Articolo
05 giu 2018

ROMA | #VIALIBERA, il 10 giugno strade off-limits ad auto e scooter

di mobilita

Domenica 10 giugno, dalle 10 alle 19, parte #VIALIBERA: un’unica rete ciclopedonale che attraverserà tutta Roma con strade off-limits ad auto e scooter. Il percorso interesserà più strade: da via Cola di Rienzo a via Tiburtina (San Lorenzo), via dei Fori Imperiali e Largo Corrado Ricci, da via XX Settembre a Piazza Venezia e ancora viale Manzoni, via Labicana, via Veneto, viale Regina Elena. Il 10/6 parte dunque la prima sperimentazione del tracciato progettato da Roma Servizi per la Mobilità, ispirato alla proposta W.E.B. presentata sul portale del PUMS . La manifestazione è un’occasione di confronto con i cittadini sul tema della mobilità sostenibile. Un’iniziativa inedita per Roma che coinvolge parti sociali, rappresentanze e realtà associative che potranno contribuire a rafforzare e valorizzare il progetto. Una giornata di festa, durante la quale strade di solito molto trafficate saranno completamente libere da auto e scooter: isole pedonali, luoghi sicuri e riconoscibili che saranno presidiati dalle forze dell’ordine per consentire il regolare svolgimento dell’iniziativa. Nei prossimi mesi è previsto l’ampliamento dei percorsi. Saranno individuati, quindi, altri itinerari anche in base alla risposta dei cittadini: le vie si arricchiranno di eventi, attività e feste di quartiere, iniziative mirate a promuovere un nuovo approccio culturale alla mobilità e un nuovo uso della strada, a salvaguardia di pedoni e ciclisti. La Consulta Cittadina sulla Sicurezza Stradale, Mobilità Dolce e Sostenibilità avrà il compito di interagire con enti e associazioni per promuovere iniziative itineranti e attività ludico-ricreative. Saranno, quindi, riservate zone per fitness, trekking urbano e manifestazioni artistiche. Il piano comprende pedonalizzazioni integrali e parziali, dove il transito veicolare sarà consentito solo su parte della carreggiata. Un’opportunità per riscoprire gli spazi e riservare aree a pedoni e ciclisti. La sperimentazione consentirà anche di verificare l’impatto delle pedonalizzazioni transitorie e definitive, già allo studio da parte dell’Amministrazione nell’ambito dei diversi Municipi, e permetterà di promuoverne di nuove.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 giu 2018

Alberta Ferretti svela a Milano le nuove divise Alitalia

di mobilita

Venerdì 15 giugno, in occasione della doppia sfilata delle collezioni Resort 2019 e Limited Edition, Alberta Ferretti e Alitalia presenteranno in anteprima le nuove divise disegnate per la compagnia italiana. “Questo è un progetto unico ed emozionante che ho preso a cuore sin dal primo momento. Sono felice di presentarlo durante la Settimana della Moda di Milano in una cornice così ufficiale come Palazzo Reale in Piazza del Duomo”, ha dichiarato la stilista.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
01 giu 2018

ROMA | Parte l’Estate Romana con quattro mesi di cinema, musica e spettacoli all’aperto

