Articolo
14 feb 2019

Vueling lancia 28 voli speciali di collegamento tra Bergamo e Barcellona

di mobilita

Vueling mette a disposizione dei passeggeri in partenza da Bergamo i biglietti dei 28 voli speciali attivati in occasione delle vacanze di Pasqua e delle festività del 25 aprile e 1°maggio, operati dall’aeroporto Orio al Serio verso Barcellona El Prat. Grazie a questi voli, Vueling metterà a disposizione più di 5.000 posti disponibili per raggiungere la capitale catalana da Bergamo nel periodo compreso tra il 12 aprile ed il 5 maggio   I voli speciali in partenza da Bergamo Orio al Serio vanno ad aggiungersi alla regolare operatività di Vueling da Milano Malpensa che per la prossima estate opererà con fino a 6 collegamenti diretti giornalieri e un’offerta di più di 440.000 posti disponibili (il 23% in più rispetto alla scorsa estate). Le destinazioni raggiungibili con Vueling sono Alicante, con 2 frequenze settimanali, Amsterdam, con 7 frequenze settimanali, Barcellona, con fino a 39 frequenze settimanali, Bilbao, con fino a 3 frequenze settimanali, Ibiza, con fino a 12 frequenze settimanali, Parigi Orly, con 20 frequenze settimanali. Grazie ai collegamenti con l’hub di Barcellona, i passeggeri in partenza da Bergamo e da Milano potranno sfruttare l’esclusivo servizio Vueling-to-Vueling dei voli in connessione, che permette di fare un unico check-in all’aeroporto di partenza e di ritirare direttamente i bagagli all’arrivo. Grazie a questo servizio, i passeggeri in partenza dall’Italia potranno comodamente raggiungere più di 120 destinazioni servite dalla compagnia in tutta Europa, Africa e Medio Oriente.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 giu 2018

Ryanair: Due nuove rotte per l’estate 2018 da Crotone

di mobilita

Ryanair ha celebrato il lancio di due nuove rotte estive da Crotone per Milano Bergamo e Pisa. A partire dal mese di giugno, la rotta Crotone – Milano Bergamo, sarà operata con frequenza giornaliera, mentre la rotta Crotone – Pisa sarà operata con tre voli a settimana durante il periodo estivo di alta stagione. Clienti e visitatori italiani possono prenotare le proprie vacanze approfittando di tariffe ancora più basse e delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better”, tra cui: Tariffa ridotta per il bagaglio in stiva – una tariffa da € 25, un bagaglio da 20 kg Voli in coincidenza a Roma, Milano e Porto, e a seguire da altri aeroporti Ryanair Rooms con Credito di Viaggio del 10% Ryanair Transfers -ampia scelta di mezzi di trasporto via terra con il nuovo partner CarTrawler Massima puntualità – il 90% dei voli sarà in orario Prezzo garantito – se si trova una tariffa più economica, sarà rimborsata la differenza sul proprio conto MyRyanair con un bonus aggiuntivo di € 5 Per celebrare i nuovi collegamenti verso Milano Bergamo e Pisa, Ryanair ha messo in vendita posti sul network di Crotone a partire da soli €21,99 per viaggiare ad agosto e disponibili fino alla mezzanotte di venerdì 8 giugno solo sul sito internet Ryanair.com. John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, ha dichiarato: “Siamo lieti di lanciare i nostri nuovi collegamenti da Crotone per Milano Bergamo, operato con frequenza giornaliera, e Pisa, con una frequenza di 3 voli a settimana, entrambi da giugno come parte della programmazione dell’estate 2018 di Ryanair da Crotone. Per festeggiare, stiamo mettendo in vendita posti a partire da soli €21,99 per viaggiare ad agosto, prenotabili entro la mezzanotte di venerdì 8 giugno. Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli.” Arturo De Felice, Presidente di Sacal, ha commentato: “Il ritorno di Ryanair a Crotone è segno tangibile della stretta collaborazione tra Sacal e il Vettore irlandese. I collegamenti con Bergamo e Pisa sono una risposta concreta alle giuste esigenze rappresentate dall’utenza crotonese, ma anche di coloro che desiderano visitare le bellezze della Costa Jonica calabrese. Il mio augurio è che Ryanair possa diventare volano di sviluppo del territorio crotonese così come già avvenuto per l’aeroporto di Lamezia Terme”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 mag 2018

