Articolo
18 ott 2018

REGIONE SARDEGNA | 290 mila posti in vendita fino all’8 gennaio 2019 sui voli in continuità territoriale

di mobilita

Sono 289.946 i posti in vendita dal 28 ottobre prossimo all’8 gennaio 2019 sui voli in continuità territoriale dai tre aeroporti sardi di Cagliari, Olbia e Alghero da e verso Fiumicino e Linate. Lo ha stabilito oggi il comitato di monitoraggio convocato dall’assessore dei Trasporti Carlo Careddu, con il direttore generale Gabriella Massidda, al quale hanno partecipato le compagnie Alitalia, Air Italy e Blue Air alla presenza dell’Enac. Si tratta di un incremento del 37,7 % sul totale dei posti offerti previsti dal decreto ministeriale di imposizione degli oneri di servizio pari a 210.432. Non sono esclusi ulteriori aumenti di capienza nelle prossime settimane in funzione della dinamica della domanda. Alitalia. Nel ponte di Ognissanti, dal 28 ottobre al 6 novembre, sulle rotte da Cagliari per Roma e Milano e da Alghero per Linate, la compagnia di bandiera incrementa i posti del 41% con 63.982 poltrone in vendita su 45.228 previste per decreto. Dal 7 all’11 dicembre, ponte dell’Immacolata, l’aumento di capienza arriva al 34% con 23.962 posti disponibili sui 17.890 minimi per norma. Nel periodo natalizio, dal 20 dicembre all’8 gennaio 2019, i posti in più offerti da Alitalia raggiungono il 40% del numero minimo passando da 68.536 a 95.716.   Air Italy. Nello stesso periodo di festività, dal 28 ottobre prossimo all’8 gennaio 2019, Air Italy aumenta complessivamente la capienza del 48,7% passando da 41.842 posti previsti dal decreto a un totale di 62.222 poltrone messe in vendita sulle tratte da Olbia da e per Fiumicino e Linate. Specificamente, dal 28 ottobre al 6 novembre, l’incremento sarà del 36,7% (da 14.850 a 20.302 posti), dal 7 all’11 dicembre sarà del 51,5% (da 5480 posti a 8302), mentre, durante i giorni di Natale, supererà il 56% con 33.618 poltrone totali in vendita su 21.512 previste per decreto. Blue Air. Dal 1 novembre all’8 gennaio prossimo la compagnia che opera sull’Alghero-Roma aggiungerà il quarto volo passando da 36.936 posti previsti per decreto a 44.064 totali offerti.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
11 ott 2018

Dall’Italia a Bangkok in Business Class con Air Italy a una tariffa promozionale

di mobilita

A poco più di un mese dall' avvio del nuovo collegamento per Bangkok, Air Italy propone ai propri clienti l'opportunità di scoprire la magia della nuova destinazione e il nuovo servizio di Business Class offerto dalla Compagnia con una promozione molto incentivante, per godersi appieno il soggiorno a partire dal volo. La promozione prevede un viaggio di andata e ritorno in Business Class per Bangkok con partenza, oltre che da Milano, anche da Roma, Napoli, Palermo, Catania e Lamezia Terme via Malpensa, da 999 euro, a persona, tutto incluso, per tutti coloro che acquisteranno, tra oggi e il 30 ottobre, 2018, un biglietto di Business Class per volare in Thailandia fino al prossimo settembre 2019. Tutti i nuovi servizi di Air Italy per la Thailandia, vengono operati con Airbus A330-200, il nuovo aereo Air Italy dedicato al lungo raggio, che offre fino a 24 posti nell'esclusiva cabina Business Class che consente di volare con il massimo comfort su sedili completamente reclinabili, assaporando un menu italiano accompagnato da una selezione di champagne e vini italiani pregiati, servizio Wi-Fi, un ampio servizio di intrattenimento in volo e l'attenzione personalizzata da parte del personale di bordo. Accedere alla promozione e verificare i dettagli dell'offerta è semplice; è sufficiente infatti prenotare entro la mezzanotte del 30 ottobre 2018 direttamente su airitaly.com, via App Air Italy, contattando il Call Center della Compagnia 892 928 o presso la propria agenzia di viaggi ,dotata del sistema di prenotazioni della Compagnia WTS .

