Articolo
21 lug 2020

Wizz Air annuncia 14 nuove rotte dall’Italia verso l’Ucraina

di mobilita

Wizz Air ha annunciato 14 nuove rotte che, a partire da agosto, porteranno i viaggiatori italiani in Ucraina e gli Ucraini nel nostro paese. Tra le destinazioni troviamo Kiev, la capitale, Leopoli (Lviv), nell’area occidentale vicino al confine polacco, Charkiv, seconda città ucraina per popolazione e centro culturale ed industriale del paese, Zaporozhye e infine Odessa, città portuale dalle meravigliose architetture e le note spiagge alla moda. Queste città saranno collegate dalle maggiori città italiane via via nei prossimi mesi. I biglietti per tutte le nuove rotte possono essere già acquistati su wizzair.com o sulla app della compagnia a partire da EUR 19,90. Wizz Air, in Italia dal 2004, vuole offrire opportunità ai suoi passeggeri italiani per programmare viaggi economicamente accessibili. Forte della sua esperienza nel fornire servizi di qualità a tariffe basse, la compagnia è fiduciosa che con l’istituzione delle nuove rotte porterà maggior crescita economica al Paese, sviluppando ulteriori collegamenti tra l’Italia e l’estero e offrendo nuove opportunità di viaggio ai suoi passeggeri. Wizz Air inoltre prevede la creazione di oltre 200 nuovi posti di lavoro diretti con la compagnia aerea e molti più posti di lavoro nei settori associati. Wizz Air ha una flotta di età media di 5,4 anni composta dagli aeromobili a corridoio singolo più efficienti e sostenibili attualmente disponibili della famiglia Airbus A320 e Airbus A320neo. Wizz Air ha il più grande portafoglio ordini di 267 aeromobili della famiglia Airbus A320neo all’avanguardia, che consentirà alla compagnia aerea di ridurre ulteriormente il proprio impatto ambientale del 30% per ogni passeggero fino al 2030. La compagnia aerea ha recentemente implementato una serie di misure igieniche avanzate, per garantire la salute e la sicurezza dei suoi clienti e dell’equipaggio. Inoltre, aggiungendo WIZZ Flex a una prenotazione, i passeggeri hanno la certezza che se le circostanze dovessero cambiare o desiderano semplicemente viaggiare in una data diversa o verso una destinazione diversa, possono prenotare nuovamente su qualsiasi volo WIZZ di loro scelta. Fornire questo ulteriore livello di protezione per le prenotazioni dei passeggeri è una garanzia di tranquillità durante questi periodi incerti. Bologna – Kiev, Lunedì – Mercoledì – Venerdì, dal 29 Mar 2021. Catania – Kiev, Lunedì – Venerdì, dal 29 Mar 2021. Catania – Lviv, Martedì – Sabato, dal 30 Mar 2021. Roma Ciampino – Lviv, Mercoledì – Domenica, dal 16 Ago 2020. Roma Fiumicino – Kiev, Mar – Mer – Gio – Sab – Dom, dal 28 Mar 2021. Milano Malpensa – Lviv, Lunedì – Venerdì, dal 14 Ago 2020. Milano Malpensa – Kiev, Martedì – Giovedì – Sabato – Domenica, dal 15 Ago 2020. Milano Malpensa – Charkiv, Lunedì – Venerdì, dal 26 Ott 2020. Milano Malpensa – Zaporozhye, Martedì – Sabato, dal 27 Ott 2020. Napoli – Kiev, Lunedì – Mercoledì – Venerdì, dal 14 Ago 2020. Treviso – Kiev, Lunedì – Mercoledì – Venerdì, dal 14 Ago 2020. Treviso – Odessa, Lunedì – Venerdì, dal 29 Mar 2021. Treviso – Karkiv, Martedì – Sabato, dal 30 Mar 2021. Verona – Lviv, Lunedì – Venerdì, dal 29 Mar 2021.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 lug 2020

