Articolo
03 mar 2020

Air Transat dall’11 aprile lancerà 19 voli diretti dall’Italia verso il Canada

di Roberto Lentini

Air Transat, la compagnia aerea con sede a Montréal, dall'11 aprile lancerà 19 voli diretti dall'Italia. Da Roma Fiumicino ci sarà il volo diretto per Toronto con sette frequenze settimanali mentre il volo per Montreal, sempre da Roma Fiumicino, sarà operativo sei volte alla settimana. Da Venezia, dal 2 maggio,  ci saranno tre voli diretti per Montreal e due per Toronto mentre da Lamezia Terme, dal 19 giugno, partirà il volo per Toronto. A questo operativo vanno poi aggiunti i 16 voli settimanali in connessione via Toronto o Montreal per Vancouver e Calgary.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
03 set 2019

AEROPORTO ROMA FIUMICINO | Thai Airways incrementa l’operativo per Bangkok

di mobilita

Thai Airways International, Compagnia di bandiera thailandese annuncia l’incremento dell’operativo tra l’Aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino e l’Aeroporto Suvarnabhumi di Bangkok. A partire da sabato 2 novembre 2019 THAI opererà il nuovo volo non-stop da Roma a Bangkok, offrendo una frequenza di 5 voli alla settimana. “Sono entusiasta di annunciare l’introduzione di un’ulteriore frequenza nell’operativo dei voli da Roma a Bangkok. La nuova frequenza del sabato, porterà a 5 i collegamenti settimanali fra le due città e ad un totale di 10 voli non-stop a settimana fra Italia e Thailandia”, ha dichiarato Armando Muccifora, Sales Manager Italy, South East Europe, Mediterranean & Africa di THAI.“L’incremento dell’operativo è un’ulteriore opportunità di rafforzamento della nostra leadership verso la Thailandia e il Sud Est Asiatico e allo stesso tempo ci consentirà il consolidamento della crescita verso le maggiori destinazioni del nostro Network con conseguente progressivo aumento del Market share di THAI nel mercato italiano. L’introduzione della nuova frequenza del sabato offrirà ai passeggeri, sia business che leisure, un accesso ancora più comodo a tutte le destinazioni del nostro network, risultando un importante traguardo per la Compagnia e una perfetta testimonianza di quanto il mercato italiano sia importante e in crescita”. Il volo non-stop da Roma a Bangkok opererà 5 giorni alla settimana nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica con i seguenti orari: TG945 – Roma 13.30 / Bangkok 06.05 (+1 giorno) TG944 – Bangkok 00.01 / Roma 06.00 Grazie all’incremento dell’operativo, a partire dalla stagione invernale 2019, THAI offrirà un totale di 10 voli non-stop alla settimana dall’Italia alla Thailandia dagli aeroporti di Roma Fiumicino (5 voli/settimana) e Milano Malpensa (5 voli/settimana). Per offrire ai passeggeri un’esperienza di viaggio raffinata e moderna, tutti i voli dall’Italia a Bangkok sono operati da aeromobili di ultima generazione Airbus A350-900 configurati in due classi di servizio (Royal Silk Class ed Economy Class), consentendo ai passeggeri di raggiungere direttamente la capitale della Thailandia senza alcuno scalo intermedio e proseguire con comode coincidenze verso affascinanti destinazioni come Vietnam, Cambogia, Birmania, Laos, Indonesia, Malesia, Filippine, Cina, Hong Kong, Singapore, Giappone, Corea, Australia e Nuova Zelanda. I passeggeri di Thai Airways vengono accolti dalla tradizione e dall’ospitalità thailandese fin dai primi istanti del viaggio: la compagnia infatti riflette perfettamente la cultura locale in ogni singolo dettaglio del servizio, sia a bordo che a terra, con assoluta cura di ogni singolo passeggero, indipendentemente dalla classe di servizio. Testimonianza di quest’attenzione sono i premi ricevuti da Skytrax nel 2019 che, oltre ad aver annoverato Thai Airways tra le dieci migliori compagnie aeree del mondo, le ha conferito il riconoscimento di Best Airline Staff in Asia. I passeggeri delle classi Premium, in transito dall’Aeroporto Suvarnabhumi di Bangkok, possono inoltre apprezzare i benefici di un trattamento presso la Royal Orchid Spa, premiata da Skytrax per il quinto anno consecutivo come World’s Best Airline Spa.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 apr 2019