di mobilita

Quest’anno l'Estate Romana, giunta alla quarantunesima edizione, parte già dal 1° giugno e prosegue fino al 30 settembre con una ricca programmazione di cinema, musica e spettacoli all’aperto, percorsi urbani alla scoperta dei luoghi meno conosciuti della città, ma anche arte, laboratori, visite guidate e sperimentazioni. L’Estate 2018 vede da una parte un forte rilancio dei grandi eventi, concerti e spettacoli internazionali di cui Roma Capitale e le sue istituzioni culturali sono attenti registi e promotori e dall’altra l’emergere di una rete di piccoli e medi operatori culturali radicati nei territori in grado di proporre - grazie ai nuovi indirizzi dati all’Estate Romana - esperienze culturali forti, originali, creative, ricche di nuovi linguaggi e pratiche che pongono al centro lo spazio pubblico e lo stare insieme delle comunità che lo abitano. L’insieme costituisce un sistema integrato che moltiplica l’offerta e le opportunità di esperienze molte delle quali oltre al valore dell’intrattenimento culturale apportano valore sociale, di riconnessione tra le persone e le loro comunità. Dopo il successo del 2017 che ha visto il primo bando triennale per la 40esima edizione dell’Estate Romana e che ha coperto tutti i Municipi con 78 manifestazioni, la stagione continua a crescere anche nella sua durata complessiva, passando da tre a quattro mesi grazie all’anticipo del suo inizio al 1° giugno. Per il 2018, infatti, sono ad oggi oltre 120 le manifestazioni dell’Estate Romana. Come nel 2017, anche quest’anno le proposte degli operatori culturali che hanno partecipato al bando di Estate Romana si realizzano in tutto il territorio, dal I al XV Municipio. La scelta di privilegiare la distribuzione territoriale degli eventi, al di là della divisione amministrativa dei Municipi, porta in evidenza un tessuto culturale diffuso e che caratterizza luoghi e quartieri ognuno con fortissime identità da scoprire: da Monti a Tor di Quinto, da Piramide a Prima Porta, dal Flaminio all’Isola Tiberina, passando per Labaro e Grottarossa, da Ponte Milvio a Cesano, da Trionfale a Primavalle, Monteverde, Villa Pamphilj, Balduina, Aurelio, Testaccio, Trastevere, Marconi, Corviale, Magliana, Monti, Ostiense, Gianicolo, Quadraro, Appio Latino, Alessandrino, Pigneto, Torpignattara, Montesacro, Talenti, Prenestina, Trieste, Tor Sapienza, Centocelle solo per citarne alcuni. Dal 1° giugno sarà online il sito di Estate Romana: www.estateromana.comune.roma.it, tutto rinnovato, che da quest’anno offre una navigazione più immediata grazie ad alcune novità. Ogni appuntamento è georeferenziato e visibile sulla mappa della città; è possibile ricercare le manifestazioni e i singoli appuntamenti attraverso una serie di filtri (gratis, municipi, luogo, data etc) e attraverso le parole chiave. Inoltre è presente in home page una tag cloud che rappresenta un ulteriore strumento di facilitazione della ricerca. Il sito è navigabile con diverse risoluzioni dello schermo per adattarsi in maniera ottimale a tutti i device (es. dispositivi mobili/palmari, tablet e smartphone, stampa della pagina) e ogni singolo contenuto può essere condiviso sui social degli utenti. Altra novità la sezione La mia estate romana dove gli utenti iscritti possono inserire le proprie manifestazioni preferite e creare un calendario personalizzato. Sarà possibile seguire l’Estate Romana anche su Facebook, Twitter e Instagram attraverso Cultura Roma, il nuovo account dedicato alla cultura, uno spazio unico in cui scoprire, raccontare e condividere le tante e imperdibili iniziative culturali nella città promosse da Roma Capitale e dagli enti e le istituzioni culturali cittadine. Inoltre è anche possibile contattare il numero 060608 attivo tutti i giorni dalle 9 alle 19 per informazioni. L’Estate Romana 2018 è promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita Culturale ed è realizzata in collaborazione con SIAE (Società Italiana degli Autori e degli Editori) che riconosce particolari agevolazioni sul diritto d’autore. Le attività di comunicazione sono realizzate grazie al supporto di Zètema Progetto Cultura.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 mag 2018

