10 mar 2021

Hitachi Rail si aggiudica il contratto con Trenitalia per il supporto logistico integrato dei treni AV Frecciarossa


Hitachi Rail SpA annuncia la firma del contratto con Trenitalia per il supporto logistico integrato dei treni ad alta velocità ETR 500 – Frecciarossa.

Il contratto ha un valore di 152,8 milioni di euro e una durata di 6 anni, con opzione per altri due.

Il contratto di supporto logistico integrato prevede, sull’intera flotta degli ETR 500 costituita da 59 treni, la gestione delle riparazioni e delle parti di ricambio e componenti del treno attraverso l’ottimizzazione dei livelli delle scorte di magazzino e la consegna entro 48 ore. Ciò consente di aumentare ulteriormente la disponibilità e l’efficienza del servizio ad alta velocità in Italia.

I treni ETR 500, ribattezzati nel 2008 con il nome commerciale Frecciarossa, viaggiano fino ad un massimo di 300 Km/h sulle linee ad alta velocità italiane. “Siamo lieti che Trenitalia abbia riposto nuovamente la sua fiducia in Hitachi Rail attraverso questo contratto, prova della nostra continua e positiva collaborazione.

In un momento molto difficile come quello che stiamo vivendo, siamo orgogliosi dell’impegno di tutti i nostri team nel garantire la continuità del nostro business e di quello dei nostri clienti” ha commentato Edoardo La Ficara, Executive Officer, Operation Service & Maintenance Division, Hitachi Rail.

Hitachi Rail ha una consolidata esperienza nelle attività di service & maintenance destinate all’alta velocità: dal contratto di manutenzione degli ETR 500 a quelli di Full Service sul Frecciarossa 1000 e sull’ETR 700 – Frecciargento.


alta velocitàAV frecciarossaetà 500etrHitachi Rail SpA.trenitaliazefiro


Lascia un Commento