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 ott 2018

Air Italy, a TTG, presenta la Winter 2018/2019

di mobilita

Air Italy ha debuttato al TTG Incontri di Rimini per la prima volta oggi, dopo la presentazione del marchio lo scorso febbraio e il lancio delle nuove rotte intercontinentali dal proprio hub di Milano Malpensa e dei  prodotti e  servizi a bordo significativamente migliorati. Per presentare il nuovo prodotto, le uniformi del personale di Cabina, le destinazioni e il servizio, la presenza di Air Italy è stata contrassegnata da uno stand significativamente ampio e dalla partecipazione dello staff commerciale al completo con l'obiettivo di informare tutti gli operatori italiani del settore turistico su tutti i nuovi sviluppi della Compagnia. Rossen Dimitrov, Chief Operating Officer di Air Italy, ha dichiarato: "TTG è l'evento principale per gli operatori del settore turistico in Italia e Air Italy è lieta di essere presente per mostrare il nuovo marchio, il prodotto e il servizio. Questo è un anno molto importante per Air Italy per l'arrivo della nostra nuova flotta, il lancio dei nostri nuovi voli intercontinentali per New York, Miami, Bangkok, Delhi e Mumbai, e per la trasformazione del nostro prodotto e l'offerta di nuovi servizi a bordo. Mostrare tutto questo agli operatori del settore è fondamentale per il nostro sviluppo in corso e prossimo. Le nostre partnership commerciali infatti sono la chiave per la nostra crescita futura" L'inverno 2018-19 di Air Italy prevede tutti i nuovi prodotti da Milano Malpensa, già lanciati la scorsa estate, oltre agli storici voli per Olbia da Linate, Fiumicino e Bologna. In primo luogo sono infatti in vendita i voli per gli Stati Uniti, che hanno riscosso grande successo, superando nel picco della stagione estiva il 90% di load factor, con il collegamento per New York che passa da 5 frequenze settimanali a giornaliero dal 1° dicembre e il volo per Miami, attivo 5 volte a settimana, Il recentissimo collegamento con Bangkok, lanciato lo scorso 9 settembre, passa a 5 voli settimanali durante l'inverno dai 4 estivi. Il prossimo dicembre inoltre verranno inaugurati i collegamenti con l'India: Milano - Delhi il 6 dicembre e Milano Mumbai il 13 dicembre, operativi entrambi con 3 voli settimanali. Le rotte internazionali di Air Italy da Milano  beneficiano inoltre di  comode connessioni via Malpensa con Roma Fiumicino, Catania, Palermo, Napoli, Lamezia Terme e Olbia. Sempre dal proprio hub di Malpensa Air Italy offre per tutto l'invero gli storici collegamenti con l'Africa: Mombasa, Dakar, Accra, Lagos, Zanzibar, Il Cairo e Sharm El-Sheikh sono infatti serviti con plurifrequenze settimanali Tutti i nuovi servizi intercontinetali di Air Italy per l'India, gli Stati Uniti e la Thailandia, vengono operati con Airbus A330-200, il nuovo aereo Air Italy dedicato al lungo raggio, che offre fino a 24 posti nell'esclusiva cabina Business Class che consente di volare con il massimo comfort su sedili completamente reclinabili, assaporando un menu italiano accompagnato da una selezione di champagne e vini italiani pregiati, servizio Wi-Fi, un ampio servizio di intrattenimento in volo e l'attenzione personalizzata da parte del personale di bordo. La cabina Economy Class, dotata di 228 posti, offre agli ospiti di Air Italy un volo molto confortevole, un servizio altamente personalizzato, Wi-Fi e un'ampia scelta di intrattenimento a bordo.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
09 ott 2018

