Articolo
05 ago 2017

Meridiana e Blue Air si sono aggiudicate le rotte di Olbia e Alghero

di mobilita

Meridiana e Blue Air, le uniche che avevano presentato un'offerta, si sono aggiudicate le rotte in continuità territoriale rispettivamente dall'aeroporto di Olbia (Meridiana) per gli aeroporti di Milano Linate e Roma Fiumicino, e da Alghero (Blue Air) per Roma Fiumicino e Milano Linate. Lo ha comunicato la Commissione di gara costituita per la valutazione delle offerte relative all'affidamento dei servizi aerei di linea con oneri di servizio pubblico da e per gli scali della Sardegna. Il nuovo modello di continuità territoriale entrerà in vigore il 9 novembre 2017. Per la nuova continuità aerea sono disponibili circa 51 milioni di euro il primo anno e 205 milioni di euro dal 2017 al 2021.  Il bando prevede una tariffa unica per 10 mesi l'anno di 37 euro per le singole tratte da e per Roma e di 47 per quelle da e per Milano (tasse escluse), mentre nei due mesi estivi di maggior traffico, cioè a luglio e agosto, il costo dei biglietti per i non residenti salirà rispettivamente a 70 e 80 euro, al netto delle tasse aeroportuali. Cagliari per il momento non ha nessuna continuità territoriale in quanto nessun vettore ha presentato un'offerta. Non si esclude comunque che si possa tornare al mercato libero dove Ryanair si era già detta disponibile a coprire la tratta con tariffe lowcost, "solo, però, in assenza di restrizioni". Ti potrebbe interessare: Ryanair conferma che opererà le rotte da Cagliari a Milano Linate e Roma Fiumicino

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
04 ago 2017

Ryanair conferma che opererà le rotte da Cagliari a Milano Linate e Roma Fiumicino

di mobilita

Ryanair ha confermato la volontà di operare collegamenti da Cagliari a Milano Linate e Roma Fiumicino in caso di apertura del mercato. La dichiarazione fa seguito ai commenti rilasciati alla stampa da ENAC circa la possibilità di eliminare le restrizioni previste dall’OSP (continuità territoriale) sulle rotte Cagliari – Roma Fiumicino e Cagliari – Milano Linate. Ryanair è disponibile a far partire i collegamenti sulle due rotte da Cagliari, a condizione che siano garantiti gli slot necessari negli aeroporti e che ci sia effettiva conferma della cancellazione delle restrizioni su queste rotte. David O’Brien Chief Commercial Officer di Ryanair ha affermato: “In caso di apertura del mercato, coglieremo l’opportunità di operare i collegamenti da Cagliari a Milano Linate e Roma Fiumicino. A partire da quest’inverno Ryanair è pronta ad offrire ai suoi clienti imbattibili tariffe low cost e un’eccellente esperienza di viaggio su entrambe queste rotte.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 ago 2017

Ryanair Lancia La Maxi-Offerta Da Record “Thanks A Billion”

di mobilita

Ryanair ha lanciato oggi (2 agosto) la maxi-offerta “Thanks A Billion”, per rimarcare il traguardo del suo miliardesimo cliente trasportato. Ryanair vuole ringraziare il suo miliardo di clienti che ha contribuito a farla diventare la compagnia aerea più grande in Europa, offrendo uno sconto del 20% su 1 milione di posti sul network europeo per viaggiare tra il 13 novembre e il 15 dicembre, assicurando ancora più risparmio ai propri clienti. Questa offerta è disponibile per prenotazioni entro la mezzanotte (24:00) di mercoledì (2 agosto), e solo sul sito Ryanair.com. Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer Ryanair, ha dichiarato: “Per celebrare il traguardo del nostro miliardesimo cliente dal nostro primo volo nel 1985, Ryanair sta abbassando le tariffe sul network europeo con la maxi-vendita “Thanks A Billion”.  Non c’è mai stato un momento più favorevole per prenotare una fuga low cost con lo sconto del 20% su oltre 1 milione di posti sul nostro network europeo disponibile per viaggiare a novembre e dicembre. Poiché questa fantastica offerta terminerà alla mezzanotte di mercoledì 2 agosto, invitiamo i clienti ad accedere subito al sito Ryanair.com per non lasciarsi sfuggire questa incredibile occasione.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 lug 2017

