Articolo
23 nov 2017

Ryanair lancia il quarto giorno della settimana di promozioni “Black Friday”

di mobilita

Ryanair ha lanciato oggi il quarto giorno della settimana di promozioni “Black Friday” che offre ai clienti 7 giorni consecutivi di offerte imperdibili disponibili sul sito Ryanair.com. Il quarto giorno prevede una speciale promozione su 500.000 posti in vendita a partire da soli €9,99 per viaggiare tra dicembre e aprile; i voli saranno acquistabili fino alla mezzanotte (24:00) di oggi (giovedì 23 novembre). I clienti sono invitati a consultare il sito Ryanair.com per essere aggiornati sulle offerte giornaliere e per usufruire di ulteriori sconti sulle tariffe più basse d’Europa. John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, ha dichiarato: “In occasione del quarto giorno di promozione sono disponibili 500.000 posti in vendita a partire da soli €9,99 per viaggiare tra dicembre e aprile, e acquistabili solo fino alla mezzanotte (24:00) di oggi. I clienti dovrebbero accedere a Ryanair.com per fare un affare oggi stesso, e aspettarsi risparmi ancora più consistenti ogni giorno di questa settimana. Abbiamo in programma 7 giorni di offerte incredibili sul sito Ryanair.com dove i clienti potranno trovare le tariffe più basse in Europa, e ulteriore risparmio. La nostra promozione “Black Friday” prevede inoltre uno sconto del 20% sui bagagli prenotati questa settimana, garantendo ulteriori risparmi ai nostri clienti”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
21 nov 2017

Ryanair offre nuovi voli da Milano, Rimini e Pescara e una promozione di posti a 5 euro

di mobilita

Ryanair annuncia l’aggiunta di un aeromobile in previsione del picco della stagione estiva 2018 (giugno – settembre) presso l’aeroporto di Milano-Bergamo considerata l’apertura di 7 nuove rotte estive verso Burgas, Francoforte, Lappeenranta, Plovdiv, Poznan, Tangeri e Tel Aviv e altri voli (100.000 posti extra) in altre 8 rotte. 6 nuove rotte estive sono state annunciate da Milano Malpensa ad Alicante, Katowice, Lamezia, Liverpool, Palermo e Valencia. La programmazione estate 2018 di Ryanair da Milano offre così 86 rotte da Milano Bergamo e 15 da Milano Malpensa per un totale di 12,75 milioni di passeggeri. Ryanair ha anche aggiunto 31 voli in coincidenza attraverso l’aeroporto di Milano Bergamo, portando il numero totale a 131. Inoltre Ryanair accoglie favorevolmente la prudente decisione del Governo Italiano di respingere la proposta di aumentare la tassa d’imbarco e, come risultato diretto, annuncia 3 nuove rotte da Rimini e 2 da Pescara. Il potenziamento del programma estivo di Ryanair offrirà: Milano Bergamo (86 rotte S18) –  1 aeromobile aggiuntivo per il picco della stagione estiva – 7 nuove rotte estive a: Burgas (2/settimana), Francoforte (giornaliero), Lappeenranta (1/settimana) Plovdiv (2 /settimana), Poznan (2/settimana), Tangeri (2/settimana) & Tel Aviv (4/settimana) – Voli aggiuntivi a Corfù, Dublino, Gothenburg, Ibiza, Knock, Lourdes, Malaga e Rodi (100.000 posti aggiuntivi) – 31 nuove rotte in coincidenza via Milan Bergamo (131 totali) Milano Malpensa  (15 rotte S18) – 6 rotte estive a: Alicante (3/settimana), Katowice (2/settimana), Lamezia (2/giorno), Liverpool (3/settimana), Palermo (2 /settimana) e Valencia (giornaliero) Rimini  (3 rotte S18) – 3 nuove rotte a Kaunas (1/settimana), London Stansted (2/settimana) e Varsavia Modlin (2/settimana) Pescara  (9 rotte S18) – 2 nuove rotte a Malta (2/settimana) & Varsavia Modlin (2/settimana) Ryanair trasporterà 39 milioni di clienti da/verso l’Italia il prossimo anno e i viaggiatori italiani potranno beneficiare di tariffe ancore più basse e delle ultime novità del programma “Always Getting Better”: – Voli in coincidenza a Milano, Roma e Porto – Tariffe per il bagaglio da stiva ridotte – €25 per un bagaglio di 20kg – 20 rotte di lungo raggio con Air Europa da Madrid in vendita su Ryanair.com – Una nuova partnership con il Network Erasmus per offrire agli studenti biglietti scontati e una piattaforma di prenotazione dedicata – La possibilità di cercare voli e hotel e lo stato dei voli su Ryanair.com con il riconoscimento vocale di Alexa – Il nuovo sito e app Ryanair Rooms In Milano, David O’Brien di Ryanair ha dichiarato: “Ryanair ha il piacere di annunciare il posizionamento di un nuovo aeromobile a Milano Bergamo per il picco della stagione estiva 2018, 13 nuove rotte estive da Milano e voli aggiuntivi in altre 8 rotte per un totale di 100.000 nuovi posti. Abbiamo anche aumentato il numero di voli in coincidenza nell’aeroporto di Bergamo passando da 100 a 131. Accogliamo con favore  la decisione del Governo italiano di respingere l’aumento della tassa d’imbarco. Come risultato diretto abbiamo annunciato 3 nuove rotte da Rimini a Kaunas, Londra Stansted, e  Varsavia Modlin, e 2 nuove rotte da Pescara a Malta e Varsavia Modlin, che porteranno anche nuovi turisti alto-spendenti direttamente nelle regioni italiane. Così Ryanair continua a far crescere il turismo in Italia, i passeggeri e i posti di lavoro. Per festeggiare l’espansione della nostra programmazione estiva, stiamo lanciando una promozione che metterà in vendita posti a partire da €5 da prenotare entro la mezzanotte di giovedì (23 novembre) per viaggi a dicembre e gennaio. Dato che queste tariffe così basse andranno a ruba consigliamo a tutti di visitare al più presto il sito www.ryanair.com per evitare di perderle.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
16 nov 2017