AEROPORTO ROMA FIUMICINO | Record di traffico nel primo trimestre 2019

di mobilita

Il 2019 inizia sotto i migliori auspici per l’aeroporto di Roma-Fiumicino. Confermando il trend positivo del 2018 (chiuso con 43 milioni di passeggeri), il primo trimestre del nuovo anno ha fatto registrare quasi 9 milioni di passeggeri, con una crescita record del 4,3%, (la più alta registrata dal 2015 nel primo trimestre dell’anno). A trainare lo sviluppo del Leonardo da Vinci è il traffico internazionale (+5,4%), spinto dalla crescita del mercato Extra europeo, che segna un incremento del 6,2% e dalla componente europea (+5,0%). Lo sviluppo del traffico, l’arrivo di nuovi vettori e l’avvio di numerosi collegamenti da e per Roma conferma la centralità del Leonardo da Vinci nella rete mondiale del trasporto aereo e valorizzano altresì l’impegno della società Aeroporti di Roma nel fornire un servizio di qualità nei confronti di passeggeri e compagnie aeree. Fiumicino, per il secondo anno consecutivo, si è confermato il grande aeroporto più apprezzato dai passeggeri in Europa e nel mondo occidentale per la qualità dei servizi erogati.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
13 apr 2019

AEROPORTO ROMA FIUMICINO | Tre nuove destinazioni per la Cina, arrivano a dodici le città cinesi direttamente connesse

di mobilita

Diventerà ancora più stretto nei prossimi mesi il legame tra Roma e la Cina. Tra maggio e luglio di quest'anno saranno attivati dall'aeroporto Leonardo da Vinci tre nuovi collegamenti diretti con altrettante nuove destinazioni cinesi, anche in virtù dell'arrivo a Fiumicino di  una nuova compagnia aerea, la Sichuan Airlines. Raggiungono così quota dodici le città della Greater China direttamente collegate con l’aeroporto di Fiumicino, che si conferma tra i leader in Europa per numero di destinazioni servite e di vettori attivi. Nel dettaglio, dal 25 giugno la Sichuan Airlines opererà un nuovo collegamento Italia-Cina, con un volo diretto per Chengdu tre volte a settimana. Ancora prima, altre due novità di rilievo: dal 30 maggio la Hainan Airlines aprirà un volo diretto per Shenzhen, che opererà due volte alla settimana, mentre il 12 giugno Air China darà il via al collegamento con Hangzhou con un volo operato tre volte a settimana. Fausto Palombelli, Direttore Marketing e Sviluppo Aviation, annuncia: “Shenzhen, Chengdu e Hangzhou e la nuova compagnia aerea Sichuan Airlines, insieme al potenziamento dell’offerta quotidiana di voli sulle altre destinazioni cinesi, sono le novità che proiettano anche quest’anno il Leonardo da Vinci verso nuovi record”. Nel 2018 le sei compagnie aeree operanti tra Roma e la Greater China  hanno fatto il pieno di passeggeri trasportati: sono stati 760.000, con una crescita del 60% rispetto al 2014. Per il 2019 è previsto un vero e proprio boom di passeggeri da e per la Cina: si stima infatti un incremento del traffico del 20% rispetto al 2018 e il superamento della soglia dei 900 mila passeggeri entro la fine dell’anno. L’attenzione che Aeroporti di Roma dedica da diversi anni all’accoglienza di passeggeri e vettori cinesi ha consentito allo scalo di raggiungere e superare traguardi impensabili fino a qualche anno fa. Fiumicino infatti è uno dei  primi scali al mondo a essere stato ufficialmente accreditato come “Welcome Chinese Airport”, aggiudicandosi nel 2018 il livello “Platinum” grazie alle numerose iniziative rivolte ai passeggeri cinesi come: la segnaletica in lingua, la personal shopper per facilitare gli acquisti nello scalo o l’acqua calda gratuita presso tutti i bar e ristoranti dell’aeroporto. Inoltre, tutte le attività commerciali dell’aeroporto hanno adottato i principali sistemi di pagamento diffusi in Cina: Alipay,  Wechat Pay e la carta di credito UnionPay. Aeroporti di Roma è anche presente da più di un anno su Wechat, il principale social network cinese, per promuovere Fiumicino come eccellenza nella connessione con la Cina e i servizi creati ad hoc per i viaggiatori cinesi che, in questo modo, possono pianificare il proprio viaggio in Europa scegliendo ancor più facilmente l’Italia e Roma come destinazione di arrivo.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 mar 2018

