Articolo
15 mag 2019

Ripartono i voli estivi di Delta Air Lines da Milano Malpensa e Marco Polo di Venezia per Atlanta

di mobilita

Da domani, giovedì 16 maggio, ripartono i voli estivi di Delta Air Lines dall’aeroporto di Milano Malpensa e Marco Polo di Venezia per Atlanta, mentre da venerdì, 24 maggio, sarà la volta della ripresa del secondo volo giornaliero da Roma Fiumicino per il capoluogo della Georgia e hub principale del vettore americano. I voli, giornalieri, saranno operati in collaborazione con i partner di joint venture Delta – Air France, KLM e Alitalia. Una volta giunti negli Stati Uniti, i passeggeri italiani potranno proseguire il proprio viaggio con voli in coincidenza verso circa 200 destinazioni in tutti gli Stati Uniti, i Caraibi e oltre. “L’Italia rappresenta il terzo mercato per traffico tra Europa e Nord America, con più di 5.500 passeggeri trasportati a tratta ogni giorno”, ha commentato Frederic Schenk, Regional Sales Manager Delta per il Sud Europa. “Atlanta, d’altra parte, è il nostro principale hub, dal quale operiamo più di 1.000 voli al giorno, e l’aeroporto più trafficato del mondo. I collegamenti per Atlanta permettono ai nostri passeggeri di raggiungere il sud-est degli Stati Uniti o, con una coincidenza, praticamente ogni destinazione del Paese, grazie al capillare numero di aeroporti serviti da Delta da questo hub”. Quest’anno i passeggeri che volano in classe Delta One, la business class di Delta, possono pre-selezionare in anticipo i propri pasti per gustare, una volta a bordo, i piatti da loro preferiti. I passeggeri con un indirizzo email valido registrato all’interno della prenotazione ricevono un’email tre giorni prima della partenza con la richiesta di selezionare il pasto preferito. Come sempre, i pasti sono accompagnati da una ricercata scelta di vini. Delta è fra i maggiori vettori al mondo e una compagnia globale leader in innovazione, prodotti e servizi. I passeggeri in partenza dall’Italia possono scegliere di viaggiare nelle tre classi di servizio Delta One, Delta Comfort+ e Main Cabin. In tutte le classi è previsto un sistema di intrattenimento a poltrona con una vasta scelta di film, musica e spettacoli, e il servizio di messaggistica gratuito su WhatsApp, iMessage e Facebook Messenger, oltre al wi-fi in volo per un minimo sovrapprezzo. In aggiunta ai collegamenti da Venezia, Delta opera voli da Milano Malpensa per l’aeroporto di New York JFK e Atlanta e da Roma Fiumicino per New York JFK, Atlanta e Detroit, oltre ad offrire voli in coincidenza per numerose destinazioni negli Stati Uniti dai principali hub europei. Tutti i voli sono operati in collaborazione con i partner di joint venture Delta – Air France, KLM e Alitalia.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 mag 2019