Air Italy riprogramma la data di avvio dei voli per Delhi e Mumbai

di mobilita

Air Italy ha riprogrammato in data odierna la data di avvio dei propri voli per Delhi e Mumbai, originariamente previsti per il 28 e il 30 ottobre e fissati rispettivamente al 6 e 13 dicembre 2018. La nuova programmazione offre una gamma di destinazioni in connessione sia con voli domestici, sia internazionali, dall'hub di Milano Malpensa in particolare verso gli Stati Uniti, sia con New York, sia con Miami. Il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, ha dichiarato: "Con l'inizio della stagione invernale, come di consueto, abbiamo ottimizzato un certo numero di operazioni pianificate su tutta la nostra rete e questi cambiamenti ci consentono di rispondere in modo più accurato ai trend della domanda di questa stagione. Siamo impegnati nel lancio di queste nuove rotte e le prenotazioni sino a tutta l'estate 2019, che è già in vendita, sono significative e rispondenti alle aspettative."

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
09 ott 2018

Air Italy: nominati tre nuovi senior manager

di mobilita

Air Italy, ha annunciato che Elisabeth Milton è stata nominata Vice President Sales and Distribution della Compagnia, Nicola Pozzati ha assunto l'incarico di Chief Human Resources and Organization Officer e Simona Paccioretti ricopre il ruolo di Head of Internal Audit.  A Elisabeth Milton viene affidata la direzione delle vendite dirette e indirette oltre alla responsabilità sulle strategie da adottare sui diversi canali distributivi. La rete vendite di Air Italy, oltre alle principali funzioni presenti nelle sedi nazionali, include anche il personale negli Stati Uniti e in Tailandia, nonché primarie General Sales Agency, che rappresentano la Compagnia all'estero. Il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, ha dichiarato: "Elisabeth è un manager non solo competente, ma anche in grado di svolgere un ruolo di leadership coinvolgendo tutta la rete vendita diretta e indiretta, italiana e globale, sviluppando in ogni singolo mercato le migliori strategie. Tutti i clienti ed i partner commerciali potranno da qui in avanti fare affidamento in un impegno da parte delle nostre forze vendite, sempre più intenso e orientato al cliente." Nicola Pozzati è stato nominato Chief Human Resources and Organization Officer, con la responsabilità dell'organizzazione aziendale con il compito di armonizzare e sviluppare la struttura, le procedure e la formazione delle risorse umane, coerentemente con gli obiettivi del nuovo progetto. Avrà in carico inoltre l'implementazione di un nuovo modello gestionale di leadership e performance e assicurerà l'efficacia della nuova struttura organizzativa con uffici operativi e commerciali in Italia e all'estero. Infine, Simona Paccioretti è stata nominata Head of Internal Audit, con il compito di rafforzare il sistema di controllo interno e procedere all'elaborazione di piani Audit nell'ottica dell'incremento dell'efficacia ed efficienza dei processi e della organizzazione nel suo complesso. "Nicola e Simona hanno una vasta e profonda esperienza nei loro rispettivi campi, come dimostrano ampiamente le loro carriere, caratterizzate da significative esperienze in aziende multinazionali. La loro presenza fornirà senza dubbio un contributo significativo nel potenziare la dirigenza aziendale e l'operatività complessiva di Air Italy." "Sono impaziente di lavorare con Elisabeth, Nicola e Simona e porgo loro un caloroso benvenuto nel nuovo team di Air Italy. Ci aspettano molte sfide data la rapidità con la quale la compagnia sta crescendo. Con il loro supporto e mettendo al centro della nostra attenzione la soddisfazione dei nostri clienti e dei nostri partner commerciali, sono fiducioso che avremo successo." Ti potrebbe interessare: AIR ITALY | Perdite per 140 milioni di euro, sostituzioni al vertice

