Articolo
11 gen 2019

ROMA | Il nuovo volto della stazione metro Spagna

di mobilita

Atac ha completato il restyling  dell’ingresso alla stazione Spagna, restituendo decoro ad una delle stazioni più frequentate della metro di Roma. Gli interventi, realizzati dalle maestranze aziendali di ATAC, hanno riguardato il frontone e l'atrio di accesso, la ripulitura e verniciatura delle parti interne ed esterne dell’ingresso; oltre alla sostituzione dell’impianto di illuminazione, della pavimentazione e dei soffitti. L’elemento innovativo è rappresentato dal restauro dell’intera facciata esterna della stazione, nei colori e nell’introduzione di una nuova segnaletica. Sulle due pareti di ingresso e in quella alla fine del corridoio che conduce ai treni, sono state installate gigantografie panoramiche della città utilizzando foto messe a disposizione dal servizio fotografico di RomaCapitale. Il restyling conclude gli interventi sugli ambienti della stazione che si trovano a livello stradale. Segue infatti alla riqualificazione dell’intero corridoio che dall’ingresso conduce alle banchine dei treni . Atac ha in programma altri interventi simili a questo anche in altre stazioni di metro A e metro B.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 dic 2018

ROMA | Parte il progetto sperimentale di presidio congiunto tra Atac e Polizia Locale

di mobilita

Accrescere la sicurezza sulle linee bus dove più di frequente si sono registrati episodi di violenze o molestie ai danni di autisti, controllori o passeggeri. Questo l'obiettivo del progetto sperimentale di presidio congiunto avviato grazie alla sinergia tra Atac e Polizia Locale di Roma Capitale. La finalità è quella di garantire maggiore sicurezza nelle zone della città più critiche e di poter svolgere sui mezzi le attività di verifica dei titoli di viaggio. Gli agenti della Polizia Locale svolgeranno quotidianamente un servizio di presidio a un capolinea. Una pattuglia composta da tre vigili, insieme ai verificatori Atac, attenderanno l'arrivo dell'autobus al capolinea per poi salire sulla vettura e controllare la regolare vidimazione dei biglietti da parte dei viaggiatori. In questa prima fase del progetto i capolinea e i nodi di scambio interessati saranno: Piazza dei Cinquecento, Ponte Mammolo, Anagnina, Tiburtina, Verano, Grotte Celoni, Piazza Mancini, Laurentina, Clodio, Largo Preneste, Agricoltura, Cornelia, Monte Mario e Santa Maria della Pietà. Si tratta di un progetto innovativo e mai avviato prima nella città di Roma. Una volta terminata la sperimentazione contiamo di potenziare il servizio sia in termini di risorse umane impiegate che di turni e capolinea da coprire

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
20 dic 2018

ROMA | Confermati abbonamenti gratuiti ATAC per over 70

di mobilita

L’Amministrazione Capitolina, su proposta dell'Assessorato alla Città in Movimento, anche per l’anno 2019 rinnova la concessione dell’agevolazione Over 70 per usufruire gratuitamente del servizio di trasporto pubblico gestito da Atac. È quanto prevede la delibera approvata dalla Giunta capitolina, che ha rinnovato questa agevolazione confermando l’impegno dell'Amministrazione a sostegno delle fasce sociali più deboli. La card Over 70 avrà una validità di 365 giorni, a partire dalla data di rilascio, e potrà essere richiesta dal 1° gennaio 2019.  La tessera viene rilasciata ai cittadini residenti a Roma Capitale che abbiano compiuto 70 anni al momento della presentazione della domanda, e dispongano di un reddito, conteggiato con le modalità di calcolo ISEE, non superiore a 15.000 euro. I cittadini aventi i requisiti previsti dovranno consegnare presso le biglietterie di ATAC S.p.A. l’apposita domanda corredata di certificazione del reddito ISEE in corso di validità rilasciata da CAF o da sedi e agenzie INPS, oltre a una fototessera (solo in caso di primo rilascio) e fotocopia del documento di identità. Il personale di ATAC S.p.A., verificati i predetti requisiti minimi (residenza a Roma, età anagrafica, reddito ISEE) provvederà alla predisposizione e alla consegna immediata della tessera Over 70 per la libera circolazione sulla rete del trasporto pubblico locale gestita da Atac.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 dic 2018

ROMA | Gli autobus elettrici tornano nella Capitale

di mobilita

Pronto il primo prototipo "100% elettrico" dei 60 minibus Gulliver oggetto di revamping, presentato oggi alle officine centrali dalla Sindaca Virginia Raggi, l’assessora Linda Meleo e il Presidente di Atac, Paolo Simioni. I primi mezzi torneranno in circolazione dalla primavera 2019. Il progetto di revamping prevede la consegna, entro l'estate 2019, delle prime 25 vetture, ma già entro aprile, quando verrà raggiunto un numero di mezzi sufficiente per l'esercizio, verrà riattivata una prima linea interamente elettrica cui ne seguirà una seconda entro l'estate.  I mesi precedenti alla riattivazione serviranno per svolgere i necessari collaudi che inizieranno proprio con questo prototipo.  L'intervento prevede il revamping di un massimo di 60 vetture entro il 2020.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
16 dic 2018

ROMA METRO A | Atac ci ripensa e chiude la stazione Barberini per i viaggiatori in entrata

di mobilita

Stazione Barberini, attiva solo per viaggiatori in arrivo. I treni effettuano fermata per consentire discesa dai convogli e uscita dalla stazione (verifica impianti di traslazione). Attivo servizio bus di supporto Termini-Flaminio. La stazione Spagna rimane aperta solo ai viaggiatori in uscita mentre la stazione Repubblica rimane chiusa per accertamenti delle autorità a seguito incidente del  23 ottobre 2018