Torna, dopo 13 anni, il volo diretto Alitalia Roma-Washington

di mobilita

Alitalia, dopo un’assenza di 13 anni su questa tratta, torna a volare tra Roma Fiumicino e Washington Dc. E’ infatti dall’ottobre del 2006, quando Alitalia volava fra Milano Malpensa e Washington Dulles International, che la Compagnia italiana non includeva la capitale degli Stati Uniti fra le proprie destinazioni di lungo raggio.     Il nuovo collegamento diretto è stato inaugurato questa mattina, all’aeroporto di Fiumicino. “Il nuovo volo è un’opportunità per Alitalia per continuare lo sviluppo sul Nord America, dove da tempo non aprivamo una nuova destinazione, importante anche per il mondo business e corporate, e sul nostro lungo raggio, e per migliorare le nostre performances di crescita che hanno visto, a marzo, il 16esimo mese consecutivo di crescita nei ricavi e che si confermerà anche ad aprile”,  ha detto al taglio inaugurale Nicola Bonacchi, Vice President Leisure Sales di Alitalia, presente anche Emiliana Limosani, Vice President Business Travel Sales & Commercial Partnerships di Alitalia “Siamo onorati di presenziare all’avvio di questo nuovo volo diretto – ha detto Federico Scriboni, Responsabile Sviluppo Traffico aereo di Aeroporti di Roma – Uno sviluppo doppiamente rilevante perché amplia l’offerta di voli diretti con la Capitale degli Usa e perché conferma ulteriormente la dinamicità  del primo mercato di lungo raggio di Roma, gli Stati Uniti, che lo scorso anno è cresciuto di oltre il 15% superando la soglia dei 2,5 milioni di passeggeri. Un mercato con ulteriori margini di sviluppo”. La tratta tra Fiumicino e Washington Dulles International è operata con aerei Airbus 330 da 249 posti a sedere con tre classi di servizio (Magnifica, Premium Economy ed Economy) e allestimenti di cabina completamente rinnovati, oltre al servizio di connettività Wi-Fi per telefonate, internet ed email (gratuito per i passeggeri di Magnifica): prevede, nell'orario estivo 2019, cinque collegamenti alla settimana; da Fiumicino ogni lunedì, giovedì, venerdì, sabato e domenica alle ore 9:30 per atterrare al Dulles di Washington alle 13:30 (ora locale) dopo 10 ore di volo. Negli stessi giorni della settimana, da Washington alle 16:15 (ora locale) per fare ritorno a Roma alle 7:00 del mattino successivo, dopo 8 ore e 45 minuti di volo. Inoltre, sfruttando la posizione geografica dell’hub di Roma Fiumicino, il nuovo collegamento per Washington consentirà di intercettare quei flussi di traffico che partendo dal Medio Oriente (in particolare Israele e Libano), dal Nord Africa (soprattutto Egitto) e dall’India, e transitando a Fiumicino, potranno comodamente raggiungere Washington con un solo scalo. Gli orari del volo, infatti, consentono connessioni da 44 città italiane e internazionali servite da Alitalia. La rotta ha, inoltre, un’importante connotazione business perché potranno viaggiare per Washington e il District of Columbia anche passeggeri ‘premium’ del mondo dell’industria, della finanza e della politica che di solito arrivano nella Capitale americana per recarsi, ad esempio, nelle sedi di grandi aziende, nelle ambasciate o nei quartieri generali del Governo Usa o di istituzioni internazionali come la Banca Mondiale e il Fondo Monetario Internazionale.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
03 apr 2019

Norwegian inaugura il nuovo volo da Roma Fiumicino a Boston

di mobilita

Norwegian ha inaugurato domenica 31 marzo il suo nuovo volo dall’aeroporto di Roma Fiumicino per Boston. La compagnia aerea, attiva presso lo scalo dal 2007, per la prossima stagione estiva scende in pista a Fiumicino con un’offerta totale di 802.000 biglietti, pari ad un incremento del 5.1% rispetto ai 763.000 biglietti del 2018. Grazie alla nuova rotta alla volta di Boston, che si affianca ai collegamenti Norwegian per New York/Newark, Los Angeles e San Francisco/Oakland, crescono del 61% i posti in vendita sulle rotte intercontinentali dalla Capitale. Confermate, infine, le 5 rotte verso il Nord Europa: Oslo, Bergen, Stoccolma, Copenaghen e Helsinki. Per festeggiare il decollo del primo volo della nuova rotta verso Boston, è stata organizzata una speciale cerimonia di inaugurazione al Leonardo da Vinci alla presenza di Alfons Claver, Head of Communications and Public Affairs di Norwegian, Amanda Bonanni, Sales Executive di Norwegian in Italia e di Federico Scriboni, Head of Airline Traffic Development di ADR. “Crediamo fermamente nelle potenzialità di Roma Fiumicino e, proprio per questo, arricchiamo il nostro portfolio di rotte intercontinentali verso gli Stati Uniti, lanciando un nuovo collegamento verso Boston – ha dichiarato Amanda Bonanni, Sales Executive di Norwegian in Italia -. Grazie al nuovo volo, che prevede 4 frequenze settimanali per un totale di 69.000 biglietti, i viaggiatori in partenza da Roma potranno raggiungere ancora più comodamente Boston, senza nessuno scalo intermedio. Siamo certi che la nuova rotta saprà conquistare i nostri passeggeri. Non va, infine, dimenticato che sono stati potenziati anche i collegamenti verso le altre destinazioni statunitensi raggiungibili da Roma a bordo della nostra flotta: New York, con 146.000 biglietti in vendita, registra un +25%, Los Angeles +24% con 69.000 posti in vendita e San Francisco/Oakland +42% con 52.000 biglietti”. “Siamo lieti di celebrare l’avvio di questo nuovo collegamento transatlantico da parte di Norwegian. Gli Stati Uniti si sono confermati nel 2018 uno dei mercati intercontinentali più dinamici da e per Fiumicino, registrando una crescita complessiva di oltre il 15% e superando i 2,5 milioni di passeggeri imbarcati su voli diretti. Auspichiamo quindi che l’avvio di questo nuovo collegamento per Boston, oltre a stimolare nuova domanda, consentirà anche di intercettare un crescente numero di passeggeri che attualmente volano facendo transito in altri scali intermedi” - ha dichiarato Federico Scriboni, Head of Airline Traffic Development di ADR. Il nuovo collegamento per Boston sarà disponibile 4 giorni a settimana, ogni lunedì, mercoledì, venerdì e domenica. Durante la stagione estiva 2019 sarà possibile decollare, con voli senza scalo intermedio, da Roma Fiumicino verso 9 destinazioni: oltre alla novità Boston, si vola anche alla volta di Copenaghen, Stoccolma, Oslo, Helsinki, Bergen, New York/Newark, San Francisco/Oakland, Los Angeles per un totale di oltre 802.000 biglietti in vendita. A livello nazionale Norwegian offre un totale di 1.300.000 biglietti (in crescita dell’1.5% rispetto allo scorso anno), operando 29 rotte da 8 aeroporti. I collegamenti con maggiore volume di biglietti in vendita sono tutti e 3 in partenza da Roma: verso Copenaghen (156.000 biglietti), New York/Newark (146.000) e Oslo (118.000).