Ryanair lancia la nuova rotta da Roma a Tel Aviv

di mobilita

Ryanair ha annunciato  la nuova rotta da Roma Fiumicino a Tel Aviv, che inizierà ad ottobre con frequenza giornaliera. Grazie al nuovo collegamento, i visitatori e clienti italiani potranno approfittare delle basse tariffe, per la prima volta proposte su questa tratta. Questa introduzione rientra nell’attuale espansione in Israele di Ryanair che comprende anche i nuovi collegamenti da Milano Bergamo verso Eilat Ovda e Tel Aviv. La programmazione di Ryanair per l’inverno 2017/2018 da Roma Fiumicino offrirà: 1 nuova rotta: Tel Aviv (giornaliera) 13 rotte in totale incluse: Barcellona (3 al giorno), Catania (6 al giorno), Palermo (5 al giorno) e Siviglia (giornaliera) 3,2 milioni di clienti a. 2,400* posti di lavoro “in loco” p.a. Quest’anno Ryanair incrementerà del 12,5% il suo traffico in Italia (44 nuove rotte per l’inverno 2017/2018) principalmente dagli aeroporti low cost situati a Milano, Napoli e Venezia, mentre i clienti romani saranno ancora una volta penalizzati e non godranno della notevole crescita di Ryanair a causa degli elevati costi imposti da Aeroporti di Roma. A Roma, David O’Brien Chief Commercial Officer di Ryanair ha affermato: “Siamo lieti di aggiungere il nuovo collegamento giornaliero tra Roma Fiumicino e Tel Aviv, che per la prima volta offre a visitatori e clienti italiani un’opzione low cost sulla rotta. I clienti italiani continueranno a beneficiare dell’attuale espansione in Israele di Ryanair, che include, a patire dall’inverno, anche due nuove rotte da Milano Bergamo per Tel Aviv ed Eilat Ovda. Mentre siamo soddisfatti di aggiungere questa nuova rotta, la crescita dell’aeroporto di Roma non tiene il passo con gli aeroporti low cost a Milano, Napoli e Venezia che hanno beneficiato della maggior crescita di Ryanair in Italia quest’anno: 4 milioni in più di clienti su 43 nuove rotte. Per celebrare la nostra nuova rotta da Roma a Tel Aviv, stiamo mettendo in vendita posti sulla nuova rotta a partire da €29,99 per viaggiare dal 29 ottobre al 10 dicembre e disponibili fino alla mezzanotte di lunedì 31 luglio. Poiché questa fantastica e conveniente tariffa andrà a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito su www.ryanair.com per evitare di perderla.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
24 lug 2017

Il ritorno di Ryanair all’aeroporto Fellini di Rimini

di mobilita

Ryanair ha annunciato di aver siglato un nuovo piano di crescita con Airiminum 2014, la società di gestione dell’Aeroporto di Rimini, che faciliterà il ritorno della compagnia aerea al “Fellini” e offrirà nuovi collegamenti verso l’Europa a partire già dalla primavera 2018. Ryanair sta finalizzando la programmazione dell’estate 2018, che sarà annunciata nei prossimi mesi autunnali, e sta portando avanti le negoziazioni con Airiminum 2014 per potenziali nuove rotte. David O’Brien, Chief Commercial Officer di Ryanair, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare un nuovo piano di crescita siglato con Airiminum 2014 e il nostro ritorno all’Aeroporto di Rimini dal quale, il prossimo anno, lanceremo nuove rotte. Siamo pronti a lavorare a stretto contatto con l’Aeroporto di Rimini e a incrementare traffico, rotte e posti di lavoro nei prossimi mesi e anni”. Leonardo Corbucci, Aeroporto di Rimini ha commentato: “Per l’aeroporto Fellini e per la Romagna tutta è una grande opportunità lavorare nei prossimi anni con la principale compagnia aerea  in Italia e in Europa”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
21 lug 2017

La app iOS di Ryanair supporta ora Apple Pay

di mobilita

Ryanair ha annunciato che la sua app iOS ora supporta il servizio di pagamento Apple Pay offrendo così a clienti, famiglie e viaggiatori d’affari ulteriori modalità per prenotare e acquistare le tariffe più basse nella app di Ryanair, che conta ad oggi 12 milioni di download. I clienti di Ryanair con account Apple Pay hanno ora a disposizione uno strumento facile, sicuro e privato per il pagamento dei propri voli con la app di Ryanair, assicurando prenotazioni ancora più veloci, carta d’imbarco per dispositivi mobile e ulteriori funzioni, mentre Ryanair prosegue il suo percorso per diventare la ”Amazon dei viaggi”. L’integrazione di Apple Pay è l’ultima iniziativa del quarto anno del programma “Always Getting Better” che include, tra gli altri, voli in coincidenza da Roma Fiumicino e da Milano Bergamo, collegamenti a lungo raggio con Air Europa in vendita sul sito Ryanair.com, una nuova partnership con Erasmus Student Network e il potenziamento del sito “Ryanair Rooms”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
20 lug 2017

