Articolo
05 feb 2019

Ryanair lancia 2 nuove rotte da Milano Malpensa a Bristol e Palma

di mobilita

Ryanair annuncia oggi – martedì 5 febbraio – due nuove rotte da Milano Malpensa per Bristol (due volte a settimana) e Palma (tre volte a settimana), operative a partire dal 24 maggio, come parte della programmazione estiva 2019 di Ryanair da Milano Malpensa. La programmazione di Ryanair da Milano Malpensa per l’estate 2019 adesso offre un totale di 13 rotte con 6 nuove rotte per Almeria, Bristol, Heraklion (Creta), Madrid, Malaga e Palma, che quest’anno trasporteranno 2,6m di clienti attraverso l’aeroporto di Milano Malpensa. I clienti e i visitatori di Milano potranno ora approfittare di tariffe ancora più basse e usufruire delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better” tra cui: Ancora più rotte, voli e destinazioni Ryanair Roms con uno sconto del 10% da utilizzare come Credito di Volo “Try Somewhere New” – piattaforma di contenuti di viaggio su Ryanair.com John F. Alborante di Ryanair ha dichiarato:  “Ryanair è lieta di annunciare queste due nuove rotte da Milano Malpensa a Bristol (due volte a settimana) e Palma (tre volte a settimana), a partire dal 24 maggio, come parte dell’ancora piú ampia programmazione estiva 2019 da Milano Malpensa. Per festeggiare, Ryanair ha messo in vendita posti su queste due nuove rotte a partire da soli € 27,99, per viaggiare tra maggio e giugno. Questa offerta è valida fino alla mezzanotte di venerdì (8 febbraio). Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito Ryanair.com per evitare di perderli.” Andrea Tucci, VP Aviation Business Development di Sea ha dichiarato: “Con l’annuncio di queste due nuove rotte il vettore conferma come sia Malpensa che il suo territorio siano, anche per il 2019, tra gli obiettivi d’investimento.  Quest’ulteriore immissione di capacità permetterà a Malpensa di ambire più facilmente al superamento della soglia dei 25 milioni di passeggeri annui.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
01 feb 2019

Air Italy cancella alcune delle tratte aperte a dicembre 2018 da Milano Malpensa

di mobilita

Tira una brutta aria in casa Air Italy che cancella alcuni dei collegamenti aperti a dicembre 2018 da Milano Malpensa. A partire dal 17 febbraio verrà infatti sospesa la linea Milano Malpensa-Mumbai e dal 29 marzo verrà cancellata la rotta Milano Malpensa-Delhi. Inoltre la nuova tratta per Chicago, inizialmente annunciata per maggio 2019 slitterà probabilmente al 2020. A quanto si apprende altre cancellazioni dovrebbero essere annunciate nei prossimi giorni. Secondo Rossen Dimitrov, il nuovo Coo (Chief Operating Officer) di Air Italy. le cause sono dovute a molteplici fattori quali il consolidamento strategico della rete, l’attribuzione di priorità alle rotte operate, i cambiamenti nella consegna degli aeromobili e le dinamiche del mercato. Ti potrebbe interessare: AEROPORTO MALPENSA | Air Italy lancia due nuove destinazioni in Nord America: Toronto e Chicago Chicago è la quarta nuova rotta di Air Italy del 2019 Air Italy ha inaugurato oggi il primo volo Milano-Delhi Air Italy ha inaugurato oggi il primo volo Milano-Mumbai  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 gen 2019

Un record storico per l’aeroporto di Milano Malpensa che ha chiuso con 24,6 milioni di passeggeri