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
01 apr 2019

Alitalia introduce quattro voli giornalieri da Roma Fiumicino verso Milano Bergamo

di mobilita

Dal 27 luglio Alitalia introdurrà quattro voli giornalieri da Roma Fiumicino verso Milano Bergamo, che coprono la fascia diurna e serale, operati con Embraer 175 da 88 posti basato sullo scalo lombardo. Il programma del collegamento tra gli aeroporti di Milano Bergamo e Roma Fiumicino consentirà non solo la ripresa dei voli con la capitale, ma anche la possibilità di fruire di una serie di connessioni con alcune delle più importanti destinazioni intercontinentali del network di lungo raggio Alitalia. I voli con partenza da Orio al Serio inizieranno alle ore 6:45 (arrivo a Roma alle ore 8:00), alle 11:15 (arrivo alle 12:30), alle 14:50 (arrivo alle 16:00) e alle 19.05 (arrivo alle 20:20). I voli di ritorno da Roma Fiumicino decolleranno alle ore 9:20 (arrivo a Bergamo alle ore 10:35), alle 13:00 (arrivo alle 14:15), alle 17:15 (arrivo alle 18:30) e alle 21:40 (arrivo alle 22:55).

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 mar 2019

Ernest Airlines annuncia nuove rotte dall’Italia per Tirana

di mobilita

La compagnia aerea italiana Ernest Airlines è lieta di annunciare l’inizio delle operazioni sulle nuove rotte dall’Italia per Tirana. Dal 31 marzo infatti, Tirana sarà raggiungibile anche da Roma Fiumicino e da Genova con il nuovissimo A320, denominato David che è il quarto aeromobile che si aggiunge alla flotta (per il 2019 è previsto l’ingresso in flotta di 2 ulteriori A320 e di altri 5 nel 2020). Inoltre a partire dal 31 maggio, saranno operative le rotte da Bari e Ancona per Tirana, cui si aggiungeranno Firenze e Rimini dal mese di giugno. In questo modo saranno serviti nel 2019 ben 12 aeroporti italiani. L’incremento di rotte verso Tirana dall’Italia rappresenta per Ernest Airlines un consolidamento importante quale vettore aereo di riferimento, con un load factor dell’85% principalmente composto da passeggeri etnici ma non solo. Ernest Airlines ha trasportato 370.000 passeggeri nel 2018 da e per Tirana e conta, con l’estate 2019, di accrescere il traffico sui propri voli del 50%. Ilza Xhelo, Chief Commercial Officer di Ernest Airlines ha commentato: “puntiamo ad offrire la maggior mobilità possibile andando ad espanderci in modo capillare su più aeroporti, offrendo un servizio di alta qualità a bordo, con una flotta giovane e moderna in continua crescita, con staff esperto e che si dedica con il cuore alla soddisfazione e alla sicurezza dei nostri passeggeri”. Per quanto riguarda l’Ucraina, la compagnia annuncia oggi anche il reinserimento nella pianificazione estiva, a partire dal 14 giugno, del volo Venezia-Lviv nei giorni lunedì, mercoledì e venerdì. Ernest Airlines nel 2019 diventa la Compagnia Leader sul mercato Italia-Ucraina, con 40 frequenze settimanali attuali per Kiev, Lviv, Kharkiv e recentemente designata anche per i voli Roma Fiumicino-Odessa

