Articolo
15 set 2019

Vueling cancella i voli per Catania e Palermo da Roma Fiumicino e Ryanair crea delle tariffe di salvataggio

di mobilita

Vueling, dopo Bari, Genova, Torino, chiuderà anche i voli per Catania e Palermo da Roma Fiumicino a partire dal 1 ottobre. Vueling voleva creare, a Roma Fiumicino, un mini hub per offrire connessioni tra i voli nazionali e internazionali,  ma la strategia si è rivelata fallimentare, probabilmente per la forte concorrenza soprattutto di Ryanair. Proprio Ryanair ha lanciato delle speciali tariffe di salvataggio a partire da 21,99 Euro, dedicate a tutti i passeggeri interessati dalla cancellazione dei voli Catania - Roma e Palermo - Roma operati dalla compagnia Vueling. Queste tariffe di salvataggio sono già disponibili sul sito e sono valide per  viaggiare fino alla fine di novembre per prenotazioni effettuate entro la mezzanotte di lunedì 16 settembre.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 set 2019

Ryanair, Alitalia, Iberia e British Airline annunciano scioperi

di mobilita

Le compagnie di volo Alitalia e Ryanair partecipano questa settimana allo sciopero dei trasporti. Nello specifico, Alitalia il 6 settembre garantirà il servizio dalle ore 7.00 alle 10.00 e dalle 18.00 alle 21.00. Saranno cancellati anche alcuni collegamenti della sera del 5 settembre e della prima mattina del 7. Lo sciopero Ryanair, invece, durerà sino al 4 settembre per l'intera giornata senza dare comunicazione dei voli camcellati. Si consiglia quindi di controllare sempre lo stato del proprio volo. In un comunicato Ryanair ha fatto sapere che tutti i voli da e per il Regno Unito saranno eseguiti come da programma, quindi non ci saranno ritardi, cambi di orario o cancellazioni. I disagi maggiori si avranno comunque in Spagna dovuti al fatto che Ryanair chiuderà, a partire dall’8 gennaio 2020, le basi di Gran Canaria, Girona, Tenerife Sur e Lanzarote, licenziando di fatto circa 350 assistenti di volo e circa 200 piloti. Anche i piloti afferenti alla British Airline Pilots’ Association  hanno annunciato tre giorni di sciopero il 9, 10 e 27 settembre,  Disagi anche all'aeroporto di Bilbao per uno sciopero organizzato dal personale di terra della Iberia afferente al sindacato Ugt per l’8 e il 9 settembre.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 ago 2019

AEROPORTO CUNEO | Ryanair potenzia i voli per Cagliari e introduce un nuovo volo per Bari

di mobilita

La novità era stata già annunciata da Ryanair lo scorso mese di maggio: tutti i martedì, giovedì e sabato, a partire dal 29 ottobre, Cuneo e Bari saranno collegate dal vettore low-cost irlandese. La nuova rotta, da tempo nei piani dell’aeroporto e sollecitata a gran voce da più parti, dal prossimo autunno sarà finalmente realtà e promette di bissare il successo della Cuneo-Cagliari, capace di far registrare un load factor mai inferiore al 90%. E sono stati proprio i performanti risultati relativi alla rotta per il capoluogo sardo a spingere Ryanair a potenziare l’operativo con l’introduzione di una frequenza aggiuntiva del Cuneo-Cagliari tutte le domeniche a partire dal 10 novembre, a cui se ne aggiungerà un’ulteriore, sempre di domenica, in concomitanza delle festività natalizie. Uno schedule mattina-sera, quello del periodo di picco invernale, che andrà ad agevolare gli spostamenti dei lavoratori e degli studenti fuori sede, ma anche di quei turisti di Piemonte e Sardegna intenzionati a pianificare una vacanza all’insegna della cultura, degli sport invernali e del buon cibo delle rispettive regioni. Focus su Puglia e Sardegna, quindi: un segnale importante di sviluppo per Cuneo Levaldigi, un aeroporto sempre più integrato nel tessuto imprenditoriale della zona, risorsa strategica per la valorizzazione del potenziale turistico del territorio. È questo l’obiettivo al quale la Direzione Generale di Cuneo Levaldigi ha lavorato negli ultimi mesi con un particolare focus sulle necessità del mercato locale, anche grazie alla condivisione di un progetto sviluppato in stretta collaborazione con Unione Industriale di Cuneo. “Dopo un’attenta analisi in merito alle esigenze di collegamenti aerei da parte del comparto produttivo ed industriale della nostra Provincia – dichiara Anna Milanese, Direttore Generale di Cuneo Levaldigi – passeremo ora alla fase due ovvero quella che vede nel concreto la messa in atto dei preziosi spunti emersi da questo studio che Confindustria Cuneo ha sinergicamente condiviso con noi, con la fiducia che si possano tradurre presto in una nuova rotta al servizio delle aziende”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 ago 2019