AEROPORTO BERGAMO | Ukraine International Airlines inaugura il nuovo volo con Kharkiv

di mobilita

Ukraine International Airlines ha inaugurato il nuovo collegamento tra l’aeroporto di Milano Bergamo e la città di Kharkiv, la seconda del Paese per dimensioni e popolazione, situata nella regione centro-orientale. Questa destinazione, servita con frequenza bisettimanale il mercoledì e sabato da un B737-800 da 180 posti, si aggiunge alle due rotte già operate da Ukraine International Airlines dall’Aeroporto di Milano Bergamo: con Kiev Boryspil, servita da un volo giornaliero con B737-800, e Chernivtsi, collegata ogni lunedì e sabato con un Embraer 190 da 109 posti. "Ukraine International Airlines contribuisce ad ampliare il nostro network in Ucraina, a beneficio delle relazioni dirette verso le città e le aree più popolose del Paese, ma anche a permettere di fruire di una serie di collegamenti sulle rotte intercontinentali che la compagnia aerea garantisce in prosecuzione dall’aeroporto di Kiev Boryspil – dichiara Giacomo Cattaneo, direttore aviation di SACBO – L’Aeroporto di Milano Bergamo diventa così un punto di riferimento per la comunità ucraina e non solo, in particolare per tutti coloro che vivono in Lombardia e nelle regioni limitrofe”. L’ubicazione geografica di Kharkiv permette a milioni di abitanti di una vasta area di utilizzare proficuamente l’aeroporto internazionale della città, che ha come simbolo la maestosa Plošča Svobody, “Piazza della Libertà”, estesa per oltre 11 ettari e seconda piazza più grande del mondo dopo Tien-anMen a Pechino. In occasione del volo inaugurale con Kharkiv, la compagnia Ukraine International Airlines ha premiato il terzo passeggero presentatosi in ordine di tempo al check-in consegnando un biglietto valido per due persone su una delle tre rotte servite dall’aeroporto di Milano Bergamo. A beneficiarne è stata la signora Olena Podkopay, residente a Calco in provincia di Lecco, felice di poter raggiungere per la prima volta con volo diretto la città nativa di Kharkiv.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 dic 2017

AEROPORTO DI BERGAMO | 400mila passeggeri nelle festività natalizie

di mobilita

Quasi 400mila passeggeri hanno scelto di volare dall’Aeroporto di Milano Bergamo nel periodo compreso tra la settimana prenatalizia e il 31 dicembre. Le compagnie aeree che operano sullo scalo hanno programmato una serie di voli extra per rispondere alla domanda dei viaggiatori, incrementando le frequenze settimanali sui collegamenti di linea. Tra il 20 dicembre e il 7 gennaio sono stati aggiunti 150 voli che mettono a disposizione circa 27mila posti in più in partenza dallo scalo. Ryanair ha aggiunto 14 frequenze settimanali ai collegamenti verso sud Italia e le isole: 4 in più verso Brindisi, 3 per Lamezia, 2 per Palermo, Catania e Cagliari, una in più per Trapani. Ryanair ha incrementato soprattutto le frequenze settimanali con la Spagna: 3 voli in più verso Fuerteventura, Lanzarote e Malaga, 2 per Las Palmas e Siviglia. La Sicilia è servita anche dai voli extra di Albastar (3 settimanali su Catania e 1 su Palermo) e Meridiana (due voli settimanali su Palermo). Wizz Air ha previsto voli aggiuntivi verso tutte le destinazioni servite in Romania, e una frequenza settimanale in più verso Katowice e Cracovia in Polonia e Sofia in Bulgaria. Pobeda Airlines opera la doppia frequenza giornaliera con Mosca fino al 14 gennaio, giornata che corrisponde al capodanno ortodosso. Il Marocco è interessato da una frequenza settimanale aggiuntiva di Air Arabia verso Casablanca, mentre Ryanair ha programmato tre voli settimanali in più con Marrakech e uno con Fez. Pegagus Airlines opera due frequenze settimanali in più con Istanbul, da dove è possibile proseguire con altri voli verso le destinazioni di Golfo Persico, Medio Oriente e Asia meridionale