di mobilita

La chiusura dell’anno ha confermato il trend positivo dell’aeroporto di Milano Malpensa che, con 24,6 milioni di passeggeri trasportati, ha raggiunto e superato il suo record storico (2007: 23,7 milioni). Questo risultato (+11,5 rispetto al 2017) consolida un’evoluzione che ha visto Malpensa crescere continuativamente per tre anni con tassi superiori alla media e collocarsi così fra i primi grandi aeroporti europei con oltre 20 milioni di passeggeri per tasso di crescita. Per il 2019 l’obiettivo è il superamento della soglia dei 25 milioni che includerà l’aeroporto di Milano Malpensa nella “major league” degli aeroporti europei. Lo sviluppo dello scalo è organico in quanto supportato da tutti i principali segmenti: long haul, low cost e legacy. Fra quest’ultimi Air Italy rappresenta senza dubbio il maggior elemento di novità grazie al suo nuovo posizionamento sul mercato italiano con Malpensa come hub e base. Ai collegamenti intercontinentali (New York, Miami, Delhi e Mumbai) e ai voli domestici (Roma, Napoli, Lamezia Terme, Catania e Palermo) inaugurati nel corso del 2018 seguiranno le già annunciate nuove aperture per la prossima stagione estiva (Los Angeles, San Francisco, Chicago, Toronto e Cagliari). La crescita di Malpensa, quindi, non riguarda solo il volume del trasportato ma anche la qualità del portafoglio clienti (105 compagnie) e del network (210 destinazioni) che, beneficiando di un progressivo ampliamento dei mercati serviti, nella Summer 2018 l’ha collocata al 9° posto su scala mondiale, ed al 6° in Europa, in relazione al numero di paesi serviti con voli non stop, davanti a molti grandi hub come Monaco e Madrid. Il sistema aeroportuale milanese chiude il 2018 con 33,7 milioni di passeggeri, in crescita del 7% rispetto al 2017, con Linate che ha registrato 9,2 milioni di passeggeri, in calo del - 3,3% rispetto allo scorso anno, in uno scenario di ristrutturazione da parte sia di Alitalia che di Air Italy con maggiori rotte business internazionali ancora in fase di consolidamento.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
20 gen 2019

Il Frecciarossa ritorna a Milano Malpensa

di mobilita

Il Frecciarossa ritorna a Malpensa dopo circa 7 anni. Era infatti il 13 settembre 2010 quando fu inaugurato il primo viaggio tra l'aeroporto di Milano e la stazione Termini di Roma in 4 ore e 24 minuti, senza passare dalla stazione centrale di Milano. Ma un anno e mezzo dopo,  il 18 maggio del 2012, il servizio venne interrotto per lo scarso afflusso di passeggeri. In questi giorni sono iniziati i test di prova di un Frecciarossa 1000 di Trenitalia tra Milano Centrale e il Terminal 2 di Malpensa in vista della ripresa di collegamenti regolari.  Le condizioni attuali dell'aeroporto di Malpensa sono certamente diverse rispetto a dieci fa, visto che le percentuali di movimento aerei e passeggeri hanno oggi raggiunto flussi considerevoli. Nel 2010 a Malpensa transitavano infatti circa 19 milioni di passeggeri. Oggi i passeggeri che sono transitati nel terminal milanese hanno raggiunto i 24 milioni (Dati 2018). Attualmente gli aeroporti serviti da Frecciarossa sono quelli di Trieste e di Fiumicino. Ti potrebbero interessare: Da marzo 2018 l’Aeroporto di Trieste sarà servito dal Frecciarossa Il Frecciarossa di Trenitalia arriva a Fiumicino Aeroporto    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
14 gen 2019

Wizz Air ha annunciato una nuova rotta da Milano Malpensa a Ohrid

di mobilita

Wizz Air ha annunciato oggi una nuova rotta da Milano a Ohrid, in Macedonia, che partirà il 18 marzo. Con 2 frequenze settimanali il martedì e il sabato (lunedì e venerdì dal 1 aprile), WIZZ collega Milano Malpensa con la bella città macedone affacciata sul lago. È possibile prenotare i posti già da adesso su wizzair.com o attraverso la app mobile di WIZZ con prezzi a partire da EUR 19.99, inclusa la possibilità di portare a bordo una borsa a mano gratuita fino a 40x30x20cm. Ohrid è una destinazione perfetta per chi desidera una fuga dallo stress cittadino e non cerca altro se non rilassarsi e immergersi nell’atmosfera mediterranea. Non ci si sorprenda che questa città sia una delle destinazioni più visitate della Macedonia – si affaccia sul meraviglioso Lago di Ohrid, che collega l’Albania alla Macedonia ed è a solo un’ora dalla Grecia. Si potrà passeggiare per le strade medievali e per il centro storico, riposarsi all’ombra di una palma e immergere i piedi nelle acque incantate del lago. Wizz Air offre attualmente un totale di 8 rotte a bassa tariffa verso 6 Paesi dall’aeroporto di Milano Malpensa, con costi accessibili a tutti i tipi di viaggiatori in Europa. Con due voli settimanali, WIZZ collega anche Milano a Skopje, la capitale macedone. Il primo volo di Wizz Air da Milano Malpensa è decollato nel 2012 e da allora la Compagnia ha trasportato oltre 2 milioni di passeggeri sulle rotte da Milano Malpensa. Nel 2018, WIZZ ha trasportato più di 5 milioni di passeggeri sulle sue rotte a bassa tariffa da e per l’Italia, che si traduce in una crescita del 9% anno su anno. In tutto il Paese, le operazioni di Wizz Air lo scorso anno hanno supportato più di 3.750 posti di lavoro** nell’indotto. András Radó, Corporate Communications Manager di Wizz Air, ha dichiarato: “Siamo lieti di espandere il nostro network italiano collegando Milano con le più belle città del Mediterraneo. La nostra nuova rotta adesso collega Milano Malpensa con Ohrid, in Macedonia, la meravigliosa città affacciata sul lago al confine con l’Albania. È una meta perfetta per il weekend o anche per una viaggio più lungo, con la sua atmosfera rilassante. Ci auguriamo che i nostri passeggeri apprezzino la visita di questa splendida città. Il nostro ospitale personale di bordo non vede l’ora di accoglierli a bordo di un volo WIZZ!”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 dic 2018