Alitalia incrementa i voli nazionali e internazionali ad agosto

di mobilita

Cresce il numero dei voli Alitalia ad agosto. Nel mese, la Compagnia effettuerà complessivamente oltre 1.600 servizi alla settimana, il 24% in più rispetto a luglio e oltre il doppio di quelli operati a giugno. Gli aerei Alitalia voleranno su 75 rotte (24 in più di luglio) e 52 aeroporti (16 in più rispetto al mese precedente), dei quali 20 in Italia e 32 all’estero. I posti offerti ad agosto torneranno a superare il milione mensile, con una crescita del 29% su luglio. Nonostante il significativo incremento delle operazioni rispetto ai due mesi precedenti, l’attività di Alitalia raggiungerà ad agosto circa il 45% di quanto era stato pianificato per questo mese prima dell’inizio della pandemia da Covid-19. Il programma dei voli Alitalia di agosto prevede, per il settore intercontinentale, l’avvio della Roma-Tokyo Haneda (dal 17 agosto), il ripristino della rotta Milano Malpensa-New York (dal 15 agosto) e l’incremento dei servizi aerei fra Roma e New York. Sulla rete internazionale di medio raggio, Alitalia aumenterà il numero di destinazioni servite in Spagna, in Francia, in Nord Africa e riprenderà i collegamenti in Medio Oriente, oltre ad aumentare il numero dei voli su aeroporti esteri già serviti; inoltre la Compagnia avvierà numerosi collegamenti stagionali verso le Isole Baleari e le isole della Grecia (sia da Roma che da Milano). Per il settore domestico, saranno incrementati i servizi aerei fra il Nord ed il Sud Italia. Dal 24 luglio, inoltre, Alitalia tornerà a volare sull’aeroporto di Milano Linate dove effettuerà, in una prima fase, solo i collegamenti della Continuità Territoriale con la Sardegna. A partire dall’1 agosto la Compagnia opererà su Linate tutte le altre rotte domestiche e internazionali attive fino al 31 luglio sull’aeroporto di Malpensa, nel rispetto del limite ai movimenti orari sul city airport milanese, deciso dalle Autorità per contingentare il flusso di passeggeri in partenza e garantire il distanziamento interpersonale dentro l’aerostazione. In dettaglio, ad agosto Alitalia collegherà l’hub di Roma Fiumicino a 51 destinazioni domestiche e internazionali con circa 1.055 voli settimanali. In aggiunta ai collegamenti già operativi, la Compagnia attiverà dall’inizio di agosto servizi aerei da Fiumicino a Malaga, Algeri, Il Cairo (6 voli alla settimana per ciascun aeroporto), Marsiglia e Tel Aviv (10 voli alla settimana su entrambi gli aeroporti), oltre a nuovi voli stagionali estivi per Palma di Maiorca, Ibiza, Minorca, Corfù, Cefalonia, Heraklion (Creta), Rodi, Mykonos (4 servizi alla settimana con ognuno di questi aeroporti) e Zante (2 voli alla settimana). Dal 17 agosto prenderà avvio il servizio fra Roma Fiumicino e Tokyo Haneda (6 voli alla settimana). La Compagnia, inoltre, aumenterà dall’1 agosto il numero di frequenze da Fiumicino a New York (da 8 a 14 voli alla settimana), Atene (da 2 a 4 voli giornalieri), Francoforte, Amsterdam, Ginevra, Monaco, Tunisi (da 10 a 14 voli alla settimana per ciascun aeroporto), Malta, Nizza e Tirana (da 6 a 14 voli alla settimana per ognuno di questi scali). Incrementi di frequenze sono previsti anche sui collegamenti nazionali da Fiumicino verso Brindisi (da 2 a 4 voli giornalieri) e Pantelleria (da 4 a 6 voli alla settimana). Con la ripresa delle attività sull’aeroporto di Linate, da agosto Alitalia ricomincerà a collegare Roma a entrambi gli scali di Milano, Linate (con 10 voli a giorno, fra andate e ritorni) e Malpensa (4 voli al giorno). Alitalia servirà complessivamente dagli aeroporti di Milano Linate e Malpensa 24 destinazioni con circa 710 voli settimanali. Su Linate Alitalia effettuerà dal 24 luglio i voli con Cagliari (16 al giorno, fra andate e ritorni), Olbia (10 al giorno), Alghero (6 al giorno). Dall’1 agosto la Compagnia opererà da e per il city airport milanese i collegamenti nazionali e internazionali di medio raggio effettuati fino al 31 luglio su Malpensa, quelli con Bari, Brindisi, Catania, Lamezia Terme, Lampedusa, Napoli, Palermo, Pantelleria, Reggio Calabria, Roma Fiumicino e, all’estero, Amsterdam, Bruxelles, Londra e Parigi. Da Linate saranno anche incrementate le frequenze dei collegamenti per Catania (da 8 a 12 voli giornalieri), Lamezia Terme, Brindisi (da 4 a 6 servizi giornalieri con entrambi gli aeroporti), Napoli (da 2 a 4 voli al giorno) e Lampedusa (da 2 a 4 voli settimanali, servizio stagionale estivo). Inoltre, dall’inizio di agosto saranno attivati nuovi voli da Milano Linate verso Palma di Maiorca, Ibiza, Minorca, Corfù, Heraklion (Creta) e Rodi (4 voli alla settimana con ognuno di questi aeroporti, servizi stagionali estivi). Su Malpensa, dall’1 agosto rimarranno attivi i servizi aerei con Roma Fiumicino (4 voli al giorno), mentre dal 15 agosto riprenderanno i voli diretti per New York (6 voli alla settimana). Le modifiche agli operativi Alitalia su Malpensa e Linate dall’1 agosto saranno processate nei sistemi di vendita e notificate ai passeggeri nei primi giorni della prossima settimana. In ottemperanza alle attuali disposizioni di legge, tutti gli aeromobili Alitalia vengono sanificati ogni giorno con prodotti ad alto potere igienizzante e, grazie ai filtri HEPA e alla circolazione verticale, l’aria a bordo non solo è rinnovata ogni tre minuti, ma è pura al 99,7%, come in una sala sterile. Tutti i passeggeri sono poi tenuti a consegnare prima dell’imbarco una autocertificazione che attesti di non aver avuto contatti stretti con persone affette da patologia COVID-19. Inoltre i passeggeri devono indossare sin dal loro arrivo in aeroporto e durante il volo una mascherina protettiva che dovrà essere sostituita dopo 4 ore, nel caso di voli di durata superiore.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
09 lug 2020

