27 set 2019

Il gruppo MSC ha firmato a Cannes un protocollo d’intesa per ridurre l’impatto ambientale delle navi da crociera


Il gruppo MSC ha firmato oggi un protocollo d’intesa per ridurre l’impatto ambientale delle navi da crociera a Cannes.

Presenti all’evento il sindaco di Cannes David Lisnard, il presidente della CCI Nice Côte d’Azur, Jean-Pierre Savarino ed il vicepresidente esecutivo per la politica marittima e gli affari governativi, gruppo MSC, Bud Darr.

Il protocollo, redatto dal Municipio di Cannes e dalla Nice Côte d’Azur CCI, incoraggia le compagnie di crociera a unirsi e partecipare al programma offrendo incentivi per le loro azioni per aiutare a proteggere l’ambiente.

Finora otto compagnie di crociera hanno firmato la carta: non sottoscriverla significherebbe non poter più approdare a Cannes, secondo un comunicato stampa. Questo accordo tripartito tra il Municipio di Cannes, il CCI Nice Côte d’Azur – gestore del Porto Vecchio – e MSC Crociere si impegna a rispettare quattro punti ambientali per preservare la baia di Cannes.

La firma di oggi, alla presenza di Erminio Eschena, direttore degli affari istituzionali e delle relazioni industriali di MCS Crociere,

“rappresenta un importante passo avanti in termini di gestione ambientale“, ha affermato MSC, in una nota preparata. “Mentre la nostra firma diventa ufficiale oggi, sono lieto di confermare che MSC Crociere è stata un precursore nell’attuazione di iniziative relative al lavoro di protezione ambientale nella baia di Cannes. MSC Seaview, che ha visitato regolarmente Cannes durante l’intera stagione estiva, soddisfa già i quattro elementi della Carta. Vorrei complimentarmi con la qualità della Carta, poiché è pienamente in linea con gli ultimi progressi tecnologici che l’industria ha sviluppato “, ha dichiarato lo stesso Eschena.

Patrick Pourbaix, amministratore delegato di MSC Crociere Francia, ha inoltre aggiunto che:

“Questa firma è un passo ovvio per MSC Crociere, poiché Cannes è una destinazione chiave. Dal 2014, nove navi della nostra flotta hanno visitato Cannes e Villefranche-sur-Mer. Inoltre, sono in programma quasi 70 scali per il 2019 e il 2020. MSC Seaview sarà a Cannes dal 4 aprile al 7 novembre 2020, visitando settimanalmente.“


Cannesimpatto ambientalemscnavi da crocieraProtocollo d’intesa


Lascia un Commento