24 apr 2021

SICILIA | In arrivo altri due treni Pop


La prossima settimana arriveranno in Sicilia, provenienti da Savigliano, altri due dei nuovi e moderni treni “Pop”, gli ETR 104 n.079 e 083, portando a 16 i treni attualmente a disposizione.

Alla fine delle consegne previste ci saranno 21 treni Pop che transiteranno sulle linee siciliane.

I treni verranno utilizzati sulle tratte Palermo-Messina, Palermo-Catania (riducendo di 10′ i tempi di percorrenza della tratta) e sulla Messina-Siracusa.

«Con i raddoppi delle ferrovie Catania-Messina e Palermo-Catania che stiamo mandando avanti – afferma l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone- ammoderniamo le infrastrutture, accompagnando questo sforzo al rinnovo del materiale rotabile fino, purtroppo, ai limiti che ci pone l’assenza del collegamento stabile fra Sicilia e Calabria. Il Ponte “Ulisse”, portando l’Alta velocità sullo Stretto, farebbe saltare il tappo ideologico che soffoca da decenni le aspirazioni della nostra Isola e del Sud, riducendoci a periferia della periferia. Allora sì – conclude Falcone – che sarà davvero finita la vera Odissea, quella lunga centosessant’anni del ritardo del Mezzogiorno e della Sicilia rispetto al resto d’Italia e d’Europa».

Oltre 7 milioni di euro verranno inoltre erogati dal Mims alla Sicilia per l’acquisto di materiale rotabile da destinare al trasporto pubblico locale o per l’acquisto di ricambi o attrezzature di riqualificazione dei treni già in dotazione. Le risorse, previste in precedenti leggi di bilancio, sono state ripartite con un decreto firmato dal Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, e riguardano le annualità dal 2021 al 2033.


regione sicilianaTRENI POPtrenitalia


Lascia un Commento