Vueling incrementa l’offerta nei maggiori aeroporti italiani per il mese di Agosto

di mobilita

Vueling presenta un importante incremento della propria offerta di voli per il mese di agosto. Da oggi è infatti possibile acquistare biglietti per viaggiare ad agosto da 15 aeroporti verso 45 destinazioni italiane ed europee. L’offerta Vueling per l’estate 2020 si arricchisce così di importanti collegamenti diretti che permetteranno agli italiani e ai turisti stranieri di viaggiare con più facilità da e verso molte località preferite per le vacanze al mare o per visite in diverse città d’arte e cultura. Da Roma Fiumicino, uno dei principali hub di Vueling sia a livello italiano che internazionale, la compagnia raddoppia la propria offerta rispetto al mese di luglio mettendo a disposizione 20 collegamenti diretti verso località greche come Rodi, Kerkyra, Iraklion, Mykonos, Tyra, Zante e Santorini, o spagnole come Valencia, Malaga, Alicante, Ibiza, Minorca, Palma di Maiorca ma anche Lampedusa, Spalato e Dubrovnik oltre alle tradizionali Barcellona El Prat, Parigi Orly e Amsterdam. Queste le rotte da Roma Fiumicino e le frequenze ad Agosto: Barcellona 3 al giorno; Palma di Maiorca 2 a settimana; Ibiza 2 al giorno; Minorca 2 a settimana; Londra-Gatwick 1 al giorno; Lampedusa 2 a settimana; Parigi-Orly 2 al giorno; Kerkyra 2 a settimana; Spalato 5 a settimana; Amsterdam 2 a settimana; Mykonos 5 a settimana; Zante 2 a settimana; Dubrovnik 4 a settimana; Iraklion 1 a settimana; Malaga 3 a settimana; Rodi 1 a settimana; Santorini 3 a settimana; Alicante 1 a settimana; Valencia 2 a settimana; Preveza/Lefkada 1 a settimana. Per tutti coloro che invece viaggiano su Firenze, Vueling ad agosto porta a 9 i collegamenti diretti aggiungendo anche Monaco di Baviera e Vienna a quelli già attivi verso Barcellona El Prat, Amsterdam, Madrid, Londra Gatwick, Parigi Orly, Palermo e Catania. Queste le rotte da Firenze e le frequenze ad Agosto: Barcellona 1 al giorno; Parigi-Orly 4 a settimana; Londra-Gatwick 4 a settimana; Catania 4 a settimana; Palermo 5 a settimana; Amsterdam 2 a settimana; Monaco di Baviera 2 a settimana; Vienna 2 a settimana; Madrid 2 a settimana. L’offerta da Milano Malpensa si arricchisce di un collegamento con Bilbao che si aggiunge alle rotte già servite verso Barcellona El Prat, Parigi Orly e Ibiza, mentre da Venezia sarà possibile viaggiare verso Barcellona – grazie al collegamento attivo dal 7 luglio – e verso Parigi Orly, a partire dal 2 agosto. Una novità invece rappresentano le nuove rotte da Torino e Alghero verso Barcellona El Prat con 2 collegamenti settimanali ciascuno per tutto il mese di agosto – e le rotte da Cagliari e Olbia verso Barcellona che invece saranno già attive dalla seconda metà di luglio. Restano invariati anche per agosto invece i collegamenti già attivi a luglio per le rotte Bari-Barcellona, Napoli-Barcellona, Pisa-Barcellona, Bologna-Barcellona e quelli dagli aeroporti di Catania e Palermo, entrambi verso Barcellona e Firenze. Con l’offerta di agosto Vueling porterà così a 45 le rotte in partenza da 15 aeroporti italiani. Mentre a livello europeo la compagnia opererà fino a 240 rotte in tutta Europa, recuperando fino a quasi 2.800 voli settimanali. Vueling ha aderito al Regolamento pubblicato dall’Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA) ancora prima dell’emergenza sanitaria, insieme alla società spagnola Aena e alla sua intera rete aeroportuale. L’obiettivo del Regolamento è promuovere il rispetto e l’implementazione delle misure pubblicate dall’EASA – in collaborazione con il Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie (ECDC) – da parte di tutte le compagnie aeree e degli aeroporti, al fine di facilitare la ripartenza del trasporto aereo all’interno dell’Unione Europea e del resto del mondo, in totale sicurezza. Dall’inizio della pandemia, le società del Gruppo IAG in Spagna hanno implementato e adottato tutte le misure di prevenzione raccomandate dalle autorità competenti, tra le quali l’informazione trasparente, la pulizia e igienizzazione, dispositivi di protezione, modifiche delle procedure e altre ancora. Ad oggi, allo scopo di rilanciare le attività estive, Vueling e le altre compagnie parte del Gruppo IAG stanno rafforzando ulteriormente le proprie misure di sicurezza, per poter offrire ai passeggeri un’esperienza di viaggio sicura.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 giu 2020

