18 lug 2019

Grandi Navi Veloci blocca la commessa di due navi Ro-Pax con i cantieri Gsi in Cina


Grandi Navi Veloci blocca, al momento, la commessa delle due navi adibite sia al trasporto passeggeri sia al trasporto merci per un importo previsto di circa 150 milioni di euro ognuna.

L’accordo era stato siglato a febbraio del 2018 a Pechino con i cantieri Gsi, e prevedeva la costruzione a Guangzhou, in Cina, di nuove unità adibite sia al trasporto passeggeri che a quello merci. Le navi previste dovevano essere quattro, di cui due destinate alla famiglia Onorato e le restanti a GNV.

Al momento restano confermate solo le due navi destinate alla famiglia Onorato la cui consegna è prevista nel 2022 e verranno utilizzate sulle rotte tra la Sardegna e la Penisola.

Ti potrebbe interessare:


cantieri GSIfamiglia OnoratoGrandi Navi Veloci


Lascia un Commento