere di Maurizio Lastrico, i Bruciabaracche, Enrique Balbontin e tanti altri comici liguri.E, poi, ancora proposte gastronomiche presenti in tre piazze cittadine, a partire dalle ore 10, e la mostra a Palazzo Ducale Oliviero Toscani. Ladro di Felicitಠcon oltre 150 fotografie a tema "vita di bordo" sulle navi da crociera.

Leggi tutto    Commenti 0