09 giu 2017

Il treno che segue percorsi “virtuali”


Questa bizzarra sperimentazione arriva dalla città di Zhuzhou in Cina, ma potrebbe rivelarsi ben presto molto utile.

E’ stata costruita una piccola “città” con lo scopo di avviare una fase di test per un treno intelligente in grado di seguire percorsi virtuali disegnati sull’asfalto sotto forma di “punti”.

Il treno – lungo 30 metri – può raggiungere i 70 km/h, e questa sua peculiarità smart garantisce che la vettura stia sempre allineata col percorso.

Inoltre, l’aspetto più interessante consiste nella versatilità dello strumento, dato che modificare un percorso fatto di vernice è sicuramente più conveniente che installare binari.

Infatti, oltre alle semplificazioni di carattere tecnico, se paragonato a una metropolitana, il costo di questo sistema è di appena il 10% rispetto a quello di una classica “subway”.

Ecco un VIDEO interessante che mostra il funzionamento


cinapercorso virtualesmart traintrenotreno intelligente


Lascia un Commento