Articolo
25 feb 2021

Volotea lancia due nuovi collegamenti da Bologna per Lampedusa e Pantelleria

di mobilita

Volotea ha annunciato oggi (25 febbraio) l'avvio di due nuovi collegamenti in partenza da Bologna alla volta di Lampedusa e Pantelleria. Le nuove rotte, già disponibili sul sito www.volotea.com e presso le agenzie di viaggio, decolleranno sabato 5 giugno. Grazie alla doppia frequenza settimanale prevista (ogni sabato e ogni domenica), sarà ancora più facile e comodo, per i passeggeri dell'Emilia-Romagna, imbarcarsi alla volta di due tra le più belle isole del Mediterraneo. Il vettore ha riconfermato, infine, per i prossimi mesi, anche il collegamento alla volta di Olbia. Per i prossimi mesi estivi, la compagnia punta a collegare isole e la terraferma, offrendo la possibilità di raggiungere ancora più comodamente alcune tra le più accattivanti mete vacanziere. "Siamo davvero felici di annunciare queste due nuove rotte in partenza dall'aeroporto di Bologna. Sarà così possibile decollare dal Marconi alla volta di Lampedusa, alla scoperta di calette segrete, mare cristallino e golose specialità isolane. Chi invece deciderà di visitare Pantelleria, troverà al suo arrivo un ambiente davvero pittoresco, con dammusi, clima ventilato e baie turchesi, per una vacanza all'insegna del relax e del riposo. Per la prossima stagione, puntiamo a offrire ai nostri passeggeri nuove opportunità di volo, riconfermando il nostro impegno nel sostenere un settore così duramente colpito dalla pandemia Covid-19 come quello turistico. Naturalmente, la nostra offerta, prevede voli all'insegna della massima sicurezza a bordo e flessibilità, agevolando così gli spostamenti durante i mesi più caldi" ha commentato Valeria Rebasti, Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea. "Aspettiamo con entusiasmo - ha aggiunto Antonello Bonolis, Direttore Business Aviation e Comunicazione dell'Aeroporto di Bologna - l'avvio di queste due nuove rotte che Volotea si prepara ad offrire a tutti coloro che questa estate vorranno godere di queste due magnifiche isole fra l'Africa e la Sicilia, così diverse e così affascinanti. Aumentano quindi le opzioni che la compagnia offre dal nostro scalo, affiancando queste nuove rotte alla conferma del volo per Olbia, ormai riferimento consolidato per gli amanti della Sardegna. A conferma di una eccellente collaborazione che auspichiamo possa ulteriormente svilupparsi in futuro". Da Bologna sono disponibili 3 collegamenti Volotea, tutti domestici, alla volta di Olbia, Lampedusa (novità 2021) e Pantelleria (novità 2021). Tutte le rotte Volotea sono disponibili sul sito www.volotea.com e nelle agenzie di viaggio.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
24 feb 2021

DAT VOLIDISICILIA apre il nuovo collegamento Lampedusa – Pantelleria – Lampedusa

di mobilita

Per l'estate 2021 DAT VOLIDISICILIA apre il nuovo collegamento Lampedusa - Pantelleria  - Lampedusa, tutti i mercoledi dal 30 giugno al 28 luglio e dal 8 settembre al 6 ottobre L’ing. Luigi Vallero Direttore Generale di DAT Volidisicilia dice: “Siamo felice di annunciare questo nuovo collegamento aereo diretto tra due meravigliose isole, la Perla Bianca del Mediterraneo - Lampedusa e la Perla Nera del Mediterraneo - Pantelleria. Si tratta di una novità assoluta, che evidenzia la nostra volontà di ripartire in piena sicurezza e, al terzo anno di collegamenti in Continuità Territoriale sulle isole Minori della Sicilia, mettere a sistema l’accoglienza turistica delle due destinazioni, ognuna con le proprie uniche caratteristiche. Si potrà così volare in poco più di mezz’ora da un tuffo nel mare cristallino dell’Isola dei Conigli a Lampedusa alla benefica immersione nei fanghi termali naturali dello Specchio di Venere nel paesaggio unico di Pantelleria. Il volo sarà operato con una frequenza settimanale pomeridiana ogni mercoledì ad esclusione del mese di agosto seguendo le richieste degli operatori locali e della filiera turistica, con tariffe promozionale a partire da 55 €. Il nuovo collegamento aereo permetterà di esaltare in un’unica vacanza quanto di meglio abbiano da offrire le due isole magiche del Canale di Sicilia, ricche di offerta turistica e piene di opportunità, dalla cultura all’enogastronomia dalle escursioni al trekking”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 giu 2020

