19 mar 2020

BOLOGNA | Varata una nuova passerella per la ciclabile della Reno Galliera


Proseguono i lavori di realizzazione della rete di piste ciclo-pedonali per la connessione dei comuni dell’Unione Reno Galliera.

Nei giorni scorsi è stata posizionata la seconda passerella ciclopedonale sul Canale Emiliano-Romagnolo in comune di San Giorgio di Piano, dove il canale incrocia la Sp4 Galliera.

Il progetto, finanziato dal Bando Periferie, prevede una rete ciclo-pedonale della lunghezza complessiva di 36 Km, articolata in dieci tratti funzionali che connetteranno i centri urbani dell’Unione Reno Galliera con gli ambiti produttivi di maggiore gravitazione occupazionale, anche attraverso il potenziamento dei collegamenti con le principali fermate del trasporto pubblico locale e con le stazioni del Servizio Ferroviario Metropolitano.

- Tratto n.1: percorso Trebbo di Reno – località Primo Maggio (Castel Maggiore)

- Tratto n.2: percorso località Primo Maggio – zona industriale via Di Vittorio (Castel Maggiore)

- Tratto n.3: percorso a margine del canale Navile da località Castello (Castel Maggiore) verso il territorio di Bentivoglio

- Tratto n.4: percorso Castagnolo Minore (Bentivoglio) – stazione SFM a Funo (Argelato)

- Tratto n.5: percorso di completamento San Giorgio di Piano – Funo (Argelato)

- Tratto n.6: percorso Argelato – Castello d’Argile

Tratto n.7: percorso San Giorgio di Piano – San Pietro in Casale

- Tratto n.9: percorso Pieve di Cento – Castello d’Argile

Tratto n.10: percorso Pieve di Cento – San Pietro in Casale

- Tratto n.11: percorso San Vincenzo di Galliera – San Pietro in Casale

L’importo totale delle opere è stimato in Euro 10.400.000,00 e rientra per la maggior parte nel finanziamento complessivo del Bando ministeriale di cui al D.P.C.M. 25/05/2016, per un importo di Euro 9.400.000,00, e per la quota residua attraverso co-finanziamento con risorse proprie delle Amministrazioni Comunali dell’Unione Reno Galliera e co-finanziamento privato.

 


Canale Emiliano-Romagnolociclo-pedonale Reno Gallierapista ciclo-pedonale’Unione Reno Galliera


Lascia un Commento