11 mag 2020

British Airways dal 1 giugno riprende i collegamenti con l’Italia


Anche British Airways, dopo il blocco dei voli dovuto al coronavirus, riprende, dal 1 giugno, alcuni collegamenti aerei con l’Italia da Londra Heathrow.

Si inzia con il volo delle 8:20 da Londra Heathrow per Roma Fiumicino e poi a seguire per Venezia, Milano Linate e Bologna.

Sempre dal 1 giugno ripristinato anche il collegamento dall’aeroporto London City Airport per Milano Linate.

Rimane l’incognita quarantena di due settimane ai passeggeri del trasporto aereo che arrivano in Gran Bretagna.

Willie Walsh, CEO dell’International Airlines Group, ha condannato il piano di quarantena del Regno Unito:

“L’annuncio di ieri di un periodo di [quarantena] di 14 giorni in arrivo nel Regno Unito peggiorerà sicuramente il trasporto aereo. Non c’è nulla di positivo in tutto ciò che ha detto il Primo Ministro ieri. Avevamo programmato di riprendere su una base abbastanza significativa volando a luglio. Penso che dovremo rivederlo sulla base di ciò che ha affermato ieri il Primo Ministro. “

TI POTREBBE INTERESSARE:;


British AirwaysCoronavirusInternational Airlines GroupLondon CityLondra HeathrowWillie Walsh


Lascia un Commento