07 apr 2021

MILANO | Da lunedì 12 aprile i nuovi treni Caravaggio entreranno in circolazione sulla linea Milano – Gallarate – Arona – Domodossola.


I treni Caravaggio arrivano nel Varesotto, nel Verbano e in Val d’Ossola: da lunedì 12 aprile i nuovi convogli ad alta capacità di Trenord entreranno in circolazione sulla linea Milano – Gallarate – Arona – Domodossola.
A partire da lunedì e progressivamente entro mercoledì saranno quattro i nuovi Caravaggio in servizio sulla linea, su cui effettueranno complessivamente 22 corse: 11 sulla linea RegioExpress Milano Centrale – Domodossola e 11 sul collegamento Milano Porta Garibaldi – Arona – Domodossola, di cui 5 con partenza o destinazione Arona; 6 con proseguimento da e per Domodossola.

I nuovi convogli, che circoleranno in composizioni da 4 carrozze con 445 posti a sedere, offriranno ai passeggeri della direttrice un ambiente di viaggio confortevole – grazie a sistemi di climatizzazione autoregolati e di illuminazione LED, prese elettriche e USB utili per la ricarica dei dispositivi mobili – e accessibile. Prodotti da Hitachi, i treni Caravaggio sono dotati di soluzioni audio e video per l’informazione a bordo e di 44 telecamere per la videosorveglianza.

Lunedì 12 saranno effettuate dai nuovi convogli nove corse, elencate di seguito:

Da Milano ad Arona/Domodossola
10214 (Milano Porta Garibaldi 06:46 – Arona 07:54);
10224 (Milano Porta Garibaldi 11:46 – Domodossola 13:59);
2434 (Milano Centrale 17:25 – Domodossola 19:04);
2436 (Milano Centrale 18:25 – Domodossola 20:04);

Da Domodossola/Arona a Milano
10210 (Arona 05:54 – Domodossola 06:59);
10217 (Domodossola 07:20 – Milano Porta Garibaldi 09:14);
10219 (Arona 09:06 – Milano Porta Garibaldi 10:14);
2431 (Domodossola 14:56 – Milano Centrale 16:35);
10243 (Domodossola 20:01 – Milano Porta Garibaldi 22:14).

222 nuovi treni per la Lombardia
I treni Caravaggio che entreranno in servizio sulla linea Milano – Arona – Domodossola sono compresi fra i 222 nuovi convogli acquistati da Regione Lombardia per Trenord, che consentiranno progressivamente di cambiare volto alla flotta del servizio offerto ogni giorno ai viaggiatori.


treni caravaggiotrenord


Lascia un Commento