SAS da luglio riprenderà i voli verso molte destinazioni da Copenhagen, Oslo e Stoccolma

di mobilita

SAS sta lanciando il suo programma per luglio. In totale, il nuovo programma vedrà aumentare la capacità da 30 aeromobili a giugno a oltre 40 a luglio, pari a poco meno del 30% rispetto al corrispondente periodo dell’anno scorso. Poiché la domanda aumenta lentamente ma costantemente, SAS riprenderà i voli verso molte destinazioni da Copenhagen, Oslo e Stoccolma. Oltre a numerose rotte da Copenhagen, SAS sta anche riprendendo voli internazionali da Oslo verso una serie di destinazioni, tra cui Reykjavík, e proseguendo le sue operazioni verso la Finlandia e Londra da Stoccolma. Man mano che la domanda aumenta lentamente, SAS aumenta la frequenza dei voli su molte rotte e riprende i servizi verso sette destinazioni, tra cui la Sardegna e Creta da Copenhagen. Più destinazioni da Norvegia, Svezia e Danimarca verranno gradualmente aggiunte man mano che la domanda ritornerà. SAS aumenta la frequenza sulle seguenti rotte da Copenhagen: Athen, Malaga, Nice, Oslo, Reykjavik, Færøerne, Stoccolma, Chicago, New York. Da Copenhagen: Aalborg, Aarhus, Faeroes, Malaga, Palma di Maiorca, Alicante, Atene, Nice, Split, Londra, Berlino, Dusseldorf, Francoforte, Amburgo, Monaco, Stoccarda, Amsterdam, Bologna, Roma, Milano, Bruxelles, Faro, Danzica, Ginevra, Zurigo, Reykjavík, Palanga, Vilnius, Stoccolma Arlanda, Oslo, Stavanger, Bergen, Trondheim, New York, Chicago, San Francisco. Chania, Olbia, Venedig, Pisa, Pula, Salonicco, Varsavia. Da Oslo: Alta, Bardufoss, Bodø, Evenes, Kirkenes, Longyearbyen, Tromsø, Lakselv, Ålesund, Bergen, Haugesund, Kristiansand, Kristiansund, Molde, Stavanger, Trondheim, Atene, Malaga, Alicante, Palma di Maiorca, Split, Barcellona, Billund, Gran Canaria, Nice, Aalborg, Aarhus, Stoccolma, Copenhagen, Reykjavík. Da Stavanger ad Aberdeen. Da Stoccolma: Ängelholm, Göteborg, Kalmar, Kiruna, Luleå, Malmö, Östersund, Skellefteå, Umeå, Visby, Malaga, Alicante, Palma di Maiorca, Atene, Salonicco, Londra, Roma, Milano, Faro, Split, Helsinki, Oslo, Copenhagen.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
31 mag 2020

