23 nov 2018

NAPOLI | Domenica 25 novembre torna l’Archeotreno il convoglio d’epoca di Fondazione FS


Domenica 25 novembre torna l’Archeotreno, il convoglio d’epoca di Fondazione FS che da Napoli conduce ai siti archeologici di Pompei e Paestum.

Penultimo appuntamento dell’anno per viaggiare sul treno storico che, ogni quarta domenica del mese, trasporta centinaia di turisti verso i due Parchi Archeologici, patrimonio dell’UNESCO, tra i più conosciuti e visitati nel mondo.

Le carrozze Centoporte, trainate da locomotiva E646, lasceranno la stazione di Napoli C.le alle 10:10 per raggiungere la prima fermata, Pompei, alle 10:51. Il treno storico attenderà i passeggeri che, al ritorno dalla visita agli Scavi, ripartiranno alle 15:05 per giungere alla stazione di Paestum alle 16:00 e recarsi al sito dove gli antichi templi romani li accoglieranno con il loro fascino, immutato nel tempo.

Il ritorno è previsto alle 17:42, con arrivo a Napoli alle 19:30 circa.

A bordo treno potranno essere acquistati, a tariffa ridotta, i voucher per l’accesso ai due Parchi Archeologici con ingresso prioritario.

I biglietti sono in vendita su tutti i canali Trenitalia, oppure direttamente a bordo treno, senza alcuna maggiorazione, in relazione alla effettiva disponibilità di posti.

Il prezzo per l’andata e ritorno è di 20 euro per gli adulti e di 10 euro per i ragazzi. I bambini (fino a 4 anni non compiuti) accompagnati da un adulto pagante, viaggiano gratis, senza garanzia di posto a sedere.


Archeotrenoconvoglio d’epocafondazione fs


Lascia un Commento