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
05 ott 2018

AIR ITALY | Perdite per 140 milioni di euro, sostituzioni al vertice

di mobilita

In questi mesi  Air Italy sta maturando preoccupanti perdite, stimate in circa 140 milioni di euro, che hanno portato alla sostituzione di tre manager della Compagnia e successivamente anche di Neil Mills Chief Operations Officer della compagnia. Al posto Neil Mills è stato nominato Rossen Dimitrov gia’ Chief Customer Experience Officer che avrà il ruolo di coordinare e dirigere tutte le funzioni della Società, in linea con gli indirizzi del Consiglio di Amministrazione e manterrà la responsabilità diretta del  customer experience. I tre manager dimissionari sono Massimo Crippa, direttore vendite (dimissionario), Andrea Andorno, responsabile commerciale e Marco Picardi, chief strategy and planning ma al momento nulla è trapelato circa i loro sostituti. Le cause sono probabilmente legate al fallimento di alcune rotte a lungo raggio come Mosca, poi successivamente cancellate per non aver soddisfatto le aspettative commerciali.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 ott 2018

AEROPORTO MALPENSA | Air Italy si prepara a fare rotta verso l’India con destinazione Delhi e Mumbai

di mobilita

Dopo aver lanciato il collegamento Malpensa - Bangkok lo scorso 9 settembre con quattro frequenze alla settimana (cinque a partire dal 30 ottobre), Air Italy si prepara a fare rotta verso l’India con destinazione Delhi e Mumbai. Il volo da Milano Malpensa a Delhi la più grande città dell’India, verrà inaugurato il 28 ottobre, Inizialmente con quattro collegamenti alla settimana: martedì, giovedì, venerdì, sabato e domenica (partenza da MXP alle 16:00 e arrivo a DEL alle 04:00 del giorno successivo). Dal, 12 novembre i collegamenti aumenteranno a 6 (tutti i giorni escluso il mercoledì) con l’aggiunta di un volo il lunedì e il sabato con partenza da MXP alle 16:20 e arrivo a DEL alle 4:20 del giorno seguente). Due giorni dopo, il 30 ottobre, sarà la volta di Mumbai con tre voli alla settimana (martedì, mercoledì e venerdì) che passeranno a cinque a settimana dal 10 novembre. I voli partiranno partenza da MXP alle ore 14:20 e arriveranno a BOM alle 02:50 del giorno seguente. Sarà l’unico collegamento diretto dall’Italia verso la capitale finanziaria dell’India. I voli verso le due città indiane saranno operati con Airbus A330-200.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 set 2018

Air Italy ricerca nuovo personale per sostenere la crescita della compagnia aerea