Ryanair è stata nominata il peggior marchio del Regno Unito per il servizio clienti

di mobilita

Ryanair è stata classificata ultima in un sondaggio di noti marchi britannici, definita come la società che offre il peggior servizio clienti nel Regno Unito, Quando agli intervistati è stata proposta la domanda sul grado di soddisfazione generale del servizio proposto dalla compagnia aerea, hanno descritto la compagnia aerea come avida, subdola e arrogante. Il campione dei consumatori ha chiesto a quasi 4.000 membri del pubblico di valutare come le aziende le fanno sentire, quanto sia stato utile e ben informato il loro personale e quanto bene hanno gestito i reclami.  Ryanair è arrivato in fondo alla classifica, gestendo solo un punteggio irrisorio del servizio clienti del 45 per cento complessivo, con il punteggio più basso di una stella in tutte e tre le categorie. Alla domanda su come la compagnia aerea gestisce i reclami, la metà (50%) le ha assegnato il punteggio più basso possibile. Le altre compagnie aeree incluse nel sondaggio sono andate solo leggermente meglio. British Airways (66%) si è trovato al 83 ° posto, alcuni punti della compagnia aerea di più alto livello inclusa nel sondaggio, Easyjet (68%), che si è classificato al 79 ° posto.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 ago 2019

Ryanair lancia la nuova rotta Bologna-Kutasi

di mobilita

Ryanair ha annunciato una nuova rotta che, a partire da Novembre 2019, collegherà Bologna a Kutaisi, in Georgia, con un servizio bisettimanale, nell’ambito della programmazione invernale 2019 da Bologna. L’operativo Ryanair su Bologna per l’inverno 2019 copre 48 rotte in totale, tra cui 8 nuove destinazioni invernali: Crotone (3 voli a settimana), Fuerteventura (settimanale), Kutaisi (bisettimanale), Marseille (3 voli a settimana), Podgorica (bisettimanale), Santander (bisettimanale), Tel Aviv (bisettimanale) che faranno transitare oltre 4.4 milioni di passeggeri presso l’aeroporto di Bologna quest’anno. Chiara Ravara di Ryanair ha dichiarato: “Ryanair è lieta di annunciare la nuova rotta che, a partire da Novembre 2019, collegherà Bologna a Kutaisi, in Georgia, con un servizio bisettimanale, nell’ambito della nostra programmazione invernale 2019. I viaggiatori in partenza da Bologna possono ora prenotare un volo per Kutaisi fino a marzo 2020. Per festeggiare, abbiamo lanciato un’offerta speciale sul nostro network europeo a partire da soli 9,99 Euro, per viaggiare a novembre e dicembre, valida per prenotazioni entro la mezzanotte di veneredì (23 agosto). Dal momento che queste incredibili tariffe termineranno rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi al sito www.ryanair.com per non perdere l’occasione”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 ago 2019

Ryanair lancia la nuova rotta Milano Bergamo-Tbilisi

di mobilita

Ryanair ha annunciato una nuova rotta che, a partire da Novembre 2019, collegherà Milano Bergamo a Tbilisi, in Georgia, con un 4 voli settimanali, nell’ambito della programmazione invernale 2019 da Milano Bergamo. L’operativo Ryanair su Milano Bergamo per l’inverno 2019 copre 80 rotte in totale, tra cui 10 nuove destinazioni invernali: Agadir (volo bisettimanale), Bremen (bisettimanale), Göteborg (bisettimanale), Katowice (bisettimanale), Lappeenranta (bisettimanale), Londra Southend (3 voli a settimana), Marsiglia (4 voli a settimana), Santander (bisettimanale), Sofia (giornaliero) e, naturalmente, Tbilisi (4 voli a settimana), che faranno transitare oltre 11.1milioni di passeggeri presso l’aeroporto di Milano Bergamo quest’anno. Per festeggiare questa nuova rotta da Milano Bergamo, Ryanair ha lanciato un’offerta speciale sul suo network europeo a partire da soli 9,99 Euro, per viaggiare a novembre e dicembre, valida per prenotazioni entro la mezzanotte di veneredì (23 agosto) solo sul sito di Ryanair. Chiara Ravara di Ryanair ha dichiarato: “Ryanair è lieta di annunciare la nuova rotta che, a partire da Novembre 2019, collegherà Milano Bergamo a Tbilisi, in Georgia, con 4 voli a settimana, nell’ambito della nostra programmazione invernale 2019. I viaggiatori in partenza da Milano Bergamo possono ora prenotare un volo per Kutaisi fino a marzo 2020. Per festeggiare, abbiamo lanciato un’offerta speciale sul nostro network europeo a partire da soli 9,99 Euro, per viaggiare a novembre e dicembre, valida per prenotazioni entro la mezzanotte di veneredì (23 agosto). Dal momento che queste incredibili tariffe termineranno rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi al sito www.ryanair.com per non perdere l’occasione”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 mag 2019

