20 feb 2020

FNM e Hyperloop Italia avvieranno uno studio di fattibilità per un collegamento Milano Cadorna-Malpensa


FNM e Hyperloop Italia avvieranno, per la prima volta in Italia, uno studio di ingegneria e di fattibilità tecnico-economica-giuridica per valutare la possibilità di realizzare un sistema di trasporto di passeggeri e merci dalla stazione di Milano Cadorna alla stazione di Milano Malpensa che preveda l’utilizzo di una tecnologia di levitazione magnetica passiva.

L’obiettivo è quello di studiare i vantaggi riguardo la diminuzione delle tempistiche di trasporto ferroviario tradizionali che, secondo una prima ipotesi, potrebbero passare dagli attuali 43 minuti a 10 minuti. Saranno anche approfonditi i consumi energetici legati al nuovo sistema e i costi connessi all’intera operazione. I termini dell’intesa tra FNM e Hyperloop Italia sono contenuti in una lettera d’intenti che le parti sottoscriveranno.

“Le nuove forme di mobilità, soprattutto se improntate alla sostenibilità ambientale e all’impatto zero sono una frontiera che vogliamo esplorare e un’opportunità che vogliamo cogliere – commenta il presidente di FNM Andrea Gibelli – . In questa iniziativa, le competenze ingegneristiche e infrastrutturali che da sempre caratterizzano FNM possono allearsi con le tecnologie trasportistiche più innovative per creare un nuovo e avveniristico modello di mobilità”.


FNMHyperloop ItaliaMilano CadornaMilano Malpensastudio di fattibilita

3 commenti per “FNM e Hyperloop Italia avvieranno uno studio di fattibilità per un collegamento Milano Cadorna-Malpensa

Lascia un Commento