TRENITALIA | Ecco tutte le offerte del nuovo orario estivo

di mobilita

Al mare, in montagna o nelle tante città d’arte presenti in tutto il territorio italiano. Sono molti i motivi per lasciare l’automobile a casa e approfittare delle offerte del nuovo orario estivo di Trenitalia in vigore da domenica 10 giugno. Un’offerta ancora più all’insegna del comfort e del risparmio, con un’attenzione particolare rivolta alle famiglie e al turismo. Alle speciali promozioni per l’estate si aggiungono le numerose partnership attivate da Trenitalia per consentire ai propri clienti di estendere la loro esperienza di viaggio partecipando, con sconti e agevolazioni, alle iniziative culturali, di musica e spettacolo in programma questa estate. Di seguito le principali promozioni. NUOVA OFFERTA “INSIEME” Spostarsi in gruppi composti da due a cinque persone con la riduzione del 30% sul prezzo del biglietto di corsa semplice di ciascun viaggiatore. E’ quanto prevede l’Offerta “Insieme” valida su tutti i treni nazionali in 1a e 2a classe, nei livelli di servizio Business, Premium e Standard, nelle cuccette e nei vagoni letto. OFFERTA “SPECIALE EVENTI” IN MUSICA Quest’estate Trenitalia offre la possibilità di viaggiare a prezzo scontato del 30% in occasione di importanti appuntamenti con la grande musica, come il Roma Summer Fest, i tour di Vasco Rossi, Laura Pausini, Negramaro e Cesare Cremonini, il Milano Summer Festival e il Firenze Rocks. L’Offerta “Speciale Eventi” consente di muoversi in treno a prezzo ridotto sui Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, InterCity e InterCity Notte. AGEVOLAZIONI E SCONTI SUGLI APPUNTAMENTI CON LA CULTURA Dalle Scuderie del Quirinale al Complesso del Vittoriano di Roma, dalla Biennale Architettura a Palazzo Albergati di Bologna, dal Chiostro del Bramante ai Musei Civici di Venezia. I soci CartaFRECCIA e i clienti che utilizzeranno le Frecce e altri treni nazionali e regionali per raggiungere importanti mostre ed eventi culturali potranno fruire di particolari agevolazioni e sconti all’ingresso. Tutte le informazioni sugli appuntamenti con la cultura sono disponibili nella sezione dedicata di trenitalia.com. RICCIONE IN TRENO Potenziamento del servizio Trenitalia per raggiungere Riccione e soluzioni integrate di viaggio+soggiorno negli alberghi. Rimborso del biglietto di viaggio, notti in omaggio e i parchi Oltremare e Aquafan in regalo per chi si ferma in città. Con “Riccione in treno” nuove occasioni per chi sceglie di raggiungere la meta delle vacanze con Trenitalia, grazie alla collaborazione fra la compagnia nazionale di trasporto e il Comune di Riccione, insieme a Federalberghi e il Gruppo Costa Edutainment. VIAGGI A 5 EURO PER GLI AMICI A QUATTRO ZAMPE Ad agosto i cani di media e grossa taglia viaggiano al prezzo promozionale di 5 euro su Frecce, InterCity e InterCity Notte. Per il terzo anno consecutivo Trenitalia offre la possibilità ai suoi clienti di portare con sé il proprio cane pagando, anziché la metà del prezzo Base, un ticket simbolico di 5 euro, a prescindere dalla destinazione. La speciale promozione, volta a 2 contrastare il fenomeno degli abbandoni estivi, si può richiedere per viaggiare con il proprio amico a quattro zampe in prima e in seconda classe, nei livelli di servizio Business e Standard e nei servizi cuccette, vagoni letto ed Excelsior. OFFERTA “YOUNG” E “SENIOR” I soci CartaFRECCIA che hanno meno di 30 anni o hanno già compiuto i 60 di età hanno l’opportunità di viaggiare con sconti variabili tra il 30% e il 50% rispetto al prezzo Base intero del biglietto, in tutti i livelli di servizio ad esclusione del livello Executive. OFFERTA “BIMBI GRATIS” Con Trenitalia i minori di 15 anni viaggiano gratis. L’offerta è riservata ai gruppi familiari da due a cinque persone composti da almeno un maggiorenne. Gli altri componenti del gruppo pagano il prezzo Base previsto per il treno e il servizio utilizzato. L’offerta è valida per viaggiare in 1a e in 2a classe su tutti i treni Frecciarossa (nei livelli di servizio Business, Premium e Standard), Frecciargento, Frecciabianca e InterCity. OFFERTA GRUPPI Viaggiare in un gruppo composto da almeno 10 persone conviene. In particolare per i viaggi sui treni Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, InterCity e InterCity Notte, in carrozza cuccetta o Vagone Letto, la riduzione è del 30%. Il prezzo è sempre comprensivo della prenotazione del posto e si cumula con le riduzioni previste per i ragazzi dai 4 ai 15 anni non compiuti. E' previsto anche un biglietto gratuito per un accompagnatore ogni 15 persone paganti con un massimo di cinque. SPECIALE 2X1 SABATO Il sabato si viaggia in due pagando un solo biglietto Base su tutti i treni nazionali, nei livelli di servizio Business, Premium e Standard e in 1a e 2a classe. L’offerta Speciale 2x1 può essere acquistata fino alle ore 24 di due giorni precedenti alla partenza del treno.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
26 mag 2018