di mobilita

Air Italy è pronta a coprire, nel corso di questa settimana, altre 5 nuove posizioni lavorative vacanti fra i vari reparti aziendali. In conseguenza di ciò, il numero totale di nuovi posti di lavoro aggiunti nell'intera compagnia aerea, negli ultimi sei mesi dal lancio del nuovo marchio, ammonta a 58, di cui 53 sono stati creati in Italia e 5 all'estero. "Queste nuove posizioni hanno generato nel gruppo Air Italy una moltitudine di nuove opportunità sia per il personale già in forza, sia per i nuovi e futuri occupati. Mentre la compagnia aerea continua a crescere – in seguito al costante ingresso di nuovi aeromobili e all'apertura di nuove destinazioni in tutto il mondo – queste nuove opportunità di lavoro sono destinate a crescere", ha dichiarato Neil Mills, Chief Operating Officer di Air Italy. Air Italy sta attraversando un importante fase di trasformazione, che la porterà ad essere da una piccola compagnia aerea regionale focalizzata sul charter ad una compagnia aerea internazionale di medie dimensioni con il suo hub a Malpensa. Questo comporterà una crescita importante del personale in tutta l'azienda, in particolare per piloti, personale di bordo, ingegneri e tecnici, oltre a tutti i posti di lavoro indiretti, ad esempio nella ristorazione e nell'handling aeroportuale. Già nel 2018 la crescita andrà ben oltre 100 dipendenti di terra e stiamo attualmente lavorando per sviluppare il budget dettagliato delle nuove assunzioni per il 2019. " Oltre alle nuove posizioni già create, Air Italy ha anche avviato una serie di progetti formativi per qualificare ulteriormente la nostra attuale forza lavoro, fornendole sia opportunità di crescita in Air Italy, sia un maggiore potenziale di carriera a lungo termine. Tutto questo è il risultato del nostro nuovo piano industriale, che prevede una ristrutturazione completa della vecchia organizzazione al fine di renderla più agile, flessibile, orientata al profitto e pronta per il significativo sviluppo che intendiamo intraprendere nei prossimi anni". Air Italy ha bisogno di procedere rapidamente e quindi, come per ogni squadra, dobbiamo assicurarci di avere il personale idoneo, che sia adeguatamente motivato, avendo provveduto a dotarlo delle giuste competenze per far crescere questo business e superare i nostri concorrenti. Fare impresa non vuol dire stare fermi, ma significa adattarsi costantemente al mutevole panorama economico e sfruttare le nuove opportunità. Ma per essere in grado di farlo, dobbiamo essere flessibili e adeguatamente qualificati – e questo è quanto intendiamo raggiungere con la nostra ristrutturazione, le nuove assunzioni e la formazione". Negli ultimi sei mesi Air Italy ha ricevuto cinque nuovi aeromobili e lanciato tre nuove destinazioni internazionali, tra cui Bangkok, il cui primo volo è stato inaugurato ieri. Altri tre aerei entreranno in flotta negli ultimi tre mesi del 2018. Nell'ambito del nuovo piano industriale di Air Italy, la compagnia aerea sta rinnovando la propria flotta con i moderni aeromobili Airbus A330-200 e Boeing 737 MAX 8. Air Italy è attualmente l'unica compagnia aerea in Italia a operare il B737 MAX 8. Le nuove rotte di lungo raggio per New York e Miami hanno iniziato ad operare lo scorso mese di giugno e già durante l'estate hanno avuto coefficienti di riempimento superiori al 90% e ci sono aspettative simili per Bangkok, inaugurata ieri, mentre Delhi e Mumbai saranno inaugurate alla fine di ottobre. Nell'ambito della ristrutturazione in corso, Meridiana Maintenance verrà inoltre incorporata in Air Italy, come già annunciato nel piano industriale, con l'integrazione che dovrebbe essere completata entro le prossime settimane. "Tutte le attività attualmente svolte da Meridiana Maintenance proseguiranno regolarmente e non ci sarà alcun cambiamento per il personale", ha affermato Mills. Il nostro obiettivo è rendere le due unità ancora più sinergiche. Avendo raggruppato l'intera area operativa nella compagnia Air Italy, possiamo concentrarci meglio sul nostro obiettivo aziendale principale. Dato che Air Italy continua ad espandersi e a crescere, il volume di lavoro e le opportunità di crescita e sviluppo di nuovo personale all'interno della divisione manutenzione - come nel resto di Air Italy - aumenterà e si diversificherà." L'incorporazione delle funzioni di manutenzione, non influenzerà né le attività attualmente svolte, né i dipendenti coinvolti. In particolare, dopo il trasferimento di 18 tecnici di linea a Malpensa, non ci saranno ulteriori trasferimenti da Olbia, e nel 2018 il reparto manutenzione vedrà diverse nuove assunzioni. Negli ultimi mesi abbiamo già apportato una serie di modifiche all'intero business per semplificare le operazioni e migliorare le prestazioni. Abbiamo quindi aperto la ricerca di molte nuove posizioni aziendali, che sono in via di definizione. Con l'incorporazione di Meridiana Maintenance e la costante crescita e sviluppo di Air Italy, questo processo continuerà e si espanderà". Sono inoltre in corso ulteriori ristrutturazioni, tra cui il trasferimento di 51 ruoli da Olbia a Malpensa, come annunciato a giugno 2018. "Questi trasferimenti garantiranno l'efficienza e la scalabilità delle operazioni di Air Italy in futuro", ha affermato Mills. "Lo staff coinvolto rappresenta il 16% dello staff di Air Italy con sede a Olbia. I reparti delle altre 267 persone - l'84% del personale di Air Italy ad Olbia - non saranno trasferiti come è stato già confermato. I nostri assistenti di volo saranno ovviamente basati dove è posizionata la flotta e diversi mesi fa abbiamo concordato con tutte le parti che avremmo gestito un eccesso temporaneo di equipaggi di cabina a Olbia fino a quando non fossero stati necessari a Malpensa, e tale piano non è cambiato." Tutti gli sviluppi più sopra enunciati, facevano parte del piano industriale originale che è stato presentato, insieme al nuovo marchio, all'inizio di quest'anno, il cui punto focale è lo sviluppo di un nuovo hub a Milano Malpensa e la permanenza della sede centrale della società a Olbia.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 ago 2018