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 mar 2019

Dal 6 aprile Level comincerà a volare da Amsterdam verso Roma Fiumicino

di mobilita

Il Brand Level (Anisec), consociata del gruppo International Airlines (IAG), ha annunciato l'operatività del suo secondo Hub ad Amsterdam dopo Vienna.  Dal 6 aprile il nuovo Brand comincerà a volare da Amsterdam verso Roma Fiumicino in sostituzione di Vueling con aeromobile Anisec Airbus A321. Il volo per Milano (Malpensa) sarà aggiunti ad agosto.    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 mar 2019

Ernest Airlines annuncia nuovi voli da Milano Malpensa, Roma Fiumicino e Genova

di mobilita

Ernest annuncia che a partire dal 21 marzo 2019, aprirà nuovi  collegamenti verso l’aeroporto di Kharkiv da Milano Malpensa e Roma Fiumicino, fino a 3 frequenze settimanali. La nuova rotta Genova – Kiev sarà invece operata a partire dal 23 marzo 2019, 2 volte a settimana. Con i nuovi voli, Ernest Airlines opererà un totale di 13 rotte da/per l’Ucraina da 7 aeroporti italiani (Bologna, Genova, Milano Bergamo Milano Malpensa, Napoli, Roma Fiumicino e Venezia Marco Polo) verso tre città ucraine (Kharkiv, Kiev e Lviv) consolidando e rafforzando il suo ruolo primario tra i collegamenti tra Italia e Ucraina. ”Ernest Airlines ha iniziato ad operare regolarmente voli di linea dall’aprile 2017 e ha appena festeggiato 1 anno di voli diretti dall’Italia per l’Ucraina. La capacità di affermarci velocemente nei mercati in cui operiamo ci rende ancora più motivati e grintosi. Siamo una compagnia aerea capace di entrare ed espanderci in nuovi mercati con buon senso e tanta passione, e questo anche grazie allo spirito giovane di quest’azienda. Qualche giorno fa abbiamo inaugurato i primi voli Milano Malpensa – Kiev e Roma-Kiev e oggi annuniciamo tre nuovi voli verso l’Ucraina, mercato molto importante per Ernest’’ ha dichiarato Ilza Xhelo, Chief Commercial Officer di Ernest.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 mar 2019

Ryanair annuncia 2 nuove rotte italiane per la Grecia

di mobilita

Ryanair ha annunciato 2 nuove rotte italiane per la Grecia, con un servizio settimanale da Roma Fiumicino a Kos e da Catania a Rodi, a partire dal mese di luglio, come parte della programmazione estiva 2019 per l’Italia. La programmazione Estate 2019 da Roma Fiumicino di Ryanair include ora un totale di 17 rotte, con 2 nuove rotte per Rodi e, da adesso, Kos. La programmazione Estate 2019 da Catania di Ryanair, invece, include 21 rotte con 2 nuove rotte per Cracovia e, adesso, anche Rodi. I consumatori italiani possono prenotare i loro viaggi fino a marzo 2020, fruendo di tariffe ancora più basse e dei miglioramenti del servizio clienti Ryanair per il 2019, tra cui: Tariffe più basse – trova una tariffa più economica entro 3 ore, riceverai la differenza più €5 di credito su MyRyanair Puntualità – assicuriamo il 90% della puntualità (escluse cause ATC) o il 5% di sconto sulle tariffe aeree del mese successivo Nuovi aerei Max – da aprile: nuovi interni, più spazio per le gambe, più posti a sedere e aeromobili più ecologici Carta per l’Assistenza Clienti – richieste per i reclami EU261 elaborate in 10 giorni, nuovo supporto 24/7, connessione in 2 minuti Miglioramenti nell’assistenza – modifiche gratuite alle prenotazioni nelle 48 ore successive Progressi Ambientali – programma di compensazione di emissioni del carbonio e eliminazione della plastica in 5 anni Nuova “Ryanair Choice” – €199 di quota annuale per posti gratuiti, fast-track e imbarco prioritario per i clienti abituali Progressi Digitali – nuova modalità “Trova Tariffe”, biglietti per eventi sportivi, guide turistiche su misura e fruizione mobile più rapida Chiara Ravara di Ryanair ha dichiarato: “Ryanair è lieta di annunciare due nuove rotte italiane da Roma Fiumicino a Kos e da Catania a Rodi, con un servizio settimanale a partire da luglio, come parte del nostro programma per l’estate 2019. “Per festeggiare, rilasceremo offerte sui voli per Roma Fiumicino e Catania a partire da soli € 16,99, per viaggi entro la fine di maggio che dovranno essere prenotati entro la mezzanotte di domenica (3 marzo). Dal momento che queste incredibili tariffe andranno ad esaurirsi rapidamente, invitiamo clienti a collegarsi a www.ryanair.com ed evitare di perdersi l’occasione.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
30 gen 2019