Aeroporto Umbria | Ryanair: rinnovato l’accordo per i prossimi 5 anni

di mobilita

SASE e Ryanair sono liete di annunciare la firma del nuovo contratto che consentirà, nell’arco dei prossimi cinque anni, di stabilizzare e potenziare la presenza in Umbria del principale vettore d’Europa per passeggeri trasportati. Il nuovo accordo prevede un progressivo incremento di volumi di traffico e rotte, privilegiando lo sviluppo di collegamenti internazionali, con particolare riferimento ai mercati strategici su cui si stanno concentrando le iniziative di promozione programmate dalla Regione Umbria. Alle quattro rotte già operate (Londra e Catania annuali, Bruxelles e Trapani stagionali) si aggiungerà a partire dal 27 marzo prossimo il nuovo collegamento da/per Francoforte, operato con due collegamenti settimanali ogni martedì e sabato. A dicembre si terrà a Francoforte un evento di promozione dell’offerta turistica umbra rivolto al mercato tedesco. L’evento, organizzato da Sviluppumbria con la collaborazione di Ryanair, è in particolare volto a sostenere la nuova rotta che collegherà questo importante hub con Perugia. Ernesto Cesaretti, Presidente SASE, ha dichiarato: “La sigla dell’accordo con Ryanair testimonia l’ottimo rapporto – oramai decennale – con il vettore irlandese e rappresenta un tassello essenziale nello sforzo di consolidamento e sviluppo dell’aeroporto dell’Umbria, consentendoci di guardare con positività ai prossimi anni e mettere nel mirino per il medio periodo il traguardo dei 350.000 passeggeri. Il nuovo collegamento con Francoforte permetterà di sviluppare ulteriormente l’incoming turistico dalla Germania – che ad oggi rappresenta il primo mercato per quanto riguarda gli arrivi in Umbria – e sarà sicuramente apprezzato sia da chi viaggia per motivi di business che di piacere”. David O’Brien, Chief Commercial Officer di Ryanair, ha affermato: "Siamo lieti di aver siglato questo nuovo accordo di cinque anni con SASE. Perugia ha un ruolo importante nel nostro network italiano, con 5 rotte nella programmazione estiva 2018 e siamo impazienti di continuare a far crescere traffico, rotte e i posti di lavoro nella regione ".