Air Italy: inaugurato il nuovo volo Milano – Lamezia Terme

di mobilita

Air Italy ha inaugurato ieri il suo volo primo collegamento fra  Lamezia Terme e Milano Malpensa, segnando un altro traguardo in linea con la rapida crescita prevista nel 2018. Quest’ultima rotta inaugurata da Air Italy unisce la città calabrese di Lamezia Terme a New York, Miami, L'Avana, Bangkok, Delhi, Mumbai, Mosca, Il Cairo, Dakar, Accra e Lagos grazie a collegamenti in coincidenza con i voli operativi sull’hub di Milano-Malpensa. Il volo IG973 è decollato da Milano Malpensa alle 12.30 ed è atterrato all'aeroporto calabrese di Sant'Eufemia alle 14.15, dove è stato accolto dal tradizionale Battesimo d’acqua dedicato al primo atterraggio di Air Italy. Il volo IG974 diretto a Milano è partito alle 15.00. Il nuovo collegamento giornaliero Lamezia Terme-Milano opererà 10 volte alla settimana in estate andando a raddoppiare la frequenza giornaliera da fine ottobre 2018. Su questa rotta i clienti della Compagnia potranno volare sul nuovo aeromobile B737 Max 8, che offre fino a 12 posti in Business Class e 168 in Economy Class. L'inizio di questo servizio completa la nuova rete domestica Air Italy prevista da Milano Malpensa per la stagione estiva 2018 e segue l’avvio a partire da maggio dei voli giornalieri per Roma, Napoli, Palermo, Olbia e, da luglio, per Catania. Il Chief Operating Officer di Air Italy, Neil Mills, ha dichiarato: "Con l'apertura di questa sesta tratta nazionale a Lamezia Terme, Air Italy è lieta di aver completato la prima fase del nostro piano aziendale sulle rotte nazionali per il 2018. Collegando l'Italia centrale e meridionale con la nostra nuovissima flotta di aerei B737 Max 8, via Milano, verso Stati Uniti, Asia, Africa, L'Avana e Mosca, stiamo mantenendo la promessa di offrire ai nostri clienti una nuova scelta per i loro viaggi in tutto il mondo e di vivere un'esperienza di volo completamente nuova. La nostra mission è quella di offrire un'esperienza eccellente e memorabile ai passeggeri che saranno ospiti a bordo di tutti i nostri voli. I nostri clienti provenienti dalla bellissima Calabria possono ora usufruire dello stesso servizio che stiamo fornendo dagli altri aeroporti nazionali già serviti da Air Italy."  Il Presidente di SACAL, Aeroporto di Lamezia Terme, Arturo De Felice ha dichiarato: "Debutta oggi il nuovo collegamento per Milano Malpensa di Air Italy, esprimo la mia grande soddisfazione e di tutto il management dell'Aeroporto di Lamezia Terme. Air Italy, con la sua nuova flotta premia gli scali del sud Italia, consentendo nuovi collegamenti con Milano e arricchendo il network con nuove destinazioni intercontinentali, che in un'ottica strategica significa che anche la Calabria sarà più facilmente raggiungibile e con tariffe altamente competitive" Sui nuovi voli nazionali da Malpensa, Air Italy offre in Business Class un drink di benvenuto, colazione o snack, bevande alcoliche e analcoliche, e in Economy Class uno snack con scelta di caffè, tè, bibite e succhi di frutta, il tutto servito da un equipaggio molto attento alle esigenze dei passeggeri. Con il rinnovo della flotta diversi voli saranno operati dai nuovi aeromobili B737 MAX 8, che offrono più spazio in tutta la cabina. Il nuovo aeromobile ha cappelliere più ampie, per garantire un agevole posizionamento del bagaglio a mano. Possiede inoltre i poggiatesta regolabili in altezza e in ogni sedile sono disponibili le prese USB con cui è possibile ricaricare i propri dispositivi mobili, che potranno essere utilizzati come piccoli schermi grazie al supporto presente su ogni schienale. Il prossimo volo di Air Italy che verrà inaugurato sarà il volo operato quattro volte alla settimana tra Milano e Bangkok, che avrà inizio il 9 settembre con voli ogni domenica, lunedì, mercoledì e venerdì. E questo sarà seguito dall'inaugurazione dei nuovi voli per Delhi e Mumbai, rispettivamente il 28 e il 30 ottobre Tutti i nuovi servizi di Air Italy tra Milano Malpensa e Stati Uniti, India e Tailandia, vengono operati con Airbus A330-200, il nuovo aereo Air Italy dedicato al lungo raggio, che offre fino a 24 posti nell'esclusiva cabina Business Class che consente di volare con il massimo comfort su sedili completamente reclinabili, assaporando un menu italiano accompagnato da una selezione di champagne e vini italiani pregiati, servizio Wi-Fi, un ampio servizio di intrattenimento in volo e l'attenzione personalizzata da parte del personale di bordo. La cabina Economy Class, dotata di 228 posti, offre agli ospiti di Air Italy un volo molto confortevole, un servizio altamente personalizzato, Wi-Fi e un'ampia scelta di intrattenimento a bordo. In occasione del lancio del nuovo volo Lamezia Terme, sono disponibili tariffe speciali per Milano, New York, Miami, L'Avana, Bangkok, Delhi, Mumbai, Mosca, Il Cairo, Dakar, Accra e Lagos su airitaly.com.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
09 ago 2018