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 nov 2018

ROMA | 3.000 autisti ATAC ottengono la qualifica di agente amministrativo

di mobilita

Da oggi Atac può contare su un vero e proprio esercito per controllare e multare chi non paga il biglietto. Altri 3.000 autisti infatti hanno ottenuto la qualifica di agente amministrativo, un numero importante che si aggiunge ai 600 già nominati lo scorso settembre. Autobus più sicuri per tutti quindi grazie ad un percorso intrapreso con l’azienda dei trasporti per dare uno strumento in più a chi svolge quotidianamente il proprio lavoro per un servizio pubblico. La qualifica di agente amministrativo è un efficace strumento di dissuasione contro atti di violenza fisica o verbale nei confronti degli autisti. Una misura in più che va a rafforzare quanto già fatto da Atac in termini di sicurezza: le cabine rinforzate, l’allarme silenzioso collegato direttamente con la centrale operativa, presente su tutti i mezzi e le telecamere a bordo di circa 500 autobus, che nel 2019 aumenteranno. L'anno prossimo infatti è prevista l'installazione di telecamere su 240 autobus.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
11 nov 2018

ROMA | Aperte le urne per i due referendum consultivi cittadini

di mobilita

Oggi i romani sono chiamati ad esprimersi su due referendum consultivi cittadini, promossi dal Comitato “Mobilitiamo Roma”, in materia di trasporto pubblico locale. Ecco il testo dei due quesiti: Quesito n. 1“Volete voi che Roma Capitale affidi tutti i servizi relativi al trasporto pubblico locale di superficie e sotterraneo ovvero su gomma e rotaia mediante gare pubbliche, anche ad una pluralità di gestori e garantendo forme di concorrenza comparativa, nel rispetto della disciplina vigente a tutela della salvaguardia e della ricollocazione dei lavoratori nella fase di ristrutturazione del servizio?” Quesito n. 2“Volete voi che Roma Capitale, fermi restando i servizi relativi al trasporto pubblico locale di superficie e sotterraneo ovvero su gomma e rotaia comunque affidati, favorisca e promuova altresì l’esercizio di trasporti collettivi non di linea in ambito locale a imprese operanti in concorrenza?”   Per il Campidoglio, affinché la consultazione sia valida, sarà necessario raggiungere il quorum del 33,3%, per  il comitato promotore il quorum non deve essere applicato perché il referendum è stato proclamato il 31 gennaio 2018, lo stesso giorno in cui è stato approvato il nuovo statuto del Comune di Roma che non prevede il quorum. Si potrà votare oggi con orario 8:00 – 20:00.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 nov 2018

ROMA | Accordo Atac e Movit per offrire agli utenti un ampio ventaglio d’informazioni

di mobilita

Da oggi cittadini e turisti possono avere informazioni più rapide ed efficienti sulle linee del trasporto pubblico nella Capitale. Grazie al nuovo accordo siglato da Atac con Moovit, si è reso disponibile un nuovo servizio semplice e veloce, anche in lingua straniera, per reperire informazioni su orari di arrivo di bus e tram, eventuali deviazioni e altri eventi che possono accadere durante la giornata. Il meccanismo è semplice: tramite l’app gratuita di Moovit chiunque lo desideri potrà ricevere dettagli sul percorso delle linee del trasporto pubblico gestite da Atac. L’integrazione tra i due sistemi migliora il servizio offrendo agli utenti un ampio ventaglio d’informazioni: dagli aggiornamenti sulle corse, alla biglietteria più vicina, fino ai titoli di viaggio più convenienti in base alle necessità del singolo viaggiatore. Quest’accordo s’inserisce nel quadro più ampio d’iniziative messe in campo da Atac per agevolare l’utilizzo dei mezzi in città, come la dematerializzazione del biglietto, l’acquisto del titolo di viaggio tramite smartphone e il pagamento della sosta con carta di credito attraverso nuovi parcometri. Roma concorre con le altre grandi capitali europee nel campo dell’innovazione e della tecnologia, Atac fa un altro passo in avanti in questa direzione.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 nov 2018

ROMA | Nel prossimo trienno 600 nuovi autobus per Atac

di mobilita

La città di Roma avrà a disposizione 600 nuovi autobus nel prossimo triennio così come previsto dal piano industriale di Atac. Roma Capitale ha partecipato lo scorso agosto alla gara indetta da Consip per portare già dal 2019 i primi 227 mezzi in strada.  Industria Italiana Autobus, l'impresa vincitrice di alcuni lotti della gara, ha ottenuto la fideiussione per avviare la produzione dei mezzi richiesti da quest'amministrazione. Un passaggio fondamentale per fornire alla città un servizio migliore in tempi rapidi e per rinnovare il parco bus che ha una età media molto alta. Di questi 227 autobus, 91 saranno alimentati a metano nel rispetto dell’ambiente e 20 saranno vetture corte per servire al meglio anche zone della città dove il passaggio di bus lunghi è difficoltoso.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
31 ott 2018

ROMA | Partito il recupero dei primi 60 minibus elettrici

di mobilita

E' partito il recupero dei primi 60 minibus elettrici che da anni erano fermi nel deposito di Atac a Trastevere. Questi autobus, proprio per le loro dimensioni ridotte, erano a disposizione delle vie del Centro storico, un servizio che negli anni si è interrotto. Si punta a rimettere questi mezzi in circolazione nel più breve tempo possibile in modo da fornire più collegamenti in zone attualmente poco servite e migliorare il trasporto pubblico locale, nel rispetto della sostenibilità ambientale e di chi ogni giorno sceglie di muoversi nella nostra città lasciando a casa l’automobile.

Leggi tutto    Commenti 0