AEROPORTO ROMA FIUMICINO | Uzbekistan Airways annuncia il rafforzamento dei collegamenti con l’Uzbekistan

di mobilita

Uzbekistan Airways e Aeroporti di Roma annunciano il rafforzamento dei collegamenti fra l'Italia e l'Uzbekistan dall'aeroporto di Fiumicino. Dal 27 marzo 2018 la compagnia di bandiera uzbeka ha iniziato ad operare un nuovo volo verso Urgench, capitale della regione del Koresm e porta di ingresso principale per chi vuole viaggiare lungo l'Antica via della Seta. Il nuovo volo si aggiunge a quelli già operati da Uzbekistan Airways verso Tashkent, per un totale di quattro voli settimanali dall'Italia in alta stagione. Sarà possibile volare da Roma Fiumicino a Urgench ogni martedì con partenza alle 20.45 ed arrivo alle 05.45 del mattino successivo. Il volo di ritorno decolla dalla capitale uzbeka alle 15.20 locali ed atterra a Roma alle 19.15 italiane. L'orario dei voli è stato pensato per venire incontro alle esigenze di coloro che vogliano visitare l'Uzbekistan con il massimo della comodità. Arrivare la mattina a Urgench significa infatti poter accedere alle bellezze della vicina Khiva immediatamente, evitando costi e tempistiche necessari per gli spostamenti interni in Uzbekistan. Inoltre, i voli sono anche pensati per permettere comode coincidenze con voli domestici Alitalia, dando così la possibilità di partire con un solo biglietto dalla propria città di residenza. Per lanciare questo nuovo volo, Uzbekistan Airways propone una tariffa promozionale di 487 euro, andata/ritorno, tasse incluse. Commenta Kushnud Artikov, Country Manager della Uzbekistan Airways: "Con il collegamento con Urgench, salgono a 4 i nostri voli settimanali per l'Uzbekistan dall'Italia. L'Italia è uno dei mercati chiave per Uzbekistan Airways, non solo per il traffico outbound verso l'Uzbekistan, per noi importantissimo, ma anche per il crescente numero di passeggeri uzbechi e asiatici che scelgono di volare Uzbekistan Airways per visitare il vostro bel paese". "L'avvio del nuovo collegamento per Urgench, rappresenta per Aeroporti di Roma un ulteriore importante risultato in termini di sviluppo del traffico aereo verso l' Asia - dichiara Marco Gobbi, Route Manager Lungo Raggio e Cargo di ADR -, nello specifico l'Uzbekistan e l'intera Asia Centrale rappresentano un mercato con ampie potenzialità di sviluppo di nuovi collegamenti, in tale ottica auspichiamo che questo sia il primo passo di un più ampio percorso di crescita congiunto. L'incremento di destinazioni dirette raggiungibili dal Leonardo da Vinci, oltre ad accrescere l'accessibilità di Roma, conferma come l'aeroporto di Fiumicino abbia raggiunto livelli di eccellenza al vertice nei servizi erogati ai passeggeri e alle compagnie aeree che scelgono quindi il principale aeroporto nazionale per le loro connessioni. Un' eccellenza che vede lo scalo romano al primo posto al mondo in termini di miglioramento dei servizi offerti ai viaggiatori nelle classifiche ufficiali di Skytrax, così come in quelle di ACI World, che ha recentemente confermato il primato di Fiumicino in Europa per la qualità".

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 mar 2018

AEROPORTO ROMA FIUMICINO | Air France presenta Joon con un nuovo collegamento Roma-Parigi

