20 dic 2018

Selezionati i 5 team finalisti per il progetto di rigenerazione urbana degli scali ferroviari di Milano Farini e Milano San Cristoforo


Selezionati i 5 team finalisti per la redazione del masterplan di trasformazione e rigenerazione urbana degli scali ferroviari di Milano Farini e Milano San Cristoforo.

Si avvia così verso la seconda fase il concorso internazionale promosso da FS Sistemi Urbani e da COIMA SGR (leader in Italia nell’investimento, sviluppo e gestione di patrimoni immobiliari per conto di investitori istituzionali).

La Commissione, presieduta dall’esperto internazionale di architettura Dominique Perrault, composta tra gli altri da Carlo De Vito, Presidente di FS Sistemi Urbani, e Manfredi Catella, Presidente Coima, ha selezionato all’unanimità i gruppi internazionali BAUKUH (Italia), OMA (Paesi Bassi), ARUP (Italia), GRIMSHAW (Inghilterra), Kengo Kuma and Associates Europe (Francia) che, nelle diverse composizioni, manifestano tutti esperienza, qualità e competenza.

Particolarmente impegnativo il lavoro della giuria, assistita dal Responsabile Unico del Concorso Leopoldo Freyrie, per l’elevato numero di candidature di team di qualità e spessore provenienti sia dall’Italia sia dall’estero.

Nella seconda fase del concorso, che si svolgerà tra gennaio e marzo 2019,  i 5 team finalisti dovranno elaborare la proposta progettuale. Ad aprile 2019 sarà proclamato il vincitore. I 5 team finalisti sono: BAUKUH, OMA, ARUP, GRIMSHAW, Kengo Kuma and Associates Europe.


Milano FariniMilano San Cristofororigenerazione urbanascali ferroviari


Lascia un Commento