Ryanair lancia la nuova rotta Bari-Cuneo per l’inverno 2019

di mobilita

Ryanair ha annunciato l'operativo per l'anno fiscale 2019/2020, con 47 rotte inclusa la novità assoluta di Bari-Cuneo, che sarà operata tre volte a settimana a partire da Ottobre 2019. L'operativo 2019/2020 di Ryanair in Puglia contribuirà al trasporto di quasi 4 milioni di clienti l'anno da e per gli aeroporti di Bari e Brindisi   L'operativo Ryanair 2019/2020 per la Puglia comprenderà: A Bari: 30 rotte in totale o incluse 5 nuove rotte estive da/per Bordeaux, Budapest, Cracovia, Malpensa e Praga o incluse 6 nuove rotte invernali da/per Bordeaux, Budapest, Cracovia, Cuneo, Malpensa e Praga ? 2.45 milioni di passeggeri all'anno (+7%) ? 1.830* posti di lavoro all'anno in loco A Brindisi:  17 rotte in totale o incluse 3 nuove rotte estive da/per Berlino Tegel, Memmingen e Malpensa o incluse 4 nuove rotte invernali da/per: Berlino Tegel, Katowice, Malpensa e Parigi Beauvais ? 1.46 milioni di passeggeri all'anno (+14%) ? 1,090* posti di lavoro all'anno in loco. Per Tiziano Onesti, Presidente di Aeroporti di Puglia: "l'apporto delle low cost è determinante per lo sviluppo del traffico in Puglia e per l'affermazione della Puglia quale brand internazionale. Complessivamente Ryanair, che ad oggi garantisce tra Bari e Brindisi  19 rotte nazionali e 28 internazionali,  incide per il 46% sul totale del traffico passeggeri. La finalizzazione dell'accordo con il vettore rientra tra le strategie della società per favorire ancor di più lo sviluppo del traffico internazionale che, pur in un nuovo scenario di riduzione della contribuzione della Regione, rappresenta uno dei principali obiettivi dei futuri programmi societari. Nel prossimo quinquennio, infatti, Aeroporti di Puglia punta a far crescere l'incidenza della componente internazionale del traffico garantita dalla compagnia dal 30% al 54%, in linea, oltre che con il documento di programmazione strategica della società, anche con il Piano "Puglia 365" di Pugliapromozione che prevede lo sviluppo dell'incoming internazionale e il miglioramento dell'accessibilità al territorio".  David O'Brien di Ryanair ha dichiarato:   "Ryanair, la compagnia aerea più ecologica d'Europa, è orgogliosa di offrire ai visitatori europei in Puglia voli diretti internazionali sulla nostra flotta moderna ed efficiente in termini di consumo di carburante. I visitatori europei sensibili al fattore tempo e attenti all'ambiente evitano di prendere due voli con scalo in un hub per raggiungere le regioni italiane. Ryanair offre ora voli diretti da 47 città in 12 Paesi verso la Puglia e contribuirà al trasporto di quasi 4 milioni di clienti nel prossimo anno presso gli aeroporti di Bari e Brindisi, supportando circa 3.000 posti di lavoro in loco e il turismo tutto l'anno.   Per festeggiare la  nuova rotta Bari-Cuneo, abbiamo lanciato un'offerta speciale con prezzi a partire da 19.99 Euro per viaggiare durante il mese di giugno, valida per prenotazioni entro la mezzanotte di Giovedì (30 Maggio). Poiché queste incredibili tariffe si esauriranno rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi al sito www.ryanair.com per non perdere l'occasione". 

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
21 mag 2019

AEROPORTO TRIESTE | Da ottobre collegamento con Malta operato da Ryanair

di mobilita

L’offerta voli di Trieste Airport si arricchisce di una nuova tratta. Dal 27 ottobre Ryanair opererà il collegamento per Malta, con due voli settimanali da e per lo scalo regionale. I voli (della durata di 2 ore) partiranno ogni mercoledì alle 18.25 e domenica alle 16.10 da Trieste. L’arcipelago del Mediterraneo entra così a far parte del network del Trieste Airport, che già comprende 25 destinazioni in Italia e in Europa. Grazie alla nuova rotta i passeggeri potranno visitare le meraviglie offerte dall’isola come il Grandmaster’s Palace, capolavoro del XVI secolo che ha anche ospitato il Parlamento maltese fino al 2015, godere della vita notturna della capitale o delle spiagge incantate di Gozo. Come recentemente annunciato Trieste Airport ha programmato con Ryanair la progressiva apertura di nuove rotte nel prossimo triennio. Il nuovo collegamento da e per Malta è parte di questo programma e si aggiunge ai collegamenti operati dalla compagnia irlandese su Londra, Valencia, Catania e Bari.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 mag 2019