Due imperdibili promozioni per il nuovo collegamento per Bangkok di Air Italy

di mobilita

A poche settimane dall' avvio del nuovo collegamento per Bangkok, Air Italy propone ai propri clienti l'opportunità di scoprire la nuova destinazione e il servizio offerto dalla Compagnia a tariffe speciali e con due offerte davvero incentivanti, anche per solo un breve soggiorno a Bangkok, considerata la città regina dell'Oriente, per le bellezze che mostra ai suoi visitatori. Una prima promozione è riservata ai viaggi in Economy Class e offre la possibilità di raggiungere gratuitamente Malpensa a tutti coloro che acquisteranno, entro il prossimo 20 agosto, un biglietto per volare a Bangkok fino al 30 novembre 2018, da Napoli, Catania, Palermo Roma e Lamezia Terme, Verranno infatti omaggiati da Air italy del volo nazionale e pagheranno esclusivamente la tariffa del collegamento diretto intercontinentale, andata e ritorno a partire da 360 euro. A bordo di tutti i nuovi voli della Compagnia per la Thailandia, operati con gli Airbus A330- 200 in flotta,  la esclusiva Business Class di Air Italy offre una nuova e unica esperienza di viaggio al massimo del comfort, grazie alle poltrone completamente reclinabili, alla cucina italiana con servizio à la carte, accompagnata da champagne e da una accurata selezione di vini italiani,  alla connessione Wi-Fi, a un ampio  programma di intrattenimento e all'attenzione costante del personale di bordo. La seconda promozione è pertanto dedicata ai viaggi in Business Class. I clienti della Compagnia che vogliano raggiugere Bangkok da Milano, così come da Napoli, Catania, Palermo, Roma e Lamezia Terme via Malpensa, e che volino in due, potranno beneficiare del nuovo servizio di Business Class, pagando la tariffa per uno solo dei due passeggeri, Anche questa imperdibile offerta va acquistata entro il 20 agosto ed è valida per volare con Air Italy in Thailandia fino al 30 novembre 2018. Accedere alle tariffe e verificare i dettagli delle promozioni è semplice; è sufficiente infatti prenotare entro la mezzanotte di lunedì 20 agosto 2018 direttamente su airitaly.com, via App Air Italy, contattando il Call Center della Compagnia 892 928 o presso la propria agenzia di viaggi dotata del sistema di prenotazioni della Compagnia WTS .

Leggi tutto    Commenti 0