Chicago è la quarta nuova rotta di Air Italy del 2019

di mobilita

Air Italy ha svelato oggi la sua quarta nuova destinazione per il 2019 - Chicago O'Hare International Airport – che servirà grazie a nuovi voli diretti programmati dal 14 maggio 2019. Il nuovo Milano Malpensa - Chicago si aggiunge alle altre rotte sul Nord America già annunciate per il 2019, che prevedono l'apertura di Los Angeles il 3 aprile, San Francisco l'11 aprile e Toronto il 6 maggio. Il Milano - Chicago di Air Italy tra sarà l'unico volo non-stop su questa rotta e diventerà il sesto nuovo aeroporto del Nord America servito dalla compagnia aerea che ha avviato con   successo New York e Miami nel giugno 2018. Operato tre volte la settimana (martedì, giovedì e sabato), il nuovo volo per Chicago partirà da Milano Malpensa alle 13:10 (arrivo alle 16:25) e dall'aeroporto internazionale O'Hare di Chicago alle 18:25 (arrivo alle 10:35 del giorno successivo). Il nuovo servizio si inserisce nell'ambito del progetto di rapida espansione del network di Air Italy dall'hub di Milano Malpensa, che è stato costituito nel marzo 2018 e presentato quale pilastro di un ambizioso piano triennale di sviluppo della Compagnia. Il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, ha dichiarato: "I nostri clienti, in particolare quelli che volano tra Italia e Stati Uniti, ora hanno ancora più scelte e, grazie al nostro nuovo volo diretto da Milano a Chicago, potranno sperimentare l'autentica ospitalità italiana e un servizio di bordo unico. Grazie a questa ulteriore linea non-stop da e per Milano potremo accogliere più clienti business, dare il benvenuto alla grande comunità italiana che vive a Chicago e in Illinois, così come i turisti diretti negli Stati Uniti e in Italia. "Air Italy sta crescendo rapidamente e questo ultimo annuncio riflette chiaramente l'importanza che il mercato nordamericano ha per noi. Chicago è famosa per la musica, l'arte, l'architettura, gli affari, il cibo e lo sport, e siamo estremamente fiduciosi che diventerà presto una destinazione popolare nel nostro network. Ci sono diverse ragioni perché ciò accada: l'alto numero di italiani che si sono stabiliti in questa città nel corso degli anni, i forti legami culturali e commerciali, la connessione con i nostri voli con l'Italia centrale e meridionale e con il resto della nostra rete Africa e Asia, in particolare l'India; ci attendiamo pertanto risultati molto significativi e siamo impazienti di inaugurare questo nuovo servizio a maggio del prossimo anno." In seguito all'annuncio odierno, Air Italy collega dal proprio hub di Milano Malpensa otto città italiane (Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme, Olbia e Cagliari), cinque città negli USA (New York, Miami, Los Angeles, San Francisco e Chicago), due in India (Delhi e Mumbai), Toronto in Canada e Bangkok in Tailandia. Tutti i nuovi servizi di Air Italy per il Canada, gli Stati Uniti, l'India e la Tailandia, vengono operati con Airbus A330-200, che offre fino a 24 posti nell'esclusiva cabina Business Class che consente di volare con il massimo comfort su sedili completamente reclinabili, assaporando un menu italiano accompagnato da una selezione di champagne e vini italiani pregiati, servizio Wi-Fi, un ampio programma di intrattenimento in volo e l'attenzione personalizzata da parte del personale di bordo. La cabina Economy Class, dotata di 228 posti, offre agli ospiti di Air Italy un volo molto confortevole, un servizio altamente personalizzato, Wi-Fi e un'ampia scelta di intrattenimento a bordo. Sui tutti i voli nazionali da Malpensa, Air Italy offre 12 posti in Business Class e un servizio che prevede un drink di benvenuto, colazione o snack, bevande alcoliche e analcoliche. In Economy Class la Compagnia offre uno snack con scelta di caffè, tè, bibite e succhi di frutta. Le tariffe relative al nuovo Milano-Chicago sono disponibili su airitaly.com, sulla Air Italy App o contattando il Call Center 892 928 e le migliori agenzie di viaggio.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
13 dic 2018