Ryanair ha superato i nuovi standard di sicurezza per il tracking dei voli

di mobilita

Ryanair ha annunciato oggi (8 Maggio) il lancio di GlobalBeacon, una piattaforma live di flight tracking che unisce le capacità di analisi dei dati di FlightAware con l’interfaccia web e la copertura di tracking globale di AireonSM. La rete Aireon traccia ogni aeromobile grazie alle antenne ADS-B (Automatic Dependent Surveillance-Broadcast), presenti in molte parti del mondo, compresa l’Europa. Questo permette alla maggior parte delle compagnie aeree e agli operatori del settore di usufruire di GlobalBeacon senza richiedere alcun equipaggiamento aggiuntivo. In Europa tutti gli operatori aerei sono obbligati dall’Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea (AESA) a tracciare la posizione dei propri aerei con una frequenza di 15 minuti, in condizioni di normali operazioni. È previsto che entro il 2021 sarà obbligatorio ricevere una posizione ogni cinque minuti in situazioni di emergenza dell’aeromobile. Nel caso di un incidente, questo sistema aumenterà l’efficienza di risposta attraverso l’individuazione di un’area per la ricerca ed il soccorso di 11 chilometri. I nuovi requisiti AESA sono basati sul Global Aeronautical Distress & Safety System (GADSS), creato dall’Organizzazione Internazionale dell’Aviazione Civile (ICAO) come risposta alla scomparsa dei voli AF447 e MH370. GlobalBeacon soddisfa di gran lunga la richiesta attuale di 15 minuti e, in un’ottica futuristica, permetterà a Ryanair di rispettare le aspettative per la tracciabilità dei voli poichè fornisce in qualunque momento la posizione live, aggiornata minuto per minuto. Peter Bellew, Chief Operating Officer di Ryanair, ha affermato: “In Ryanair la sicurezza per i nostri passeggeri, l’equipaggio e l’aeromobile è la priorità e questa ultima partnership si aggiunge al nostro livello di sicurezza leader nel settore. Senza dover installare alcuna ulteriore apparecchiatura sulla nostra flotta, siamo in grado di monitorare i nostri aeromobili senza gap nella copertura e riceveremo una segnalazione immediata nel caso in cui un nostro aeromobile si dovesse trovare in una situazione di difficoltà. FlightaAware ha reso questo servizio estremamente vantaggioso e facile da utilizzare.” Daniel Baker, Fondatore e CEO di FlightAware, ha affermato: “GlobalBeacon ha reso facile e vantaggioso per le compagnie aeree modernizzare le loro attività di tracking dei voli per rispettare gli standard GADSS e le pratiche consigliate. Siamo molto grati che Ryanair, leader di settore e compagnia low-cost più grande d’Europa, si sia unita agli altri vettori di tutto il mondo nell’utilizzo di questo strumento per aumentare la sicurezza dei passeggeri e la consapevolezza operativa.”  Tweet  Share  Share  Print

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 apr 2019

Ryanair ha annunciato una nuova rotta da Milano Bergamo verso Aqaba

di mobilita

Ryanair ha annunciato oggi una nuova rotta da Milano Bergamo verso Aqaba, in Giordania, che sarà operativa due volte a settimana a partire da Ottobre 2019. L’introduzione di questo collegamento rientra nell’ambito dell’estensione dello schedule di Ryanair su Milano Bergamo previsto per l’inverno 2019. Lo schedule di Ryanair su Milano Bergamo per l’inverno 2019 include 81 destinazioni, tra cui 10 nuove rotte invernali verso Agadir (bisettimanale), Aqaba (bisettimanale), Brema (bisettimanale), Göteborg (bisettimanale), Katowice (bisettimanale), Lappeenranta (bisettimanale), Londra Southend (4 volte a settimana), Marsiglia (4 volte a settimana), Santander (bisettimanale) e Sofia (giornaliero). Chiara Ravara di Ryanair ha dichiarato: “Ryanair è lieta di annunciare la nuova rotta da Milano Bergamo verso Aqaba, in Giordania, che sarà operata due volte a settimana a partire da Ottobre: questo rientra nell’ambito dell’estensione dello schedule per la stagione invernale 2019. I passeggeri in partenza da Milano possono ora prenotare un volo per la Giordania fino a marzo 2020. Per festeggiare, abbiamo lanciato un’offerta speciale con prezzi a partire da soli 14,99 Euro per viaggiare tra aprile e giugno, valida per prenotazioni entro la mezzanotte di mercoledì (1 Maggio)”.

Leggi tutto    Commenti 0