04 nov 2020

ROMA | Attivate le prime due Macchine self-service Emettitrici Biglietti per l’acquisto dei titoli con carte contactless


Attive le prime due MEB con POS per l’acquisto dei titoli con carte contactless

Attive da oggi nelle stazioni metro Termini (MA) e Barberini le prime due MEB (Macchine self-service Emettitrici Biglietti) che consentono l’acquisto dei titoli di viaggio Atac con carte elettroniche di credito/debito.

È possibile acquistare i biglietti anche con carte contactless, riducendo così al minimo il contatto fisico, in linea con le raccomandazioni per limitare il rischio di contagio da Covid.
L’aggiornamento tecnologico per l’attivazione dei pagamenti elettronici sulle macchine self-service proseguirà nei prossimi mesi. Entro marzo 2021 avremo almeno 60 MEB in grado di accettare pagamenti elettronici, posizionate nelle stazioni metro con maggior afflusso di passeggeri. Sarà facile riconoscerle, grazie alla nuova veste grafica caratterizzata dal color oro.

Dal prossimo anno, inoltre, grazie all’acquisto di nuove macchine automatiche denominate MET, il viaggiatore potrà beneficiare non solo dei pagamenti elettronici, ma anche di nuovi servizi, quali ad esempio la ricarica del proprio abbonamento o l’utilizzo del lettore QR-code.
Le nuove MET, inoltre, erogheranno unicamente i nuovi biglietti a microchip. Non più usa e getta, ma ricaricabili e maggiormente ecosostenibili: un ulteriore passo verso la trasformazione digitale nel rispetto dell’ambiente.

L’aggiornamento delle MEB e l’acquisto delle nuove macchine emettitrici MET, rientrano nel processo di adeguamento tecnologico e di incentivazione dei pagamenti digitali che l’azienda ha avviato da alcuni anni e che a breve vedrà anche l’adozione, da parte di Atac, del sistema nazionale PagoPA al quale si stanno adeguando tutte le pubbliche amministrazioni e le società che erogano servizi pubblici.

L’utilizzo dei nuovi POS installati sulle MEB è estremamente facile. Il sistema infatti riconosce in automatico la modalità di pagamento scelta dall’utente. Per l’acquisto con carta di credito basterà selezionare la tipologia e la quantità di titoli di viaggio da acquistare e, successivamente, posizionare la carta di credito davanti al lettore contactless. Il POS è dotato anche di slot per l’inserimento di carte di pagamento non contactless. L’acquisto è sicuro e consentito a tutti i titolari di carta di credito/debito dei principali circuiti di pagamento elettronico (Visa, Mastercard, Maestro, Visa, VPay e Bancomat).


atac romaBarberiniMacchine self-service Emettitrici Bigliettimebmetro ametro romametropolitana romaper l’acquisto dei titoli con carte contactlessromaroma atacroma metroroma termini


Lascia un Commento