22 lug 2020

NAPOLI | EAV, partito il servizio di trasporto a chiamata dedicato ai viaggiatori con disabilità


Sottoscritta la convenzione tra EAV e Gruppo Bourelly per l’attivazione, in via sperimentale, del servizio di trasporto a chiamata dedicato ai viaggiatori con disabilità motoria sulla linea vesuviana Napoli – Sorrento.

Il servizio, svolto mediante l’utilizzo della piattaforma Saluber, consentirà di gestire le richieste provenienti dai viaggiatori con disabilità motoria che, una volta effettuata la prenotazione, potranno usufruire del trasferimento da una stazione non accessibile alla più vicina accessibile e viceversa, tra quelle presenti sulla linea Napoli – Sorrento, mediante veicolo dotato di sollevatore e postazione dedicata al trasporto di passeggero su sedia a rotelle.

L’erogazione del servizio è riservata esclusivamente al viaggiatore munito di titolo di viaggio Consorzio Unico/EAV, con massimo un accompagnatore al seguito. Il servizio, assicurato tutti i giorni dalle ore 6.00 alle ore 22.00, si potrà prenotare telefonicamente 2 ore prima dell’esecuzione del servizio al numero +39 081 559 16 75 per i clienti registrati Saluber, al numero verde dedicato 800 814 853 attivo h24 (feriali e festivi), oppure via web su www.saluber.me.

Il servizio si aggiunge a quelli già attivati sulla linea vesuviana Napoli – Baiano e sull’isola di Procida, dove è previsto un servizio porta a porta per gli utenti con disabilità motoria.

Tutte le informazioni sui servizi offerti da EAV per gli utenti con disabilità motoria sono sul sito www.eavsrl.it alla sezione “Accessibilità”. Ulteriori iniziative saranno varate nei prossimi mesi, il tutto ovviamente nelle more degli interventi infrastrutturali per l’abbattimento delle barriere architettoniche esistenti ancora in alcune delle 150 stazioni di EAV.


eavGruppo Bourellypiattaforma Salubertrasporto a chiamata


Lascia un Commento