ROMA | Domenica tappa finale del Giro d’Italia, la mobilità del fine settimana

di mobilita

Domenica, dalle 15.30 alle 19, si correrà la tappa finale del Giro d’Italia. La corsa sarà su un circuito tra via delle Terme di Caracalla, piazza di Porta Capena, via San Gregorio, via Celio Vibenna, piazza del Colosseo, via dei Fori Imperiali, piazza Venezia, vai Cesare Battisti, via IV Novembre, largo Magnanapoli, via XXIV maggio, via del Quirinale, via delle Quattro Fontane, piazza Barberini, via Sistina, via Trinità dei Monti, viale Gabriele D´Annunzio, piazza del Popolo, via del Corso, piazza Venezia, via del Teatro Marcello, via Petroselli, piazza Bocca della Verità, via dei Cerchi, piazza di Porta Capena, largo Vittime del Terrorismo, viale Baccelli, largo Terme di Caracalla, viale Terme di Caracalla, piazza di Porta Capena, via San Gregorio, via Celio Vibenna, piazza del Colosseo, via dei Fori Imperiali. Deviate le linee di bus della zona. La chiusura delle strade scatterà attorno alle 12 e terminerà alle 20 . Dalle 12 a cessate esigenze sarà chiusa la stazione Colosseo della metro B. Sempre dalle 12 sarà chiuso anche il solo accesso alla stazione Flaminio (che resterà comunque aperta) dal lato di Porta del Popolo. Altre modifiche alla mobilità durante il week end: Dalle 21 di venerdi alle 5 di sabato, per lavori stradali,  sarà chiusa via del Corso tra piazza Venezia e largo Goldoni. Deviate le linee di bus. Sabato, dalle 20, una processione sfilerà lungo via di Tor Sapienza, via Carlandi, via Montani, via via di Tor Sapienza, piazza De Cupis, via Collatina, via della Rustica, via della Stazione di Tor Sapeinza, via degli Armenti, via Collatina, via Rosati, piazza Biancheri, via De Andreis, via di Tor Sapienza. Possibili brevi stop o deviazioni per i bus. Domenica, dalle 10,45, una processione sfilerà su via Voltaire, via Spinoza, via Giovanni Zanardini, largo Vicarelli. Possibili deviazioni o brevi stop per i bus. Domenica, dalle 18, una processione sfilerà su piazza Santa Maria del Soccorso, piazza Brahms, via Mammuccari, via Cassiani, via Tamburrano, via Grotta di Gregna, via Mozart, via del Badile, piazza Santa Maria del Soccorso. Possibili deviazioni o brevi stop per i bus. Domenica, dalle 20.15, una processione sfilerà  lungo largo Nostra Signora di Coromoto, viale dei Colli Portuensi, via Ronzoni, via Battistini, via Agnelli, piazzale Morelli, viale dei Colli Portuensi, largo Nostra Signora di Coromoto. Possibili brevi stop o deviazioni per i bus. Domenica,  dalle 18,45, una processione sfilerà su via Franceschini, viale Palmiro Togliatti, via D'Onofrio, via Corsanego. Possibili deviazioni o brevi stop per i bus.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 mag 2018

