12 nov 2020

Ryanair riduce dal prossimo 22 novembre l’operatività dei voli del 60% dall’aeroporto di Milano Bergamo


Ryanair riduce, dal prossimo 22 novembre e fino al 5 dicembre, l’operatività dei voli del 60% dall’aeroporto di Milano Bergamo a causa della seconda ondata di pandemia che ha reso la Lombardia zona rossa.

Si passerà quindi dalle attuali 190 partenze settimanali ad una settantina con riduzione anche dei voli nazionali con un volo al giorno (e non tutti i giorni) per Catania, Bari, Napoli e Cagliari.


riduzione dei voliryanair


Lascia un Commento