28 giu 2019

Per Marco Ponti i 20 miliardi di euro per le ferrovie nel Mezzogiorno sono soldi “buttati”


Marco Ponti, il tecnico incaricato dal ministro Toninelli e autore della relazione costi-benefici relativi alla TAV, in un’intervista di Diego Longhin su La Repubblica ha affermato che sono soldi buttati i 20 miliardi di euro che lo Stato vorrebbe spendere per le ferrovie nel Mezzogiorno.

Poi riferendosi alla TAV afferma:

 


ferrovie nel mezzogiornoMario Ponti

2 commenti per “Per Marco Ponti i 20 miliardi di euro per le ferrovie nel Mezzogiorno sono soldi “buttati”

Lascia un Commento