PORTO GENOVA | Dal 26 al 28 maggio 2018 ritorna il “Port Dei Piccoli”

di mobilita

Dal 26 al 28 maggio 2018 torna nella splendida cornice del Porto Antico di Genova il "Port Dei Piccoli", una tre giorni di spettacoli teatrali, laboratori ludico-didattici e visite guidate per i bambini di scuole elementari e medie e per tutti i piccoli visitatori con le loro famiglie. L’evento, giunto alla sua VIII edizione, è organizzato con il patrocinio ed il contributo dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure occidentale in collaborazione con l'Associazione Il Porto dei piccoli per celebrare il "porto aperto" con iniziative a tema dedicate alla città. La manifestazione porterà i bambini alla scoperta del mondo del porto e dei mestieri di chi vi opera ogni giorno: attraverso laboratori ludico-didattici a tema e l'incontro diretto con rappresentanti di terminalisti, ormeggiatori, rimorchiatori e piloti i visitatori potranno apprendere divertendosi come funziona l'area portuale, raccontata a misura di bambino. A rendere ancor più speciale la tre giorni lo spettacolo teatrale “I mestieri del porto” e le visite dedicate al Porto Antico. Alla manifestazione sono attesi oltre 200 alunni delle scuole genovesi, tra cui la Scuola Primaria “Mazzini”, la Scuola dell’Infanzia “Delle Piane”, l’Ist. Comprensivo “Nicolò Barabino” e l’Ist. Comprensivo “Rivarolo”. Le attività sono curate dall'Associazione Il Porto dei piccoli, Onlus che da tredici anni offre sostegno ludico e pedagogico ispirato al mare a tutti i bambini che ogni giorno affrontano con coraggio la malattia. PORT DEI PICCOLI - Porto Antico di Genova (area antistante Palazzo San Giorgio) Laboratori ludico-didattici: Sabato 26 maggio e Domenica 27 maggio dalle ore 10:30 alle 18 Lunedì 28 maggio dalle ore 9 alle 18 Spettacolo teatrale Domenica 27 maggio alle ore 15 Lunedì 28 maggio alle ore 14 Laboratori: “C’era una volta il porto”: alla scoperta del Porto Antico di Genova. “Intrecci storici”: impariamo i nodi marinari. “Il lungo viaggio del container”: laboratorio di costruzioni. “Un mare di colori”: truccabimbi a tema marino. Si ricorda che tutte le attività sono gratuite ed aperte a tutti. Per prenotazioni e info contattare "Il Porto dei piccoli ONLUS": +39 347 4144822 Locandina - Port dei Piccoli - Edizione 2018

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 mag 2018

FS Italiane, promuove Vento Bici Tour 2018: escursioni in bicicletta lungo gli argini del Po

di mobilita

Scoprire la bellezza e i sapori del Piemonte, della Lombardia, dell’ Emilia-Romagna e del Veneto pedalando lungo gli argini del fiume Po. È l’opportunità offerta da Vento Bici Tour 2018, l’iniziativa ideata dal Politecnico di Milano e promossa da FS Italiane, col patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del turismo e delle Regioni coinvolte. La manifestazione, giunta alla sua sesta edizione, è aperta a persone di ogni età e abilità fisica e prevede due fine settimana di pedalata collettiva (25-27 maggio da Torino a Pavia, 1- 3 giugno da Mantova a Venezia). Il tour in bicicletta è uno dei molteplici progetti avviati da FS Italiane per valorizzare il patrimonio naturale, storico e culturale del Paese e promuovere e sviluppare la mobilità dolce. Tra questi il riuso dei binari non più in esercizio e la creazione di network di forte interesse turistico-naturalistico costituito da cammini, greenwayse piste ciclabili già esistenti. Recentemente è stato pubblicato il nuovo Atlante di viaggio lungo le ferrovie dismesse di FS Italiane e Rete Ferroviaria Italiana. La pubblicazione contiene l’elenco, suddiviso per aree geografiche, delle linee non più utilizzate per l’esercizio ferroviario (circa 1.500 km) e informazioni sulle innumerevoli bellezze naturali e paesaggistiche che si incontrano lungo le linee dismesse. Alcuni dei percorsi del Vento Bici Tour 2018 si sviluppano in prossimità dei vecchi tracciati ferroviari creando così nuove sinergie e opportunità di cultura, benessere e svago. I partecipanti alla manifestazione interessati a raggiungere in treno i punti di partenza della ciclo passeggiata, possono usufruire del trasporto regionale e richiedere di viaggiare con le biciclette a seguito. Maggiori informazioni sono disponibili su trenitalia.com. L’adesione al Vento Bici Tour 2018 testimonia l’ impegno del Gruppo FS sui temi della sostenibilità ambientale a beneficio di modalità di trasporto collettivo e integrato, in linea con gli obiettivi del Piano industriale 2017-2026