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
21 nov 2017

Ryanair offre nuovi voli da Milano, Rimini e Pescara e una promozione di posti a 5 euro

di mobilita

Ryanair annuncia l’aggiunta di un aeromobile in previsione del picco della stagione estiva 2018 (giugno – settembre) presso l’aeroporto di Milano-Bergamo considerata l’apertura di 7 nuove rotte estive verso Burgas, Francoforte, Lappeenranta, Plovdiv, Poznan, Tangeri e Tel Aviv e altri voli (100.000 posti extra) in altre 8 rotte. 6 nuove rotte estive sono state annunciate da Milano Malpensa ad Alicante, Katowice, Lamezia, Liverpool, Palermo e Valencia. La programmazione estate 2018 di Ryanair da Milano offre così 86 rotte da Milano Bergamo e 15 da Milano Malpensa per un totale di 12,75 milioni di passeggeri. Ryanair ha anche aggiunto 31 voli in coincidenza attraverso l’aeroporto di Milano Bergamo, portando il numero totale a 131. Inoltre Ryanair accoglie favorevolmente la prudente decisione del Governo Italiano di respingere la proposta di aumentare la tassa d’imbarco e, come risultato diretto, annuncia 3 nuove rotte da Rimini e 2 da Pescara. Il potenziamento del programma estivo di Ryanair offrirà: Milano Bergamo (86 rotte S18) –  1 aeromobile aggiuntivo per il picco della stagione estiva – 7 nuove rotte estive a: Burgas (2/settimana), Francoforte (giornaliero), Lappeenranta (1/settimana) Plovdiv (2 /settimana), Poznan (2/settimana), Tangeri (2/settimana) & Tel Aviv (4/settimana) – Voli aggiuntivi a Corfù, Dublino, Gothenburg, Ibiza, Knock, Lourdes, Malaga e Rodi (100.000 posti aggiuntivi) – 31 nuove rotte in coincidenza via Milan Bergamo (131 totali) Milano Malpensa  (15 rotte S18) – 6 rotte estive a: Alicante (3/settimana), Katowice (2/settimana), Lamezia (2/giorno), Liverpool (3/settimana), Palermo (2 /settimana) e Valencia (giornaliero) Rimini  (3 rotte S18) – 3 nuove rotte a Kaunas (1/settimana), London Stansted (2/settimana) e Varsavia Modlin (2/settimana) Pescara  (9 rotte S18) – 2 nuove rotte a Malta (2/settimana) & Varsavia Modlin (2/settimana) Ryanair trasporterà 39 milioni di clienti da/verso l’Italia il prossimo anno e i viaggiatori italiani potranno beneficiare di tariffe ancore più basse e delle ultime novità del programma “Always Getting Better”: – Voli in coincidenza a Milano, Roma e Porto – Tariffe per il bagaglio da stiva ridotte – €25 per un bagaglio di 20kg – 20 rotte di lungo raggio con Air Europa da Madrid in vendita su Ryanair.com – Una nuova partnership con il Network Erasmus per offrire agli studenti biglietti scontati e una piattaforma di prenotazione dedicata – La possibilità di cercare voli e hotel e lo stato dei voli su Ryanair.com con il riconoscimento vocale di Alexa – Il nuovo sito e app Ryanair Rooms In Milano, David O’Brien di Ryanair ha dichiarato: “Ryanair ha il piacere di annunciare il posizionamento di un nuovo aeromobile a Milano Bergamo per il picco della stagione estiva 2018, 13 nuove rotte estive da Milano e voli aggiuntivi in altre 8 rotte per un totale di 100.000 nuovi posti. Abbiamo anche aumentato il numero di voli in coincidenza nell’aeroporto di Bergamo passando da 100 a 131. Accogliamo con favore  la decisione del Governo italiano di respingere l’aumento della tassa d’imbarco. Come risultato diretto abbiamo annunciato 3 nuove rotte da Rimini a Kaunas, Londra Stansted, e  Varsavia Modlin, e 2 nuove rotte da Pescara a Malta e Varsavia Modlin, che porteranno anche nuovi turisti alto-spendenti direttamente nelle regioni italiane. Così Ryanair continua a far crescere il turismo in Italia, i passeggeri e i posti di lavoro. Per festeggiare l’espansione della nostra programmazione estiva, stiamo lanciando una promozione che metterà in vendita posti a partire da €5 da prenotare entro la mezzanotte di giovedì (23 novembre) per viaggi a dicembre e gennaio. Dato che queste tariffe così basse andranno a ruba consigliamo a tutti di visitare al più presto il sito www.ryanair.com per evitare di perderle.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
13 nov 2017

