16 dic 2017

Aeroporto di Fiumicino, chiuso il Terminal 2


Dalle 24:00 di ieri è chiuso il Terminal 2 all’aeroporto di Fiumicino. Le operazioni di check – in delle compagnie Blue Air, Eurowings-Germanwings, Pegasus Airlines, Ryanair e Wizzair  saranno effettuate al Terminal 3.

Il Terminal 2 resterà chiuso per consentire i programmati lavori di ampliamento del T1. I viaggiatori delle compagnie coinvolte sono stati avvertiti dai vettori. In prossimità degli accessi al T2 sarà presente una segnaletica che reindirizzerà i passeggeri verso i check-in al T3.

Lo sviluppo dei Terminal prevede la realizzazione dell’Avancorpo del Terminal 3 e l’ampliamento del Terminal 1.

Avancorpo Terminal 3.

L’estensione del Terminal 3 sarà realizzata attraverso un edificio volumetricamenteindipendente e collegato alle aerostazioni esistenti tramite una serie di passerelle pedonali sopraelevate. Il nuovo avancorpo accoglierà l’area di imbarco E al livello piazzali e aree servizi, sale VIP e attività di ristorazione ai due livelli superiori. L’elevata qualità architettonica e l’introduzione di un nuovo approccio nella gestione dei flussi, oltre a un significativo contributo tecnologico, rappresenteranno gli elementi caratterizzanti dell’infrastruttura.

Ampliamento Terminal 1.

L’attuale Terminal 1 sarà ampliato sia sul fronte dei piazzali aeromobili che sul fronte ovest verso le aree oggi occupate dal Terminal 2 e dall’area di imbarco C. Ampliando la superficie del Terminal, potranno essere implementati i sottosistemi oggi presenti, quali check-in, controlli di sicurezza, nastri riconsegna bagagli, etc, per accogliere il traffico crescente negli anni oltre a introdurre nuovi spazi dedicati a servizi, aree di ristorazione e sale VIP. L’Avancorpo sul fronte dei piazzali aeromobili sarà l’elemento di collegamento tra il Terminal e la nuova area di imbarco A.

Ogni Terminal accoglierà un apposito sistema bagagli. I sistemi del Terminal 1 e del Terminal 3 saranno collegati in corrispondenza dell’area di imbarco D.

Nell’ottica di massimizzare  la flessibilità, questo sistema svolgerà il ruolo di cerniera tra i due sistemi. L’obiettivo è ottimizzare i tempi di allestimento e impedire ritardi e disservizi al passeggero.


aeroporto di fiumicinoAmpliamento Terminal 1Avancorpo Terminal 3.sviluppo dei Terminal


Lascia un Commento