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
22 mag 2018

GENOVA | Presentato il restauro storico dell’elettromotrice A2

di mobilita

Inaugurata l’elettromotrice A2 della Ferrovia Genova Casella che, dopo un accurato restauro storico, torna a percorrere i 24 chilometri del tracciato del Trenino. Un’elegante signora anni ’30 che regalerà indimenticabili viaggi nello stile dell’epoca a chi vorrà provarla. Erano presenti Giovanni Berrino, assessore a Lavoro, Trasporti e Turismo della Regione Liguria. Stefano Balleari, vicesindaco e assessore alla Mobilità del Comune di Genova, e Marco Beltrami, amministratore unico di Amt. Insieme a loro anche i rappresentanti dei Comuni di Casella, Sant’Olcese e Serra Riccò e gli Amici della Ferrovia Genova Casella. L’elettromotrice A2 è una delle novità che celebrano idealmente i due anni dalla riapertura della ferrovia. Proprio il 21 maggio 2016 il Trenino ricominciava a collegare Genova con Casella. Oggi si compie un altro passo nel recupero del prezioso materiale storico rotabile che connota particolarmente l’impianto. Presente e futuro si intrecciano anche nei Piani di investimento regionale e ministeriale che, grazie a consistenti finanziamenti, rendono possibile un articolato programma di interventi che renderà la ferrovia più confortevole, più affidabile, ancora più sicura e più bella. “L’attuale giunta regionale - ha detto l’assessore regionale ai Trasporti e al Turismo Gianni Berrino - ha fin da subito creduto fortemente nelle potenzialità sia turistiche sia di mobilità rappresentate dalla “Signora in rosso”. Proprio a dimostrare la continuità di impegno sulla ferrovia storica, abbiamo di recente approvato la proroga di sei anni del contratto di servizio con AMT per la gestione, fino al 2025”. “Genova è una città complessa dal punto di vista orografico e diversi sistemi di trasporto coesistono per rispondere alle molteplici esigenze di quanti si spostano in ambito urbano: autobus, metropolitana, funicolari, ascensori, cremagliera e nave bus – ha dichiarato Stefano Balleari vicesindaco e assessore alla Mobilità del Comune di Genova - La ferrovia Genova Casella si inserisce quindi in un sistema complesso e articolato, completandolo con una particolare valenza turistica. Il Trenino permette, infatti, di raggiungere le splendide campagne e valli nell’immediato entroterra alle spalle della città. Ringrazio la Regione per l’impegno profuso nello sviluppo di questo impianto e AMT per la gestione del servizio”. Tanti i servizi e le possibilità che la Ferrovia offre ai viaggiatori, che siano pendolari, turisti o amatori. Oltre al servizio ordinario quotidianamente programmato, la Ferrovia offre, infatti, la possibilità di prenotare treni speciali formati in particolare da vetture storiche caratteristiche del parco Genova – Casella. Si tratta di vetture che, analogamente alla A2, hanno nella loro unicità un fascino particolare permettendo di effettuare veri e propri “viaggi nel tempo”. Comitive autonome o agenzie di viaggio possono riservare carrozze e richiedere servizi dedicati, come dettagliato sul sito della Ferrovia. L’elettromotrice A2, oltre alle prenotazioni speciali, sarà fruibile da tutti con corse programmate al sabato, a partire dal 23 giugno, in partenza da Genova alle 11.58 e da Casella alle 13.18. L’elettromotrice è dotata di 36 posti a sedere e 8 in piedi; occorrerà prenotare la corsa per avere la certezza di salire a bordo. Tutte le info su www.ferroviagenovacasella.it. L’Associazione Amici della Ferrovia sarà a bordo di queste due corse al sabato per fare da cicerone ai passeggeri, raccontando l’affascinante storia della A2 e dell’impianto. “Il programma di sviluppo della ferrovia Genova Casella aderisce esattamente al modello che AMT intende instaurare con i propri clienti: capacità di coniugare la funzione di trasporto pubblico con l’anima turistica dell’impianto e il mantenimento della sua identità storica - ha dichiarato Marco Beltrami Amministratore unico di AMT - Ci consente inoltre di valorizzare le sinergie con ATP e quindi, nei prossimi giorni, ATP inizierà a sincronizzare maggiormente, ove possibile, i propri passaggi con gli orari del treno. Siamo grati alle istituzioni per il supporto che ci danno nella realizzazione di questo progetto”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 mag 2018

