Articolo
18 nov 2019

MILANO M5 | I treni raccontano gli sport invernali e le stagioni

di mobilita

I treni della linea metropolitana Metro 5 (Lilla) offriranno alle persone, per la prima volta in Italia, un’esperienza di viaggio unica e visivamente emozionante. Fotografie che raccontano gli sport invernali e il mutare delle stagioni avvolgeranno, infatti, i passeggeri con un allestimento grafico a 360 gradi che renderà il viaggio più coinvolgente. I primi due treni con la speciale grafica a tema sono stati presentati oggi, con un viaggio inaugurale. Presenti Serafino Lo Piano, Amministratore Delegato M5, Roberto Passalacqua, Presidente di M5, Arrigo Giana,  Direttore Generale di ATM. I due convogli metropolitani raccontano le sfide che Milano si appresta a vivere. Uno è dedicato agli sport della neve, omaggio al Comitato Milano/Cortina per le Olimpiadi invernali del 2026. L’altro la natura e la ciclicità delle stagioni, come attenzione all’ambiente. Metro 5, realizzata tra il 2007 e il 2015, 13,2 km di tracciato e 19 stazioni, collega Bignami Parco Nord a San Siro Stadio, garantisce quattro interscambi con le altre linee metropolitane cittadine (M1, stazione Lotto; M2, stazione Garibaldi FS; M3, stazione Zara; e rete FerrovieNord, stazione Milano Domodossola) e il collegamento diretto con lo stadio San Siro/Meazza. La linea metropolitana Lilla Utilizzata quotidianamente da 180mila passeggeri, è dotata del sistema di guida driverless che consente flessibilità di gestione in tempo reale in funzione del numero di viaggiatori garantendo così performance e qualità del servizio ad alto standard.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 dic 2018

MILANO M5 | Nella finanziaria disponibili i fondi per il prolungamento fino a Monza

di mobilita

Arrivano buone notizie per il prolungamento della M5 a Monza. A margine di un incontro con gli industriali lombardi nella sede di Assolombarda a Milano, il ministro Salvini ha infatti dichiarato che ci sono i fondi sia per la metro di Roma sia per quella di Milano. "Sono molto soddisfatto che il ministro Salvini abbia annunciato che all'interno della Manovra sia stato previsto il budget per la realizzazione della metropolitana  Milano-Monza — ha dichiarato il governatore della Lombardia Attilio Fontana —. Ringrazio il ministro e il Governo per aver risposto prontamente alle istanze del territorio. Non sono passati neppure quindici giorni, infatti - ha ricordato il presidente - dalla seduta del Consiglio comunale di Monza in cui insieme ai sindaci dei Comuni di Milano, Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo, avevo ribadito l'importanza della realizzazione della metropolitana Milano-Monza e la necessità di un intervento del  Governo centrale. La risposta non si è fatta attendere, ora non resta che lavorare con tutti i soggetti coinvolti affinché si possa partire al più presto con l'avvio di un'opera essenziale per il territorio". Il progetto prevede per la M5 prevede quasi tredici chilometri di tracciato e dodici nuove stazioni e sarà completamente interrata in connessione con la M1 a Monza Bettola, dove arriverà tra due anni, passando per i quartieri meridionali della città, successivamente con la stazione Fs, per poi proseguire in direzione della Villa Reale e dell’ospedale San Gerardo con capolinea al polo istituzionale di Monza, dove hanno sede la provincia e diversi uffici territoriali. Il costo dell'opera si aggira sui 1.250 milioni di euro, di cui  900 dovrebbero arrivare da Roma, mentre i restanti 350 sarebbero da suddividere tra gli enti locali interessati (i quattro municipi, la Provincia di Monza, la Città metropolitana di Milano e Regione Lombardia).   

Leggi tutto    Commenti 0