09 mag 2020

Firmato Accordo Quadro fra Regione Sardegna e RFI


Modifica dell’attuale gestione della rete e avvio di nuovi investimenti e progetti che porteranno a un aumento del 15% del volume dei servizi in Sardegna. Sono le principali novità a cui guarda l’Accordo Quadro siglato tra la Regione e RFI (Gruppo FS Italiane). Previste, rispetto alla situazione attuale, la velocizzazione dei servizi lungo la dorsale Cagliari – Olbia/Sassari, con l’obiettivo di portare i tempi di percorrenza tra Oristano e Chilivani a 57 minuti, e l’aumento della frequenza dei servizi da/per l’Iglesiente, con un treno ogni 30 minuti nel tragitto Cagliari -Iglesias/Carbonia.

Le stazioni saranno rese sempre più accessibili e verrà incentivata l’integrazione con altre modalità di trasporto.

Previsti, inoltre, investimenti per il miglioramento della linea esistente e la creazione di nuovi collegamenti e stazioni. Si va dal raddoppio della linea Villamassargia-Decimomannu, al potenziamento delle infrastrutture tra S. Gavino e Ozieri/Chilivani, fino alla realizzazione del collegamento tra Aeroporto di Olbia e Olbia città e la nuova fermata di interscambio tra la linea regionale Sassari – Alghero e la Chilivani – Sassari – Porto TorresTutta la rete sarà adeguata ai più recenti e innovativi sistemi tecnologici.

“La Regione Sardegna – ha affermato il presidente della Regione Christian Solinas - si avvale da oggi, e per la prima volta, di un importante strumento tecnico che nel breve periodo permette di definire con RFI il miglior utilizzo della capacità attuale della rete ferroviaria sarda e nel contempo disegna il modello dei servizi futuri consentendo di programmare nel medio e lungo periodo gli interventi di sviluppo e potenziamento delle infrastrutture ferroviarie nell’isola”.

L’impegno sottoscritto riveste una particolare rilevanza anche perché consente a RFI di individuare i fabbisogni da destinare, nell’ambito della sottoscrizione dei Contratti di Programma col Ministero dei Trasporti le risorse specifiche che interessano la realizzazione delle infrastrutture e dei servizi individuati per la Sardegna.

“Stiamo realizzando gli impegni di dotare la Sardegna di una rete efficiente e moderna di trasporto su rotaia, nonché di potenziare i servizi per rendere competitivo il nostro sistema di trasporti”, ha sottolineato l’assessore dei Trasporti Giorgio Todde.


accordo quadroRegione Sardegnarfi


Lascia un Commento