Alitalia lancia il nuovo volo stagionale Roma Fiumicino- Cefalonia

di mobilita

Alitalia, a partire dal 29 luglio e fino al 26 agosto,  aprirà il nuovo volo stagionale Roma - Cefalonia.  Il volo avrà una sola frequenza settimanale, il lunedi, e verrà utilizzato un aeromobile Airbus A319.  Ecco gli operativi di volo: FCO 17:00 → EFL 18:25 ♦ AZ710 - 1 - EFL 19:15 → FCO 20:35 ♦ AZ711 - 1 - Prezzi a partire da 101,00 euro a tratta.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 ott 2018

AEROPORTO OLBIA | Al via la stagione winter con un nuovo collegamento internazionale

di mobilita

Da domenica 28 ottobre partirà la stagione winter che quest’anno si arricchisce di un nuovo collegamento internazionale: Berlino Schoenefeld, operato da easyjet il mercoledì e domenica. Si consolidano per tutta la stagione invernale i collegamenti attivati lo scorso anno con Londra Gatwick, Barcellona El Prat e Amsterdam Schipol, operati rispettivamente da easyJet, Vueling e Transavia con frequenza bisettimanale. Il network dei collegamenti domestici invernali verrà invece arricchito da Air Italy che, collegherà Olbia con Milano Malpensa tre volte la settimana. Oltre alle destinazioni in continuità territoriale, Milano Linate e Roma Fiumicino, Air Italy opererà anche il Bologna con cadenza bisettimanale. Milano Malpensa sarà raggiungibile anche grazie al consolidato collegamento di easyJet. Durante le festività natalizie Volotea offrirà collegamenti per Napoli, Torino e Verona. L’Aeroporto Olbia Costa Smeralda si appresta ad archiviare la stagione Summer 2018 con un nuovo record di traffico: da gennaio ad oggi sono transitati oltre 2.800.000 passeggeri totali, circa 182.000 in più (7%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il segmento internazionale, che con oltre 1.480.000 passeggeri rappresenta il 53% del traffico, anche quest’anno fa da traino alla crescita evidenziando un significativo incremento del + 12% (+158.000 passeggeri rispetto al 2017). Comunque positivo anche il dato relativo al traffico domestico che registra una crescita del + 2%, circa 20.000 unità in più rispetto al 2017. Silvio Pippobello, Amministratore Delegato Geasar: “Il 2018 ha mostrato segnali positivi, soprattutto per quanto riguarda l'espansione della stagione del nostro aeroporto e della destinazione nel complesso. Grazie all’estensione dell'operativo di numerose rotte internazionali, gli incrementi del traffico più importanti sono stati registrati nei mesi invernali e primaverili. Il riempimento dei voli ad ottobre è superiore alla media del periodo e per il mese di novembre è previsto un flusso di passeggeri in crescita. L’aumento dell’intensità del traffico, oltretutto composto da aeromobili di dimensioni sempre maggiori, ha comportato e comporta un impegno straordinario dell’organizzazione e delle strutture aeroportuali, per le quali è previsto un adeguamento dimensionale e funzionale nell’immediato futuro.” Positivo anche il risultato dell’Aviazione Generale che registra una crescita dei movimenti del 4% rispetto all’anno precedente, unitamente ad un incremento del tonnellaggio complessivo degli aeromobili del +7%. Anche nel segmento dei voli privati i mesi primaverili ed autunnali hanno visto un importante crescita del traffico, confermando il trend di allungamento della stagione registrato in tutto il comparto turistico nel 2018.

Leggi tutto    Commenti 0