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
13 nov 2017

Aeroporto di Milano Bergamo | 10,5 milioni di passeggeri e oltre 100mila tonnellate di merci courier nei primi dieci mesi del 2017

di mobilita

L’Aeroporto di Milano Bergamo registra il superamento del milione di passeggeri anche nel mese di ottobre, a conferma di un trend di continuità dall’inizio della primavera 2017. L’incremento rispetto a ottobre 2016 è dell’8,1% e corrisponde in valore assoluto a 1.047.355 passeggeri, che porta il totale progressivo dei primi dieci mesi dell’anno a 10,5 milioni, proiettando lo scalo per la prima volta al superamento di quota 12 milioni nel 2017. Cresce di quasi il 30% la componente dei passeggeri sui collegamenti extra UE e dell’8,2% nell’area Schengen, mentre si consolidano i viaggiatori sui voli nazionali (+3%). Il dato positivo riguarda tutte le compagnie aeree operanti sullo scalo, sia in termini di movimento passeggeri che di load factor. Significativi incrementi anche sul fronte delle merci aeree: 103mila tonnellate nei primi dieci mesi (+7,9% rispetto al corrispondente periodo del 2016), di cui 11.117 movimentate nel mese di ottobre 2017 (+9,5%), con una forte crescita sia per UPS che per DHL della merce originata sulla base, a conferma della tendenza a ridurre la funzione di hub di trasferimento per esaltare sempre più la vocazione di base logistica al servizio dell’export territoriale, di fondamentale importanza per il tessuto economico e produttivo locale. Ciò a testimonianza della capacità di rispondere alle esigenze espresse dal mondo delle imprese e dei servizi, e a conferma dell’ottimale posizionamento dei maggiori operatori courier mondiali.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
09 nov 2017

Ryanair annuncia la partnership con Coras per la vendita di biglietti per teatro, musica e sport

di mobilita

Ryanair ha lanciato Ryanair Tickets, in partnership con Coras, per la vendita dei migliori biglietti per teatro, musica e sport in tutta Europa, disponibili sul sito Ryanair.com. I clienti Ryanair possono ora acquistare i biglietti per i più grandi spettacoli del West End a Londra su Ryanair Tickets o attraverso la pagina Active Trip, in base alla data e alla destinazione del proprio viaggio. Tra i grandi live musicali, Ryanair Tickets propone i concerti della celebre serie londinese “Live at Chelsea”, in vendita dal 10 novembre, oltre a numerosi biglietti per molti altri spettacoli teatrali, di musica dal vivo e manifestazioni sportive disponibili a breve. I clienti possono acquistare biglietti per tutti gli eventi attraverso una piattaforma in 7 lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco, italiano, portoghese e polacco) e in 3 valute (euro, sterlina e zloty) e presto anche in molte altre. Questa è l’ultima iniziativa digitale di Ryanair del quarto anno del programma “Always Getting Better” che comprende anche un sito web personalizzato migliore nella sua classe, il nuovo portale Ryanair Rooms, l’integrazione Apple Pay, voli a lungo raggio Air Europa in vendita su Ryanair.com e una nuova partnership con Erasmus Student Network. Greg O’Gorman, Director of Ancillary di Ryanair, ha affermato: “Siamo lieti di collaborare con Coras per il lancio di Ryanair Tickets, che offre ai clienti l’opportunità di acquistare i biglietti per i migliori spettacoli del West End tra cui Aladdin, Wicked, The Lion King e Les Misérables. I clienti potranno inoltre beneficiare di prezzi molto competitivi grazie ad un semplice sistema integrato all’interno del loro account “MyRyanair”. Inizialmente saranno disponibili i biglietti per gli spettacoli nel Regno Unito, ma Ryanair Tickets sarà ampliata in futuro per includere eventi in tutta Europa”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 nov 2017