Aeroporto di Milano Bergamo | 10,5 milioni di passeggeri e oltre 100mila tonnellate di merci courier nei primi dieci mesi del 2017

di mobilita

L’Aeroporto di Milano Bergamo registra il superamento del milione di passeggeri anche nel mese di ottobre, a conferma di un trend di continuità dall’inizio della primavera 2017. L’incremento rispetto a ottobre 2016 è dell’8,1% e corrisponde in valore assoluto a 1.047.355 passeggeri, che porta il totale progressivo dei primi dieci mesi dell’anno a 10,5 milioni, proiettando lo scalo per la prima volta al superamento di quota 12 milioni nel 2017. Cresce di quasi il 30% la componente dei passeggeri sui collegamenti extra UE e dell’8,2% nell’area Schengen, mentre si consolidano i viaggiatori sui voli nazionali (+3%). Il dato positivo riguarda tutte le compagnie aeree operanti sullo scalo, sia in termini di movimento passeggeri che di load factor. Significativi incrementi anche sul fronte delle merci aeree: 103mila tonnellate nei primi dieci mesi (+7,9% rispetto al corrispondente periodo del 2016), di cui 11.117 movimentate nel mese di ottobre 2017 (+9,5%), con una forte crescita sia per UPS che per DHL della merce originata sulla base, a conferma della tendenza a ridurre la funzione di hub di trasferimento per esaltare sempre più la vocazione di base logistica al servizio dell’export territoriale, di fondamentale importanza per il tessuto economico e produttivo locale. Ciò a testimonianza della capacità di rispondere alle esigenze espresse dal mondo delle imprese e dei servizi, e a conferma dell’ottimale posizionamento dei maggiori operatori courier mondiali.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
06 nov 2017

Aeroporto Milano Bergamo apre la Sala Mura Venete

di mobilita

Nuova vita per la sala situata al primo piano dell’area check-in A dell’aerostazione di Milano Bergamo, destinata alle riunioni e a ospitare le conferenze stampa. Lo staff Progettazione, Costruzione e Manutenzione Infrastrutture Edili di SACBO è intervenuto per rivisitare gli spazi e renderli più funzionali, modificando la sistemazione delle sedute e predisponendo le pareti per intonarle alla nuova denominazione: Sala delle Mura Venete. Un richiamo che è sembrato idoneo per un aeroporto che si affaccia sullo skyline di Bergamo Alta e con cui si è voluto omaggiare la recente proclamazione delle Opere di difesa veneziane a patrimonio dell’Unesco.   La sala, dotata di sistema di videoproiezione e schermo motorizzato a soffitto messi a punto dai Sistemi Informativi di SACBO, conta 50 posti a sedere e in aggiunta quelli al tavolo dei relatori

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
04 set 2017

Nuovi voli diretti Italia-Ucraina operati da Ernest Airlines

di mobilita

A partire dal 20 ottobre 2017, cominceranno i voli di linea Ernest Airlines tra MILANO BERGAMO e LVIV, conosciuta in Italia come Leopoli (Ucraina). Inizialmente la frequenza sarà bisettimanale – ogni venerdì e domenica – e dal prossimo dicembre diventerà trisettimanale con il volo del martedì. La rotta Milano Bergamo – Lviv è solo il primo passo verso il mercato ucraino, infatti con la stagione invernale, e più precisamente da dicembre, saranno aperte altre quattro rotte: Napoli – Lviv da dicembre; venerdì e domenica. Venezia – Lviv da dicembre; martedì, venerdì e domenica. Milano Bergamo – Kiev da dicembre; lunedì, mercoledì e sabato. Napoli – Kiev da dicembre; lunedì, mercoledì e sabato. Il CEO e fondatore di Ernest Airlines David Girhammar ha dichiarato: “La nostra azienda è dinamica e ricettiva, il personale è molto cortese e disponibile e al primo posto tra le priorità del nostro staff c’è la soddisfazione del cliente”. Il sito web flyernest.com va in questa direzione: è molto user friendly e permette di acquistare biglietti in modo semplice e intuitivo. Girhammar ha continuato: “Vorremmo che il passeggero, quando sale a bordo di uno dei nostri aerei, sentisse di essere entrato a far parte di una famiglia. Siamo felici di continuare il nostro viaggio con le nuove destinazioni in Ucraina: ci aspettiamo una buona risposta dai passeggeri e speriamo che in molti entrino a far parte del mondo Ernest sin da subito.” “Ernest Airlines apre il mercato Italia - Ucraina per ovviare a una carenza di collegamenti tra i due Paesi”, spiega il dottor El Tannir, Business Developer della compagnia. “Puntiamo molto sul traffico etnico. Abbiamo infatti iniziato con l’Albania, collegando la sua capitale Tirana con 10 aeroporti italiani. L’Ucraina è il secondo mercato che Ernest apre” continua El Tannir, “ma l’espansione continua e il nostro business plan prevede la l’ingresso in altri mercati europei, ma sempre con un’attenzione particolare al traffico etnico.” Con i nuovi voli verso Lviv e Kiev, Ernest Airlines si pone l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per tutti gli ucraini che vivono in Italia e di contribuire al consolidamento dei già buoni rapporti commerciali tra i due Paesi.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 lug 2017