MILANO | Lunedi 21 maggio presentazione nuovo orario estivo Trenitalia

di mobilita

Si terrà lunedì 21 maggio al Mudec di Milano la conferenza stampa in cui saranno annunciate le novità del nuovo orario estivo di Trenitalia, in vigore dal 10 giugno 2018. All'evento saranno presenti Orazio Iacono, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitalia, Gianpiero Strisciuglio, Direttore della Divisione Passeggeri Long Haul e Maria Annunziata Giaconia, Direttore della Divisione Passeggeri Regionale.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 mag 2018

TRENTO | Linea autobus Trento-Bassano: servizio integrativo con carrello portabiciclette

di mobilita

Partirà sabato 19 maggio sulla linea Trento - Bassano del Grappa un servizio integrativo di autobus con carrello portabiciclette a favore dei tanti fruitori che percorrono la ciclabile della Valsugana anche al di fuori dell’alta stagione. L’istituzione di tale servizio a sostegno del settore turistico è stata resa possibile grazie alla fattiva collaborazione tra Assessorato alle Infrastrutture della Provincia Autonoma di Trento, con il sostegno dell’Assessore Mauro Gilmozzi, Trentino Trasporti e APT Valsugana Lagorai, su sollecitazione dei campeggi dei laghi di Levico e Caldonazzo. Sono numerosi gli ospiti tedeschi attesi in Valsugana già a partire dalla festività della Pentecoste fino a fine giugno, e dopo l’estate anche per tutto il mese di settembre, facendo aumentare in maniera rilevante anche al di fuori dell’alta stagione i passaggi sulla bella ciclabile che dai laghi di Caldonazzo e Levico arriva fino a Bassano del Grappa. Per soddisfare al meglio le esigenze della clientela straniera, che per i campeggi sui due laghi della Valsugana rappresenta oltre l’80% degli arrivi, i gestori delle strutture all’aria aperta hanno promosso l’avvio di un confronto pubblico-privato tra Provincia Autonoma di Trento, Trentino Trasporti e APT Valsugana Lagorai a favore dell’istituzione di un servizio integrativo di autobus con carrello portabiciclette, in attesa del servizio potenziato treno + bici programmato a luglio e agosto. Ogni sabato dal 19 maggio al 30 giugno e dal 1 al 29 settembre 2018 lungo la tratta Trento – Bassano del Grappa verranno quindi istituite due coppie di corse autobus per il trasporto fino a 25 biciclette, mediante un servizio svolto da autonoleggiatore privato che effettuerà varie fermate lungo la Valsugana. In allegato il prospetto riepilogativo del servizio integrativo autobus + bici con orari e dettagli. Per il trasporto delle biciclette è possibile effettuare la prenotazione contattando APT Valsugana (tel. 0461 727700) nei giorni di giovedì feriale dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00 e il venerdì feriale dalle 9.00 alle 12.30 (sarà ammessa la salita senza prenotazione fino al limite dei posti disponibili). Il servizio di trasporto è gratuito e riservato si soli utenti con bicicletta.

Leggi tutto    Commenti 0