La Corte Tedesca ordina a cheaptickets.de di interrompere le attività di pricing illegale nei confronti di Ryanair

di mobilita

La Corte Regionale di Amburgo (Landgericht Hamburg) ha ordinando la cessazione dell’attività illegale e ingannevole operata da Travix, che gestisce il sito CheapTickets.de relativa al bagaglio da stiva di Ryanair, dal momento che mette in vendita i voli Ryanair a tariffe più alte senza alcun accordo commerciale con la compagnia aerea. La Corte ha ordinato a Travix di astenersi dal proporre tariffe per il bagaglio da stiva in quanto più alte rispetto al costo effettivo applicato da Ryanair. Inoltre, la Corte ha proibito a Travix di inserire la dicitura “commissione alla compagnia aerea” (“Zahlungspauschale Lowcost Airlines”) che di fatto non esiste. Ryanair invita tutti i clienti a prenotare direttamente sul sito Ryanair.com dove sono garantite le tariffe più basse. Robin Kiely, Head of Communication di Ryanair ha affermato: “Accogliamo la decisione della Corte Regionale di Amburgo che ha ordinato a CheapTickets.de di cessare attività di pricing illegale e ingannevole sul bagaglio, con la quale tentava di imputare a Ryanair i propri sovrapprezzi. Questa è un’importante vittoria per i consumatori, e in particolare per quelli hanno subito l’imposizione di costi addizionali da parte di siti come CheapTickets.de, e continueremo ad agire per prevenire azioni ingannevoli sui consumatori europei. Ancora una volta invitiamo i clienti a evitare siti “screen scraper“ come CheapTickets.de e a prenotare direttamente sul sito di Ryanair.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 lug 2017

Ryanair: traffico a giugno cresce del 12%

di mobilita

Il traffico passeggeri della compagnia aerea Ryanair, relative al mese di giugno, è aumentato del 12% per un totale di 11,8 milioni di clienti, il load factor è cresciuto di due punti percentuali raggiungendo il 96%. Il traffico annuo fino a giugno è aumentato del 13% raggiungendo i 123,8 milioni di clienti.   Giugno 2016 Giugno 2017 Variazione Clienti 10,6 milioni 11,8 milioni +12% Load Factor 94% 96% +2%     Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer Ryanair, ha dichiarato: “Il traffico di Ryanair nel mese di giugno è cresciuto del 12% con 11,8 milioni di clienti trasportati, mentre il nostro load factor è aumentato di due punti percentuali raggiungendo il 96% grazie alle tariffe più basse e al continuo successo del nostro programma “Always Getting Better”. I clienti possono ancora approfittare di fantastiche tariffe per programmare le proprie vacanze estive low cost e per prenotare in anticipo quelle invernali. Non c’è mai stato periodo migliore per prenotare un volo Ryanair, e invitiamo tutti i clienti che vogliono prenotare le proprie vacanze a farlo ora sul sito Ryanair.com o sulla app per smartphone per usufruire delle tariffe più basse d’Europa.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
22 giu 2017

Ryanair, dal 3 luglio voli in connessione anche dall’aeroporto di Bergamo

di Roberto Lentini

La seconda compagnia low cost più grande del mondo e la prima in Europa (anche per passeggeri) ha annunciato dal 3 luglio, dopo Roma Fiumicino, l’introduzione dei voli in coincidenza dall’aeroporto di Bergamo Orio al Serio Si potranno prenotare i voli in coincidenza su un numero iniziale di 25 rotte che presto dovrebbero diventare 300. «I primi collegamenti in coincidenza saranno da/per Alicante, Atene, Barcellona, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Corfù, Ibiza, Lanzarote, Lamezia, Madrid, Malaga, Malta, Napoli, Palermo, Pescara, Trapani, Valencia e Saragozza via Milano Bergamo», fa sapere la compagnia irlandese. Con i voli in connessione sarà possibile fare tutto in un’unica prenotazione direttamente dal sito web Ryanair. Inoltre, con il nuovo sistema il bagaglio sarà imbarcato all’aeroporto di partenza e ritirato all’ultimo aeroporto di arrivo, evitando di attenderlo ad ogni aeroporto e rifare i controlli di sicurezza oltre a non rischiare di perdere la coincidenza del volo. "Il nostro sito ryanair.com, il più visitato al mondo tra i siti web di compagnie aeree, ospita anche 20 destinazioni a lungo raggio operate da Air Europa verso il Nord e il Sud America», ha spiegato durante la conferenza stampa a Bergamo David O’Brien, Chief commercial officer del vettore low cost. - Stiamo continuando a dialogare con Aer Lingus, Norwegian e altri possibili partner per lanciare entro l’anno possibili voli in coincidenza con queste compagnie». "La partnership avviata 15 anni fa si dimostra vincente sia sotto l’aspetto operativo che per quanto concerne l’offerta delle destinazioni e gli indici di puntualità dei voli", ha aggiunto Emilio Bellingardi, direttore generale di Sacbo, la società che gestisce lo scalo di Orio al Serio. Ti potrebbe interessare: Partiti i voli in connessione con Ryanair

Leggi tutto    Commenti 0