Air Italy ha inaugurato oggi il primo volo Milano-Mumbai

di mobilita

 E’ stato inaugurato oggi il primo volo diretto Air Italy da Milano Malpensa a Mumbai, segnando un altro importante traguardo per la Compagnia in rapida espansione, con Mumbai che diventa la quinta nuova destinazione internazionale del 2018 dopo il lancio di New York, Miami, Bangkok e Delhi, aperta la settimana scorsa. Il nuovo collegamento fra Milano e Mumbai è operativo tre volte alla settimana (giovedì, venerdì e sabato). Via Milano, Air Italy offre comode connessioni per Mumbai da Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme. Il decollo del volo IG927, da Milano Malpensa a Mumbai è stato celebrato alla presenza del Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, che ha ringraziato SEA Aeroporti di Milano e dato il benvenuto ai passeggeri in partenza e ai rappresentanti dei media invitati a partecipare al tradizionale taglio del nastro e della torta inaugurale. Ha accompagnato gli ospiti una performance del Folk Bhangra Academy, un gruppo di artisti che ha interpretato una danza e una musica, il Bhangra, originaria della regione indiana del Punjab. Il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, ha dichiarato: "Con l'apertura di questa quinta nuova rotta internazionale per Mumbai, Air Italy è orgogliosa di avere all’attivo ben due voli diretti verso l’India. Mumbai è, insieme a Delhi, una delle città più ricche e dinamiche dell’India, è una città moderna e cosmopolita e la patria della seconda industria cinematografica al mondo – Bollywood. Dopo Delhi, aperta esattamente una settimana fa, il 6 dicembre, Mumbai completa il ciclo di 5 destinazioni intercontinentali che ci eravamo prefissati di aprire nel nostro primo anno di attività dal nostro hub di Malpensa. Il 2019 sarà altrettanto dinamico, infatti abbiamo appena annunciato le prime due nuove destinazioni per il prossimo anno, altre due rotte per gli Stati Uniti, Los Angeles e San Francisco, entrambe attive dal prossimo aprile e che si uniranno ai nostri attuali servizi per New York e Miami”. Andrea Tucci, VP Aviation Business Development di SEA ha dichiarato: “L’apertura del quinto volo di lungo raggio di Air Italy conferma il crescente interesse del settore intercontinentale per Milano Malpensa e contestualmente ne contribuisce alla valorizzazione del portafoglio destinazioni. Con il ritorno dopo oltre dieci anni sui display di Malpensa del volo per Mumbai, sviluppiamo ulteriormente grazie ad Air Italy, l’offerta commerciale e le opportunità di viaggio da e per la nostra catchment area. I numeri registrati durante questo 2018 confermano l’anno record per l’aeroporto di Malpensa, sia in termini di volumi, con il traguardo storico dei 24 milioni di passeggeri, raggiunto nei 12 mesi consecutivi già ad ottobre, sia in termini di qualità del network, con un numero di paesi collegati che posiziona lo scalo di Malpensa al 9° posto su scala mondiale. La posizione in questa classifica ben rappresenta l’elevato livello di servizio offerto sia al segmento di clientela business che a quello turistico. Grazie ad Air Italy ed ai suoi annunciati  piani di sviluppo sul lungo raggio, la crescita continuerà anche nei prossimi anni, assicurando una prospettiva di sviluppo stabile e sostenibile. Secondo le stime di ACI Europe, un milione di passeggeri genera direttamente o indirettamente mille posti di lavoro, motivo per cui siamo ben felici, insieme ai nostri partner, di contribuire alla creazione di valore per il territorio e per i nostri stakeholder”. Queste due nuove connessioni dirette verso l’India rappresentano anche un’incredibile opportunità di business per il turismo incoming verso l’Italia. L’ultima rilevazione Enit evidenzia che l’82,6% dei visitatori indiani alloggiano in hotel e nel 2017 sono aumentati del 3,3% rispetto al 2016 con una spesa pari a 113 milioni di euro nelle città d’arte. I passeggeri diretti in India viaggeranno a bordo di un Airbus A330-200, il nuovo aereo Air Italy dedicato al lungo raggio, che offre fino a 24 posti nell'esclusiva cabina Business Class e che consente di volare con il massimo comfort su sedili completamente reclinabili, assaporando un menu italiano accompagnato da una selezione di champagne e vini italiani pregiati, servizio Wi-Fi, un ampio servizio di intrattenimento in volo e l'attenzione personalizzata da parte del personale di bordo. La cabina Economy Class, dotata di 228 posti, offre agli ospiti di Air Italy un volo molto confortevole, un servizio altamente personalizzato, Wi-Fi e un'ampia scelta di intrattenimento a bordo Anche il Milano Delhi aperto lo scorso 6 dicembre, viaggia con una frequenza settimanali di tre voli (operati il lunedì, giovedì e sabato). In occasione del lancio del nuovo volo per Mumbai, sono disponibili su airitaly.com tariffe estremamente interessanti per volare da Milano Roma, Napoli, Palermo, Catania e Lamezia Terme. Per maggiori dettagli e informazioni visitare www.airitaly.com, la Air Italy App, contattare il Call Center 892 928 o rivolgersi al proprio agente di viaggio.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 nov 2018

