Articolo
06 feb 2020

Incidente sulla linea Alta Velocità Milano – Bologna, info traffico

di mobilita

6 febbraio 2020 - aggiornamento ore 15 Previste per tutta la giornata di oggi e per domani venerdì 7 febbraio modifiche alla circolazione ferroviaria dei treni AV, media-lunga percorrenza e regionale in seguito all’incidente del treno 9595 Milano - Salerno nei pressi di Livraga (Lodi). I treni alta velocità e media-lunga percorrenza fra Milano e Bologna percorrono la linea convenzionale fra Milano e Piacenza con rallentamenti fino a 60 minuti. Previste anche limitazioni di percorso e cancellazioni. Ai passeggeri è garantito il viaggio sui primi treni utili successivi. Il dettaglio dei provvedimenti è consultabile sui siti web delle Imprese ferroviarie. Sulla linea Milano - Torino i treni regionali arrivano e partono da Milano Porta Garibaldi, invece che da Milano Centrale. Sulla linea Verona - Brescia - Milano Centrale i regionali arrivano e partono da Milano Lambrate invece che da Milano Centrale. Sulla linea Lodi - Saronno (S1) i treni regionali sono limitati a Melegnano e Milano Rogoredo. I convogli della linea Milano Bovisa FNM - Melegnano (S12) sono limitati a Milano Rogoredo. Le societa' coinvolte, Trenitalia e RFI, hanno gia' avviato una commissione d'inchiesta e offriranno come sempre la loro massima collaborazione agli organi competenti. Il Gruppo FS e tutti i ferrovieri esprimono profondo cordoglio per il decesso dei due colleghi macchinisti del treno ad alta velocità. FS Italiane è vicino ai familiari dei colleghi offrendo il massimo supporto a loro e a tutte le persone coinvolte nell’incidente di stamattina. 6 febbraio 2020 - aggiornamento ore 13.30 Ancora rallentata la circolazione ferroviaria fra Milano e Bologna. I treni alta velocità percorrono la linea convenzionale Milano – Piacenza, con ritardi fino a 60 minuti. Riprogrammato il servizio ferroviario dei treni AV e a media-lunga percorrenza. Effetti anche per il trasporto regionale con cancellazioni o limitazioni di percorso. 6 febbraio 2020 - aggiornamento ore 10:00 Il servizio ferroviario dei treni AV e a media-lunga percorrenza è stato riprogrammato in seguito all’incidente del treno 9595 Milano – Salerno avvenuto nei pressi della stazione di Livraga (Lodi). I treni alta velocità fra Milano e Bologna percorrono la linea convenzionale fra Milano e Piacenza con ritardi fino a 60 minuti. Previste anche limitazioni di percorso e cancellazioni. Il dettaglio dei provvedimenti è consultabile sui siti web delle Imprese ferroviarie. Effetti anche per la circolazione ferroviaria dei treni regionali. Sulla linea Lodi – Saronno (S1) i treni regionali sono limitati a Melegnano e Milano Rogoredo. I convogli della linea Milano Bovisa FNM– Melegnano (S12) sono limitati a Milano Rogoredo 6 febbraio 2020 Dalle 5.30 di oggi 6 febbraio la circolazione è sospesa sulla linea AV Milano - Bologna per un incidente del treno 9595 Milano - Salerno nei pressi della stazione di Livraga (Lodi). Le cause sono in corso di accertamento. Sul posto i Vigili del Fuoco e i mezzi di soccorso. Tutti i treni, in entrambe le direzioni, sono stati instradati sulla linea convenzionale Milano - Piacenza con ritardi fino a 60 minuti. Grandissimo dolore viene espresso da parte di UIL Milano Lombardia e UIL Trasporti Lombardia per il grave incidente sulla linea alta velocità avvenuto ad Ospedaletto Lodigiano che ha visto la morte di due lavoratori dipendenti di Trenitalia, oltre alla preoccupazione per tutte i feriti. Le prime risultanze delle indagini di polizia giudiziaria dicono che al centro delle cause potrebbe trovarsi uno scambio montato male o difettoso, "Se lo scambio fosse stato dritto per dritto - ha affermato il procuratore di Lodi, Domenico Chiaro,  - il treno non sarebbe deragliato, non è difficile da capire. Non era nella posizione che doveva garantire la libera percorrenza del treno. Di certo non è stato un atto volontario, l'ipotesi attentato è destituita di ogni fondamento. Stiamo verificando l'ipotesi dell'errore umano".    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
24 feb 2019

Le informazioni sulla viabilità stradale e ferroviaria tramite canali Telegram

di Fabio Nicolosi

Le giornate sono sempre ricche di impegni e muoversi in macchina spesso è la soluzione migliore per chi ha tanti appuntamenti da rispettare. Ma come evitare strade trafficate, incidenti, code? Abbiamo pensato noi ad una possibile soluzione. Sfruttando il feed RSS che il CCISS (Centro di Coordinamento delle Informazioni sulla Sicurezza Stradale) pubblica sul suo sito web, abbiamo creato dei canali telegram divisi per grandi città Poiché il feed non ha URL associati agli avvisi e IFTTT (app terza che permette l'automazione degli avvisi su Telegram) li richiede, è stato necessario rivedere il codice tramite l'aiuto dell'amico Andrea Borruso. Poiché spesso chi non usa il mezzo privato, usa la ferrovia per spostarsi, abbiamo integrato anche le informazioni sulla viabilità ferroviaria. Che aspettate ad iscrivervi ai canali Telegram? Palermo: https://t.me/mobilitapalermo Catania: https://t.me/trafficoemobilitacatania Roma: https://t.me/mobilitaroma Milano: https://t.me/mobilitamilano Genova: https://t.me/mobilitagenova Firenze: https://t.me/mobilitafirenze Torino: https://t.me/Trafficoeviabilitatorino Se volete includere altre città o avete suggerimenti per permettere di ottimizzare i canali siamo a completa disposizione.

Leggi tutto    Commenti 1