GENOVA | Riparte l’aeroporto con tante destinazioni nazionali ma anche collegamenti con l’estero

di mobilita

Si torna a volare dall’Aeroporto di Genova. Nelle prossime settimane numerosi collegamenti si aggiungeranno a quello per Roma operato da Alitalia, rimasto operativo per tutta la durata del lockdown. Tante destinazioni nazionali, ma anche collegamenti con l’estero. Al Colombo tornano anche i jet privati. Germania, Austria, Svizzera e Francia: sono questi i principali paesi di provenienza dei voli privati che nei giorni scorsi sono atterrati all’Aeroporto di Genova. Circa 25 gli arrivi di aerei e altrettante le partenze che si sono registrati tra mercoledì 3 giugno, giorno della riapertura delle frontiere europee, e domenica 7. “È un segnale positivo che dimostra l’attrattività della Liguria per un turismo di fascia alta e che evidenzia come la nostra regione abbia tutte le carte in regole per ripartire dopo l’emergenza”, commenta il Presidente dell’Aeroporto di Genova, Paolo Odone. Nel corso del 2019 il “Cristoforo Colombo” aveva registrato 5.515 movimenti di aerei privati, per un totale di 6.031 passeggeri, in aumento del 6% rispetto al 2018. “Sono numeri molto contenuti rispetto al 1.530.105 passeggeri di voli di linea registrati nello stesso periodo, ma significativi perché rappresentano la clientela delle strutture ricettive e del commercio di lusso, con un impatto estremamente importante per l’economia del territorio. I clienti di questo livello sono anche importanti testimonial per il turismo nella nostra regione. Lo scorso anno abbiamo accolto tra gli altri Steven Spielberg, ormai un habitué del nostro aeroporto, che era arrivato dagli Stati Uniti insieme a Bruce Springsteen. Speriamo di poterli rivedere anche quest’estate”, aggiunge Odone. Nei giorni scorsi sono già arrivate prenotazioni di parcheggi per gli aerei sino al mese di agosto. Ora si aspetta la graduale riapertura delle frontiere anche da parte di paesi lontani, come Stati Uniti, Russia ed Emirati Arabi, che tradizionalmente generano flussi significativi di voli privati da e per l’Aeroporto di Genova. Un’attività sulla quale il Cristoforo Colombo ha investito costantemente per migliorare la qualità dei servizi offerti e che è resa possibile anche dalla presenza sullo scalo genovese di importanti operatori di aviazione generale. Riguardo i voli di linea, è prevista per giovedì 18 giugno la ripartenza dei collegamenti, in aggiunta a quello per Roma di Alitalia. Si prenderà il via con il volo per Palermo, seguito da Catania, Napoli, Olbia, Cagliari, Alghero, Brindisi, Lamezia Terme, Pantelleria e Lampedusa, tutti operati da Volotea, oltre a Tirana (Blu express), Amsterdam (KLM), Bari e Londra Stansted (Ryanair). Tutti i voli sono già in vendita nelle agenzie di viaggio e sui siti delle compagnie aeree. Qui l’elenco aggiornato, con la data della ripartenza e le frequenze settimanali. Roma, Alitalia, già operativo, un volo al giorno. Palermo, Volotea, dal 18 giugno, 3 volte alla settimana e poi un volo al giorno dal primo luglio. Catania, Volotea, dal 19 giugno, 4 volte alla settimana e poi 7 su 7 dal 1° luglio. Napoli, Volotea, dal 19 giugno, 3 volte alla settimana e poi 6 su 7 dal 1° luglio. Olbia, Volotea, dal 21 giugno, 1 volta alla settimana e poi 7 su 7 dal 3 luglio. Bari, Ryanair, dal 26 giugno, due volte alla settimana. Tirana, Blu express, dal 26 giugno, 2 volte alla settimana, 3 volte alla settimana da fine luglio. Londra Stansted, Ryanair, dal 2 luglio, 2 giorni alla settimana, 4 su 7 da agosto. Cagliari, Volotea, dal 4 luglio, 4 volte alla settimana. Alghero, Volotea, dal 4 luglio 2 volte alla settimana. Brindisi, Volotea, dal 4 luglio, 2 volte alla settimana. Lamezia Terme, Volotea, dal 3 luglio, 2 volte alla settimana. Pantelleria, Volotea, dal 4 luglio, una volta alla settimana. Lampedusa, Volotea, dal 4 luglio, una volta alla settimana. Amsterdam, KLM, dal 4 luglio, 3 volte alla settimana.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 ott 2019

Aeroporti siciliani, presto a bando 6 nuove rotte sociali per la Sicilia

di mobilita

Oggi in IV Commissione, Territorio Ambiente e Mobilità, la Presidente On. Savarino, ha convocato il Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’aeroporto di Trapani, dott. Ombra, e quello di Lampedusa, dott. Tafuri, per discutere sia del rilancio del Turismo nell'Isola, sia per garantire la continuità territoriale  per tutti i siciliani che vivono e lavorano fuori dalla Sicilia. "Il governo Musumeci sta finalmente attivando tutti questi fondi, - ha affermato la Presidente On. Savarino - a breve andranno a bando 6 nuove rotte sociali per la Sicilia, Trapani e Comiso. Quella di oggi è solo una serie di audizioni programmate sul tema aeroporti, in alcune circostanze siamo stati chiamati a porre rimedio a gravi situazioni, e lo abbiamo fatto con senso di responsabilità, ma non basta coprire buchi, serve lanciare una proposta  politica chiara e netta per mettere ordine a questo settore, senza protagonismi di alcuni scali in danno di altri, e l’unico modo per abbattere i costi ed essere veramente competitivi, è mettere in sinergia e collaborazione tutti".  

Leggi tutto    Commenti 0