Milano Malpensa, un aeroporto da record

di mobilita

Milano Malpensa prosegue il suo percorso di crescita e a fine ottobre ha tagliato il traguardo dei 24,1 milioni di passeggeri (+11% rispetto al 2017), suggellando così il record assoluto di passeggeri con i 12 mesi consecutivi più alti nella storia del nostro aeroporto. Con questi numeri Malpensa cresce il doppio della media nazionale. Il risultato è stato raggiunto grazie ad una stagione estiva da record, con il volume passeggeri più alto mai registrato durante i mesi estivi: 16,1 milioni (+10,6%). Il trend positivo si conferma anche nella stagione invernale appena iniziata, con una previsione di crescita della capacità di +2,4 milioni di posti (+19%) che non ha precedenti nella storia dell’aeroporto.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
20 ott 2018

Ryanair lancia 2 nuove rotte da Milano per Heraklion sull’isola di Creta

di mobilita

Ryanair ha annunciato due nuove rotte da Milano Bergamo e da Milano Malpensa verso Heraklion, entrambe con una frequenza di due voli a settimana, e operative da luglio 2019 come parte della programmazione di Ryanair per l’estate 2019 in aggiunta alle altre 54 rotte italiane già annunciate. Visitatori e clienti italiani possono approfittare di tariffe ancora più basse e usufruire delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better” tra cui: Tariffa ridotta per il bagaglio in stiva una tariffa da € 25 per il bagaglio da 20kg una tariffa da € 8 per il bagaglio da 10kg Ryanair Rooms con Credito di Viaggio del 10% Ryanair Transfers – ampia scelta di mezzi di trasporto via terra con il nuovo partner CarTrawler John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, ha affermato: “Ryanair è lieta di annunciare le due nuove rotte da Milano Bergamo e da Milano Malpensa verso Heraklion, sull’isola di Creta, entrambe operative da luglio 2019 e con una frequenza di due voli a settimana. Le nuove tratte saranno incluse nella programmazione dell’estate 2019 in aggiunta alle altre 54 rotte già annunciate.         Per celebrare stiamo mettendo in vendita posti su tutto il nostro network a partire da €14,99 per viaggiare fino a fine gennaio 2019. Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
09 ott 2018

Air Italy riprogramma la data di avvio dei voli per Delhi e Mumbai

di mobilita

Air Italy ha riprogrammato in data odierna la data di avvio dei propri voli per Delhi e Mumbai, originariamente previsti per il 28 e il 30 ottobre e fissati rispettivamente al 6 e 13 dicembre 2018. La nuova programmazione offre una gamma di destinazioni in connessione sia con voli domestici, sia internazionali, dall'hub di Milano Malpensa in particolare verso gli Stati Uniti, sia con New York, sia con Miami. Il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, ha dichiarato: "Con l'inizio della stagione invernale, come di consueto, abbiamo ottimizzato un certo numero di operazioni pianificate su tutta la nostra rete e questi cambiamenti ci consentono di rispondere in modo più accurato ai trend della domanda di questa stagione. Siamo impegnati nel lancio di queste nuove rotte e le prenotazioni sino a tutta l'estate 2019, che è già in vendita, sono significative e rispondenti alle aspettative."

Leggi tutto    Commenti 0