di mobilita

Nuovo brand collega sette volte al giorno Roma-Parigi. Ivan Bassato, Direttore Airport Management di ADR: ”Brand innovativo, siamo certi che contribuirà ad arricchire offerta su un collegamento internazionale di primaria importanza.” “Joon”, il nuovo brand del Gruppo Air France, dal 25 marzo collega Roma con Parigi, con sette voli quotidiani, operati da aeromobili Airbus A320 e A321. La presentazione del nuovo collegamento è avvenuta all’aeroporto di Fiumicino,  alla presenza di Ivan Bassato, Direttore Airport Management ADR, Federico Scriboni, Head of Airline Traffic Development ADR,  Jean Michel Mathieu, Presidente e CEO Joon, e Jerome Salemi, Direttore Air France-KLM per East Mediterranean. Per l’occasione l’immancabile taglio del nastro al gate, seguito poco dopo dalla cerimonia in pista del cosiddetto “water cannon”, il battesimo dell’acqua, con il supporto dei mezzi dei vigili del fuoco che hanno “sparato” con gli appositi cannoncini antincendio, dell’acqua riciclata sopra l’aeromobile in procinto di partire, fino a formare un grande arco. “La scelta di utilizzare il nuovo brand Joon sulla rotta Roma-Parigi si inserisce perfettamente nella strategia di Air France di crescita dalle città con un forte potenziale e una concorrenza agguerrita  - ha spiegato Jean Michel Mathieu, Presidente e CEO Joon -  L`introduzione del nostro nuovo marchio consente di offrire il 7 per cento in più di posti dall’aeroporto di Fiumicino a Parigi Charles de Gaulle. Inoltre i passeggeri sperimenteranno un’esperienza di viaggio di nuova generazione firmata Air France  - conclude il CEO di Joon -  in numerosi servizi tra i quali SkyPriority, Flying Blue, accesso alle lounge e servizio clienti”.   “È un vero piacere oggi dare il benvenuto a Joon, un brand innovativo che siamo certi contribuirà ad arricchire l’offerta su un collegamento internazionale di primaria importanza come il Roma-Parigi - ha spiegato a  sua volta Ivan Bassato, Direttore Airport Management di ADR - La scelta del gruppo Air France rappresenta un ulteriore conferma del livello di eccellenza che il nostro scalo ha raggiunto, come testimoniato dai riconoscimenti recentemente ottenuti da Skytrax e ACI. Grazie a tre anni di intenso lavoro, il Leonardo da Vinci è diventato un punto di riferimento internazionale per quanto riguarda la qualità dei servizi erogati ai passeggeri- Un miglioramento di qualità che offriamo anche alle nostre prestigiose compagnie ed è per questo che siamo orgogliosi di poter accogliere al Leonardo da Vinci lo sviluppo di Air France con il nuovo brand Joon”. I nuovi collegamenti completano l’offerta del Gruppo Air France-KLM da Roma Fiumicino e si vanno ad aggiungere ai cinque voli giornalieri KLM per Amsterdam, che, peraltro, consentono coincidenze con tutte le compagnie aeree del Gruppo Air France-KLM e accesso completo al network dell’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle. Joon è l'esperienza di viaggio di nuova generazione di Air France. Un vero laboratorio che punta i riflettori sul principio del test & learn: la compagnia aerea è stata creata per offrire ai propri clienti esperienze personalizzate e su misura sia a bordo che a terra con diverse soluzioni in ogni fase del viaggio, e soddisfare le aspettative delle nuove generazioni di viaggiatori.  I passeggeri Joon avranno, inoltre, accesso gratuito sul proprio smartphone, tablet o laptop a YouJoon, il sistema di streaming in volo. Il programma di intrattenimento comprende serie TV, web TV, cartoni animati, musica e molto altro. Per quanto riguarda l'offerta gastronomica sui voli a medio raggio,il vettore offre in classe Business un servizio di catering completo, e in classe economica offre bevande, the e caffè mentre propone come opzione a pagamento una vasta scelta di menu gourmet biologici. A Parigi, tutti i passeggeri in transito su un volo del gruppo Air France o dei suoi partner SkyTeam beneficeranno dell'assistenza e dei percorsi di transito come sui voli Air France.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 nov 2017

Iberia aumenta le frequenze da Roma, Firenze e Venezia per Madrid

di mobilita

Iberia, compagnia aerea spagnola, aumenta, per l'estate 2018, le frequenze da Roma, Firenze e Venezia per Madrid. La rotta Roma Fiumicino-Madrid avrà cinque frequenze giornaliere (una in più), il lunedi, mercoledi, venerdi, sabato e domenica La rotta Firenze-Madrid vede l'aumento da sei a otto frequenze settimanali con un volo serale il giovedì e sabato. La rotta Venezia-Madrid avrà un quarto volo giornaliero il martedì, venerdi, sabato e domenica, portando le frequenze da 21 a 25.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 ott 2017

Blue Air aggiunge nuovi voli in Italia 

di Roberto Lentini

Il vettore rumeno Blue Air, dal 6 novembre 2017, aggiungerà nuove rotte nazionali in Italia, collegando Alghero e Milano Linate, oltre a Roma. Per i voli verranno utilizzati un Boeing 737-400 e Boeing 737-800.  Ecco gli operativi dei voliMilano Linate - Alghero fino a due frequenze LIN → AHO    0B4504  09:30 - 10:40  LIN  → AHO   0B4514  21:30 - 22:40 AHO  → LIN    0B4503   07:30 - 08:40   AHO → LIN   0B4513  19:30 - 20:40 Roma - Alghero fino a 4 frequenze al giorno selezionato, che diventano 5 da marzo 2018 FCO  →  AHO   0B4502  08:50 - 09:40    FCO  → AHO   0B4512   14:50 - 15:40  FCO → AHO  0B4522   18:20 - 19:10   FCO → AHO  0B4532   21:50 - 22:40  AHO → FCO   0B4501 07:00 - 07:50    AHO → FCO 0B4511  13:00 - 13:50    AHO → FCO 0B4521  16:30 - 17:20  AHO →FCO  0B4531 20:00 - 20:50   

Leggi tutto    Commenti 0