Wizz Air annuncia l’apertura della nuova base a Tirana con 9 destinazioni in Italia

di mobilita

Wizz Air ha annunciato il lancio della nuova base di Tirana, con 9 nuove rotte verso l'Italia durante la stagione estiva 2020.  A partire da luglio, la compagnia aerea posizionerà tre Airbus A320 all'aeroporto internazionale di Tirana, Madre Teresa di Calcutta. Wizz Air ha affermato che l'istituzione della base di Tirana contribuirebbe a creare oltre 100 nuovi posti di lavoro diretti. “Dopo tre anni di operazioni di successo, ci dedichiamo a offrire viaggi più convenienti ai nostri clienti albanesi, contribuirà, nel contempo, a rafforzare il settore turistico locale. Il nostro impegno a lungo termine verso l'Albania, portando ulteriore connettività a Tirana e in Albania, contribuirà a favorire legami economici con altri paesi " , ha affermato József Váradi, CEO di Wizz Air Group. Ecco le nuove rotte verso l'Italia dall'aeroporto di Tirana: 15  luglio Bari, 19 luglio Bologna, 23 luglio Catania, 16 luglio Milano Bergamo, 16 luglio Milano Malpensa, 16 luglio Pisa, 16 luglio Torino, 15 luglio Venezia Treviso, 16 luglio Verona

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 mag 2020

Wizz Air annuncia l’apertura della propria base a Malpensa con venti nuove rotte

di mobilita

Wizz Air ha annunciato l'apertura della propria base a Malpensa, con 5 Airbus A321 a partire da Luglio 2020. Accanto alla creazione della nuova base e al completamento delle otto rotte già operative, Wizz Air aprirà venti nuove rotte per undici paesi da Milano Malpensa. Le venti nuove rotte saranno Londra Luton, Eindhoven, Fuerteventura, Gran Canaria, Mahon, Tenerife, Valencia, Atene, Corfù, Rodi, Santorini, Salonicco, Zakhintos, Reykjavík, Lisbona, Porto, Pristina, Marrakech, Tallin e Tel Aviv.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 mag 2020

S7 Airlines riduce la summer 2020 cancellando numerosi voli per l’Italia

di mobilita

S7 Airlines, compagnia aerea con sede a Ob , Novosibirsk Oblast, Russia, ha pianificato la ripresa dei propri voli  tra luglio e settembre 2020. Pertanto molti voli, riferiti all'estate 2020, sono stati cancellati. Per i collegamenti dall'aeroporto di Mosca-Domodedovo risultano cancellati i voli per Cagliari, Genova, Milano Malpensa, Napoli e Roma Fiumicino. Dall'aeroporto di San Pietroburgo-Pulkovo risulta cancellato il volo per Verona. Rimangono confermati, ma con riduzioni nelle frequenze, i voli per Bari, Catania e Pisa

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 apr 2020

Alitalia: in vendita i biglietti per i voli in Continuità Territoriale con la Sardegna dal 17 aprile