Ryanair lancia i voli in concidenza da Porto

di mobilita

Ryanair ha annunciato che a partire dal 3 gennaio 2018 il servizio dei voli in coincidenza sarà esteso all’aerostazione di Porto, offrendo ai clienti di Ryanair un’ancora più ampia scelta di rotte e la possibilità di prenotare trasferirsi direttamente sui voli in coincidenza di Ryanair. Grazie al successo registrato a seguito del lancio dei voli in coincidenza da Roma Fiumicino e Milano Bergamo, i clienti Ryanair potranno ora: Prenotare voli in coincidenza sulle prime 20 nuove rotte via Porto sul sito Ryanair.com Da Via Destinazioni Barcellona Porto Faro, Lisbona, Ponta Delgada, Terceira Bologna Porto Faro Bruxelles Porto Faro, Ponta Delgada Dortmund Porto Lisbona Dusseldorf Weeze Porto Ponta Delgada Faro Porto Norimberga Karlsruhe/Baden-Baden Porto Terceira Lisbona Porto Madrid, Milano Malpensa, Dusseldorf Weeze, Maiorca, Valencia Milano Bergamo Porto Faro, Ponta Delgada, Terceira Memmingen Porto Lisbona accedere al proprio volo in coincidenza, transitando dall’area ‘airside’ senza dover passare ‘landside’ imbarcare il proprio bagaglio e ritirarlo una volta arrivati alla destinazione finale avvalersi di un unico codice prenotazione per entrambi i voli L’introduzione dei voli in coincidenza è la più recente delle iniziative del programma “Always Getting Better” di Ryanair, giunto al suo quarto anno, che include inoltre la personalizzazione del sito Ryanair, il potenziamento di “Ryanair Rooms”, il sito Ryanair in lingua cinese, Ryanair Tickets, l’integrazione di Apple Pay, la vendita dei collegamenti a lungo raggio con Air Europa su Ryanair.com e la nuova partnership con Erasmus Student Network. In Portogallo,  Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer Ryanair, ha affermato: “Ryanair è lieta di ampliare il servizio di voli in coincidenza dall’aerostazione di Porto a partire dal 3 gennaio 2018, che permette ai clienti di prenotare i voli in coincidenza di Ryanair alle tariffe più basse da una delle nostre quattro basi in Portogallo. Il servizio, disponibile inizialmente su 20 rotte, permetterà ai clienti di trasferirsi sul loro prossimo volo senza dover accedere all’area ‘landside’, di imbarcare il bagaglio e ritirarlo direttamente alla destinazione finale. Per celebrare il lancio dei voli in coincidenza abbiamo messo in vendita 10.000 posti da Porto a partire da €9,99 per viaggiare tra novembre 2017 e gennaio 2018 che possono essere acquistati fino alla mezzanotte di venerdì (10 novembre). Poiché i posti a questi fantastici prezzi andranno a ruba, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 ott 2017

Ryanair: aggiornamento modifiche programmazione e puntualità

di mobilita

Ryanair ha fornito un aggiornamento in merito alle azioni portate avanti a seguito delle modifiche alla programmazione di 18.000 dei suoi 800.000 voli tra novembre 2017 e marzo 2018. Riguardo alle cancellazioni di settembre e ottobre (annunciate in data 18 settembre): Tutti i 315.000 clienti affetti hanno ricevuto notifiche via e-mail Oltre 311.000 richieste di cambio volo o rimborso (oltre il 99% dei clienti coinvolti) sono state processate I restanti 4.000 clienti (1%) non hanno ancora contattato Ryanair Per le modifiche alla programmazione invernale (annunciate in data 27 settembre): Tutti i 400.000 clienti affetti hanno ricevuto notifiche via e-mail Oltre 360.000 richieste di cambio volo o rimborso (90% dei clienti coinvolti) sono state processate Ci aspettiamo di raggiungere oltre il 95% (più di 380.000 richieste) questa settimana. I restanti 20.000 clienti (5%) non hanno ancora contattato Ryanair Negli ultimi 7 giorni, la puntualità della prima serie di voli Ryanair resta estremamente alta, raggiungendo il 97%. Su 15.000 voli operati la scorsa settimana, solo 23 (21 di questi a causa di uno sciopero degli operatori aeroportuali a Pisa) sono stati cancellati (come da tabella seguente). PUNTUALITÀ E CANCELLAZIONI Puntualità prima serie Cancellazioni giornaliere Lunedì 2 96% 22 (21 per lo sciopero a Pisa, 1 per avverse condizioni meteorologiche) Martedì 3 98% 0 Mercoledì 4 97% 0 Giovedì 5 99% 0 Venerdì 6 97% 0 Sabato 7 99% 0 Domenica 8 96% 1 (avverse condizioni meteorologiche) Media  97%   Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer di Ryanair ha affermato: “Il 99% dei clienti affetti a settembre e ottobre è ora stato riprotetto e invitiamo il restante 1% (meno di 4.000 clienti) a contattarci in merito alla possibilità di ricevere un rimborso o di prenotare un altro volo. Ci scusiamo inoltre con i 400.000 clienti coinvolti dalla riduzione della nostra programmazione invernale. Entro la fine della settimana sarà processato oltre il 95% delle loro richieste di cambio volo o rimborso. La riduzione della nostra programmazione invernale ha contribuito a ripristinare la nostra puntualità da leader del settore raggiungendo il 97% nella prima serie di voli partiti la scorsa settimana, il che significa che ora i clienti possono prenotare i nostri voli a tariffe basse senza alcun pericolo di cancellazioni di voli dovute dalla programmazione dei turni.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 set 2017