Aeroporto Orio al Serio, da lunedì 31 luglio aumenta capacità P3

di mobilita

A partire da lunedì 31 luglio 2017 i viaggiatori che devono lasciare la propria auto in sosta all’Aeroporto di Bergamo avranno a disposizione 1160 posti in più al parcheggio P3, dove è stata completata la prima fase dei lavori di ampliamento che porta la capacità solo di questa area a 4.200 posti. A questi si aggiungono i 285 riservati al P1 Sosta Breve, antistante l’aerostazione, e il P2, collegato alla zona ovest dell’aerostazione, che offre quasi 3.000 posti. Il Parcheggio P3, servito da bus navetta per il collegamento rapido con il terminal passeggeri, è interessato da lavori per importo pari a 6 milioni di euro, interamente finanziati da SACBO e affidati alla Impresa Milesi Sergio di Gorlago, che porteranno la capienza complessiva a 5.300 posti. La realizzazione della prima fase, con aggiunta di 1.160 posti, è stata completata nei termini previsti e in coincidenza con il picco delle partenze estive. L’accresciuta disponibilità consente di rispondere alla richieste dell’utenza, che sempre più numerosa sceglie di volare dall’Aeroporto di Milano Bergamo. La seconda fase del cantiere, che prevede la realizzazione di ulteriori 1.010 posti, si concluderà entro la fine di ottobre 2017. Le tre aree parcheggio dell’aeroporto sono gestite dalla società SEA APCOA (ViaMilano Parking) e i posti sono prenotabili online sul sito www.parcheggiaeroporto.com o accedendo all’apposita pagina presente sul sito web dell’Aeroporto di Milano Bergamo: www.orioaeroporto.it

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
24 mag 2017

La nuova compagnia Ernest Airlines farà base operativa a Milano Malpensa.

di Roberto Lentini

Ernest Airlines, la nuova compagnia aerea italiana conosciuta in precedenza grazie al lancio del brand “Fly Ernest”, può già registrare con soddisfazione il grande entusiasmo della sua clientela a meno di una settimana dall’apertura delle vendite. Lo scorso 11 aprile 2017, Ernest Airlines ha ricevuto dall’Ente Nazionale Aviazione Civile Italiana il Certificato di Operatore Aereo IT.AOC.175 e la Licenza di Esercizio I-L 518.Il vettore, codice ICAO “ERN”, opererà i voli con codice IATA “EG”. “A conclusione di un intenso lavoro di squadra, abbiamo finalmente raggiunto il nostro primo obiettivo: operare come compagnia aerea. È stato fatto il passo più importante per consentirci di rafforzare ulteriormente la nostra offerta e di esplorare nuove destinazioni europee” ha spiegato David Girhammar, CEO e Presidente del Consiglio di Amministrazione di Ernest Airlines. Ha poi aggiunto: “La nascita di una nuova compagnia aerea rappresenta un fenomeno controcorrente che fa ben sperare, perché lancia un messaggio di ottimismo a tutto il settore e all’Italia in generale. I punti di forza di Ernest sono l’entusiasmo, la creatività e la flessibilità tipiche di una startup”. I primi voli di Ernest Airlines verranno inaugurati a partire dal 1° giugno con l'Airbus A319 EI-FVG, 141 posti. La flotta verrà ampliata subito dopo con un Airbus A320 e, nei mesi successivi, da altri due aeromobili dello stesso modello. Inizialmente i voli Ernest Airlines collegheranno Milano Malpensa, Bergamo, Bologna, Pisa, Venezia e Verona con Tirana.

Leggi tutto    Commenti 0