di mobilita

Per la prima volta Alitalia garantirà i collegamenti su tutte le sei rotte in Continuità Territoriale: Cagliari-Roma Fiumicino, Cagliari-Milano (sull’aeroporto di Malpensa sino alla riapertura di Linate), Olbia-Roma Fiumicino, Olbia-Milano, Alghero-Roma Fiumicino, Alghero-Milano. Naturalmente la Compagnia potrà avviare i collegamenti su Alghero e Olbia dal 17 aprile nel caso non sussista la prescrizione contenuta nel decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministro della Salute, che, a seguito dell’emergenza Covid-19, ha disposto fino al 13 aprile la temporanea chiusura di alcuni aeroporti italiani, tra i quali proprio i due scali nel nord della Sardegna. Fino a quando analoga misura rimarrà in vigore anche per l’aeroporto di Linate, i voli in Continuità Territoriale da e per Milano opereranno sull’aeroporto di Malpensa. Inoltre, in considerazione delle restrizioni vigenti e dell’effetto dissuasivo che il Coronavirus ha determinato sulla domanda di servizi aerei, Alitalia ha condiviso con la Regione Sardegna un operativo specifico per i mesi di aprile e maggio che prevede 4 voli quotidiani di andata e ritorno sul collegamento Cagliari-Roma Fiumicino e 2 voli giornalieri di andata e ritorno su tutte le altre rotte in Continuità Territoriale. Dal mese di giugno Alitalia incrementerà i voli di andata e ritorno che diventeranno 6 al giorno sulla Cagliari-Roma Fiumicino e 4 al giorno sulle altre tratte. La Compagnia si mantiene in stretto contatto con la Regione Sardegna per verificare l’andamento delle prenotazioni ed eventualmente aggiungere ulteriori voli nel caso si manifestasse una ripresa della domanda tale da giustificare un numero superiore di servizi giornalieri. Per quanto riguarda il regime tariffario dei voli in Continuità Territoriale, dal 17 aprile al 14 giugno e dal 16 settembre al 24 ottobre sarà in vigore un’unica tariffa per i residenti e per i non residenti in Sardegna. Dal 15 giugno al 15 settembre saranno invece disponibili due diversi schemi tariffari, uno per i residenti e l’altro per i non residenti nell’isola. Da oggi sono disponibili i biglietti per i voli dei periodi in cui sarà in vigore la tariffa unica, mentre l’operativo del periodo con doppio schema tariffario sarà acquistabile a partire dal 15 aprile. Alitalia ritiene sempre più strategica la presenza in Sardegna e conferma l’interesse a continuare a servire l’isola con attenzione e vicinanza alle esigenze di mobilità delle comunità locali, offrendo ai viaggiatori sardi anche la possibilità di raggiungere le città nel resto d’Italia ed in numerosi Paesi esteri attraverso l’hub di Roma Fiumicino e quelli dei suoi partners.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 gen 2020

AEROPORTO MILANO MALPENSA | Nuovo volo diretto per Mosca Zhukovsky operato da Ural Airlines

di mobilita

Ural Airlines lancia un nuovo collegamento diretto tra Milano Malpensa e Mosca Zhukovsky. Il volo partirà dal  31 marzo con un Airbus A320 mono-classe e sarà trisettimanale (il martedì, giovedì e sabato). Ecco gli operativi di volo: MXP 14:30 → ZIA 18:55  U6780  -2-4-6- ZIA 11:00 → MXP 13:40  U6779  -2-4-6-

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 ott 2019

FFS, primo bilancio positivo per i collegamenti diretti verso Malpensa

di mobilita

Dal 9 giugno scorso la linea TILO S50 in partenza da Bellinzona è stata prolungata da Varese fino all’aeroporto internazionale di Milano Malpensa, senza più necessità di cambio a Mendrisio. Viene così offerto un servizio capillare che tocca tutte le stazioni del traffico regionale. Positivo il bilancio dei primi quattro mesi d’esercizio, con una media di circa 800 persone al giorno trasportate da e verso Malpensa. Nei mesi estivi sono stati circa 1'000 i passeggeri al giorno saliti e/o scesi nei due Terminal. In crescita anche i numeri sulla Mendrisio-Varese. Il prolungamento della linea TILO S50 da Varese a Malpensa Aeroporto è stata la principale novità del cambio orario di giugno 2019. Grazie ai collegamenti a cadenza oraria e alla capillarità del servizio, con la presenza di 22 fermate tra Bellinzona e Varese, molte persone possono oggi raggiungere lo scalo internazionale direttamente dal proprio comune di domicilio. Il primo treno parte da Bellinzona alle 05.00, mentre da Malpensa l’ultima partenza è alle 23.00. I primi quattro mesi d’esercizio hanno evidenziato un buon riscontro da parte della clientela, con una media di 800 persone trasportate al giorno (400 per direzione). Cifre che soddisfano le aspettative di TILO. In base alle prime stime il loro numero dovrebbe crescere nel corso dei prossimi mesi. L’esercizio ferroviario tra giugno e settembre è stato relativamente stabile. Degli oltre 2'000 treni programmati dal Ticino a Malpensa e viceversa, il 99% è circolato regolarmente. La puntualità si è rivelata molto stabile, con l’88% dei treni giunti a destinazione con un margine massimo di 5 minuti di ritardo ed il 98% entro i 15 minuti. Anche la linea tra Mendrisio e Varese, inaugurata ad inizio 2018, conferma i buoni risultati iniziali. Nel corso dei primi mesi di esercizio della nuova tratta erano stati registrati circa 3'000 passeggeri al giorno tra Varese e Mendrisio. La cifra è cresciuta costantemente: a settembre 2019 si è attestata a 4'700 passeggeri al giorno, con un aumento del 57% rispetto al gennaio 2018.

Leggi tutto    Commenti 0