31 lug 2019

AUTOSTRADE SICILIANE | Attivo un “Punto Blu” allo svincolo di Giardini Naxos a servizio degli utenti autostradali


Da lunedì 5 agosto sarà operativo a Giardini Naxos un “Punto Blu” per il disbrigo delle procedure relative alla vendita dei sistemi di pagamento del pedaggio, alla fatturazione dei transiti, alla riscossione del mancato pagamento dei pedaggi e, in genere, alla assistenza all’utenza.

Il “Punto Blu” sarà ubicato al casello di Giardini Naxos e sarà aperto solo nei giorni di lunedì e giovedì dalle 8 alle 13,30 e dalle 15 alle 18, e si aggiunge agli altri “Punti Blu” operanti al Casello di S. Gregorio (A18), alla sede CAS in contrada Scoppo-Messina (Tangenziale), al Casello di Patti (A20) ed al Casello di Buonfornello (A20).

L’avvio funzionale del “Punto Blu”di Giardini Naxos sarà dato venerdì 2 agosto, alle ore 9:30, alla presenza dell’Assessore Regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, del Presidente del Consorzio Francesco Restuccia con la Vice Presidente Chiara Sterrantino ed il Direttore Generale Salvatore Minaldi.

Di seguito i servizi messi a disposizione da tutti i Punti Blu:
• Attivazione, con contratto cartaceo rilasciato dalla banca o con bancomat/carte di credito
convenzionati, controllo/sostituzione dell’apparato Telepass (aziendale, privato e
ricaricabile).
• Rilascio telepass TWIN (secondo Telepass con il contratto privato);
• Rilascio Telepass con il servizio europeo;
• Rilascio adesivi per l’istallazione del Telepass (gratuite);
• Rilascio batterie Telepass ricaricabile (gratuite);
• Attivazione di tessere Premium e Truck;
• Vendita Viacard a scalare e rimagnetizzazione delle tessere Viacard.
• Adesione contributo mancata restituzione dell’apparato Telepass;
• Incasso dei mancati pagamenti del pedaggio;
• Ricariche per il Telepass Ricaricabile.


autostrade sicilianecasMobilitàpunto bluservizi autostradali


Lascia un Commento