24 apr 2021

Nel 2021 trend in aumento per il charter Frecciarossa


Un treno su misura per viaggiare in sicurezza. In un periodo in cui gli spostamenti sono centellinati e la cautela nel prendere i mezzi pubblici è palpabile, i charter Frecciarossa vanno in controtendenza vantando numeri in crescita. Il servizio charter offre la possibilità di noleggiare la punta di diamante della flotta Trenitalia, il Frecciarossa, con una disponibilità fino a 285 posti e la possibilità di personalizzare il viaggio scegliendo l’itinerario, le fermate e gli orari, nel pieno rispetto delle regole del distanziamento.

Il successo del servizio durante il periodo Covid-19 si deve alla formula che combina flessibilità a elevati standard di sicurezza: nel primo trimestre del 2021, infatti, il fatturato e i treni prenotati sono aumentati oltre il 150% rispetto allo stesso periodo del 2020.

Accanto all’offerta charter, Trenitalia propone – per gruppi di piccole dimensioni – la possibilità di prenotare, ad uso esclusivo, singole vetture sui treni ordinari, sempre osservando le norme di distanziamento. Fino al 31 maggio si può usufruire dell’offerta promozionale per acquistare, con uno sconto del 50%, una o più vetture a bordo di alcuni convogli a media-lunga percorrenza.

Le sue caratteristiche esclusive rendono il charter Frecciarossa tra i mezzi preferiti di squadre sportive, operatori e star dello spettacolo: ci viaggiano i campioni delle nazionali di calcio femminile e maschile e gran parte dei team di serie A.

Molte case di produzione cinematografica hanno noleggiato treni charter per girare scene in viaggio o in stazione. Come Bibi Film per la nuova serie Fedeltà che vede protagonisti Michele Riondino e Lucrezia Guidone, o Stayblack Productions per il film A Chiara. Per i titoli hollywoodiani Mission Impossible 7 e l’attesissimo House of Gucci (sul grande schermo il prossimo autunno) sono state riservate alcune vetture ad uso esclusivo dei cast.


charter Frecciarossatrenitalia


Lascia un Commento