Ryanair, nuove cancellazioni fino a marzo 2018

di Roberto Lentini

Ryanair ha annunciato nuovi stop fino a marzo del prossimo anno. riducendo 25 voli a novembre e 400 voli nel 2018, questo per ridurre il rischio di ulteriori annullamenti di volo, avendo a disposizione maggiori aerei e equipaggi di riserva per tutte le 86 basi. La riduzione provocherà un riordino dei voli e della  pianificazione. Al momento solo una piccolissima parte, circa 400.000, ha già effettuato delle prenotazioni su questi voli, Ryanair in un comunicato ha affermato che "ognuno di questi clienti ha già ricevuto un'e-mail in cui viene comunicato di questi cambi di orario, offrendo loro voli alternativi o rimborsi completi del loro aereo. Hanno inoltre ricevuto un voucher di viaggio di 40 €  che permetterà loro di prenotare - durante il mese di ottobre - un volo su qualsiasi servizio Ryanair tra ottobre e marzo 2018". Ai 315.000 viaggiatori i cui voli sono stati precedentemente annullati tra settembre e ottobre Ryanair offrirà un buono viaggio di € 40,00 da consumarsi da ottobre a marzo 2018. Questo voucher di volo è in aggiunta ai rimborsi di volo che hanno ricevuto la scorsa settimana e applicabili alla compensazione UE261 che possono richiedere e ricevere nelle prossime settimane. Per i rimanenti viaggiatori che non sono stati toccati da tali cancellazioni di volo o cambiamenti di pianificazione, Ryanair offre voli  a 9,99 € da utilizzare per il periodo di ottobre, novembre e dicembre.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
26 set 2017

Ryanair | L’1 Ottobre giornata nera, cancellati 54 voli: ecco la lista

di Giulio Di Chiara

Continuano le cancellazioni dei voli Ryanair.  Fino al 31 ottobre verranno cancellati in media 40-50 voli al giorno interessando circa 380 mila i viaggiatori. La normativa in vigore stabilisce che in caso di cancellazione del volo il passeggero ha diritto alla scelta tra tre opzioni: il rimborso del prezzo del biglietto per la parte del viaggio non effettuata, l’imbarco su un volo alternativo quanto prima possibile in relazione all’operativo della compagnia aerea o l’imbarco su un volo alternativo in una data successiva più conveniente per il passeggero. Come ha stabilito la Corte di Giustizia dell’Unione Europea con sentenza dell’11 maggio 2017, la compagnia aerea è tenuta a rimborsi e risarcimenti anche nel caso in cui i biglietti siano stati acquistati tramite agenzie di viaggio online e portali sul Web. La legge prevede che l’indennizzo monetario venga meno quando il passeggero sia stato informato della cancellazione: con almeno due settimane di preavviso; nel periodo compreso tra due settimane e sette giorni prima della data di partenza e nel caso in cui venga offerto un volo alternativo con partenza non più di due ore prima rispetto all’orario originariamente previsto e con arrivo presso la destinazione finale al massimo quattro ore dopo l’orario originariamente previsto; meno di sette giorni prima e nel caso in cui venga offerto un volo alternativo con partenza non più di un’ora prima dell’orario originariamente previsto e con arrivo presso la destinazione finale al massimo due ore dopo l’orario originariamente previsto.

Leggi tutto    Commenti 0